Autore Topic: Varese - Catania  (Letto 11897 volte)

Offline bua

  • Utente
  • *****
  • Post: 5543
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
    • http://cccatania46.altervista.org/
Re:Varese - Catania
« Risposta #30 il: 03 Aprile 2015, 11:31:40 am »
Peccato per gli "aiutini" al Crotone, che già a Catania era uscito da sotto un treno.
Comunque vittoria  meritata e fondamentale, che carica ancor più di significati il prossimo derby, gara potenzialmente decisiva da afforntare con lo spirito giusto.
Ancora non si è fatto nulla, ma la classsifica si è accorciata parecchio e questo è un bene.

Una nota per Calaiò: al di là del bellissimo gol, le sue 17 reti in stagione dimostrano che ha avuto una carriera peggiore di quanto avrebbe meritato.

Offline vasco

  • Utente
  • *****
  • Post: 2460
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Varese - Catania
« Risposta #31 il: 03 Aprile 2015, 01:06:54 pm »
Il Catania si deve tirare fuori da questa situazione contando esclusivamente sulle sue forze (e ce le ha!!!). Con 11 squadra in pochi punti può succedere di tutto, proprio di tutto. In una situazione come questa, l'unico modo  per non rischiare è quello di procedere a testa bassa fino all'obbiettivo. Devono mettersi bene in testa che "ogni partita è l'ultima", senza guardare a cosa fanno le altre e senza fare calcoli. Il Catania piano piano si sta abbissannu ed ha la forza per tirarsi fuori senza dover sperare nei risultati degli altri. Si comincia col Trapani....al Massimino (e questo DEVE tornare a contare molto, ad essere decisivo) con una partita difficile perché anche il Trapani è in crescita.

Offline Nelson

  • Utente
  • *****
  • Post: 1579
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Varese - Catania
« Risposta #32 il: 03 Aprile 2015, 01:37:45 pm »
Se da una parte hanno vinto Trapani, Latina, Ternana e Crotone, dall'altro hanno perso Entella, Modena e Cittadella. Se consideriamo che la Pro Vercelli ha pareggiato in casa, il Catania ha recuperato punti su quattro squadre. La prossima partita si gioca contro il Trapani e con una vittoria si potrebbe iniziare una serie positiva. Quest'anno è mancata la continuità, che probabilmente avrebbe dato più autorevolezza alla squadra e avrebbe evitato di sprofondare in classifica. Ma quest'anno è andato così, adesso conta solo continuare, perché la continuità è fondamentale, fa muovere la classifica e dà morale e consapevolezza nei propri mezzi, che in parte sono stati inespressi. Credo di non chiedere la luna e di non essere ipercritico se auspico che si facciano punti al Massimino, dato che per un certo periodo le prestazioni erano state deludenti e nettamente al di sotto delle potenzialità.

He was like a cock who thought the sun had risen to hear him crow  (G. Eliot)

Offline GPalermo1954

  • Utente
  • *****
  • Post: 4187
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Varese - Catania
« Risposta #33 il: 03 Aprile 2015, 01:47:32 pm »
 A tutti gli amici rossazzurri del forum una provocazione su Rosina :

- pensate che l'assenza di Rosina abbia nociuto o giovato alla manovra del Catania?
- secondo voi la formazione di ieri migliorerebbe qualora fosse impiegato da esterno alto di destra al posto di Sciaudone ? con quali risultati?
- preferite o ritenete più utile Rosina da centrocampista o più da attaccante ?
- in mancanza di un metronomo a centrocampo potrebbe adattarsi a questo ruolo?
CATANIA USQUE AD FINEM

Offline U mastru

  • Utente
  • *****
  • Post: 1778
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Varese - Catania
« Risposta #34 il: 03 Aprile 2015, 02:01:54 pm »
A tutti gli amici rossazzurri del forum una provocazione su Rosina :

- pensate che l'assenza di Rosina abbia nociuto o giovato alla manovra del Catania?
- secondo voi la formazione di ieri migliorerebbe qualora fosse impiegato da esterno alto di destra al posto di Sciaudone ? con quali risultati?
- preferite o ritenete più utile Rosina da centrocampista o più da attaccante ?
- in mancanza di un metronomo a centrocampo potrebbe adattarsi a questo ruolo?
Non ha il passo ma soprattutto la testa per fare il regista. Certo che se recupera fisicamente è di un'altra categoria come punta.
"U Mastru"

Offline Nelson

  • Utente
  • *****
  • Post: 1579
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Varese - Catania
« Risposta #35 il: 03 Aprile 2015, 02:18:56 pm »
A tutti gli amici rossazzurri del forum una provocazione su Rosina :

- pensate che l'assenza di Rosina abbia nociuto o giovato alla manovra del Catania?
- secondo voi la formazione di ieri migliorerebbe qualora fosse impiegato da esterno alto di destra al posto di Sciaudone ? con quali risultati?
- preferite o ritenete più utile Rosina da centrocampista o più da attaccante ?
- in mancanza di un metronomo a centrocampo potrebbe adattarsi a questo ruolo?

Dopo la partita con l'Avellino ho accennato a una riflessione che riguarda Rosina, in merito al giocatore e a qualche equivoco tattico, ma ho rimandato il mio punto di vista per due motivi, innanzitutto ho creduto ingeneroso, da parte  mia, accennare qualche critica, perché l'impegno del giocatore è fuori di dubbio, in tutte le fasi del campionato; in secondo luogo, perché lo 'score' degli attaccanti è alto anche grazie e soprattutto a lui.

Però, se l'argomento interessa anche te, ti dico qual è il mio parere su ciò che non mi convince.

Se da un lato Rosina è il punto di riferimento del Catania, sia per visione di gioco sia per qualità tecniche e abilità nell'ultimo passaggio, dall'altro ho capito definitivamente perché la sua pur buona carriera non abbia rispettato le aspettative di circa 15 anni fa. Rosina era considerato uno dei talenti più importanti del calcio italiano. Ha fatto una buona carriera, ma nettamente inferiore alle aspettative. Questo spiega perché quando era a Torino, nel ruolo di trequartista, se da una parte risolveva da solo qualche partita, dall'altra non emergeva dal punto di vista del gioco.

Ho notato che Rosina corre molto, si impegna tantissimo e non ho dubbi nel dire che spicca per grinta e voglia di fare. Ma ho la sensazione che chieda troppo spesso la palla, che pretenda che ogni pallone passi per i suoi piedi, talvolta senza che abbia le idee chiare e gestendo male le proprie energie. Io credo che un trequartista debba essere parte della manovra d'attacco, nei movimenti senza palla, aprendo gli spazi per gli inserimenti dei centrocampisti (come riuscì a fare nelle prime partite del girone di ritorno, quando Sciaudone si inseriva attaccando gli spazi), invece Rosina si intestardisce a chiamare la palla, molte volte rallentando il gioco e gestendo male le energie. Questo è dimostrato dagli errori dovuti a mancanza di lucidità.

Insomma, troppa foga, troppi palloni giocati e poco movimento senza palla nei movimenti del gruppo che attacca. Forse è anche per questo che nelle recenti stagioni, sia per ragioni dovute al modulo sia per la necessità di gestire meglio il tridente d'attacco sia stato adeguato ad esterno d'attacco.

Non so in quale ruolo possa rendere meglio. In passato dissi che una squadra che ha Rosina dovrebbe giocare con il rombo, ma ci sono tanti fattori da considerare e questi li possono conoscere solo l'allenatore e i giocatori.

Per quanto riguarda il ruolo di metronomo a centrocampo, sicuramente sì ed è lì che potrà - se vorrà - continuare la sua carriera, così come hanno fatto altri giocatori con i piedi buoni, retrocedendo dal ruolo di trequartista. Ha la tecnica e le energie fisiche per farlo, ma in futuro.
He was like a cock who thought the sun had risen to hear him crow  (G. Eliot)

Offline GPalermo1954

  • Utente
  • *****
  • Post: 4187
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Varese - Catania
« Risposta #36 il: 03 Aprile 2015, 03:20:16 pm »
A tutti gli amici rossazzurri del forum una provocazione su Rosina :

- pensate che l'assenza di Rosina abbia nociuto o giovato alla manovra del Catania?
- secondo voi la formazione di ieri migliorerebbe qualora fosse impiegato da esterno alto di destra al posto di Sciaudone ? con quali risultati?
- preferite o ritenete più utile Rosina da centrocampista o più da attaccante ?
- in mancanza di un metronomo a centrocampo potrebbe adattarsi a questo ruolo?

Dopo la partita con l'Avellino ho accennato a una riflessione che riguarda Rosina, in merito al giocatore e a qualche equivoco tattico, ma ho rimandato il mio punto di vista per due motivi, innanzitutto ho creduto ingeneroso, da parte  mia, accennare qualche critica, perché l'impegno del giocatore è fuori di dubbio, in tutte le fasi del campionato; in secondo luogo, perché lo 'score' degli attaccanti è alto anche grazie e soprattutto a lui.

Però, se l'argomento interessa anche te, ti dico qual è il mio parere su ciò che non mi convince.

Se da un lato Rosina è il punto di riferimento del Catania, sia per visione di gioco sia per qualità tecniche e abilità nell'ultimo passaggio, dall'altro ho capito definitivamente perché la sua pur buona carriera non abbia rispettato le aspettative di circa 15 anni fa. Rosina era considerato uno dei talenti più importanti del calcio italiano. Ha fatto una buona carriera, ma nettamente inferiore alle aspettative. Questo spiega perché quando era a Torino, nel ruolo di trequartista, se da una parte risolveva da solo qualche partita, dall'altra non emergeva dal punto di vista del gioco.

Ho notato che Rosina corre molto, si impegna tantissimo e non ho dubbi nel dire che spicca per grinta e voglia di fare. Ma ho la sensazione che chieda troppo spesso la palla, che pretenda che ogni pallone passi per i suoi piedi, talvolta senza che abbia le idee chiare e gestendo male le proprie energie. Io credo che un trequartista debba essere parte della manovra d'attacco, nei movimenti senza palla, aprendo gli spazi per gli inserimenti dei centrocampisti (come riuscì a fare nelle prime partite del girone di ritorno, quando Sciaudone si inseriva attaccando gli spazi), invece Rosina si intestardisce a chiamare la palla, molte volte rallentando il gioco e gestendo male le energie. Questo è dimostrato dagli errori dovuti a mancanza di lucidità.

Insomma, troppa foga, troppi palloni giocati e poco movimento senza palla nei movimenti del gruppo che attacca. Forse è anche per questo che nelle recenti stagioni, sia per ragioni dovute al modulo sia per la necessità di gestire meglio il tridente d'attacco sia stato adeguato ad esterno d'attacco.

Non so in quale ruolo possa rendere meglio. In passato dissi che una squadra che ha Rosina dovrebbe giocare con il rombo, ma ci sono tanti fattori da considerare e questi li possono conoscere solo l'allenatore e i giocatori.

Per quanto riguarda il ruolo di metronomo a centrocampo, sicuramente sì ed è lì che potrà - se vorrà - continuare la sua carriera, così come hanno fatto altri giocatori con i piedi buoni, retrocedendo dal ruolo di trequartista. Ha la tecnica e le energie fisiche per farlo, ma in futuro.
A parte le considerazioni che condivido nella totalità, ritengo anche che il ruolo di regista di centrocampo sia , magari in una prospettiva a medio-lungo termine, più confacente alle caratteristiche del giocatore..con l'età si corre di meno e si pensa di più, e poi, Pirlo e Pizarro docet......la "fine" di Iniesta...
Adesso in questo contesto mi pare renda di più da esterno alto oppure come vertice alto nello schema a rombo...deve giocare meno palle a centrocampo e serbare le energie per gli ultimi trenta metri...ma lui non ha grandi colpe..e non può fare di necessità virtù 
CATANIA USQUE AD FINEM

Offline GPalermo1954

  • Utente
  • *****
  • Post: 4187
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Varese - Catania
« Risposta #37 il: 03 Aprile 2015, 03:23:26 pm »
A tutti gli amici rossazzurri del forum una provocazione su Rosina :

- pensate che l'assenza di Rosina abbia nociuto o giovato alla manovra del Catania?
- secondo voi la formazione di ieri migliorerebbe qualora fosse impiegato da esterno alto di destra al posto di Sciaudone ? con quali risultati?
- preferite o ritenete più utile Rosina da centrocampista o più da attaccante ?
- in mancanza di un metronomo a centrocampo potrebbe adattarsi a questo ruolo?
Non ha il passo ma soprattutto la testa per fare il regista. Certo che se recupera fisicamente è di un'altra categoria come punta.
"U Mastru"
Ti ho fatto l'esempio di Pirlo e Pizarro...allarga il tuo orizzonte...vai oltre Lodi...no a Milano  :-D  8D
CATANIA USQUE AD FINEM

Offline Giovanni (Roma)

  • Utente
  • *****
  • Post: 1960
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Varese - Catania
« Risposta #38 il: 03 Aprile 2015, 06:16:22 pm »
A tutti gli amici rossazzurri del forum una provocazione su Rosina :

- pensate che l'assenza di Rosina abbia nociuto o giovato alla manovra del Catania?
- secondo voi la formazione di ieri migliorerebbe qualora fosse impiegato da esterno alto di destra al posto di Sciaudone ? con quali risultati?
- preferite o ritenete più utile Rosina da centrocampista o più da attaccante ?
- in mancanza di un metronomo a centrocampo potrebbe adattarsi a questo ruolo?

Dopo la partita con l'Avellino ho accennato a una riflessione che riguarda Rosina, in merito al giocatore e a qualche equivoco tattico, ma ho rimandato il mio punto di vista per due motivi, innanzitutto ho creduto ingeneroso, da parte  mia, accennare qualche critica, perché l'impegno del giocatore è fuori di dubbio, in tutte le fasi del campionato; in secondo luogo, perché lo 'score' degli attaccanti è alto anche grazie e soprattutto a lui.

Però, se l'argomento interessa anche te, ti dico qual è il mio parere su ciò che non mi convince.

Se da un lato Rosina è il punto di riferimento del Catania, sia per visione di gioco sia per qualità tecniche e abilità nell'ultimo passaggio, dall'altro ho capito definitivamente perché la sua pur buona carriera non abbia rispettato le aspettative di circa 15 anni fa. Rosina era considerato uno dei talenti più importanti del calcio italiano. Ha fatto una buona carriera, ma nettamente inferiore alle aspettative. Questo spiega perché quando era a Torino, nel ruolo di trequartista, se da una parte risolveva da solo qualche partita, dall'altra non emergeva dal punto di vista del gioco.

Ho notato che Rosina corre molto, si impegna tantissimo e non ho dubbi nel dire che spicca per grinta e voglia di fare. Ma ho la sensazione che chieda troppo spesso la palla, che pretenda che ogni pallone passi per i suoi piedi, talvolta senza che abbia le idee chiare e gestendo male le proprie energie. Io credo che un trequartista debba essere parte della manovra d'attacco, nei movimenti senza palla, aprendo gli spazi per gli inserimenti dei centrocampisti (come riuscì a fare nelle prime partite del girone di ritorno, quando Sciaudone si inseriva attaccando gli spazi), invece Rosina si intestardisce a chiamare la palla, molte volte rallentando il gioco e gestendo male le energie. Questo è dimostrato dagli errori dovuti a mancanza di lucidità.

Insomma, troppa foga, troppi palloni giocati e poco movimento senza palla nei movimenti del gruppo che attacca. Forse è anche per questo che nelle recenti stagioni, sia per ragioni dovute al modulo sia per la necessità di gestire meglio il tridente d'attacco sia stato adeguato ad esterno d'attacco.

Non so in quale ruolo possa rendere meglio. In passato dissi che una squadra che ha Rosina dovrebbe giocare con il rombo, ma ci sono tanti fattori da considerare e questi li possono conoscere solo l'allenatore e i giocatori.

Per quanto riguarda il ruolo di metronomo a centrocampo, sicuramente sì ed è lì che potrà - se vorrà - continuare la sua carriera, così come hanno fatto altri giocatori con i piedi buoni, retrocedendo dal ruolo di trequartista. Ha la tecnica e le energie fisiche per farlo, ma in futuro.

Ottima disamina (come sempre devo dire) del nostro Ammiraglio!
Aggiungo che una cosa che avevo gia' da un pezzo notato e che pur essendo bravo a farsi trovare tra le linee, il nostro Rosina raramente cerca di dare la palla di prima  sul movimento (che spesso c'e' sia di Calaio' che di Maniero) delle punte...ma prima si dribla un paio di volte...e poi cerca di partire palla al piede...diventando in qualche caso proprio la palla al piedi del nostro gioco d'attacco.
Un trequartista che gioca dietro due punte deve giocare tutto in velocita'...il suo deve essere il tocco di quello che una volta si chiamava rifinitore...per me visti anche gli annetti andrebbe spostato 30 metri indietro e giocare alla "Pirlo" con le dovute proporzioni e questo metterebbe anche il nostro Rinaudo in una condizione migliore giocando da interditore puro con un regista accanto al quale dare palla per le ripartenze veloci.
Rosina era una seconda punta da giovane a mio avviso...ma in quel ruolo forse non ha la freddezza dell'attaccane puro.
Resta se in condizione un ottimo giocatore per questa categoria...questo e' fuori di dubbio...

Fozza Catania

Offline Giovanni (Roma)

  • Utente
  • *****
  • Post: 1960
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Varese - Catania
« Risposta #39 il: 03 Aprile 2015, 06:20:43 pm »
Se da una parte hanno vinto Trapani, Latina, Ternana e Crotone, dall'altro hanno perso Entella, Modena e Cittadella. Se consideriamo che la Pro Vercelli ha pareggiato in casa, il Catania ha recuperato punti su quattro squadre. La prossima partita si gioca contro il Trapani e con una vittoria si potrebbe iniziare una serie positiva. Quest'anno è mancata la continuità, che probabilmente avrebbe dato più autorevolezza alla squadra e avrebbe evitato di sprofondare in classifica. Ma quest'anno è andato così, adesso conta solo continuare, perché la continuità è fondamentale, fa muovere la classifica e dà morale e consapevolezza nei propri mezzi, che in parte sono stati inespressi. Credo di non chiedere la luna e di non essere ipercritico se auspico che si facciano punti al Massimino, dato che per un certo periodo le prestazioni erano state deludenti e nettamente al di sotto delle potenzialità.

A mio avviso le squadre su cui puntare per il sorpasso in queste ultime 8 giornate sono proprio quelle che hanno perso o pareggiato (meritando di perdere) in casa...ovvero Entella, Modena Cittadella e ProVercelli, quest'ultima senza Marchi avra' vita durissima da qui alla fine a mio avviso. Quindi non sono dispiaciuto di questi risultati...anzi...escluso forse la vittoria del crotone che pero' credo si salvera' agevolmente.

Battiamo il Trapani...e usciamo dalla zona bollente per restare (ma questo sara' inevitabile fino alla fine) comunque nella zona calda.

Fozza Catania

Fozza Catania

Offline GPalermo1954

  • Utente
  • *****
  • Post: 4187
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Varese - Catania
« Risposta #40 il: 03 Aprile 2015, 07:23:47 pm »
 :-D.......ipotesi molto, ma moooolto remota......e se infilassimo un bel filotto di vittorie?..se si esclude il Carpi, ancora nulla e' deciso ne in testa ne in coda.....importante sara' non ripetersii come hanno fatto dopo le due vittorie con Pro Vercelli e Perugia....una speranza supportata da una idea di gioco mostrata a Varese, da uno spirito di gruppo ritrovato e da una preparazione atletica messa a punto da Massimo Neri...tre elementi che appena ddieci giorni fa sembravano chimere....stranezze del calcio...
CATANIA USQUE AD FINEM

Offline U mastru

  • Utente
  • *****
  • Post: 1778
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Varese - Catania
« Risposta #41 il: 03 Aprile 2015, 10:13:21 pm »
A tutti gli amici rossazzurri del forum una provocazione su Rosina :

- pensate che l'assenza di Rosina abbia nociuto o giovato alla manovra del Catania?
- secondo voi la formazione di ieri migliorerebbe qualora fosse impiegato da esterno alto di destra al posto di Sciaudone ? con quali risultati?
- preferite o ritenete più utile Rosina da centrocampista o più da attaccante ?
- in mancanza di un metronomo a centrocampo potrebbe adattarsi a questo ruolo?
Non ha il passo ma soprattutto la testa per fare il regista. Certo che se recupera fisicamente è di un'altra categoria come punta.
"U Mastru"
Ti ho fatto l'esempio di Pirlo e Pizarro...allarga il tuo orizzonte...vai oltre Lodi...no a Milano  :-D  8D
Credo che Nelson abbia fatto una condivisibile disamina, tu dici invecchiando, a quarant'anni?
Per me resta uno splendido anarchico che gioca molto per il suo ego, onde per cui poscia; Trequartista atipico o seconda punta.
"U Mastrru"
P.S. Se è il caso mi spingo fino a Vigevano, cosi vado a trovare un maestro amico mio. 8D
"U mastru"

Offline THOR

  • Utente
  • *****
  • Post: 1331
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Varese - Catania
« Risposta #42 il: 03 Aprile 2015, 10:59:37 pm »
3 punti importantissimi! Avanti così ne servono altri 12 almeno ...

Una Pasqua serena...!!!

Offline Catanisazzu

  • Utente
  • *****
  • Post: 1243
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Varese - Catania
« Risposta #43 il: 03 Aprile 2015, 11:14:02 pm »
A tutti gli amici rossazzurri del forum una provocazione su Rosina :

- pensate che l'assenza di Rosina abbia nociuto o giovato alla manovra del Catania?
- secondo voi la formazione di ieri migliorerebbe qualora fosse impiegato da esterno alto di destra al posto di Sciaudone ? con quali risultati?
- preferite o ritenete più utile Rosina da centrocampista o più da attaccante ?
- in mancanza di un metronomo a centrocampo potrebbe adattarsi a questo ruolo?

Gippì, il discorso è molto articolato e occorre esaminare ogni punto.

Il Catania, ad oggi, ha dimostrato ordine di manovra solo in due partite: Catania -Pro Vercelli e Catania-Perugia.
Se consideri, giocavano , in ambedue, sia Rosina che Sciaudone.

In queste due partite abbiamo avuto una difesa a 4 ed abbiamo fatto un modulo che era da considerare un 4-4-2, con due punte: Maniero e Calaiò.

Io partirei da questo per capire cosa poi non è andato (ventrone a parte) come assetto in campo.
La verità, per me, è che sia Rosina che Sciaudone sono importanti, ma con l' assetto giusto in campo.
Spesso giochiamo con calciatori con caratteristiche doppioni e finiscono con il creare confusione... che in effetti abbiamo visto fino a due partite fa, anzi fino alla partita con l' Avellino, e che abbiamo migliorato contro il Varese.

A mio avviso il problema nasce quando il nostro scienziato di Sky mette in campo, contemporaneamente, Sciaudone, Rosina, Castro ed in avanti Maniero e Calaiò.

Salta l' ordine e regna la confusione ed iniziano a pestarsi i piedi.
Se aggiungi che non abbiamo un vero regista, la frittata è fatta.

Il migliore assetto, secondo me, è questo.

Del Prete, Ceccarelli, Schiavi, Mazzotta

                      Rinaudo
Sciaudone                       Rosina
                       Odjer

          Maniero             Calaiò


Devi considerare che abbiamo ancora Martinho  e Castro

Con una difesa a 4, siamo sempre ben coperti, anche in caso di sostituzioni, senza andare ad adattare uomini in ruoli che non riescono a fare (vedi Sciaudone o Parisi in una difesa a 3).

Odijer: è giovane ed impulsivo, sicuramente, ma ha visione di gioco e guarda sempre i compagni liberi. riesce, anche se rudemente, a far girare il gioco e a spaziare, o, almeno, queste sono le sue idee che fa vedere... in più sa contrastare e corre tanto... praticamente, riesce a coprire.
Rosina non lo vedo da regista è portato a dribblare e puntare la porta... spesso non vede i compagni.

Mettere Rinaudo davanti al centrocampo è un non senso per caratteristiche e per qualità.

Se Odjer riuscisse ad affinare bene il carattere, distribuirebbe il gioco a Rosina e Sciaudone che farebbero faville di incursioni sulle fasce o verso il centro, perchè verrebbero liberati dal ritorno in difesa che li sfianca.
Gippì, ti ricordo che Sciaudone nelle due partite che ho menzionato è stato devastante, più di Rosina, forse, perchè era libero di interpretare il suo gioco.
Castro in serie B è da mettere in subentro, il suo gioco lo abbiamo apprezzato in serie A al fianco di Barrientos, che quando in giornata, riusciva ad assecondare le sue giocate.

Certo, Castro ha fatto delle poneste prestazioni, ma la serie B non è cosa sua.
Meglio Martinho.
Ma sempre da usare con la giusta dose e posizione.

Quindi, la mia impressione è che, piuttosto che mettere i nomi in campo, tutti contemporaneamente, si deve cercare l' equilibrio tattico che va bene in serie B e che dia lo spazio giusto ad ogni ruolo, seguendo le caratteristiche individuali.
Ma Marcolin è in grado di imporre questa strategia?

Questa è la domanda da porsi.
Ovviamente, senza ingerenze "istituzionali tatuate"!!!

« Ultima modifica: 03 Aprile 2015, 11:22:02 pm da Catanisazzu »
#STAMUAVVULANNU!

Offline santopesaro

  • Utente
  • *****
  • Post: 4052
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Varese - Catania
« Risposta #44 il: 04 Aprile 2015, 01:08:30 pm »