Autore Topic: Mandato di arresto per Pulvirenti e Cosentino  (Letto 91068 volte)

Offline Aldo

  • Utente
  • *****
  • Post: 3859
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Mandato di arresto per Pulvirenti e Cosentino
« Risposta #135 il: 30 Giugno 2015, 04:57:11 pm »
Pare che gli adempimenti per l'iscrizione siano stati espletati.
Ora si facciano sotto coloro che sono interessati a rilevare la società.

Occhio carusi, non voglio passare per menagramo, ma ho l'impressione che sia stata presentata la documentazione minima prevista per il 30 giugno e non anche le liberatorie dei calciatori e la fideiussione.  Spero che nei 15 giorni che mancano alla scadenza del termine definitivo, sia tutto in regola. Per quel che vale, manteniamo altissima la vigilanza. ;-)
Melior de cinere surgo! ❤️💙❤️💙

Offline Catanisazzu

  • Utente
  • *****
  • Post: 1243
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Mandato di arresto per Pulvirenti e Cosentino
« Risposta #136 il: 30 Giugno 2015, 05:01:42 pm »


http://www.goal.com/it/news/7078/cronaca/2015/06/30/13183622/consigliere-di-maghe-lotito-puntualizza-indirizzai-pulvirenti-da-

Dopo questa, non per parlare di corda in casa dell' impiccato, ma scommettiamo che rimaniamo in B con penalizzazione? 8D
#STAMUAVVULANNU!

Offline Aldo

  • Utente
  • *****
  • Post: 3859
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Mandato di arresto per Pulvirenti e Cosentino
« Risposta #137 il: 30 Giugno 2015, 05:06:28 pm »


http://www.goal.com/it/news/7078/cronaca/2015/06/30/13183622/consigliere-di-maghe-lotito-puntualizza-indirizzai-pulvirenti-da-

Dopo questa, non per parlare di corda in casa dell' impiccato, ma scommettiamo che rimaniamo in B con penalizzazione? 8D

Si, Catanisazu, magari con un rito di magia nera oppure vudu o, perchè no, una macumba.  :-D :-D :-D :-D

Prendiamola a ridere, questi pensano proprio che tutti abbiano l'anello al naso, spero che la magistratura faccia il suo corso e ne faccia sparire quanti più possibile di questi delinquenti.
Melior de cinere surgo! ❤️💙❤️💙

Offline bua

  • Utente
  • *****
  • Post: 5433
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
    • http://cccatania46.altervista.org/
Re:Mandato di arresto per Pulvirenti e Cosentino
« Risposta #138 il: 30 Giugno 2015, 06:22:36 pm »
Pare che gli adempimenti per l'iscrizione siano stati espletati.
Ora si facciano sotto coloro che sono interessati a rilevare la società.

Occhio carusi, non voglio passare per menagramo, ma ho l'impressione che sia stata presentata la documentazione minima prevista per il 30 giugno e non anche le liberatorie dei calciatori e la fideiussione.  Spero che nei 15 giorni che mancano alla scadenza del termine definitivo, sia tutto in regola. Per quel che vale, manteniamo altissima la vigilanza. ;-)

Qui dicono che hanno fatto tutto:
http://video.lasiciliaweb.it/media/quasi-quasi-mi-compro-il-catania

Offline vasco

  • Utente
  • *****
  • Post: 2410
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Mandato di arresto per Pulvirenti e Cosentino
« Risposta #139 il: 30 Giugno 2015, 06:24:24 pm »

http://www.goal.com/it/news/7078/cronaca/2015/06/30/13183622/consigliere-di-maghe-lotito-puntualizza-indirizzai-pulvirenti-da-


Pulvirenti subiva umiliazioni da Lotito, gli chiedeva consiglio, si rivolgeva a lui anche per questioni di ordinaria amministrazione, ma non mandava via Cosentino........ Lotito aveva ragione: lo aveva "stregato" e ci voleva un esorcista

chi è causa del suo male....

Offline Giovanni (Roma)

  • Utente
  • *****
  • Post: 1920
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Mandato di arresto per Pulvirenti e Cosentino
« Risposta #140 il: 30 Giugno 2015, 06:37:22 pm »
Piano piano...mi sto convincendo di una cosa...
Pulvirenti è stato davvero uno sprovveduto...e non solo per aver usato il telefono che quasi certamente era sotto controllo per causa sua e della denuncia fatta per via delle minacce...ma anche e soprattutto perchè ho la sensazione che i soldi che lui cacciava...si perdevano nei "rivoli" dei diversi intermediari e non arrivavano ai treni di cui tanto di parla...che probabilmente non venivano neanche avvicinati...
La catena era lunga e quindi difficile controllare il "prodotto" finale.
Sospetto che per assurdo...il Catania ha comprato partite...o meglio cercato di comprare partite...che nessuno ha venduto!!!
Ecco perchè non è uscito ancora nulla di ufficiale circa i comprati...o presunti tali...si conoscono dei nomi ma quali provvedimenti la giustizia ordinaria ha preso nei loro confronti?
Secondo me non hanno prove che la corruzione sia arrivata al treno!

Offline bonfanti58

  • Utente
  • ****
  • Post: 789
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Mandato di arresto per Pulvirenti e Cosentino
« Risposta #141 il: 30 Giugno 2015, 07:01:22 pm »
Ma dunque, perdonate l'ignoranza, se quei "treni" non solo non sono mai partiti, ma nemmeno i "biglietti" si è riusciti ad acquistare, benchè ce ne fosse l'intenzione, è possibile sperare in una pena più mite dal punto di vista sportivo? Che so, ..punti di penalizzazione da scontare in B il prossimo campionato?...Grazie in anticipo!
Il rosso come il fuoco dell'Etna L'azzurro come il cielo e il mare

Offline santopesaro

  • Utente
  • *****
  • Post: 4052
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Mandato di arresto per Pulvirenti e Cosentino
« Risposta #142 il: 30 Giugno 2015, 07:24:04 pm »
Allora...io vi suggerisco di metterci una pietra sopra sul perche' o per come .....inutile stare a disquisire sul perche' Pulvirenti abbia detto questo o quello etc.etc.

A noi interessa solo una cosa...il bene del Catania...se poi viene dal fatto che Palazzi crede a Pulvirenti benissimo...non manteressa

Partiamo dal presupposto che siamo in lega pro con 5-10 punti di penalizzazione

Ora e' il tempo di creare la struttura tecnica che e' evaporata..restano solo Russo e pellegrino ed i tecnici della Primavera....Perinetti qualche giorno fa non si faceva problemi di categoria o soldi....

In tutto questo sarebbe un colpaccio se qualche giocatore di prestigio(Calaio'....Rosina .....Martinho.....Del Prete )dichiarasse pubblicamente che resta per favorire una pronta ripresa del Catania....


Inoltre sto avvertendo....anche se siamo solo all'inizio.....una certa euforia nonostante la lega pro e' l'incaxxatura....come se la piazza fosse...anzi...che avesse bisogno  di fare l'impresa.

Oggi molti professionisti di valore,ognuno nel suo ambito sportivo,si sono messi a disposizione del Catania.Oltre a Baiocco,Stovini e Spinesi.


In attesa del giudizio sportivo dobbiamo canalizzare tutto questo.Lasciamo perdere le motivazioni di Pulvirenti

Sembra che abbiano presentato fidejussione,bilancio al 30-06-15,relazione semestrale,liberatorie dei calciatori,ricevute delle tasse....a me sembra un miracolo...ancora non ci credo 8|

Offline vasco

  • Utente
  • *****
  • Post: 2410
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Mandato di arresto per Pulvirenti e Cosentino
« Risposta #143 il: 30 Giugno 2015, 08:36:38 pm »
Ma dunque, perdonate l'ignoranza, se quei "treni" non solo non sono mai partiti, ma nemmeno i "biglietti" si è riusciti ad acquistare, benchè ce ne fosse l'intenzione, è possibile sperare in una pena più mite dal punto di vista sportivo? Che so, ..punti di penalizzazione da scontare in B il prossimo campionato?...Grazie in anticipo!

Bonfanti purtroppo ha importanza per la giustizia penale, non per quella sportiva per la quale per l'illecito basta "il compimento, con qualsiasi mezzo, di atti diretti ad alterare lo svolgimento o il risultato di una gara o di una competizione ovvero ad assicurare a chiunque un vantaggio in classifica". Quindi anche se l'atto compiuto (la dazione di denaro) non ha prodotto nessun risultato (ma è da provare, visto che il Catania ha vinto le 5 partite incriminate) l'illecito c'è. La pena più mite può dipendere, se Palazzi acconsente, dall'ammissione e fattiva collaborazione di Pulvirenti e potrebbe tradursi nella semplice retrocessione per la società (senza penalizzazione) e in una squalifica a tempo per Pulvirenti (senza la radiazione a vita).

Mi aggancio al discorso di Santo per sottoscriverlo (anche se spero in meno punti di penalizzazione). Adesso occorre gestire la situazione e farlo bene. C'è da rifondare una squadra per la probabile lega-pro e c'è un parco giocatori di tutto rispetto da gestire senza svenderlo.
C'è anche questo spiraglio per il passaggio di proprietà, ma io ritengo (spero di sbagliarmi) che le cose non saranno ne semplici ne immediate. Quindi alla prossima stagione sportiva deve iniziare a lavorare l'attuale proprietà. E il solo Milazzo (bravo amministrativo) non è in grado di fare tutto ciò.

Offline Aldo

  • Utente
  • *****
  • Post: 3859
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Mandato di arresto per Pulvirenti e Cosentino
« Risposta #144 il: 30 Giugno 2015, 08:57:40 pm »
Partiamo dal presupposto che siamo in lega pro con 5-10 punti di penalizzazione

Inoltre sto avvertendo....anche se siamo solo all'inizio.....una certa euforia nonostante la lega pro e' l'incaxxatura....come se la piazza fosse...anzi...che avesse bisogno  di fare l'impresa.


Santo, Santo, Santo io una certa euforia la sto avvertendo in te, che parti da un presupposto, Lega Pro con penalizzazione, che al momento è solo una delle ipotesi possibili e, chiaramente non la peggiore. Dovremmo avere imparato ad andare con i piedi di piombo, quindi continuiamo per gradi, aspettiamo che, entro il 10 luglio, si pronunci la COSOVIC sulla congruità dei documenti presentati per l'iscrizione alla serie B. Si lo so la notizia l'ha data lasiciliaweb, però io non mi fido più di nulla che abbia come matrice il Calcio Catania s.p.a., come fino a ieri mancava la fideiussione, le liberatorie ecc. ed oggi è stato già depositato tutto in Lega? Può essere ripeto, ma io aspetto che qualcuno lo confermi ufficialmente.

La sanzione che può essere inflitta al Catania, il cui presidente ha confessato di aver tantato di comprare 5partite5, ragionevolmente, può andare da una retrocessione in Lega Pro, ipotesi migliore, all'esclusione dal campionato ed assegnazione ad un campionato minore, individuato dal Consiglio Federale. All'interno di questo spettro di possibilità può accadere tutto e fino a quando, almeno Palazzi non avrà avanzato le sue richieste, qualsiasi illazione è priva di fondamento e rischi di creare pericolose illusioni.

Venendo al punto tecnico, il mio parere è NO, nessuno di quegli esseri, che tu chiami di prestigio ha dimostrato il minimo attaccamento alla maglia, anzi, non ci ha risparmiato vergognose esibizioni, tipo, per restare solo alla parte finale del campionato, le vergognose disfatte di Cittadella e Brescia. Vadano a fare i loro sporchi giochetti altrove!
Melior de cinere surgo! ❤️💙❤️💙

Offline vasco

  • Utente
  • *****
  • Post: 2410
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Mandato di arresto per Pulvirenti e Cosentino
« Risposta #145 il: 30 Giugno 2015, 10:15:45 pm »
La sanzione che può essere inflitta al Catania, il cui presidente ha confessato di aver tantato di comprare 5partite5, ragionevolmente, può andare da una retrocessione in Lega Pro, ipotesi migliore, all'esclusione dal campionato ed assegnazione ad un campionato minore, individuato dal Consiglio Federale. All'interno di questo spettro di possibilità può accadere tutto e fino a quando, almeno Palazzi non avrà avanzato le sue richieste, qualsiasi illazione è priva di fondamento e rischi di creare pericolose illusioni.


Aldo, scusa se mi intrometto, ok a non creare illusioni, in quanto le cose stanno esattamente come tu dici (anche se terrei più in conto l'ammissione del presidente per l'esclusione della sanzione più grave), ma neanche autoflagellarci troppo, altrimenti Palazzi ci mette un bel carico da 11.

Il Catania ha una sua dignità sportiva che è stata violata dal comportamento irresponsabile del suo rappresentante principale, ma non ha alle spalle nessuna recidiva e nessun precedente e quindi non merita di essere punito "oltre giustizia" in quanto l'esemplarità della pena è una vera aberrazione giuridica: la pena va determinata in base alla punibilità del fatto (pena prevista) e a tutte le circostanze attenuanti o aggravanti. Vedremo cosa deciderà Palazzi, ho la sensazione che si pronuncerà molto rapidamente.

Offline santopesaro

  • Utente
  • *****
  • Post: 4052
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Mandato di arresto per Pulvirenti e Cosentino
« Risposta #146 il: 30 Giugno 2015, 10:16:46 pm »
Aldo....io scrivo sempre...vediamo...aspettiamo....non do nulla per certo...come vedi nemmeno tutta la documentazione

Ipotesi....ed in molti si avverte la voglia di ricominciare....mentre in altri la perdita di tempo di cercare motivazioni su quello che dichiara Pulvirenti....

Il passato non si puo' cambiare.

Ma vediamo se questa PRIMA VOLTA(che tu non tieni minimamente in considerazione)porta dei benefici sportivi al Catania.

Nel frattempo....che ti piaccia o no...2-3 elementi di quelli attualmente in organico devono rimanere per guidare i ragazzi.

Palazzi ha detto una cosa interessante....ma eravate troppo presi dall'inveire contro pulvirenti....



Offline Aldo

  • Utente
  • *****
  • Post: 3859
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Mandato di arresto per Pulvirenti e Cosentino
« Risposta #147 il: 30 Giugno 2015, 11:28:56 pm »
Caro Vasco, io non mi auto flagello, ma visto l'incubo in cui siamo finiti, non do niente per scontato. Aspetto di sapere come ci andrà a finire, prospettandomi tutte le ipotesi possibili, senza farmi illusione alcuna. Stavolta siamo noi che ci siamo messi sotto scopa e non ci resta che aspettare quello che altri decideranno.

Quanto al lato tecnico, premesso che non vorrei più vedere nessuno di quelli che ci hanno portato nel baratro, è prematuro qualsiasi discorso dato che ancora non sappiamo in che serie giocheremo. Ora come ora l'iscrizione è l'obiettivo fondamentale, se è vero che hanno già perfezionato la documentazione, sarei felicissimo, perché fino a ieri sembrava solo un miraggio.


Ciao
Melior de cinere surgo! ❤️💙❤️💙

Offline GPalermo1954

  • Utente
  • *****
  • Post: 4187
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Mandato di arresto per Pulvirenti e Cosentino
« Risposta #148 il: 01 Luglio 2015, 11:29:47 am »
Come spesso succede in questi casi ci si divide in Guelfi e Ghibellini, Capuleti e Montecchi, Cappelletti e Agnolotti (cit. Totò) ....io per non incorrere in eccessi di ottimismo o di pessimismo mi atterrei ai fatti, e i fatti finora sono la deposizione e la collaborazione di Pulvirenti nonchè l'ammissione di tentata frode sportiva non consumata e l'invio della documentazione relativa alla fideiussione bancaria di 800 mila euro con annessi documenti attestanti il pagamento delle ritenute Inps-Irpef-Iras-Iva e copia del bilancio esercizio giugno 2014 con relazione semestrale dello stesso anno...e fino a qui ci siamo,perchè le ottemperanze federali e la collaborazione del reo sono due passaggi importanti per l'alleggerimento delle pene . Ora, se la legge punisce in egual misura chi ruba una mela o chi ne ruba un quintale,e in considerazione del fatto che durante moggiopoli si acclarò che la Juve consumò per almeno tre campionati frode sportiva comprando partite e condizionando una intera classe arbitrale per poi condannarla alla retrocessione dalla A alla B, non capisco perchè il giudice Palazzi debba accanirsi contro il Catania. Se dura lex sed lex non ci fu per altri casi analoghi, non vedo come si debba essere inflessibile e duri solo con noi.
L'unica cosa che mi sento di dire in questo momento, visto la piega che stava prendendo la vicenda,è che mantenere l'identità della matricola federale 11700 è una gran risultato che limita i danni. E questo è un fatto. Oggi dobbiamo ragionare e basarci su questo.
« Ultima modifica: 01 Luglio 2015, 11:31:48 am da GPalermo1954 »
CATANIA USQUE AD FINEM

Offline bua

  • Utente
  • *****
  • Post: 5433
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
    • http://cccatania46.altervista.org/
Re:Mandato di arresto per Pulvirenti e Cosentino
« Risposta #149 il: 01 Luglio 2015, 05:17:50 pm »
Anche io penso che sarebbe giusto una retrocessione con lacuni punti di penalizzazione, considerato come è andata alla Juvents. Però ci sono delle differenze, oltre al fatto che non sembra vogliano tirare inallo altre squadre e dunque sarà più facile infierire.
In ogni caso ho visto negli anni scorsi società con molti punti di penalizzazione, tipo l'Albinoleffe, non so per cosa. Noi pare siamo già a 2 per questo ritardo nella consegna dei documenti, se dovessero essercene altri sarebbero già di più. E si dovrebbero aggiungere quelli dell'eventuale penalizzazione, in un campionato che mi pare abbia meno squadre della B di allora, ergo sarebbe dura uscirne fouori indenni e si rischierebbe di perdere un anno in più, anche perché non so se sarà faciel organizzarsi in breve tempo per un campioanto di vertice. Non dico che sarebbe meglio una D senza penalizzazione, ma di certo la nuova sfida sarà cominciare a vincere da subito.
Il che già mi fa venire voglia di andarfe allo stadio...:-)
Intanto vi segnalo questa intervista al direttore di MeridioNews che parla anche delle trattative passate, che non erano un'invenzione, come conferma anche Scuderi.
http://www.cataniaunafede.com/index.php/news/rassegna-stampa-radio/22832-l-dangelo-a-catanista-01-07-15