Autore Topic: Palermo 2012/13: Calciom...  (Letto 82086 volte)

Offline occasionale rosanero

  • Utente
  • *****
  • Post: 3596
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Palermo 2012/13: Calciom...
« Risposta #30 il: 21 Maggio 2012, 12:46:30 pm »
Niente mi dite delle mie formazioni? Quel centrocampo a 3 con Viola regista basso Donati e Rios interni non sarebbe proprio male, o no ?
p.s. Livesicilia ha intervistato Sannino o nessuno che gli ha chiesto del modulo.........misa giornalai!!!

Offline turiddu

  • Utente
  • *****
  • Post: 2249
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Palermo 2012/13: Calciom...
« Risposta #31 il: 21 Maggio 2012, 12:51:04 pm »
Niente mi dite delle mie formazioni? Quel centrocampo a 3 con Viola regista basso Donati e Rios interni non sarebbe proprio male, o no ?
p.s. Livesicilia ha intervistato Sannino o nessuno che gli ha chiesto del modulo.........misa giornalai!!!

occasionale mi sà che ti tocca andarti ad abbonare se la coppia di centrali sarà Labrin - Milanovic  ::) ::) ::) ::) ::)

la formazione? questa ha un bel centrocampo, fermo restando che non conosciamo bene Rios e anche che Sannino gioca con due esterni di ruolo che qui non vedo.
In ogni caso se l'allenatore viene lasciato in pace non sfigureremo, diversamente finirà come ogni anno con la differenza che l'entusiasmo dei primi anni non c'è più.
salutamu.

Offline Templare

  • Utente
  • *****
  • Post: 8687
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Palermo 2012/13: Calciom...
« Risposta #32 il: 21 Maggio 2012, 12:51:44 pm »
No Turiddu, non tornano comunque. I conti tornano all'Udinese, che compra e vende con raziocinio badando sempre a quello che dovrebbe essere il fine ultimo, il risultato.

Risultato che si chiama spareggio CL per loro o coppa Italia per il Napoli. Zamparini lo scorso anno ha SCIENTIFICAMENTE affossato la stagione del Palermo, mettendolo in condizione di andarsi a giocare la finale di coppa Italia con Acquah e Carrozzieri titolari, per non avere rinforzato a gennaio la squadra con un acquisto per ruolo. Il tutto contro un'Inter allo sbando, non contro la Juventus imbattuta e scudettata di quest'anno.

I fatturati Zamparini li scomoda soltanto quando conviene a lui, vedi Napoli...
...meritare la mia amicizia non e' semplice. Ancora meno semplice e' meritare la mia inimicizia, perche' per essere mio nemico devi avere dei valori che non posso condividere, ma che rispettero'. Ai piu' riservo invece cio' che meritano: indifferenza...

Offline Templare

  • Utente
  • *****
  • Post: 8687
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Palermo 2012/13: Calciom...
« Risposta #33 il: 21 Maggio 2012, 12:53:03 pm »
Niente mi dite delle mie formazioni? Quel centrocampo a 3 con Viola regista basso Donati e Rios interni non sarebbe proprio male, o no ?
p.s. Livesicilia ha intervistato Sannino o nessuno che gli ha chiesto del modulo.........misa giornalai!!!

Donati quel ruolo non lo può fare più, perchè non corre.
...meritare la mia amicizia non e' semplice. Ancora meno semplice e' meritare la mia inimicizia, perche' per essere mio nemico devi avere dei valori che non posso condividere, ma che rispettero'. Ai piu' riservo invece cio' che meritano: indifferenza...

Offline turiddu

  • Utente
  • *****
  • Post: 2249
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Palermo 2012/13: Calciom...
« Risposta #34 il: 21 Maggio 2012, 01:04:52 pm »
No Turiddu, non tornano comunque. I conti tornano all'Udinese, che compra e vende con raziocinio badando sempre a quello che dovrebbe essere il fine ultimo, il risultato.

Risultato che si chiama spareggio CL per loro o coppa Italia per il Napoli. Zamparini lo scorso anno ha SCIENTIFICAMENTE affossato la stagione del Palermo, mettendolo in condizione di andarsi a giocare la finale di coppa Italia con Acquah e Carrozzieri titolari, per non avere rinforzato a gennaio la squadra con un acquisto per ruolo. Il tutto contro un'Inter allo sbando, non contro la Juventus imbattuta e scudettata di quest'anno.

I fatturati Zamparini li scomoda soltanto quando conviene a lui, vedi Napoli...

Io sono uno di quei tifosi a cui non tornano i conti Templare, nel senso che l'entusiasmo è andato a farsi benedire, ma a quanto pare non per tutti è così, a partire dalla società che continua a parlare ogni anno di grandi obiettivi e rinascite salvo poi commettere  sempre gli stessi errori.
Allora io mi chiedo: quali sono i reali obiettivi? se è la salvezza e comprare a 10 e rivendere a 15 è un conto ( ogni anno ci siamo salvati, i bilanci sono buoni e in qualche occasione siamo andati molto oltre gli obiettivi non dichiarati) se invece gli obiettivi sono quelli dichiarati ogni anno ad agosto, allora le scelte di cambiare continuamente non sono condivisibili, non lo sarebbero comunque.
La verità è semplicissima e la conosciamo tutti: Zamparini ha poca pazienza e quando le cose non vanno come vorrebbe cambia e scambia come vuole, tutto qui.
Questo atteggiamento dal mio punto di vista ha precluso al Palermo risultati migliori, che al fronte degli investimenti, della città e dell'enorme seguito dei tifosi, sarebbero stati alla nostra portata, proprio come le squadre da te citate Udinese e Napoli, ma anche Fiorentina e Lazio.
A me basterebbe che la società dichiarasse che la salvezza è l'obiettivo  e lo accetteremmo con serenità, ma sò già che questo non avverrà per cui non mi aspetto nulla.
salutamu.
« Ultima modifica: 21 Maggio 2012, 01:32:09 pm da turiddu »

Offline Giovanni (Roma)

  • Utente
  • *****
  • Post: 1902
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Palermo 2012/13: Calciom...
« Risposta #35 il: 21 Maggio 2012, 01:26:16 pm »
Templare non parleresti di ridemensionamento ? Quindi parte Silvestre e prende Ogbonna?

Ridimensionamento certo non di fatturato, ma di neuroni. Guardo l'Udinese, quarta e terza in due anni dopo essersi venduta Sanchez e non so quanti altri e mi viene da piangere.

Silvestre? Ma picchì un sinni va a vinniri luppina a piazza Caracciolo? Silvestre in una strisciata fa la spola fra la panchina e la tribuna, il giocatore più sopravvalutato degli ultimi cinque anni...

Io fossi in Pulvy...proporrei al Palermo di riprenderlo a meta' di quello che Zampa lo ha pagato!!! Cosi da noi fa un paio di altre stagioni alla grande!!!
Comunque il pacco alla Giuve e' stato migliore...Martinez a meta' non lo riprenderei mai!
...quindi non lamentatevi!!!

Offline Templare

  • Utente
  • *****
  • Post: 8687
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Palermo 2012/13: Calciom...
« Risposta #36 il: 24 Maggio 2012, 10:38:51 am »
Tutto deciso tra Palermo e Cagliari per l'attaccante Mauricio Pinilla. Il giocatore cileno resterà a titolo definitivo in Sardegna, Cellino pagherà 3.2 milioni per il riscatto. Stessa situazione per il difensore Mattia Cassani che verrà riscattato dalla Fiorentina.

Faccia a faccia ieri in corso Vittorio Emanuele a Milano tra i dirigenti dell'Inter e quelli del Palermo. Argomento sul tavolo il difensore Silvestre per il quale Zamparini ha ricevuto una proposta anche dallo Zenit oltre che dal Tottenham.


Secondo quanto riferito nel corso della trasmissione "Anteprima Calciomercato" su Sportitalia, il presidente del Napoli Aurelio De Laurentiis avrebbe contattato circa ventiquattro ore fa Sannino chiedendogli la disponibilità per subentrare eventualmente a Mazzarri. Sannino, avrebbe ringraziato confermando di aver dato la sua parola al Palermo.


La prima notizia, presumibilmente vera, è da commentare perché su questi (e altri) soldi si dovrebbe fondare la nostra ricostruzione. Sulla seconda dico solo: boom! Riprendiamoci al più presto i sei milioni cash dati a Puvvijet e impacchiamo questo porro a qualcun altro. Possibilmente nel campionato italiano, così magari quando ci giochiamo contro partiamo con il jolly.

La terza news mi lascia invece un pò perplesso.

A me Sannino col Siena è sembrato un catenacciaro e nulla più e Pisano, velatamente, ha confermato la cosa... Le cose sono due: o quest'allenatore è un mostro di bravura e io non ne capisco niente, oppure la serie A si sta sempre più orientando sul "primo non prenderle e poi si vede".

Che siano i prodromi di un nuovo, mediocrissimo, tecnicamente inguardabile, campionato italiano di calcio?
« Ultima modifica: 24 Maggio 2012, 10:43:44 am da Templare »
...meritare la mia amicizia non e' semplice. Ancora meno semplice e' meritare la mia inimicizia, perche' per essere mio nemico devi avere dei valori che non posso condividere, ma che rispettero'. Ai piu' riservo invece cio' che meritano: indifferenza...

Offline Templare

  • Utente
  • *****
  • Post: 8687
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Palermo 2012/13: Calciom...
« Risposta #37 il: 24 Maggio 2012, 10:53:59 am »
Rumors ai ricciarelli di Siena: Brienza, Calajò, Rossettini, Grossi adesso pure Gazzi. Via Miccoli, Migliaccio e Balzaretti, si profilerebbe uno squadrone...  ::) ::) ::)
...meritare la mia amicizia non e' semplice. Ancora meno semplice e' meritare la mia inimicizia, perche' per essere mio nemico devi avere dei valori che non posso condividere, ma che rispettero'. Ai piu' riservo invece cio' che meritano: indifferenza...

Offline GASPARE

  • Utente
  • *****
  • Post: 4455
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Palermo 2012/13: Calciom...
« Risposta #38 il: 24 Maggio 2012, 12:43:13 pm »
Tutto deciso tra Palermo e Cagliari per l'attaccante Mauricio Pinilla. Il giocatore cileno resterà a titolo definitivo in Sardegna, Cellino pagherà 3.2 milioni per il riscatto. Stessa situazione per il difensore Mattia Cassani che verrà riscattato dalla Fiorentina.

Faccia a faccia ieri in corso Vittorio Emanuele a Milano tra i dirigenti dell'Inter e quelli del Palermo. Argomento sul tavolo il difensore Silvestre per il quale Zamparini ha ricevuto una proposta anche dallo Zenit oltre che dal Tottenham.


Secondo quanto riferito nel corso della trasmissione "Anteprima Calciomercato" su Sportitalia, il presidente del Napoli Aurelio De Laurentiis avrebbe contattato circa ventiquattro ore fa Sannino chiedendogli la disponibilità per subentrare eventualmente a Mazzarri. Sannino, avrebbe ringraziato confermando di aver dato la sua parola al Palermo.


La prima notizia, presumibilmente vera, è da commentare perché su questi (e altri) soldi si dovrebbe fondare la nostra ricostruzione. Sulla seconda dico solo: boom! Riprendiamoci al più presto i sei milioni cash dati a Puvvijet e impacchiamo questo porro a qualcun altro. Possibilmente nel campionato italiano, così magari quando ci giochiamo contro partiamo con il jolly.

La terza news mi lascia invece un pò perplesso.

A me Sannino col Siena è sembrato un catenacciaro e nulla più e Pisano, velatamente, ha confermato la cosa... Le cose sono due: o quest'allenatore è un mostro di bravura e io non ne capisco niente, oppure la serie A si sta sempre più orientando sul "primo non prenderle e poi si vede".

Che siano i prodromi di un nuovo, mediocrissimo, tecnicamente inguardabile, campionato italiano di calcio?


No...magari Silvestre non è più affare che mi riguarda (anzi la cosa per come è andata a finire potrebbe pure portarmi a godere come un riccio  ::) ) e poi si sa, anche qui, tu ne sai sempre più di me...  8D

Ma leggendo le tue considerazioni...mi sembra di stare sul muro di .com e un pò pure su questo Forum, sponda CT...dove è tutto un fiorire di esperti del valore dei giocatori...e dunque sanno cosa è vero e cosa no del calciomercato...in base ad un'arcinota e riconosciuta competenza da anni e anni di serie A a livelli coppa/scudetto...

Totò col suo "sono un uomo di mondo...ho fatto 3 anni di militare a Cuneo...si lasci servire" è un dilettante  :-D

Dunque è impossibile che Izco possa interessare alla Juve...o si, Marchese alla Roma!? booommm!!... etc etc...

Così adesso ci fai sapere che...si, Silvestre alla corte di squadre blasonate? Ma daiiiii....come si fa a prendere uno così...che ha pure detto di essere rimasto deluso del Palermo...ma su, dai...siamo seri...si lasci servire  :-D :-D

E per fortuna che poi i presuntuosi, i vuccazzri sono solo certi dirigenti calcistici...ai tifosi, soprattutto quelli di Catania e Palermo, invece il premio "il modesto d'oro"...

 8D
 
Noli offendere patriam Agathae, quia ultrix iniuriarum est

Offline Templare

  • Utente
  • *****
  • Post: 8687
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Palermo 2012/13: Calciom...
« Risposta #39 il: 24 Maggio 2012, 01:06:38 pm »
E' una mia opinione, quindi opinabile, ma a me Silvestre non ha mai dato l'impressione di essere "il secondo difensore italiano dopo Thiago Silva", come dice lo zio acquisito di Balzaretti. Quest'anno, rispetto a come era stato presentato e rispetto pure a quanto è costato, ha fatto ridere: errori in serie, ingenuità paurose (vedi rigori regalati cinturando gli avversari), Carrozzieri era dieci volte più leader e ho detto tutto.

Facciamo che è stato travolto dall'annata immonda del Palermo (ma anche questo è un limite, perchè gente come Miccoli, Migliaccio o Balzaretti trascina e non viene trascinata) e visto pure che aspira al meglio, cosa assolutamente lecita, vendiamolo adesso che ha ancora mercato decente. Magari fra un altro anno vale molto meno.

Quanto alle dichiarazioni sul Palermo, il mio termine di paragone è sempre Miccoli. Lui si è dannato l'anima, ha fatto 16 gol e 12 assist salvando praticamente da solo baracca e burattini e avrebbe tutto il diritto di parlare, ma Silvestre, ca si passiò a scimia tutto l'anno ed è l'ultimo arrivato, farebbe meglio a starsene zitto, zitto...

Last but not least, tu che sei tanto attento a certi particolari, tipo il soggiorno milanese di Maxi "ammuttapalluni" Lopez prima di andare in prestito al Milan, mi cadi proprio sul Silvestre, che al gol dell'inutile 4-4 col Chievo si leva la maglietta e la bacia quasi piangendo (prendendosi peraltro ammonizione e successiva squalifica, perché diffidato) e poi il giorno dopo dice "è stato un piacere"?

Dai, puoi fare di meglio. Anche perchè qui la tua conoscenza delle cose non è terribilmente limitata come nel caso delle opere e dei miracoli di Sant'Orlando da Cascio in terra di Panormo.
« Ultima modifica: 24 Maggio 2012, 01:10:24 pm da Templare »
...meritare la mia amicizia non e' semplice. Ancora meno semplice e' meritare la mia inimicizia, perche' per essere mio nemico devi avere dei valori che non posso condividere, ma che rispettero'. Ai piu' riservo invece cio' che meritano: indifferenza...

Offline GASPARE

  • Utente
  • *****
  • Post: 4455
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Palermo 2012/13: Calciom...
« Risposta #40 il: 24 Maggio 2012, 02:39:34 pm »
 8D ...Temply esclamare un BOOOMMM!! per una possibile operazione di mercato (tralaltro sentita da varie fonti...tra cui Sky che non sarà il Vangelo ma è pur sempre la tv che dà da "mangiare" al calcio italiano!) a me non sembra un opinione...ma più un asserzione di sicura impossibilità che avvenga...però è possibile che, come al solito, capisca male io  8D

Come è molto probabile sbagli sul fatto che le valutazioni su Silvestre sono cambiate dal momento in cui ha commesso "lesa maestà" sul Palermo...perchè che ricordi io (ma anche qui...sbaglio sicuramente!) non mi sembravate così, diciamo, delusi dalle prestazioni del centrale argentino, tu compreso Temply...anzi, ricordo interventi di Occasionale su qualche nostro topic con complimenti su quanto davvero forte fosse Mattias Silvestre...certo con una difesa come quella che vi siete ritrovata quest'anno, cosa pretendevi facesse uno solo!?

Comunque, credimi e senza ironia, ti capisco...perchè la stessa delusione, come dici tu, l'ho provata io per il pulcinella biondo...ma lungi da me a dire che è un ammuttapalluni o che non potrebbe mai avere unncerto tipo di mercato...perchè credo tu stesso m'insegni che una cosa è l'aspetto umano un altro è quello tecnico...che poi i due aspetti molto spesso s'incontrano incidendo sul rendimento dell'atleta, è un altro discorso e sono d'accordo...del resto lo abbiamo visto noi a Catania lo hai visto tu a Palermo... 

Su Sant'Orlando da Cascio...è ovvio che non possa sapere i singoli aspetti amministrativi di una città in cui non vivo...e nemmeno gli ho mai affibiato odor di santità...ma che di gran lunga sia stato l'unico, o uno dei pochi, che ha rotto il sistema feudal/mafioso della nostra terra, al netto degli indiscutibili errori, è certo...poi, col tuo approccio ideologico è ovvio non valga nulla...pi tia se non è il Duce, il re imperatore e il Papa re fanno tutti schifo! :-D 


 
Noli offendere patriam Agathae, quia ultrix iniuriarum est

Offline occasionale rosanero

  • Utente
  • *****
  • Post: 3596
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Palermo 2012/13: Calciom...
« Risposta #41 il: 24 Maggio 2012, 02:48:23 pm »
Allora Templare dissento in modo netto.

Sannino: Io visto più partite dela  Siena compresa quelle di Palermo che forse dimentichi........diciamo che se loro sono catenacciari noi in trasferta eravamo gli ventori di tutte le leghe metalliche usabili per il catenaccio.

Silvestre: Tecnicmente non si discute fortissimo......umanamente appena ha capito che almeno per quest'anno il passaggio da Catania a Palermo significava scendere e non salire, si è seduto facendo anche errori degni di Crisantemi!!!
Per questo secondo motivo va mandato a c aga re!!!

Il Palermo dal Siena comprerà un giocatore quelle che più gli serve e nell'ambito del risarcimento al Siena per Sannino.

Ma poi templare la classifica dice che se copiassimo il Siena nel Palermo avremmo qualche punto in più ..........tradotto non siamo più nella posizione di snobbare i gicatori di mezza serie A.

Saluti

Offline Templare

  • Utente
  • *****
  • Post: 8687
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Palermo 2012/13: Calciom...
« Risposta #42 il: 24 Maggio 2012, 02:49:19 pm »
Silvestre l'ho lodato quando andava lodato, ma credo che se l'ho fatto sia avvenuto molto di rado. Del resto ci sono i post a testimoniarlo. Poi io parlo per me, Occasionale probabilmente la pensa in maniera diversa.

Per me non ha il carisma che giustifichi la valutazione tecnica datagli da Lomonaco e non solo da lui. Caratterialmente quello che avevo da dire l'ho detto.
...meritare la mia amicizia non e' semplice. Ancora meno semplice e' meritare la mia inimicizia, perche' per essere mio nemico devi avere dei valori che non posso condividere, ma che rispettero'. Ai piu' riservo invece cio' che meritano: indifferenza...

Offline Templare

  • Utente
  • *****
  • Post: 8687
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Palermo 2012/13: Calciom...
« Risposta #43 il: 24 Maggio 2012, 02:56:26 pm »
Allora Templare dissento in modo netto.

Sannino: Io visto più partite dela  Siena compresa quelle di Palermo che forse dimentichi........diciamo che se loro sono catenacciari noi in trasferta eravamo gli ventori di tutte le leghe metalliche usabili per il catenaccio.

In dieci dietro la linea della palla, a cinque in difesa in fase di non possesso. Se questo é sacchiano io sono comunista.

Citazione
Silvestre: Tecnicmente non si discute fortissimo......umanamente appena ha capito che almeno per quest'anno il passaggio da Catania a Palermo significava scendere e non salire, si è seduto facendo anche errori degni di Crisantemi!!!
Per questo secondo motivo va mandato a c aga re!!!

Concordo su quasi tutto, a me continua a non sembrare tecnicamente fortissimo. Preferisco Kjaer a questo punto.

Citazione
Il Palermo dal Siena comprerà un giocatore quelle che più gli serve e nell'ambito del risarcimento al Siena per Sannino.

Ma poi templare la classifica dice che se copiassimo il Siena nel Palermo avremmo qualche punto in più ..........tradotto non siamo più nella posizione di snobbare i gicatori di mezza serie A.

Saluti

La discriminante é sempre Zamparini: se fosse stato il presidente del Siena, senza Miccoli quindi, i toscani scendevano in serie B a Novembre... Per questo dico che per metterci il ferro dietro alla porta (vedi rischio retrocessione) avremmo bisogno comunque di uno spessore tecnico superiore a quello medio del Siena.
...meritare la mia amicizia non e' semplice. Ancora meno semplice e' meritare la mia inimicizia, perche' per essere mio nemico devi avere dei valori che non posso condividere, ma che rispettero'. Ai piu' riservo invece cio' che meritano: indifferenza...

Offline Templare

  • Utente
  • *****
  • Post: 8687
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Palermo 2012/13: Calciom...
« Risposta #44 il: 24 Maggio 2012, 04:53:02 pm »
Altri quattro colpi in arrivo per il nuovo Palermo targato Giuseppe Sannino. Dopo Dybala, Sosa e Rios (in questo caso il Tijuana giocherebbe al rialzo, ma alla fine l'accordo sarà siglato con Joao Pedro e Alvarez come contropartite tecniche), il  presidente Maurizio Zamparini starebbe accelerando i tempi per chiudere altre importanti trattative.
 
Il primo in entrata è una vecchia conoscenza dei tifosi rosa: l'attaccante Franco Brienza rivitalizzato quest'anno proprio dal 4-4-2 di Sannino nel Siena. Brienza è sempre stato tra i preferiti del tecnico di origini napoletane che poche ore fa avrebbe anche stoppato un tentativo da parte di De Laurentiis.
 
Il secondo giocatore ormai alle porte è Michael Bradley, centrocampista americano del Chievo, una delle più belle sorprese di questo campionato. Con Donati e Rios, formerà un robusto e qualificato centrocampo. Con il Chievo la trattativa è praticamente definita con Kurtic che da Varese si trasferirà a Verona. Dai clivensi potrebbero essere parcheggiati anche un paio di giovani promesse della Primavera.
 
Il terzo arrivo programmato in rosa sarebbe il centrale difensivo svedese del Genoa Andreas Granqvist, adocchiato anche da Inter e Milan. Il Palermo sembrerebbe aver bruciato le tappe, battezzandolo come sostituto di Matias Silvestre (su di lui le attenzioni di Tottenham, Inter e Milan), candidandosi, così, ad essere protagonista di uno dei colpi estivi del mercato.
 
Il quarto obiettivo dei rosanero si chiama German Denis, attaccante dell’Atalanta, tra i protagonista della cavalcata-salvezza post penalizzazione della formazione di Colantuono. L'arrivo di Denis in rosanero sembra l’affare più laborioso (ma non impossibile) dei quattro perchè il suo procuratore, Pablo Cosentino, è lo stesso del “malpancista”  Silvestre che con le sue dichiarazioni  ha inevitabilmente raffreddato i rapporti con viale del Fante. Sarà, in questo caso, una questione di buona volontà ricucire lo strappo col procuratore e lavorare affinché la trattativa vada a buon fine.
 
L’Atalanta discuterà con il Palermo di Giulio Migliaccio che ha già detto di aver esaurito le batterie in rosanero. In attesa di comprendere la volontà dell'Inter su Viviano, il Palermo riscatterà  Ujkani, versando circa 2 milioni di euro al Novara. Con lui torneranno in rosa anche Morganella e Garcia. In tema di portieri, il club rosanero, continua a monitorare Alvarado dell'Az Alkmaar.



Boom-Boom-Boom  ::) ::) ::)

In questo articolo (!) secondo me ci sono da 5 a 7 dei giocatori evidenziati in grassetto che il prossimo anno giocheranno da tutt'altra parte. Ma a detta dell'estensore della minc... ehm, dell'articolo, è quasi tutto fatto.

Bontà sua.
...meritare la mia amicizia non e' semplice. Ancora meno semplice e' meritare la mia inimicizia, perche' per essere mio nemico devi avere dei valori che non posso condividere, ma che rispettero'. Ai piu' riservo invece cio' che meritano: indifferenza...