Autore Topic: Mandato di arresto per Pulvirenti e Cosentino  (Letto 91068 volte)

Offline GASPARE

  • Utente
  • *****
  • Post: 4455
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Mandato di arresto per Pulvirenti e Cosentino
« Risposta #330 il: 16 Luglio 2015, 08:48:54 pm »

Caro Gaspare, dato che mi citi ti rispondo. Non credo di aver mai mancato di rispetto a Max Licari, che per altro, come sai, conosco e stimo, ma non condivido assolutamente quella parte del suo articolo sul "tafazzismo" catanese e non ho problemi a dirlo, perché il Catania non rischia sicuramente la radiazione, in quanto tecnicamente impossibile, ma paventare anche l'ipotesi serie D, non è poi così fuori dal mondo, difficile si, ma possibile in base al regolamento, così come teoricamente possibile anche la semplice penalizzazione in serie B, a mio parere molto, ma molto più difficile dell'ipotesi serie D, perché, in quel caso, la pena non sarebbe afflittiva. Probabilmente, alla fine, si andrà verso la Lega Pro con penalizzazione e su questo siamo un po tutti d'accordo. Si tratta solo di vedere il bicchiere mezzo pieno e mezzo vuoto. Quindi lascerei perdere l'ennesima distinzione tra i bravi tifosi e quelli che non lo sono, e questa distinzione, bada bene, non la sto facendo io, ma traspare nell'articolo di Max.
Per concludere, comunque, se porsi davanti il completo spettro delle varie ipotesi significa essere individuati come tafazzisti, colonizzati, vinti (nel senso verghiano del termine)  ebbene si,  sono tafazzista coloniato e vinto. Che problema c'è? Il tempo è  galantuomo. SEMPRE! :-)

P.S. E' vero, il Catania non è pulvirenti, l'ho scritto tante volte, ma purtroppo per noi pulvirenti è il presidente del Catania.  :^(

Aldo carissimo...mi ripeto volentieri (purchè non mi spunti o stadiu ah  ::) ::) ) ...di quell'editoriale di Max Licari chiunque se ne può fare l'opinione che vuole...ma il neologismo "tafazzista" per me non è rivolto a gente come noi che nel bello e soprattutto nel cattivo tempo ci siamo stati, ci siamo e ci saremo...poi liberissimo di sentirtela e dissentire...

Ciao ;-)
Noli offendere patriam Agathae, quia ultrix iniuriarum est

Offline GASPARE

  • Utente
  • *****
  • Post: 4455
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Mandato di arresto per Pulvirenti e Cosentino
« Risposta #331 il: 16 Luglio 2015, 09:06:13 pm »
Casorezzo (MI), 16 Luglio 2015
Caro Dario,
 scusami se mi vergogno, ma sarei stato pronto a tutto, a ogni evenienza, senonché non mi aspettavo la frode sportiva, proprio perché essere Catanese per me significa porsi agli antipodi rispetto a uno juventino. Chi mi potrà ricucire l'imene? Non so darmi pace. Ciao,
Marco Tullio

Marco...carissimo Prof...se non riesci a capire che si chiede solo un ricompattarsi attorno alla Maglia e alla Città...come quel famoso coro della Nord di quando le cose andavano più che bene "per l'onore della Maglia e la Città siamo qua siamo qua"...affinchè si possa ottenere giustizia giusta...e non per difendere il Capostazione...non ci posso fare nulla...liberissimo anche tu di accomunare capra e cavoli  :-D ...

...anche io provo profondo imbarazzo e vergogna a vedere la trave che c'è in casa mia, prima della pagliuzza di casa d'altri ...e nonostante sia probabilissimo che quelle 5 partite incriminate siano invece state vinte in maniera regolare...ma ciò nonostante io continuo a sentirmi agli antipodi, non solo degli juventini..ma di tre quarti del calcio nazionale...soprattutto se pensi che un rinviato a giudizio per le stesse cose del Capostazione (ma combine andata a buon fine!) è tutelato tranquillamente al posto di commissaro tecnico della nazionale italiana...e se altri dirigenti e giocatori entrano ed escono, spesso condannati, per anni da inchieste simili alle nostre e sono li in serie A senza che nessuno senta vergogna...

Ciao
Noli offendere patriam Agathae, quia ultrix iniuriarum est

Offline GASPARE

  • Utente
  • *****
  • Post: 4455
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Mandato di arresto per Pulvirenti e Cosentino
« Risposta #332 il: 16 Luglio 2015, 09:16:50 pm »
2 domande da 100 mila euro l'una ::)

a) la covisoc lo scorso anno ha dato il via libera all'iscrizione del Parma. Vi dice niente?

b) subito dopo Gasparin (o Gasperin?) Ninuzzu ha sentito necessità di mettersi accanto una "risorsa". Che significato dare a questa scelta alla luce dei fatti di questi giorni?

Caro Sergio...provo a riponderti:


a)...lo scopriremo solo vivendo...come è successo con WJ

b) ...per me i guai del Capostazione, che alla fine è sempre un arripddutu, sono iniziati con la prima truffa che gli ha tirato il duo Lotito Galliani con Cosentino in quella famosa estate di summit e cene eleganti fra Taormina e Savoca...dove hanno fatto credere al malato mentale (si parlava di far divenire uno dei suoi Hotel di lusso di Taormina la base del calciomercato al posto dell'Ata Hotel di Milano!) che con quell'ottavo posto dell'anno prima...assieme al "più grande potente famoso internazionale procuratore della terra" da solo sarebbe divenuto patrone ti monto!
Noli offendere patriam Agathae, quia ultrix iniuriarum est

Offline Aldo

  • Utente
  • *****
  • Post: 3859
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Mandato di arresto per Pulvirenti e Cosentino
« Risposta #333 il: 16 Luglio 2015, 09:48:26 pm »
2 domande da 100 mila euro l'una ::)

a) la covisoc lo scorso anno ha dato il via libera all'iscrizione del Parma. Vi dice niente?

b) subito dopo Gasparin (o Gasperin?) Ninuzzu ha sentito necessità di mettersi accanto una "risorsa". Che significato dare a questa scelta alla luce dei fatti di questi giorni?

1) controlli alla viva il parroco, senza offesa per il parroco.

2) è proprio da quel momento che ho sentito puzza di bruciato. Perchè rinunciare al l'apporto di un'AD, professionista ed esperto, parlo della figura non della singola persona, ed affidarsi dapprima al buon Milazzo e poi a a Cosentino, che oltre a non capire nulla di bilanci, non è il suo mestiere, è  oltretutto straniero? Fra l'altro, se non ricordo male, sia Lo Monaco, sia Gasperin non hanno firmato i bilanci di loro competenza. Con l'accusa di bancarotta fraudolenta per WJ, il cui crack risale più o meno allo stesso periodo, si sta facendo strada, nella mia mente, una strana idea. E se il tanto vituperato Cosentino, mi riferisco alla parte amministrativa, non a quella sportiva dove ha le sue evidenti responsabilità, avesse avuto il ruolo, invece che del carnefice, dell'utile idiota a cui rifilare una solenne fregatura? È solo una mia idea, sia chiaro, però si comincerebbe a creare un disegno coerente con quanto accaduto in questi due anni pieni di scelte in molti casi incomprensibili. Non abbiatene a male.
Melior de cinere surgo! ❤️💙❤️💙

Offline U mastru

  • Utente
  • *****
  • Post: 1778
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Mandato di arresto per Pulvirenti e Cosentino
« Risposta #334 il: 16 Luglio 2015, 09:55:33 pm »
Casorezzo (MI), 16 Luglio 2015
Caro Dario,
 scusami se mi vergogno, ma sarei stato pronto a tutto, a ogni evenienza, senonché non mi aspettavo la frode sportiva, proprio perché essere Catanese per me significa porsi agli antipodi rispetto a uno juventino. Chi mi potrà ricucire l'imene? Non so darmi pace. Ciao,
Marco Tullio

Marco...carissimo Prof...se non riesci a capire che si chiede solo un ricompattarsi attorno alla Maglia e alla Città...come quel famoso coro della Nord di quando le cose andavano più che bene "per l'onore della Maglia e la Città siamo qua siamo qua"...affinchè si possa ottenere giustizia giusta...e non per difendere il Capostazione...non ci posso fare nulla...liberissimo anche tu di accomunare capra e cavoli  :-D ...

...anche io provo profondo imbarazzo e vergogna a vedere la trave che c'è in casa mia, prima della pagliuzza di casa d'altri ...e nonostante sia probabilissimo che quelle 5 partite incriminate siano invece state vinte in maniera regolare...ma ciò nonostante io continuo a sentirmi agli antipodi, non solo degli juventini..ma di tre quarti del calcio nazionale...soprattutto se pensi che un rinviato a giudizio per le stesse cose del Capostazione (ma combine andata a buon fine!) è tutelato tranquillamente al posto di commissaro tecnico della nazionale italiana...e se altri dirigenti e giocatori entrano ed escono, spesso condannati, per anni da inchieste simili alle nostre e sono li in serie A senza che nessuno senta vergogna...

Ciao
Vedi Gas, il fatto è che il professore ed io ce ne strafreghiamo degli altri, noi avevamo il calcio Catania di Pulvirenti, un modo di fare calcio diverso, sostenibile, non dico onesto, ma nel mondo dei ciechi un orbo è re.
Invece abbiamo scoperto che quello era il calcio della buonanima, del ricciolone tinto, che appena ha preso lui il pallino gli sono bastati pochi mesi per distruggere tutto.
Anch'io" pretendo" una giustizia giusta, ma non perchè il tricologicamente sintetico e quella brava persona di Preziosi non hanno pagato e difficilmente pagheranno i loro errori, ma perchè penso e spero che la giustizia sia sempre giusta. Inguaribile romantico? Forse, ma questo cerco d'insegnare a i miei figli, gli errori si pagano, il giusto e senza sconti.
Tafazzista? di sicuro in passato, pensa ho votato PD. ::) ::) ::) ::) ::)
Ingenuo? Non credo, magari mi fido delle persone sbagliate.
"U Mastru"

Offline GASPARE

  • Utente
  • *****
  • Post: 4455
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Mandato di arresto per Pulvirenti e Cosentino
« Risposta #335 il: 16 Luglio 2015, 10:53:35 pm »
Vedi Gas, il fatto è che il professore ed io ce ne strafreghiamo degli altri, noi avevamo il calcio Catania di Pulvirenti, un modo di fare calcio diverso, sostenibile, non dico onesto, ma nel mondo dei ciechi un orbo è re.
Invece abbiamo scoperto che quello era il calcio della buonanima, del ricciolone tinto, che appena ha preso lui il pallino gli sono bastati pochi mesi per distruggere tutto.
Anch'io" pretendo" una giustizia giusta, ma non perchè il tricologicamente sintetico e quella brava persona di Preziosi non hanno pagato e difficilmente pagheranno i loro errori, ma perchè penso e spero che la giustizia sia sempre giusta. Inguaribile romantico? Forse, ma questo cerco d'insegnare a i miei figli, gli errori si pagano, il giusto e senza sconti.
Tafazzista? di sicuro in passato, pensa ho votato PD. ::) ::) ::) ::) ::)
Ingenuo? Non credo, magari mi fido delle persone sbagliate.
"U Mastru"

...ecco vedi...io avevo ed ho solo ed esclusivamente il Catania è basta...

...e lo avevo anche quando sostenevo a spada tratta il Capostazione dai tafazzisti di quando le cose anadavano benone (ce lo stiamo dimenticando quella parte di tifoseria che denigrava anche in quei frangenti!?), così come feci per Riccardo Gaucci...lo facevo solo per la Maglia e la Città ed anche per coscienza civica (appunto, un calcio diverso e un imprenditore che doveva sentirsi sostenuto!), non certo per l'uomo immaginandolo il Catania o men che meno un mecenate animato d'amore per suoi concittadini...

...ripeto, non c'entra il romanticimo e nemmeno il nobile senso della responsabilità soggettiva...anche io guardo, ed ho cresciuto così il mio di pargolo, alla trave di casa mia, prima che alla pagliuzza di casa altrui...ma ti ricordo che, testa ca non parra si chiama cucuzza...

Ti comunico che la Buonanima è chiacchierato pure lui per questioni simili a quelle del suo ex capo...lascialo perdere per il momento  ::)

Ciao Ninuzzo!!
Noli offendere patriam Agathae, quia ultrix iniuriarum est

Offline vasco

  • Utente
  • *****
  • Post: 2410
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Mandato di arresto per Pulvirenti e Cosentino
« Risposta #336 il: 17 Luglio 2015, 02:31:01 am »
.........si sta facendo strada, nella mia mente, una strana idea. E se il tanto vituperato Cosentino, mi riferisco alla parte amministrativa, non a quella sportiva dove ha le sue evidenti responsabilità, avesse avuto il ruolo, invece che del carnefice, dell'utile idiota a cui rifilare una solenne fregatura? È solo una mia idea, sia chiaro, però si comincerebbe a creare un disegno coerente con quanto accaduto in questi due anni pieni di scelte in molti casi incomprensibili. Non abbiatene a male.

É un'idea che ha  una sua logica e non nascondo che l'ho avuta anch'io. Purtroppo si tratta solo di una deduzione in quanto non abbiamo dati oggettivi a supporto. Il ruolo di Cosentino può essere spiegato in altri modi altrettanto logici e plausibili: ad es. in relazione alla presenza di Moggi che a quanto pare ancora oggi sta giostrando i giochi.

Offline Aldo

  • Utente
  • *****
  • Post: 3859
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Mandato di arresto per Pulvirenti e Cosentino
« Risposta #337 il: 17 Luglio 2015, 02:56:38 am »

Caro Gaspare, dato che mi citi ti rispondo. Non credo di aver mai mancato di rispetto a Max Licari, che per altro, come sai, conosco e stimo, ma non condivido assolutamente quella parte del suo articolo sul "tafazzismo" catanese e non ho problemi a dirlo, perché il Catania non rischia sicuramente la radiazione, in quanto tecnicamente impossibile, ma paventare anche l'ipotesi serie D, non è poi così fuori dal mondo, difficile si, ma possibile in base al regolamento, così come teoricamente possibile anche la semplice penalizzazione in serie B, a mio parere molto, ma molto più difficile dell'ipotesi serie D, perché, in quel caso, la pena non sarebbe afflittiva. Probabilmente, alla fine, si andrà verso la Lega Pro con penalizzazione e su questo siamo un po tutti d'accordo. Si tratta solo di vedere il bicchiere mezzo pieno e mezzo vuoto. Quindi lascerei perdere l'ennesima distinzione tra i bravi tifosi e quelli che non lo sono, e questa distinzione, bada bene, non la sto facendo io, ma traspare nell'articolo di Max.
Per concludere, comunque, se porsi davanti il completo spettro delle varie ipotesi significa essere individuati come tafazzisti, colonizzati, vinti (nel senso verghiano del termine)  ebbene si,  sono tafazzista coloniato e vinto. Che problema c'è? Il tempo è  galantuomo. SEMPRE! :-)

P.S. E' vero, il Catania non è pulvirenti, l'ho scritto tante volte, ma purtroppo per noi pulvirenti è il presidente del Catania.  :^(

Aldo carissimo...mi ripeto volentieri (purchè non mi spunti o stadiu ah  ::) ::) ) ...di quell'editoriale di Max Licari chiunque se ne può fare l'opinione che vuole...ma il neologismo "tafazzista" per me non è rivolto a gente come noi che nel bello e soprattutto nel cattivo tempo ci siamo stati, ci siamo e ci saremo...poi liberissimo di sentirtela e dissentire...

Ciao ;-)
Gaspare, io, per esempio, con il Carpi o con il Cittadella non c'ero, come mancavo pure l'anno prima con Torino, Siena, Napoli e Fiorentina, quindi ....... ni viremu o stadiu!  ::) ::)
Melior de cinere surgo! ❤️💙❤️💙

Offline Marco Tullio

  • Utente
  • *****
  • Post: 3130
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
  • La continuità nella discontinuità
Re:Mandato di arresto per Pulvirenti e Cosentino
« Risposta #338 il: 17 Luglio 2015, 10:34:39 am »
Casorezzo (MI), 17 Luglio 2015
Caro Dario,
tutto quello che vuoi tu, ma nulla potrà essere mai più come prima, e questo purtroppo è un dato di fatto. Ciao,
Marco Tullio
Nuovo Catania, nuovo nome

Offline santopesaro

  • Utente
  • *****
  • Post: 4052
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Mandato di arresto per Pulvirenti e Cosentino
« Risposta #339 il: 17 Luglio 2015, 02:43:33 pm »
Ed invece caro Marco Tullio,nulla potra' mai essere come prima...con Pulvirenti

Ma appena il Catania si da una nuova proprieta' e un nuovo progetto serio....tutto tornera' come prima.

Il Catania non cambia

cambiano gli uomini

Offline bua

  • Utente
  • *****
  • Post: 5433
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
    • http://cccatania46.altervista.org/
Re:Mandato di arresto per Pulvirenti e Cosentino
« Risposta #340 il: 17 Luglio 2015, 02:54:35 pm »
Santo, hai ragione, ma la storia non cambia.
Nel palmares, accanto alle promozioni e agli anni di A ci sono due macchie, quella del 1955 e quella di quest'anno.

Offline Davide da Miami

  • Utente
  • *****
  • Post: 1174
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Mandato di arresto per Pulvirenti e Cosentino
« Risposta #341 il: 19 Luglio 2015, 05:48:46 pm »
Intanto domani torna a parlare l'infame ex-presidente, per giunta a TdG, luogo in cui pensavo non dovesse mettere più piede.
E cchi cazzu n'avissa ddiri a stu puntu? Che la colpa è dei tifosi che lo hanno pressato al punto da indurlo all'errore del calcio scommesse?
A stu puntu zzo ccu rici rici, ppi mia prima si leva d'ammenzu e baddi e megghiu è.

Sempri
FOZZA CATANIA

Offline Giovanni (Roma)

  • Utente
  • *****
  • Post: 1920
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Mandato di arresto per Pulvirenti e Cosentino
« Risposta #342 il: 19 Luglio 2015, 06:39:02 pm »
Intanto domani torna a parlare l'infame ex-presidente, per giunta a TdG, luogo in cui pensavo non dovesse mettere più piede.
E cchi cazzu n'avissa ddiri a stu puntu? Che la colpa è dei tifosi che lo hanno pressato al punto da indurlo all'errore del calcio scommesse?
A stu puntu zzo ccu rici rici, ppi mia prima si leva d'ammenzu e baddi e megghiu è.

Sempri
FOZZA CATANIA

Sono d'accordo...questa uscita a TdG del Sig. Pulvirenti mi da parecchio fastidio...ma chi si senti ancora u patruni?
Possibile che non abbia ancora capito che con lui al vertice il Catania non vale proprio niente?
Avrei molto gradito un "campo neutro" avrebbe certamente anche fatto bene al Catania...qualsiasi cosa abbia da dire.

Fozza Catania

Offline Marco Tullio

  • Utente
  • *****
  • Post: 3130
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
  • La continuità nella discontinuità
Re:Mandato di arresto per Pulvirenti e Cosentino
« Risposta #343 il: 19 Luglio 2015, 07:39:16 pm »
Casorezzo (MI), 19 Luglio 2015
Cari miei,
 dopo la scoperta del fattaccio, purtroppo, il richiamo all'onore della città lascia il tempo che trova. Oggi sto guardando la fiction su Borsellino del 2004: il giudice in una scena gira in città con la scorta e per strada si vedono le bandierine che inneggiano alla promozione del Palermo nel 2004, il che è segnalato anche su Wikipedia. Del resto, niente mi ricordo con maggiore tristezza della morte di Pippo Fava  nel 1984, in concomitanza con quella nostra disgraziata stagione in A: il defunto stesso aveva celebrato la promozione sulla sua rivista. Il calcio è una specie di oppio: c'è il momento dell'ebbrezza e quello dello sconforto, solitamente al risveglio. Cordialmente,
Marco Tullio
Nuovo Catania, nuovo nome

Offline vasco

  • Utente
  • *****
  • Post: 2410
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Mandato di arresto per Pulvirenti e Cosentino
« Risposta #344 il: 19 Luglio 2015, 08:09:39 pm »
L'unica cosa interessante da ascoltare dalla voce di Pulvirenti sarebben l'annuncio della vendita del Catania ad un acquirente serio ed appassionato, con la forza economica per realizzare un buon progetto sportivo. Tutto il resto é irrilevante, né  lo scuserebbe di fronte ai tifosi e alla cittá.
Anzi una cosa placherebbe una mia curiosità mai sopita: perché due anni fa mandò via Gasparin dopo un 8 vo posto da record per affidarsi ad un'inesperiente (come dirigente) procuratore argentino: ma non ce lo dirà mai, perchè è ancora convinto di aver fatto la cosa giusta e di avere sempre agito per il bene del Catania, anche contro l'evidenza dei fatti e gli appelli degli addetti ai lavori e dei tifosi a tornare indietro sulla strada maestra abbandonata. Credo che ci dará anche rassicurazioni sulla situazione economica della Società.