Autore Topic: Varese - Catania  (Letto 11889 volte)

Offline Nelson

  • Utente
  • *****
  • Post: 1579
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Varese - Catania
« Risposta #45 il: 04 Aprile 2015, 03:51:38 pm »

Ottima disamina (come sempre devo dire) del nostro Ammiraglio!
Aggiungo che una cosa che avevo gia' da un pezzo notato e che pur essendo bravo a farsi trovare tra le linee, il nostro Rosina raramente cerca di dare la palla di prima  sul movimento (che spesso c'e' sia di Calaio' che di Maniero) delle punte...ma prima si dribla un paio di volte...e poi cerca di partire palla al piede...diventando in qualche caso proprio la palla al piedi del nostro gioco d'attacco.
Un trequartista che gioca dietro due punte deve giocare tutto in velocita'...il suo deve essere il tocco di quello che una volta si chiamava rifinitore...per me visti anche gli annetti andrebbe spostato 30 metri indietro e giocare alla "Pirlo" con le dovute proporzioni e questo metterebbe anche il nostro Rinaudo in una condizione migliore giocando da interditore puro con un regista accanto al quale dare palla per le ripartenze veloci.
Rosina era una seconda punta da giovane a mio avviso...ma in quel ruolo forse non ha la freddezza dell'attaccane puro.
Resta se in condizione un ottimo giocatore per questa categoria...questo e' fuori di dubbio...

Fozza Catania

Grazie, Giovanni.
Mi fa piacere che proprio tu condivida.
He was like a cock who thought the sun had risen to hear him crow  (G. Eliot)

Offline Nelson

  • Utente
  • *****
  • Post: 1579
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Varese - Catania
« Risposta #46 il: 04 Aprile 2015, 04:11:42 pm »
Se da una parte hanno vinto Trapani, Latina, Ternana e Crotone, dall'altro hanno perso Entella, Modena e Cittadella. Se consideriamo che la Pro Vercelli ha pareggiato in casa, il Catania ha recuperato punti su quattro squadre. La prossima partita si gioca contro il Trapani e con una vittoria si potrebbe iniziare una serie positiva. Quest'anno è mancata la continuità, che probabilmente avrebbe dato più autorevolezza alla squadra e avrebbe evitato di sprofondare in classifica. Ma quest'anno è andato così, adesso conta solo continuare, perché la continuità è fondamentale, fa muovere la classifica e dà morale e consapevolezza nei propri mezzi, che in parte sono stati inespressi. Credo di non chiedere la luna e di non essere ipercritico se auspico che si facciano punti al Massimino, dato che per un certo periodo le prestazioni erano state deludenti e nettamente al di sotto delle potenzialità.

A mio avviso le squadre su cui puntare per il sorpasso in queste ultime 8 giornate sono proprio quelle che hanno perso o pareggiato (meritando di perdere) in casa...ovvero Entella, Modena Cittadella e ProVercelli, quest'ultima senza Marchi avra' vita durissima da qui alla fine a mio avviso. Quindi non sono dispiaciuto di questi risultati...anzi...escluso forse la vittoria del crotone che pero' credo si salvera' agevolmente.

Battiamo il Trapani...e usciamo dalla zona bollente per restare (ma questo sara' inevitabile fino alla fine) comunque nella zona calda.

Fozza Catania

Fozza Catania

La Pro Vercelli era in netto calo di risultati. E forse anche in netto calo atletico.
Ha perso il giocatore determinante, che li aveva tenuti a galla, anche se non demeritavano per l'agonismo e il carattere.

Ho visto la conferenza stampa dell'allenatore del Varese, che a fine partita oltre a rammaricarsi per le condizioni in cui dovrà concludere il campionato la sua squadra, ha espresso dei pareri sulla zona retrocessione. Diceva che alcune squadre pensavano di aver preso la strada giusta per salvarsi, ma adesso si ritrovano nuovamente coinvolte.

Il motivo?
Le due vittorie consecutive del Catania hanno accorciato la zona retrocessione, che, ad oggi, arriva fino al 12o posto del Trapani. E proprio la prossima giornata c'è Catania-Trapani. Vincendo (noi), la classifica si accorcerebbe ulteriormente. Con due vittorie consecutive il Catania ha fatto l'effetto del pallino nel biliardo. Il resto lo sapremo la prossima settimana  ;-)
He was like a cock who thought the sun had risen to hear him crow  (G. Eliot)

Offline vasco

  • Utente
  • *****
  • Post: 2460
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Varese - Catania
« Risposta #47 il: 04 Aprile 2015, 07:43:18 pm »
Poiché abbiamo parlato spesso di "problemi mentali" di questa squadra, è bene che si inculchi nei giocatori l'idea che la lotta sarà fino all'ultima partita, per com'è messa la classifica oggi. Per ciò sono vietati cali di concentrazione, dal momento che ancora non abbiamo fatto niente.

Quella col Trapani è una partita ancora più importante di quella con l'Avellino, e così sarà anche per la successiva. La salvezza passa dalla continuità dei risultati e da una concentrazione (che non vuol dire nervi tesi) sempre alta.

Offline GPalermo1954

  • Utente
  • *****
  • Post: 4187
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
« Ultima modifica: 05 Aprile 2015, 10:28:58 pm da GPalermo1954 »
CATANIA USQUE AD FINEM

Offline santopesaro

  • Utente
  • *****
  • Post: 4052
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Varese - Catania
« Risposta #49 il: 05 Aprile 2015, 10:34:05 pm »
Io sono contento che siamo rimasti in terzultima posizione

Un uscita dalla zona con 4-5 squadre dietro avrebbe potuto dare un indirizzo mentale alla squadra

Mentrwe cosi' invece nonostante tanti sacrifici sono ancora li,devono ancora lottare come non mai per vincere contro il Trapani.

Bene cosi

Offline Caprarupens

  • Utente
  • *****
  • Post: 2016
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Varese - Catania
« Risposta #50 il: 06 Aprile 2015, 12:57:22 am »
:-D..e meno male...
http://www.huffingtonpost.it/2015/04/04/catania-considerazione-rete_n_7003506.html?ncid=fcbklnkithpmg00000001

SSSSSSShhhhhhhhhhhhh!  non lo dire forte alle volte svegli quelli che pensano che la domenica andiamo a prendere la granita di gelsi con il vestito buono  8D 8D 8D