Autore Topic: Catania 2015-2016  (Letto 65876 volte)

Offline vasco

  • Utente
  • *****
  • Post: 2456
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Catania 2015-2016
« Risposta #240 il: 04 Settembre 2015, 10:30:18 am »
Se voi avete dubbi e stentate a raccapezzarvi in questa situazione, non vedo motivi prrché io dovrei avere certezze. Per cui faccio miei i vostri dubbi e mi limito ad osservare l'evolversi della situazione societaria e a prendere quello che di buono c'è in questo momento dal punto di vista sportivo.


La prima cosa buona è che si è dissolta la nebulosa presenza della persona che ha portato a Catania solo guai (Cosentino) e un giorno, forse sapremo il vero perchè della sua presenza a Catania.


Inoltre anche Pulvirenti è fuori gioco dal punto di vista operativo e il fatto che non abbia fatto ricorso contro la sentenza vuol dire che intende restarci a lungo. Anzi forse è più corretto dire che "ha cambiato gioco".


I tre che stanno gestendo il Catania sono persone di mestiere e per la lega pro vanno bene: ancora non hanno dimostrato nulla sul campo, ma al momento ci hanno dato la speranza di poter mantenere la categoria, senza sterili fanfaronate.


Su queste basi inizierá la nuova stagione sportiva, piena di incignite e di preannunciate difficoltà. La squadra che andrà in campo sarà il Catania e non Pulvirenti, del quale francamente non mi importa nulla.

Offline Giovanni (Roma)

  • Utente
  • *****
  • Post: 1959
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Catania 2015-2016
« Risposta #241 il: 04 Settembre 2015, 10:52:05 am »
Se voi avete dubbi e stentate a raccapezzarvi in questa situazione, non vedo motivi prrché io dovrei avere certezze. Per cui faccio miei i vostri dubbi e mi limito ad osservare l'evolversi della situazione societaria e a prendere quello che di buono c'è in questo momento dal punto di vista sportivo.


La prima cosa buona è che si è dissolta la nebulosa presenza della persona che ha portato a Catania solo guai (Cosentino) e un giorno, forse sapremo il vero perchè della sua presenza a Catania.


Inoltre anche Pulvirenti è fuori gioco dal punto di vista operativo e il fatto che non abbia fatto ricorso contro la sentenza vuol dire che intende restarci a lungo. Anzi forse è più corretto dire che "ha cambiato gioco".


I tre che stanno gestendo il Catania sono persone di mestiere e per la lega pro vanno bene: ancora non hanno dimostrato nulla sul campo, ma al momento ci hanno dato la speranza di poter mantenere la categoria, senza sterili fanfaronate.


Su queste basi inizierá la nuova stagione sportiva, piena di incignite e di preannunciate difficoltà. La squadra che andrà in campo sarà il Catania e non Pulvirenti, del quale francamente non mi importa nulla.

Quoto...in toto!!!

Offline Aldo

  • Utente
  • *****
  • Post: 3910
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Catania 2015-2016
« Risposta #242 il: 04 Settembre 2015, 04:27:38 pm »
Questo il testo del comunicato della FIGC, da quanto si legge noi, non essendo ripescati, non dovremmo beneficiare della proroga, poi ....... siamo in Italia.
http://www.figc.it/Assets/contentresources_2/ContenutoGenerico/92.$plit/C_2_ContenutoGenerico_2529277_StrilloAreaStampa_upfDownload.pdf

http://www.lega-pro.com/com/1516-92L.pdf

Questo è il testo del comunicato Lega Pro, n.92/L del 2 settembre 2015, che chiarisce esplicitamente, che il Catania godrà di 20 giorni di proroga per la campagna acquisti e cessioni, ed esplicitamente, che in Federazione ........ hanno un cattivo rapporto con la lingua italiana.  :-))
Melior de cinere surgo! ❤️💙❤️💙

Offline bua

  • Utente
  • *****
  • Post: 5541
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
    • http://cccatania46.altervista.org/
Re:Catania 2015-2016
« Risposta #243 il: 05 Settembre 2015, 02:16:40 pm »
Pitino ha chiesto il rinvio della gara col Cosenza, affermando che rischiamo di completarel'iscrizione in extremis. Brutto segnale.  Ma non molliamo.

Offline Giovanni (Roma)

  • Utente
  • *****
  • Post: 1959
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Catania 2015-2016
« Risposta #244 il: 05 Settembre 2015, 05:34:17 pm »
Pitino ha chiesto il rinvio della gara col Cosenza, affermando che rischiamo di completarel'iscrizione in extremis. Brutto segnale.  Ma non molliamo.

Mi spiegheresti meglio il senso di questa affermazione...non capisco...mi sembrava che l'iscrizione fosse ormai assodata...e perchè un eventuale completamento ha a che fare con la seconda di campionato?

Offline Giovanni (Roma)

  • Utente
  • *****
  • Post: 1959
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Catania 2015-2016
« Risposta #245 il: 05 Settembre 2015, 05:40:02 pm »
http://www.cataniaunafede.com/index.php/mercato/mercato-calcio-catania/23445-pitino-sostituiremo-chi-va-via

comunque qui è proprio Pitino che ne parla ma a quello che dice mi sembra più un fatto di formalità che un reale problema...e parla invece con anche dettagli del proseguo del mercato...con prospettive di miglioramente della rosa attuale.

Offline Aldo

  • Utente
  • *****
  • Post: 3910
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Catania 2015-2016
« Risposta #246 il: 05 Settembre 2015, 05:50:14 pm »
http://www.cataniaunafede.com/index.php/mercato/mercato-calcio-catania/23445-pitino-sostituiremo-chi-va-via

comunque qui è proprio Pitino che ne parla ma a quello che dice mi sembra più un fatto di formalità che un reale problema...e parla invece con anche dettagli del proseguo del mercato...con prospettive di miglioramente della rosa attuale.

Concordo con Giovanni, sul fatto che per noi è solo una formalità, in quanto abbiamo già superato questo scoglio al momento dell'ammissione alla serie B, usata come scusa per richiedere il rinvio delle prime partite, diverso è invece il caso delle ripescate che dovranno adempiere alle formalità richieste loro per la prima volta che potrebbero andare incontro a qualche problema con la fideiussione ed il versamento effettivo dei 500.000,00 euro, quale tassa di ripescaggio.
Melior de cinere surgo! ❤️💙❤️💙

Offline Giovanni (Roma)

  • Utente
  • *****
  • Post: 1959
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Catania 2015-2016
« Risposta #247 il: 05 Settembre 2015, 06:50:36 pm »
Ho appena finito di vedere su web-catania la partita con il troina (ho visto solo il secondo tempo)...ed è chiaro perchè Pitino cerca di ottenere un rinvio...in questo momento siamo dal punto di vista atletico-tattico...una squadra di Eccellenza...non come aggettivo ma come categoria!!!

Ma questo De Rossi...che è parente? Ho avuto la forte sensazione che si muova come quel gran simpaticone!!!

Poi ho avuto la sensazione che il terreno non fosse in buone condizioni...il pallone rimbalzava in modo parecchio irregolare...mi confermate la cosa quelli che lo hanno visto dal vivo?

Urgenze a mio avviso...un portiere, un terzino destro, una punta centrale di livello alto (se non in assoluto almeno per la categoria).

Fozza Catania

Offline vasco

  • Utente
  • *****
  • Post: 2456
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Catania 2015-2016
« Risposta #248 il: 06 Settembre 2015, 10:51:49 am »
Intanto, in sordina e senza clamore mediatico la terza  serie professionistica si sta mettendo in moto, alla spicciolata, con le partite sparse in più giorni.

Certo é strano interessarsi a squadre di cui si era scordata l'esistenza. La Paganese che batte il Foggia è un risultato importante e allo stesso tempo a sorpresa. Appena due anni fa era solo una semplice curiosità letta molto velocemente guardando le notizie dello sport. Oggi è una notizia di rilievo per il prossimo campionato del Catania.

Il quale Catania continua a prepararsi con l'organico messo assieme negli ultimi 15 giorni. Si partirà con questo handicap (oltre ai meno 12 punti) e con qualche lacuna ancora da colmare (almeno un portiere e un attaccante di categoria). Qui nei quartieri periferici del calcio professionistico non occorrono i grandi nomi ne il blasone ma motivazione e forma atletica. Qui bisogna solo avere gli attributi. La Paganese ha già insegnato.
« Ultima modifica: 06 Settembre 2015, 10:55:57 am da vasco »

Offline Nelson

  • Utente
  • *****
  • Post: 1579
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Catania 2015-2016
« Risposta #249 il: 06 Settembre 2015, 03:37:19 pm »
Una delle favorite del campionato ha steccato la prima, perdendo a Pagani. E questo è un esempio di cui non avevamo bisogno per capire cosa sia la Lega Pro e quanto pesi il fattore campo. Ammesso che la Paganese non sia una squadra forte, fare punti in quel campo e in altri campi sarà molto difficile. A questo bisogna aggiungere che la partita contro il Catania sarà per tutti una partita speciale, perché ha fatto recentemente otto anni di serie A e perché è oggettivamente la squadra della piazza più grande del girone. Quindi, i circa tremila abbonati possono essere solo una rassicurazione, perché alle difficoltà delle trasferte non deve corrispondere l'ostilità del pubblico di casa; e fortunatamente non è così. Fare punti in casa sarà necessario.


A tutto questo aggiungiamo una preparazione in ritardo e una rosa incompleta. Sarà dura, ma ottenere la salvezza è possibile.

Poi, per il resto, attendiamo le tanto attese notizie su una possibile cessione della Società.
He was like a cock who thought the sun had risen to hear him crow  (G. Eliot)

Offline vasco

  • Utente
  • *****
  • Post: 2456
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Catania 2015-2016
« Risposta #250 il: 08 Settembre 2015, 10:40:34 am »
Il rinvio della partita col Cosenza e quello, probabile, della partita col Monopoli, danno un pò di tempo per creare un minimo di affiatamento. Poi sarà un calendario molto fitto, tra partite di calendario e recuperi, ma ciò potrebbe aiutare il Catania ad azzerare l'handicap rapidamente ed acquisire fiducia e consapevolezza nei propri mezzi. Che vedremo presto quali saranno. Intanto hanno preso anche un indispensabile regista e un buon difensore. Manca ancora l'attaccante.

Offline Giovanni (Roma)

  • Utente
  • *****
  • Post: 1959
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Catania 2015-2016
« Risposta #251 il: 08 Settembre 2015, 10:53:25 am »
Il rinvio della partita col Cosenza e quello, probabile, della partita col Monopoli, danno un pò di tempo per creare un minimo di affiatamento. Poi sarà un calendario molto fitto, tra partite di calendario e recuperi, ma ciò potrebbe aiutare il Catania ad azzerare l'handicap rapidamente ed acquisire fiducia e consapevolezza nei propri mezzi. Che vedremo presto quali saranno. Intanto hanno preso anche un indispensabile regista e un buon difensore. Manca ancora l'attaccante.

Cioe'? Di ufficiale non mi pare di aver visto nulla...ci sono voci che parlano di Musacci e Trevisan...ma ci sono anche voci che parlano di partenze di Bacchetti e Barisic...vedremo.

Il rinvio e' certamente utile...anche se ho voglia di sentire di nuovo il gusto della partita!

Fozza Catania

Offline cantarutti72

  • Utente
  • *****
  • Post: 1365
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Catania 2015-2016
« Risposta #252 il: 08 Settembre 2015, 11:46:17 am »
ciò che è veramente squallido, oltre che essere un'offesa alla nostra intelligenza di tifosi, è sentir quei quattro scribacchini televisivi dire "il Catania sta crescendo, rendendoci fiduciosi per l'avvio di stagione..."...solo perché ha battuto il Gela ed il Troina. 8| 8| 8| 8|
Sono semplicemente disgustato.
Saluti  ;-)
"più tifi strisciato, più sei un siciliano rinnegato !! fuckinmiju "

Offline vasco

  • Utente
  • *****
  • Post: 2456
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Catania 2015-2016
« Risposta #253 il: 08 Settembre 2015, 01:00:44 pm »
Cantarutti, se abbiamo dato fiducia a quel bellimbusto, inutile, incompetente, arrogante, menzognero, argentino e al suo egualmente aggettivato oltre che reo confesso mentore nostrano,  aprendoci ad improponibili slogan come ripartiAmo, e illudendoci che bastasse il nome esotico o famoso per fare una squadra di calcio, per affrontare una stagione agonistica, non vedo perche non farlo con persone che nella loro vita il calcio lo hanno praticato in tutti i ruoli e non solo nelle stanze del calciomercato. Del resto fra poco parlerà il campo e vedremo se sono dei palloni gonfiati o se hanno saputo fare le scelte giuste.

Offline Nelson

  • Utente
  • *****
  • Post: 1579
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Catania 2015-2016
« Risposta #254 il: 09 Settembre 2015, 10:22:57 am »
Aggiornamenti: l'attaccante Falcone firma un biennale e il centrocampista Musacci si è aggregato al gruppo ma non ha ancora firmato. Risoluzione consensuale per il difensore Cabalceta. Terracciano dovrebbe essere ceduto.

Portieri: Terracciano (90), Liverani (85), Ficara (95);

Difensori: Parisi (95), De Rossi (94), Nunzella (92), Ramos (96), Ferrario (85), Bastrini (87), Bacchetti (93);

Centrocampisti: Agazzi (93), Scarsella (89), Castiglia (88), Russo (83), Lulli (91);

Attaccanti: Calil (84), Calderini (88), Russotto (88), Falcone (92), Tortolano (90), Rossetti (96), Di Grazia (96), Barisic (95).


Premessa: se da una parte non è facile avere dei pareri su calciatori che abbiamo visto giocare poche volte o mai, dall'altra possiamo farci un'idea - più o meno vaga - in base alla carriera e alle operazioni di calciomercato che riguardano anche le altre Società. Quindi, come è stato notato anche da altri, sembra che manchi un esterno difensivo a destra, perché Parisi - a mio parere (e credo di non essere l'unico) - non è un terzino; De Rossi lo scorso anno giocava ad Agrigento, ma per la Lega Pro non è stato confermato.

Manca ancora un difensore centrale.

Se va via Terracciano, serve un portiere. Liverani è un giocatore di categoria, ma serve quanto meno una riserva affidabile.

Se firma Musacci a centrocampo siamo a posto e quanto meno sembra il reparto meno carente.

Tra gli attaccanti ho inserito Barisic, anche se leggevo da qualche parte che potrebbe essere ceduto. Manca un bomber di sicuro affidamento, un ammutta palluni che abbia una buona media-gol, ma questa potrebbe essere un'esigenza secondaria, se Pancaro riesce a trovare la quadratura e la squadra gioca bene. In queste circostanze, attaccanti come Calil, Calderini e Falcone potrebbero azzeccare l'annata.

La rosa dovrà essere composta da 25 calciatori. Ad oggi sono 23, ma potrebbero essere ceduti Terracciano e Barisic, inoltre Ramos, Rossetti e Di Grazia sono dei Primavera che potrebbero essere aggregati in qualsiasi momento. Non mi stupirei se arrivassero altri 4 o 5 calciatori esperti. Ma il tempo stringe e il tempo vola (e vola, sotto la curva vola... Gustavo! Questa è una dedica per i vecchi tempi in serie C1, fine anni Ottanta. Probabilmente qualcuno se la ricorda).

A voi i pareri. Chi vuole farlo, ovviamente.
« Ultima modifica: 09 Settembre 2015, 10:28:01 am da Nelson »
He was like a cock who thought the sun had risen to hear him crow  (G. Eliot)