Autore Topic: Calciomercato invernale Catania  (Letto 35694 volte)

Offline LUIS

  • Utente
  • ****
  • Post: 893
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Calciomercato invernale Catania
« Risposta #255 il: 04 Febbraio 2015, 12:16:37 am »
Calciomercato condotto in maniera eccellente da daniele delli carri
per ciò che concerne il mercato in entrata: voto 9.
peccato che la società continua ad ostinarsi nel perseverare in questo
silenzio stampa, ma questo nuovo progetto mi entusiasma.
in questo campionato cerchiamo di uscire fuori dalle ultime posizioni
per una salvezza tranquilla, ma i miracoli sono bene accetti...............
il prossimo campionato con un paio di ritocchi questo organico potrà essere
competitivo.
incrociando le dita, dico che in un paio di anni si potrebbe centrare qualcosa
di importante se tutte le componenti funzioneranno per il verso giusto
e se la fortuna si ricorderà di noi.
Per quanto riguarda il mercato in uscita peccato non essersi liberati
di almiron e della cista castro che non riesce a stoppare neanche un pallone,
ma non era facile.
sarei curioso di sapere questo stravolgimento tecnico quanto è costato al
catania tra entrate e uscite in termini di bilancio.
santo, potresti dare qualche delucidazione in merito ????
« Ultima modifica: 04 Febbraio 2015, 12:18:32 am da LUIS »

Offline Aldo

  • Utente
  • *****
  • Post: 3892
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Calciomercato invernale Catania
« Risposta #256 il: 04 Febbraio 2015, 02:56:57 am »
A naso ti dico che non è costato nulla, anzi la società ha chiuso in attivo la campagna acquisti e risparmiato sul monte stipendi.  ;-)
Melior de cinere surgo! ❤️💙❤️💙

Offline GPalermo1954

  • Utente
  • *****
  • Post: 4187
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Calciomercato invernale Catania
« Risposta #257 il: 04 Febbraio 2015, 11:43:43 am »
...un attivo di piu' tre ml di euro e piu' una bella quota sul tetto ingaggi...Leto, Monzon e Peruzzi in tre superavono i due ml di emolumenti....
CATANIA USQUE AD FINEM

Offline GASPARE

  • Utente
  • *****
  • Post: 4455
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Calciomercato invernale Catania
« Risposta #258 il: 04 Febbraio 2015, 12:59:13 pm »
...ma non eravamo falliti per la WJ, Pulvirenti prestanome di Ligresti, Cosentino si fa a villa a Miami che soddi do paracadute, TdG pignorata, stipendi non sinni pavunu, non ci illudiamo per gennaio a Catania non vuole venire nessuno!?...  8-)
Noli offendere patriam Agathae, quia ultrix iniuriarum est

Offline U mastru

  • Utente
  • *****
  • Post: 1778
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Calciomercato invernale Catania
« Risposta #259 il: 04 Febbraio 2015, 02:34:16 pm »
...ma non eravamo falliti per la WJ, Pulvirenti prestanome di Ligresti, Cosentino si fa a villa a Miami che soddi do paracadute, TdG pignorata, stipendi non sinni pavunu, non ci illudiamo per gennaio a Catania non vuole venire nessuno!?...  8-)
Gas, queste cose le trovi scritte sui vari muri, qui al massimo c'è Bua che ha qualche dubbio sul fatto che Cosentino sia un semplice dipendente. ::) Le mele con le pere non si possono sommare.... ::) :-D
Io personalmente sono convinto che non finisce qui e che a fine stagione qualsiasi sia il risultato, verrà fatta una pulizia completa, anche negli angoli e che molti personaggi o spalombano o subiranno un drastico ridimensionamento.
Adesso che stiano e stiamo tranquilli, cerchiamo di raddrizzare questo campionato, che, qui mi gratto, domenica vinciamo, cambia tutto, ma proprio tutto.
"U Mastru"

Offline rossazzurrostorico

  • Utente
  • ***
  • Post: 153
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Calciomercato invernale Catania
« Risposta #260 il: 04 Febbraio 2015, 02:56:22 pm »
...ma non eravamo falliti per la WJ, Pulvirenti prestanome di Ligresti, Cosentino si fa a villa a Miami che soddi do paracadute, TdG pignorata, stipendi non sinni pavunu, non ci illudiamo per gennaio a Catania non vuole venire nessuno!?...  8-)
Gas, queste cose le trovi scritte sui vari muri, qui al massimo c'è Bua che ha qualche dubbio sul fatto che Cosentino sia un semplice dipendente. ::) Le mele con le pere non si possono sommare.... ::) :-D
Io personalmente sono convinto che non finisce qui e che a fine stagione qualsiasi sia il risultato, verrà fatta una pulizia completa, anche negli angoli e che molti personaggi o spalombano o subiranno un drastico ridimensionamento.
Adesso che stiano e stiamo tranquilli, cerchiamo di raddrizzare questo campionato, che, qui mi gratto, domenica vinciamo, cambia tutto, ma proprio tutto.

Calmo Mastru
"U Mastru"

Offline GASPARE

  • Utente
  • *****
  • Post: 4455
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Calciomercato invernale Catania
« Risposta #261 il: 04 Febbraio 2015, 06:30:33 pm »
Gas, queste cose le trovi scritte sui vari muri, qui al massimo c'è Bua che ha qualche dubbio sul fatto che Cosentino sia un semplice dipendente. ::) Le mele con le pere non si possono sommare.... ::) :-D

 8D...e insomma Nino...insomma!!

Il trituramento di pal.le sul concordato WJ e "l'acqua calda" scoperta dal libro secondo San Pippo Russo, per mesi sono state argomento del Forum...non solo da Bua  ;-) ...così come la GEA e la retrocessione pilotata...diciamo che qui, certe volte (non sempre, ci mancherebbe!) siamo mele o pere differenti da quelle del giardino accanto solo perchè usiamo l'anticrittogamico...alias, garbo e buona sintassi...

Ciao...cacciata o ridimensionamento del Cerchio Magico!?...io continuerò a giudicare dai fatti, è un mio limite...lo so, chiedo venia! 8D
Noli offendere patriam Agathae, quia ultrix iniuriarum est

Offline Giovanni (Roma)

  • Utente
  • *****
  • Post: 1930
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Calciomercato invernale Catania
« Risposta #262 il: 04 Febbraio 2015, 07:11:10 pm »
...un attivo di piu' tre ml di euro e piu' una bella quota sul tetto ingaggi...Leto, Monzon e Peruzzi in tre superavono i due ml di emolumenti....

Che poi fatto durante l'estate con maggiore accortezza e tempo a disposizione poteva essere ancora piu remunerativo e magari saremmo dall'altra parte della classifica.
E' vero anche che nessuno ha la palla di vetro...e vede il futuro...anche se per certe cose poteva bastare esperienza (ma quella manca al nostro ottimo Cosentino) e buon senso (...e credo che gli manchi pure quello!!!)


Offline santopesaro

  • Utente
  • *****
  • Post: 4052
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Calciomercato invernale Catania
« Risposta #263 il: 04 Febbraio 2015, 07:30:36 pm »
Luis ti hanno risposto molto piu' chiaramente di me.

Dal punto di vista finanziario uin mercato da 10.

Perche' non dimentichiamoci che tutti avevamo detto....a cu i voli a sti biduni....

Dal punto di vista tecnico tattico voto 9.la media e' 9,5 per me

Ora al campo il verdetto di conferma o smentita come sempre

Offline Aldo

  • Utente
  • *****
  • Post: 3892
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Calciomercato invernale Catania
« Risposta #264 il: 04 Febbraio 2015, 08:25:08 pm »
La squadra uscita dal mercato di gennaio è sicuramente più forte di quella che avevamo lasciato il 28 dicembre 2014, perché, acquistando, tra l’altro, giocatori di categoria, sono stati colmati i deficit strutturali che limitavano la prima. Sono arrivati i due terzini ed i due centrocampisti che servivano, liberandosi di gente , e parlo di Monzon, Peruzzi e Leto, che si sono dimostrati inadatti alla serie B, nello stesso modo in cui l’anno scorso si erano dimostrati inadatti alla serie A, e di altri, qui mi riferisco a Calello e Marcelinho, che non erano nulla più di incognite all'inizio e tali sono rimaste dopo sei mesi. La squadra che ne è uscita è molto equilibrata e penso che ci possa tranquillamente portare alla salvezza che è l’obiettivo essenziale che ci resta.

La domanda che mi pongo è: "perché non l’hanno fatto a giugno?" L’inadeguatezza dei vari Monzon, Peruzzi e Leto era stata ampiamente dimostrata dallo scorso campionato e che Calello e Marcelinho fossero incognite inadatte ad una società che parte per vincere il campionato, era chiaro agli occhi di molti. Molto probabilmente se queste scelte, direi ovvie, fossero state fatte a giugno si sarebbero potute avere una più ampia scelta nella rosa dei sostituti, perche il Catania a giugno sarebbe stato una scelta ambita, al contrario di gennaio, e non si sarebbe stati costretti ad offrire “contratti della vita” od ad accontentarsi di giocatori non utilizzati o poco utilizzati dai rispettivi club e saremmo in ben altra posizione di classifica.

Partendo da queste premesse, ritengo che la campagna di riparazione fatta a gennaio sia da 10, perché, nelle condizioni date, non credo si potesse fare di più o di meglio. Mi resta il rammarico che sia stata sprecata quella di luglio, cominciata con due topiche colossali la riconferma di Leto e l’affidamento della guida tecnica al sig. “Ma tu lo sai con chi cazzo stai parlando?"
Melior de cinere surgo! ❤️💙❤️💙

Offline U mastru

  • Utente
  • *****
  • Post: 1778
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Calciomercato invernale Catania
« Risposta #265 il: 04 Febbraio 2015, 08:47:10 pm »

Partendo da queste premesse, ritengo che la campagna di riparazione fatta a gennaio sia da 10, perché, nelle condizioni date, non credo si potesse fare di più o di meglio. Mi resta il rammarico che sia stata sprecata quella di luglio, cominciata con due topiche colossali la riconferma di Leto e l’affidamento della guida tecnica al sig. “Ma tu lo sai con chi *** stai parlando?"
Aldo io non sarei cosi duro con mister Magnesia, Parlandone da tecnico non mi sembra scarso, ma ha un carisma pari a zero virgola,  con una rosa anarcoide e una società completamente assente.....
"U Mastru"

Offline marco-69

  • Utente
  • *****
  • Post: 2541
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Calciomercato invernale Catania
« Risposta #266 il: 04 Febbraio 2015, 10:36:24 pm »
od ad accontentarsi di giocatori non utilizzati o poco utilizzati dai rispettivi club

Concordo su tutto il tuo post Aldo eccetto che per questo trafiletto...
La bonta' del mercato di riparazione sta nel fatto che non abbiamo preso riserve di altre squadre..Ma titolari.

E questo non necessariamente solo da squadre di B.
Adesso come ben dici..Possiamo pensare a salvarci. Poi, la prossima stagione, vedremo.

Non posso fare a meno di fare notare che Delli Carri, spendendo due milioni di Euro circa, considerando anche gli obblighi da ottemperare a Giugno, ha RIFATTO la squadra. Senza prendere scarti e tirando su una squadra competitiva...

Perche' il mercato in entrata....lo ha fatto Delli Carri..E qualcuno si e' limitato a controfirmarne le mosse..Checche' se ne possa scrivere e pensare. ;-)

Offline Angelo67

  • Utente
  • **
  • Post: 53
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Calciomercato invernale Catania
« Risposta #267 il: 04 Febbraio 2015, 11:53:22 pm »
od ad accontentarsi di giocatori non utilizzati o poco utilizzati dai rispettivi club

Concordo su tutto il tuo post Aldo eccetto che per questo trafiletto...
La bonta' del mercato di riparazione sta nel fatto che non abbiamo preso riserve di altre squadre..Ma titolari.

E questo non necessariamente solo da squadre di B.
Adesso come ben dici..Possiamo pensare a salvarci. Poi, la prossima stagione, vedremo.

Non posso fare a meno di fare notare che Delli Carri, spendendo due milioni di Euro circa, considerando anche gli obblighi da ottemperare a Giugno, ha RIFATTO la squadra. Senza prendere scarti e tirando su una squadra competitiva...

Perche' il mercato in entrata....lo ha fatto Delli Carri..E qualcuno si e' limitato a controfirmarne le mosse..Checche' se ne possa scrivere e pensare. ;-)

Marcuccio, Delli Carri è stato preso per stare accanto ai giocatori giornalmente e infatti non si è mai spostato da Torre del Grifo al contrario di colui che ha fatto il mercato del Catania operando da solo (a parte qualche consigliere) ed è rimasto a Milano per una ventina di giorni, il nostro caro A.D. Pablo Cosentino.
Delli Carri non ha mosso un dito per il mercato, fidati  ;-) 

Offline Nelson

  • Utente
  • *****
  • Post: 1579
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Calciomercato invernale Catania
« Risposta #268 il: 05 Febbraio 2015, 12:25:26 am »
Con la cessione del solo Peruzzi, hanno preso i soldi per pagare i nove nuovi arrivati. E restano soldi.

Inoltre, hanno monetizzato con Çani e con il prestito di Spolli.

La Roma è riuscita ad ottenere il "diritto di riscatto", anziché "l'obbligo". Con i soldi del riscatto, il Catania potrebbe riscattare, a sua volta, Mazzotta. Ma dubito che la Roma riscatti Spolli.

Senza dimenticare che devono essere riscattati Frison, Monzon, Rolin e Leto.

Tornando a Spolli, per me è stato un punto di forza fondamentale del Catania che ha fatto bene in serie A. Ma a 32 anni e in precarie condizioni fisiche (ha sempre avuto qualche acciacco, anche quando arrivò in Italia, ventiseienne), incassare l'ipotetica cifra di 1-1.5 Mln per il solo prestito di sei mesi, mi pare una scelta azzeccata.

Il mercato è stato ottimo, perché tra acquisti e cessioni, la squadra è migliorata e il bilancio è in attivo.

Ma non ci dimentichiamo che la squadra che appena due anni fa arrivò ottava in serie A non esiste più. Eccetto Capuano (che non giocava mai) e Almiron (che probabilmente andrà fuori lista), non c'è più nessuno di quella squadra, che aveva un valore di mercato molto alto, rispetto alle operazioni in uscita di cui siamo compiaciuti.

Adesso il Catania è una buonissima squadra di serie B, anzi ottima. Ma la serie A è un'altra cosa e in appena un anno è diventata un ricordo, un sogno, un miraggio.

Questo lo dico solo per riordinare le idee e non dimenticare cosa è stato combinato in un solo anno e mezzo.

Adesso, Alè Catania!
He was like a cock who thought the sun had risen to hear him crow  (G. Eliot)

Offline U mastru

  • Utente
  • *****
  • Post: 1778
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Calciomercato invernale Catania
« Risposta #269 il: 05 Febbraio 2015, 08:22:34 am »
od ad accontentarsi di giocatori non utilizzati o poco utilizzati dai rispettivi club

Concordo su tutto il tuo post Aldo eccetto che per questo trafiletto...
La bonta' del mercato di riparazione sta nel fatto che non abbiamo preso riserve di altre squadre..Ma titolari.

E questo non necessariamente solo da squadre di B.
Adesso come ben dici..Possiamo pensare a salvarci. Poi, la prossima stagione, vedremo.

Non posso fare a meno di fare notare che Delli Carri, spendendo due milioni di Euro circa, considerando anche gli obblighi da ottemperare a Giugno, ha RIFATTO la squadra. Senza prendere scarti e tirando su una squadra competitiva...

Perche' il mercato in entrata....lo ha fatto Delli Carri..E qualcuno si e' limitato a controfirmarne le mosse..Checche' se ne possa scrivere e pensare. ;-)

Marcuccio, Delli Carri è stato preso per stare accanto ai giocatori giornalmente e infatti non si è mai spostato da Torre del Grifo al contrario di colui che ha fatto il mercato del Catania operando da solo (a parte qualche consigliere) ed è rimasto a Milano per una ventina di giorni, il nostro caro A.D. Pablo Cosentino.
Delli Carri non ha mosso un dito per il mercato, fidati  ;-)
Perchè secondo te gli affari si facevano in albergo? ::) ::) ::) ::)
Ma soprattutto da dove gli è uscita questa conoscenza di giocatori italiani di seconda fila al tatuato?
Di sicuro ha sfoltito e bene la rosa, riuscendo a creare anche un attivo, un attivo piccolo però in confronto alla voragine creata con la retrocessione. Quindi è sempre in difetto anche se ha ridotto il danno.
"U Mastru"