Autore Topic: SERIE B 2014/2015 CATANIA CALCIO: quali prospettive??  (Letto 35909 volte)

Offline garreccio

  • Utente
  • *****
  • Post: 1756
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:SERIE B 2014/2015 CATANIA CALCIO: quali prospettive??
« Risposta #15 il: 12 Maggio 2014, 09:40:28 am »
Ma oggi conferenza stampa del Presidente, o mi sbaglio??  :-\

Offline bua

  • Utente
  • *****
  • Post: 5433
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
    • http://cccatania46.altervista.org/
Re:SERIE B 2014/2015 CATANIA CALCIO: quali prospettive??
« Risposta #16 il: 12 Maggio 2014, 10:49:51 am »
Yes. Speriamo non faccia il solito cabaret.

Offline Aldo

  • Utente
  • *****
  • Post: 3856
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:SERIE B 2014/2015 CATANIA CALCIO: quali prospettive??
« Risposta #17 il: 12 Maggio 2014, 04:47:39 pm »
Yes. Speriamo non faccia il solito cabaret.
A che ora?
Melior de cinere surgo! ❤️💙❤️💙

Offline bua

  • Utente
  • *****
  • Post: 5433
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
    • http://cccatania46.altervista.org/
Re:SERIE B 2014/2015 CATANIA CALCIO: quali prospettive??
« Risposta #18 il: 12 Maggio 2014, 04:50:17 pm »
Correggo. Forse parla domani.

Offline Aldo

  • Utente
  • *****
  • Post: 3856
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:SERIE B 2014/2015 CATANIA CALCIO: quali prospettive??
« Risposta #19 il: 12 Maggio 2014, 04:57:35 pm »
Correggo. Forse parla domani.
Ok, grazie.
Melior de cinere surgo! ❤️💙❤️💙

Offline bonfanti58

  • Utente
  • ****
  • Post: 788
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:SERIE B 2014/2015 CATANIA CALCIO: quali prospettive??
« Risposta #20 il: 16 Maggio 2014, 12:03:40 am »
Salgono intanto le quotazioni di Pellegrino, che protrebbe essere riconfermato sulla panchina rossazzurra..
Per quel che si è visto in queste 5 partite, Verona a parte (!), ammia mister "ma tu lo sai chi sono io" non dispiacerebbe..
Il rosso come il fuoco dell'Etna L'azzurro come il cielo e il mare

Offline Aldo

  • Utente
  • *****
  • Post: 3856
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:SERIE B 2014/2015 CATANIA CALCIO: quali prospettive??
« Risposta #21 il: 16 Maggio 2014, 02:50:24 am »
Per quanto mi riguarda una conferma del sig. "Ma tu lo sai con chi cazzo stai parlando?", sarebbe un chiaro segno di continuità, con questa sciagurata stagione.
Melior de cinere surgo! ❤️💙❤️💙

Offline bua

  • Utente
  • *****
  • Post: 5433
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
    • http://cccatania46.altervista.org/
Re:SERIE B 2014/2015 CATANIA CALCIO: quali prospettive??
« Risposta #22 il: 16 Maggio 2014, 04:26:49 pm »
Salgono intanto le quotazioni di Pellegrino, che protrebbe essere riconfermato sulla panchina rossazzurra..
Per quel che si è visto in queste 5 partite, Verona a parte (!), ammia mister "ma tu lo sai chi sono io" non dispiacerebbe..

Secondo me fanno più testo le fallimentari esperienze di Pellegrino in B (mi pare con il Padova oltre che col Catania del 2003) che le ultime partite in A.
A mio parere ci vorrebbe qualcosa di più, con tutto il rispetto per Pellegrino.

Offline Davide da Miami

  • Utente
  • *****
  • Post: 1174
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:SERIE B 2014/2015 CATANIA CALCIO: quali prospettive??
« Risposta #23 il: 16 Maggio 2014, 06:12:30 pm »
Salgono intanto le quotazioni di Pellegrino, che protrebbe essere riconfermato sulla panchina rossazzurra..
Per quel che si è visto in queste 5 partite, Verona a parte (!), ammia mister "ma tu lo sai chi sono io" non dispiacerebbe..

Secondo me fanno più testo le fallimentari esperienze di Pellegrino in B (mi pare con il Padova oltre che col Catania del 2003) che le ultime partite in A.
A mio parere ci vorrebbe qualcosa di più, con tutto il rispetto per Pellegrino.

Anche a me Pellegrino andrebbe benissimo come allenatore in B. Non posso giudicarlo per quello che ha fatto più di dieci anni fa, ma in queste ultime partite con il Catania ha fatto bene (Verona a parte).
Cu s'avissi aricogghiri i pupi inveci è Cusintinu. Ma puttroppu.....

Offline vasco

  • Utente
  • *****
  • Post: 2410
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:SERIE B 2014/2015 CATANIA CALCIO: quali prospettive??
« Risposta #24 il: 16 Maggio 2014, 07:17:18 pm »
Salgono intanto le quotazioni di Pellegrino, che protrebbe essere riconfermato sulla panchina rossazzurra..
Per quel che si è visto in queste 5 partite, Verona a parte (!), ammia mister "ma tu lo sai chi sono io" non dispiacerebbe..

Scusatemi ma io continuo a ragionare "all'antica". Io partiredi dall'assetto tecnico di base che si vuole dare alla squadra. Se si vuole ad es. passare dal 4-3-3 al 4-2-2 bisogna andare a cercare un tecnico che lo fa fare bene e di conseguenza i giocatori adatti. Inoltre credo (l'esperienza di quest'anno dei nostri conterranei insegna) che in serie B è importante l'esperienza, la capacità di gestire IN TUTTO e PER TUTTO, ad alto livello, una stagione lunghissima, fisicamente e mentalmente stressante, nella quale a volte ci si deve accontentare anche solo di far andare avanti la classifica.

Va bene Pellegrino per tutto ciò o si può trovare di meglio?


Offline Aldo

  • Utente
  • *****
  • Post: 3856
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:SERIE B 2014/2015 CATANIA CALCIO: quali prospettive??
« Risposta #25 il: 16 Maggio 2014, 07:20:01 pm »
Salgono intanto le quotazioni di Pellegrino, che protrebbe essere riconfermato sulla panchina rossazzurra..
Per quel che si è visto in queste 5 partite, Verona a parte (!), ammia mister "ma tu lo sai chi sono io" non dispiacerebbe..

Secondo me fanno più testo le fallimentari esperienze di Pellegrino in B (mi pare con il Padova oltre che col Catania del 2003) che le ultime partite in A.
A mio parere ci vorrebbe qualcosa di più, con tutto il rispetto per Pellegrino.
Anche a me Pellegrino andrebbe benissimo come allenatore in B. Non posso giudicarlo per quello che ha fatto più di dieci anni fa, ma in queste ultime partite con il Catania ha fatto bene (Verona a parte).
Cu s'avissi aricogghiri i pupi inveci è Cusintinu. Ma puttroppu.....
Davide, premesso che il nostro parere non conta un cazzo, come ci è stato spiegato in un'altra discussione, io ad uno con questo score non affiderei la mia squadra se volessi fare un campionato vincente.
2001/02           Serie C1                            Catania, subentra il 25-5, 3°, promosso dopo i play off
2002/03           Serie B                              Catania esonerato il18-11
2003/4             Serie C1                            Comprensorio Normanno , 16° ai play out, persi contro la Vis Pesaro, retrocede in serie C2
2004/5              Serie C1                           Virtus Lanciano, 7°
2005/6             Serie C1                            Padova esonerato il 17-12-05
2007/8             serie C1                            Martina Franca esonerato il 16-10-07
2008/9             Lega Pro 1^ divisione       Lecco subentra il 2-1-09, 15°, ai play out, vinti contro la Sambenedettese
2009/10            Lega Pro 2^ divisione      Nuova Cassino esonerato l’1-2-10, richiamato l’1-3-10, 8°
2010/11           Lega Pro 1^ divisione       Sudtirol-Alto Adige subentra il 21-3,  ai play out, persi contro il Ravenna, retrocede Lega Pro 2^ divisione 
2011/12           serie D                              Lecco, subentra il 4-10-11, esonerato 17-1-12

 ::)
Melior de cinere surgo! ❤️💙❤️💙

Offline Aldo

  • Utente
  • *****
  • Post: 3856
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:SERIE B 2014/2015 CATANIA CALCIO: quali prospettive??
« Risposta #26 il: 16 Maggio 2014, 07:26:18 pm »
Salgono intanto le quotazioni di Pellegrino, che protrebbe essere riconfermato sulla panchina rossazzurra..
Per quel che si è visto in queste 5 partite, Verona a parte (!), ammia mister "ma tu lo sai chi sono io" non dispiacerebbe..

Scusatemi ma io continuo a ragionare "all'antica". Io partiredi dall'assetto tecnico di base che si vuole dare alla squadra. Se si vuole ad es. passare dal 4-3-3 al 4-2-2 bisogna andare a cercare un tecnico che lo fa fare bene e di conseguenza i giocatori adatti. Inoltre credo (l'esperienza di quest'anno dei nostri conterranei insegna) che in serie B è importante l'esperienza, la capacità di gestire IN TUTTO e PER TUTTO, ad alto livello, una stagione lunghissima, fisicamente e mentalmente stressante, nella quale a volte ci si deve accontentare anche solo di far andare avanti la classifica.

Va bene Pellegrino per tutto ciò o si può trovare di meglio?
1 o 2 sicuro  ;-)

Questo è solo un gioco, perché il problema vero per l'anno prossimo non é la scelta dell'allenatore, quella sarà una conseguenza ...... stiamo a vedere, credo che a questo punto non dovrebbe mancare molto per saperne di più .... anche se dalle premesse e dalle voci che circolano, personalmente, ....... a viru niura  :-|
Melior de cinere surgo! ❤️💙❤️💙

Offline santopesaro

  • Utente
  • *****
  • Post: 4052
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:SERIE B 2014/2015 CATANIA CALCIO: quali prospettive??
« Risposta #27 il: 16 Maggio 2014, 08:14:23 pm »
Bologna, Catania, Siena, Livorno, forse Lecce, Perugia...
O ci si attrezza, e per bene, o la serie cadetta rischia di essere un calvario...

garreccio sempre i soliti discorsi

Il Catania retrocedera' da terzultima,quindi e' la massima pretendente alla A.
Che ci riesca o meno

Livorno e Bologna hanno grossi problemi ecomici
Il Siena se non sale quest'anno e' spacciato altro che ambire alla A

Lecce(ca ancora a rrivari) e Perugia sono dalla C

Di cosa discutiamo

Non ci dobbiamo preoccupare di nessuno

Se falliremo sara' solo colpa della societa'.

Offline GPalermo1954

  • Utente
  • *****
  • Post: 4187
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:SERIE B 2014/2015 CATANIA CALCIO: quali prospettive??
« Risposta #28 il: 16 Maggio 2014, 08:42:05 pm »
Salgono intanto le quotazioni di Pellegrino, che protrebbe essere riconfermato sulla panchina rossazzurra..
Per quel che si è visto in queste 5 partite, Verona a parte (!), ammia mister "ma tu lo sai chi sono io" non dispiacerebbe..

Scusatemi ma io continuo a ragionare "all'antica". Io partiredi dall'assetto tecnico di base che si vuole dare alla squadra. Se si vuole ad es. passare dal 4-3-3 al 4-2-2 bisogna andare a cercare un tecnico che lo fa fare bene e di conseguenza i giocatori adatti. Inoltre credo (l'esperienza di quest'anno dei nostri conterranei insegna) che in serie B è importante l'esperienza, la capacità di gestire IN TUTTO e PER TUTTO, ad alto livello, una stagione lunghissima, fisicamente e mentalmente stressante, nella quale a volte ci si deve accontentare anche solo di far andare avanti la classifica.

Va bene Pellegrino per tutto ciò o si può trovare di meglio?
1 o 2 sicuro  ;-)

Questo è solo un gioco, perché il problema vero per l'anno prossimo non é la scelta dell'allenatore, quella sarà una conseguenza ...... stiamo a vedere, credo che a questo punto non dovrebbe mancare molto per saperne di più .... anche se dalle premesse e dalle voci che circolano, personalmente, ....... a viru niura  :-|
  :-D....fossi in te cambierei occhiali...quali premesse?...voci di chi?...
Un grosso ringraziamento va a Pellegrino che quantomeno ha saputo regalarci partite VERE ed è riuscito nel compito di dare stimoli a un "cadavere" che non dava piu' segni di vita...
Il lotto degli allenatori papabili?..non c'è granchè di "mercanzia" in giro...però posso fare l'identikit dell'allenatore che mi garba.....deve prediligere il gioco offensivo e propositivo che sfrutti anche l'ampiezza del campo ( 3-5-2 o 4-2-3-1, visto che il 4-3-3 è un falso..d'autore) e, dulcis in fundo, carattere e determinazione le peculiarità del suo DNA di allenatore...uno che sappia praticare il metodo del bastone e della carota....
CATANIA USQUE AD FINEM

Offline vasco

  • Utente
  • *****
  • Post: 2410
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:SERIE B 2014/2015 CATANIA CALCIO: quali prospettive??
« Risposta #29 il: 16 Maggio 2014, 09:02:41 pm »

Un grosso ringraziamento va a Pellegrino che quantomeno ha saputo regalarci partite VERE ed è riuscito nel compito di dare stimoli a un "cadavere" che non dava piu' segni di vita...


Una vittoria domenica sarebbe un segno importante che Pellegrino è riuscito a guadagnarsi la fiducia dello "spogliatoio". Ma di QUESTO spogliatoio "storico" del Catania. Non sappiamo ancora nulla, ma è presumibile che l'anno prossimo sarà profondamente diverso, con tanti giocatori nuovi da mettere immediatamente a "regime"....
Non sò, se pensassero di andare ancora su un "emergente", con poca esperienza di promozioni...........si rischierebbe un'altra frittata. E allora perché no Pellegrino?