Autore Topic: Società Calcio Catania 2015-16  (Letto 61618 volte)

Offline bua

  • Utente
  • *****
  • Post: 5541
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
    • http://cccatania46.altervista.org/
Re:Società Calcio Catania 2015-16
« Risposta #255 il: 21 Giugno 2015, 03:39:31 pm »
Quello che trovo ridicolo è che non si parli da mesi con la stampa locale e poi si risponda ad un'intervista innocua a un sito di pettegolezzi sportivi con toni da terza elementare tramite un comunicato ufficiale. Non mi sembra un modo intelligente di portare avanti una trattativa.
Poi se Marino vuole venire si dimette e siamo a posto.

Offline ENZO

  • Utente
  • *****
  • Post: 2433
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Società Calcio Catania 2015-16
« Risposta #256 il: 21 Giugno 2015, 05:13:11 pm »
Poi se Marino vuole venire si dimette e siamo a posto.

Infatti, non capisco chi vuole chi o cosa !!!
 8| 8| 8|

Si è detto:
Marino vuole il catania;
Pulvirenti vuole Marino;

Allora essendo un allenatore sotto contratto con un altra squadra e si vogliono rispettare le regole il primo dovrebbe essere l'allenatore che se proprio sarebbe felice di allenare il catania e NON LO FA PER I SOLDI, si dimette e se è prevista la penale la paga di tasca sua e poi si accorda con la nuova società.

Sulla seconda affermazione, invece, SE  E'  VERA, dimostra ancora una volta che Ninuzzu ormai non ha tanta considerazione nella società, perchè la sera prima a sky, in un certo modo conferma l'arrivo di Marino, ed il giorno dopo COSENTINO (che a quanto pare avi a nesciri i soddi) se ne esce con il comunicato.
 8| 8| 8| 8|

E comunque anche a Roma, invocano le dimissioni di Marino !!!!
 :-D :-D :-D :-D :-D ::) ::) ::) ::) ::) ::)

Saluti
Enzo
Ciao a Tutti e................. FORZA PALERMOOOOOOO
LA  CAPITALE DEL CALCIO SICILIANO

Offline bua

  • Utente
  • *****
  • Post: 5541
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
    • http://cccatania46.altervista.org/
Re:Società Calcio Catania 2015-16
« Risposta #257 il: 21 Giugno 2015, 05:21:31 pm »
Poi se Marino vuole venire si dimette e siamo a posto.

Infatti, non capisco chi vuole chi o cosa !!!
 8| 8| 8|

Si è detto:
Marino vuole il catania;
Pulvirenti vuole Marino;

Allora essendo un allenatore sotto contratto con un altra squadra e si vogliono rispettare le regole il primo dovrebbe essere l'allenatore che se proprio sarebbe felice di allenare il catania e NON LO FA PER I SOLDI, si dimette e se è prevista la penale la paga di tasca sua e poi si accorda con la nuova società.

Sulla seconda affermazione, invece, SE  E'  VERA, dimostra ancora una volta che Ninuzzu ormai non ha tanta considerazione nella società, perchè la sera prima a sky, in un certo modo conferma l'arrivo di Marino, ed il giorno dopo COSENTINO (che a quanto pare avi a nesciri i soddi) se ne esce con il comunicato.
 8| 8| 8| 8|

E comunque anche a Roma, invocano le dimissioni di Marino !!!!
 :-D :-D :-D :-D :-D ::) ::) ::) ::) ::) ::)

Saluti
Enzo

Ma infatti per ora su tutte puppette.
Per una volta comunque dissero a stissa cosa: prima si deve svincolare dal Vicenza.
Mi stupisce anzi che dichiarino apertamente un obbiettivo.
Comunque a me non frega nulla se Cosentino ha messo i soldi ed è il vero presidente con Pulvi che tiene il diritto di veto o simili.

Per me potrebbe venire pure la reincarnazione di Saddam Hussein, basta che non ci porta al fallimento.
A me da fatidio l'ostentata incompetenza e il cambio di rotta rispetto a 8 anni di politica societaria intelligente.

Offline Nelson

  • Utente
  • *****
  • Post: 1579
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Società Calcio Catania 2015-16
« Risposta #258 il: 21 Giugno 2015, 06:56:01 pm »
Stiamo parlando del comunicato ufficiale.

I tanti errori commessi dall'attuale dirigenza (almeno per un momento), mettiamoli da parte.

La notizia è stata trattata da testate ufficiali e credibili, in molte città italiane, perché era la notizia di calciomercato più importante della nostra categoria, cioè la serie B. Quindi, non si tratta dei cuttigghi di quattro articolisti.

Inoltre, la lettera ufficiale di addio scritta da Marino corrobora questa tesi. Quindi, nessun cuttigghio, un'eco nazionale, trattativa credibile e data per ufficiale.

Più se ne parla e più si alzano le aspettative. Quindi, credo che quel comunicato ufficiale ci possa stare, senza tirare in ballo altre cose.

Le critiche dei tifosi sono inevitabili e comprensibili. Ci sto, da sempre.

Ma si deve evitare di criticare qualsiasi cosa, altrimenti si perde credibilità.

« Ultima modifica: 21 Giugno 2015, 06:58:00 pm da Nelson »
He was like a cock who thought the sun had risen to hear him crow  (G. Eliot)

Offline GPalermo1954

  • Utente
  • *****
  • Post: 4187
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Società Calcio Catania 2015-16
« Risposta #259 il: 21 Giugno 2015, 07:26:45 pm »
Cosentino,una volta tanto, ha fatto quello che era giusto fare. Nella questione il Catania è soggetto terzo e non può intervenire, e nel caso lo avesse fatto sarebbe stata una procedura scorretta e passibile di deferimento.
L'ad Cristallini sta facendo un gioco squallido di accattonaggio ,gioca cercando di scroccare qualcosa al Catania :Indennizzo? Certamente, io non libero gratis un allenatore ancora sotto contratto...
Le dimissioni di Marino attraverso una lettera strappalacrime pubblicata su FB è stato un atto di leggerezza dell'allenatore.Sarebbe stato opportuno sedersi attorno a un tavolo con la dirigenza vicentina e definire in maniera autonoma la questione in tutti i suoi dettagli. Il signor Cristallini dichiara tra l'altro che venerdì scorso si era sentito con Cosentino riguardo i trasferimenti di Moretti e di Brighenti senza però trovare nessuna intesa definitiva..vuol dire che non si era parlato di indennizzo o di penale, che riteneva accettate le dimissioni di Marino  e che pur non trovando nessuna intesa sul trasferimento dei due calciatori ci si sarebbe sentiti successivamente...poi le dichiarazioni rilasciate alla stampa da Cristallini hanno fatto passare un messaggio minaccioso e ricattatorio a cui il Catania ha risposto con un altro comunicato precisando la posizione della società, posizione che a me pare conforme ai regolamenti federali.
Nel caso di Montella non mi pare che noi con la Fiorentina avessimo troppo menato il can per l'aia. L'unica cosa che ci concessero fu il prestito gratuito di Salifu... 
CATANIA USQUE AD FINEM

Offline GPalermo1954

  • Utente
  • *****
  • Post: 4187
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Società Calcio Catania 2015-16
« Risposta #260 il: 21 Giugno 2015, 07:54:23 pm »
Ma infatti per ora su tutte puppette.
Per una volta comunque dissero a stissa cosa: prima si deve svincolare dal Vicenza.
Mi stupisce anzi che dichiarino apertamente un obbiettivo.
Comunque a me non frega nulla se Cosentino ha messo i soldi ed è il vero presidente con Pulvi che tiene il diritto di veto o simili.

Per me potrebbe venire pure la reincarnazione di Saddam Hussein, basta che non ci porta al fallimento.
A me da fatidio l'ostentata incompetenza e il cambio di rotta rispetto a 8 anni di politica societaria intelligente.


...e continuiamo a fari puppetta... presidente Cosentino? Non risulta da nessuna parte..se poi vogliamo fare passare questo messaggio a supporto delle proprie opinioni...
Chi sostiene che Cosentino non è in grado di allestire una squadra idonea a raggiungere gli obiettivi prefissati è un dato inconfutabile e dimostrato dai fatti, ma chi sostiene che non è capace di svolgere al meglio il suo lavoro è bene che si ravveda e vada a vedere le operazioni da lui concluse in due anni ...vendita di Izco e Castro su tutte...
Non mi stancherò di dire, a costo di passare per un babbalocco, che il duo Pulvirenti-Cosentino non si sono autocelebrati  e che l'etichetta di "corazzata" gliela hanno affibbiata tutti, a cominciare dalle agenzie scommesse per finire con l'ultimo dei siti sportivi italiani...
Pulvirenti non è uno stupido...un giorno, spero non molto lontano, potremo scoprire il motivo perchè ha definito Cosentino "una risorsa"...
CATANIA USQUE AD FINEM

Offline GASPARE

  • Utente
  • *****
  • Post: 4455
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Società Calcio Catania 2015-16
« Risposta #261 il: 21 Giugno 2015, 08:07:01 pm »


Sulla seconda affermazione, invece, SE  E'  VERA, dimostra ancora una volta che Ninuzzu ormai non ha tanta considerazione nella società, perchè la sera prima a sky, in un certo modo conferma l'arrivo di Marino, ed il giorno dopo COSENTINO (che a quanto pare avi a nesciri i soddi) se ne esce con il comunicato.
 8| 8| 8| 8|


 8| ...non so su quale canale Sky fossi...forse su Hell's Kitchen Italia dove Carlo Cracco ha spiegato che i funghi se scelti male possono dare strane allucinazioni  8D.. ma ti giuro che su quello che trasmetteva Calciomercato: L'Originale...Pulvirenti ha detto ne e più e nemmeno la stessa cosa che Cosentino ha poi scritto nel comunicato in questione: Marino sarà l'allenatore del Catania solo quando si svincolerà dal Vicenza...

,,,giuro!  8D

Comunque...a me Cosentino fa talmente malusangu che mi siddiu a continuare questa diatriba per la paura, anche involontaria, di difenderlo...sto cercando solo di mantenermi quanto più equilibrato possibile e, da tifoso, che questa volta abbiano davvero imparato dagli orrori fatti...al contrario dell'amico Bua che oramai contesterebbe alla Società pure se riuscisse a ridare la vista ai ciechi e moltiplicare i pani e i pesci...
Noli offendere patriam Agathae, quia ultrix iniuriarum est

Offline GPalermo1954

  • Utente
  • *****
  • Post: 4187
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Società Calcio Catania 2015-16
« Risposta #262 il: 21 Giugno 2015, 08:08:16 pm »
 :-D accussi c'ha finemu di fari puppetta
http://gianlucadimarzio.com/serie-b/catania-trovato-laccordo-con-il-vicenza-per-marino-le-ultimissime/

Visto che la presa di posizione di Cosentino qualcosa ha prodotto?
CATANIA USQUE AD FINEM

Offline GASPARE

  • Utente
  • *****
  • Post: 4455
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Società Calcio Catania 2015-16
« Risposta #263 il: 21 Giugno 2015, 08:12:27 pm »

A me da fatidio l'ostentata incompetenza e il cambio di rotta rispetto a 8 anni di politica societaria intelligente.

 8-) ...peccato che nel caso di specie...non c'entri un ca.zzo...perchè anche un Lo Monaco avrebbe fatto lo stesso col Vicenza... ma non dispero ritrovi anche pò di lucidità prima o poi!
Noli offendere patriam Agathae, quia ultrix iniuriarum est

Offline GPalermo1954

  • Utente
  • *****
  • Post: 4187
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Società Calcio Catania 2015-16
« Risposta #264 il: 21 Giugno 2015, 08:13:31 pm »

Sulla seconda affermazione, invece, SE  E'  VERA, dimostra ancora una volta che Ninuzzu ormai non ha tanta considerazione nella società, perchè la sera prima a sky, in un certo modo conferma l'arrivo di Marino, ed il giorno dopo COSENTINO (che a quanto pare avi a nesciri i soddi) se ne esce con il comunicato.


 8| 8| 8| 8| 8| ...non so su quale canale Sky fossi...forse su Hell's Kitchen Italia dove Carlo Cracco ha spiegato che i funghi se scelti male possono dare strane allucinazioni  8D.. ma ti giuro che su quello che trasmetteva Calciomercato: L'Originale...Pulvirenti ha detto ne e più e nemmeno la stessa cosa che Cosentino ha poi scritto nel comunicato in questione: Marino sarà l'allenatore del Catania solo quando si svincolerà dal Vicenza...

,,,giuro!  8D

Comunque...a me Cosentino fa talmente malusangu che mi siddiu a continuare questa diatriba per la paura, anche involontaria, di difenderlo...sto cercando solo di mantenermi quanto più equilibrato possibile e, da tifoso, che questa volta abbiano davvero imparato dagli orrori fatti...al contrario dell'amico Bua che oramai contesterebbe alla Società pure se riuscisse a ridare la vista ai ciechi e moltiplicare i pani e i pesci...

...tranquillo Gaspare..l'ha sentito su Teleammucchiquattro :-D
« Ultima modifica: 21 Giugno 2015, 08:17:31 pm da GPalermo1954 »
CATANIA USQUE AD FINEM

Offline santopesaro

  • Utente
  • *****
  • Post: 4052
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Società Calcio Catania 2015-16
« Risposta #265 il: 21 Giugno 2015, 08:57:24 pm »
Quoto alla grandissima Nelson,Gp e Gaspare

Secondo me molti non riescono a dividere le questioni.

Il comunicato stampa e' CORRETTO NELLA FORMA E NEI TEMPI.

Solo per il fatto di non incorrere ufficialemente in deferimenti.Perche'ì UFFICIALMENTE tu non pioi intervenire per far risolvere un contratto pagando.

Questa e' una normale operazione di mercato,dove chi non ha una lira cerca di trarre il massimo vantaggio...e' chi ha una forza superiore cerca di farla valere.Anche per non incorrere in altri giochetti.

Come quello che vuole fare zampalesta con di gennaro per esempio ;-)

Ora diamoci una clamata altrimenti perdete di credibilita' se il metro di giudizio rimane sempre quello della critica a prescindere in base al passato.

Offline Aldo

  • Utente
  • *****
  • Post: 3910
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Società Calcio Catania 2015-16
« Risposta #266 il: 21 Giugno 2015, 09:38:22 pm »
Questo il comunicato ufficiale del Catania di venerdì scorso.

In merito alle notizie diffuse dagli organi di stampa relativamente al possibile affidamento dell’incarico di allenatore della prima squadra del Calcio Catania al signor Pasquale Marino, l’Amministratore Delegato Pablo Cosentino precisa che l’eventuale trattativa con lo stesso tecnico sarà avviata solo e se avrà risolto autonomamente il contratto che lo lega al Vicenza.

Questo il contenuto del link postato da GP.

Discussioni, colloqui, una situazione che faticava a sbloccarsi. Fino a ora. Catania e Vicenza avrebbero infatti trovato in questi minuti un accordo per liberare contrattualmente Pasquale Marino, pronto dunque a sedersi sulla panchina rossazzurra. Nelle prossime ore verranno risolti gli ultimi dettagli fra i due club, poi tutto sarà definito: Marino tornerà così a Catania da allenatore, per tornare a toccare e a vivere quel sogno chiamato Serie A, solo sfiorato quest'anno in biancorosso. Tutto è pronto, il (nuovo) capitolo è vicino.

Riassumendo venerdì il Catania dice che non ha ancora avviato alcun discorso con Marino e che lo avvierà solo se quest'ultimo autonomamente si libererà del Vicenza. La notizia di tal Matteo Moretto, riportata nel blog di Di Marzio adombra, stavolta si caro Gaspare  :-D, che ci siano stati precorsi rapporti tra le due società, che di recente avrebbero trovato un accordo.

Carusi, ma ri cchi stamu parrannu? E' una normale trattativa di mercato in cui chi cede, il Vicenza, cerca di ottenere il massimo possibile e chi acquista, il Catania, cerca di spendere il meno possibile. Tutto normale e quanto prima Marino sarà ufficialmente il tecnico del Catania.

L'unico rimprovero che, a mio modo di vedere, si può fare alla società Catania, e dico alla società perchè da un pò ho una certa confusione nei ruoli, che quest'accordo, che è l'unica strada percorribile andava ricercato con fermezza PRIMA e non lasciato a bagnomaria per tre settimane.  :-))

P.S. Se volete vi posso delineare anche i termini dell'accordo, me li ha comunicati, in via riservata, il figlio del barbiere, del portiere dello stabile dove abita Cristallini. Marino rinuncerà ad una quota dei suoi crediti verso il Vicenza, Moretti resterà a Vicenza e Brighenti verrà a Catania con un modesto conguaglio da parte della società rossazzurra. :-D :-D :-D :-D :-D :-D :-D :-D :-D
Melior de cinere surgo! ❤️💙❤️💙

Offline Nelson

  • Utente
  • *****
  • Post: 1579
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Società Calcio Catania 2015-16
« Risposta #267 il: 21 Giugno 2015, 09:57:11 pm »
La trattativa era nota ovunque. E il riferimento alle notizie diffuse dagli organi di stampa ci può stare.

Quindi, nessuna risposta a siti che trattano pettegolezzi, bensì organi di stampa.

Solo un esempio, il più vicino a Catania: http://www.lasicilia.it/articolo/catania-arriva-la-firma-di-pasquale-marino-ora-pu-cominciare-il-mercato-rossazzurro

Insomma, il comunicato ci può stare.
He was like a cock who thought the sun had risen to hear him crow  (G. Eliot)

Offline bua

  • Utente
  • *****
  • Post: 5541
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
    • http://cccatania46.altervista.org/
Re:Società Calcio Catania 2015-16
« Risposta #268 il: 21 Giugno 2015, 11:27:53 pm »
Mah, che dire, rispetto la vostra opinione: secondo me il mitico duo è riuscito a sdoganare come normali cose allucinanti, tipo questo modo di portare avanti le trattative.
La mia battuta sulla presunta carica fittizia di Pulvirenti era una risposta al disco rotto Enzo, che comunque creodo ce l'bbia con chi è, legittimamente, orgoglioso dell'autoctonia del presidente.
Sulle buone operazioni concluse da Cosentinop in uscita, non metto in dubbio che le due citate abbiano del miracoloso, ma non dimentico i sei milioni spesi per la coppia Peruzzi-Monzon, tanto per dirne una, e sono curioso di vedere come piazzerà tutti i bidoni di irtorno.
In ogni caso, la mia opinione sulla sua incompetenza non dipende dalla qualità delle sinole operazioni di mercato, ma dalla gestioen dell'intero progetto tecnico, che negli ultimi due anni non ha avuto senso. E comunque anche con dei semi brocchi si può concludere qualcosa se li si sa gestire, cosa finora non riuscita.
Speriamo che abbia già imparato dai propri errori.

Marino comunque lo reputo un ottimo colpo, ma chiaramente va supportato al 110%.

Offline vasco

  • Utente
  • *****
  • Post: 2454
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Società Calcio Catania 2015-16
« Risposta #269 il: 22 Giugno 2015, 09:03:40 am »
........................
Sulle buone operazioni concluse da Cosentinop in uscita, non metto in dubbio che le due citate abbiano del miracoloso, ma non dimentico i sei milioni spesi per la coppia Peruzzi-Monzon, tanto per dirne una, e sono curioso di vedere come piazzerà tutti i bidoni di irtorno.
In ogni caso, la mia opinione sulla sua incompetenza non dipende dalla qualità delle sinole operazioni di mercato, ma dalla gestioen dell'intero progetto tecnico, che negli ultimi due anni non ha avuto senso. E comunque anche con dei semi brocchi si può concludere qualcosa se li si sa gestire, cosa finora non riuscita.
Speriamo che abbia già imparato dai propri errori.

Marino comunque lo reputo un ottimo colpo, ma chiaramente va supportato al 110%.

Quoto.
Anche se per imparare dai propri errori ci vuole un atteggiamento di umiltá.

Comunque sia la trattativa, a meno di colpi di scena clamorosi, si concluderá a breve e finalmente, anziché gli articoli giornalistici, potremo commentare il nuovo Catania edizione 2015/16.