Autore Topic: calciomercato di gennaio  (Letto 55401 volte)

Offline Aldo

  • Utente
  • *****
  • Post: 3824
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: calciomercato di gennaio
« Risposta #15 il: 09 Dicembre 2011, 01:51:06 am »
Santo io devo avere il televisore che non fnziona bene, perchè nelle ultime tre partite mi hanno fatto vedere che l'ingresso di Maxi Lopez coincideva con il periodo di nostra massima pericolosità. Probabilmente devo chiamare un tecnico per farlo riparare. Quanto a Suazo da quattro mesi non gioca e, viste le premesse, non si ha nessuna garanzia di vederlo in campo nei prossimi quattro. Quindi ritengo che sia rischioso vendere Maxi Lopez senza comprare un altro attaccante. Maxi Lopez l'anno scorso ha fatto 8 gol, che per lui è il secondo bottino stagionale di sempre. Maxi non è mai stato un goleador, è stato il suo primo anno da noi è stato eccezionale, ma è un giocatore che attira costantemente due uomini su di se, lasciando spazio agli altri. Ribadisco per me, tecnicamente è il nostro miglior centravanti, e quando è in forma accettabile, come adesso, DEVE giocare, sempre che non si voglia essere autolesionisti.
Melior de cinere surgo! ❤️💙❤️💙

Offline Catanisazzu

  • Utente
  • *****
  • Post: 1243
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: calciomercato di gennaio
« Risposta #16 il: 09 Dicembre 2011, 07:50:37 am »
Santo io devo avere il televisore che non fnziona bene, perchè nelle ultime tre partite mi hanno fatto vedere che l'ingresso di Maxi Lopez coincideva con il periodo di nostra massima pericolosità. Probabilmente devo chiamare un tecnico per farlo riparare. Quanto a Suazo da quattro mesi non gioca e, viste le premesse, non si ha nessuna garanzia di vederlo in campo nei prossimi quattro. Quindi ritengo che sia rischioso vendere Maxi Lopez senza comprare un altro attaccante. Maxi Lopez l'anno scorso ha fatto 8 gol, che per lui è il secondo bottino stagionale di sempre. Maxi non è mai stato un goleador, è stato il suo primo anno da noi è stato eccezionale, ma è un giocatore che attira costantemente due uomini su di se, lasciando spazio agli altri. Ribadisco per me, tecnicamente è il nostro miglior centravanti, e quando è in forma accettabile, come adesso, DEVE giocare, sempre che non si voglia essere autolesionisti.

Concordo, anche se, riconoscendo, comunque, il valore di Lopez,  gli ultimi 20 minuti delle ultime tre partite sono stati pericolosi per cambio del modulo e gioco a 2 punte, piuttosto che per la presenza di Maxi. Giocare fuori casa con il 4-4-2 o 4-3-3 potrebbe essere pericoloso o sorprendente. Da Bergamo dobbiamo portare almeno un punto a casa, per forza.
#STAMUAVVULANNU!

Offline GPalermo1954

  • Utente
  • *****
  • Post: 4187
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: calciomercato di gennaio
« Risposta #17 il: 09 Dicembre 2011, 11:50:09 am »
Il problema relativo a Lopez e' che il tifoso catanese e' il tuttologo del calcio e in automatico... si autoinveste anche della carica di dirigente, credendo legittimamente di poterne fare le veci.Un meccanismo di riflesso incondizionato.
Ora,se il giocatore in questione in passato ha avuto problemi di incompatibilita' con la societa' o con lo spogliatoio,oppure ancora i suoi comportamenti non sono stati improntati secondo i parametri e le regole societarie,il problema e' solamente di pertinenza della societa',che,ritenendolo opportuno,potra' prendere tutti i provvedimenti e le decisioni che vorra'.Percio' sono d'accordo con chi sostiene che se le risposte del campo mi danno delle indicazioni,sono l'allenatore e la societa' che devono seguire in quella direzione.Appurato che nell'ultimo periodo i nostri uomini li davanti hanno trovato  difficolta' in zona di finalizzazione,e l'ingresso del rubio ha invece portato benefici,non in termini di segnature,ma in termini di miglioramento di rendimento del reparto offensivo,trovo naturale che venga impiegato al posto di qualcun altro i cui bioritmi di rendimento ultimamente non sono stati all'altezza.
Percio'...boni..carma.. ognuno al suo posto,la societa' sa gia' cosa fare  ;-)...
scendiamo dal treno dei desideri e lasciamoli lavorare in pace.
La campagna acquisti sara' improntata secondo un programma gia' stabilito in ogni suo dettaglio e che cercheranno di rispettare,dando priorita' alle uscite.Poi se dovessero crearsi dei vuoti o non credere nelle possibilita' di qualche atleta,in quanto non affidabile sul piano atletico o per carenza di organico nel reparto di difesa,sanno gia' come agire...ma ricu,il passato non ci ha insegnato ancora ca non n'anzittamu mai una cu LM!!?...quello che ha fatto ci ha trovati sempre spiazzati..
CATANIA USQUE AD FINEM

Offline Fantadrum

  • Utente
  • *****
  • Post: 2457
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: calciomercato di gennaio
« Risposta #18 il: 09 Dicembre 2011, 12:09:41 pm »
Il problema relativo a Lopez e' che il tifoso catanese e' il tuttologo del calcio e in automatico... si autoinveste anche della carica di dirigente, credendo legittimamente di poterne fare le veci.Un meccanismo di riflesso incondizionato.
Ora,se il giocatore in questione in passato ha avuto problemi di incompatibilita' con la societa' o con lo spogliatoio,oppure ancora i suoi comportamenti non sono stati improntati secondo i parametri e le regole societarie,il problema e' solamente di pertinenza della societa',che,ritenendolo opportuno,potra' prendere tutti i provvedimenti e le decisioni che vorra'.Percio' sono d'accordo con chi sostiene che se le risposte del campo mi danno delle indicazioni,sono l'allenatore e la societa' che devono seguire in quella direzione.Appurato che nell'ultimo periodo i nostri uomini li davanti hanno trovato  difficolta' in zona di finalizzazione,e l'ingresso del rubio ha invece portato benefici,non in termini di segnature,ma in termini di miglioramento di rendimento del reparto offensivo,trovo naturale che venga impiegato al posto di qualcun altro i cui bioritmi di rendimento ultimamente non sono stati all'altezza.
Percio'...boni..carma.. ognuno al suo posto,la societa' sa gia' cosa fare  ;-)...
scendiamo dal treno dei desideri e lasciamoli lavorare in pace.
La campagna acquisti sara' improntata secondo un programma gia' stabilito in ogni suo dettaglio e che cercheranno di rispettare,dando priorita' alle uscite.Poi se dovessero crearsi dei vuoti o non credere nelle possibilita' di qualche atleta,in quanto non affidabile sul piano atletico o per carenza di organico nel reparto di difesa,sanno gia' come agire...ma ricu,il passato non ci ha insegnato ancora ca non n'anzittamu mai una cu LM!!?...quello che ha fatto ci ha trovati sempre spiazzati..

Avaia Gippi...sempre con questa storia che "la società sa" "la società provvede" e tutti zitti e muti  8-) 8-) 8-)

Andiamole ad analizzare le scelte della società...

vatino ha un ottimo fiuto nello scovare i giocatori (ha un tasso di non-riuscita molto basso) ed ha un ottimo intuito nel colmare i buchi a gennaio.

Però ha anche il maledetto vizio di lasciare le squadre un pò incomplete (il primo anno erano i centrocampisti, ricordi? Poi vennero gli attaccanti....poi i terzini...oggi i difensori....) abbondando quindi in alcuni reparti (ad esempio oggi il centrocampo) e lasciandone scoperti altri (oggi la difesa).
Secondo me l'attacco oggi è numericamente adeguato (considerato le insicurezze su Suazo, e i vari Cattellani e Lanzafame che possono ricoprire anche i ruoli di esterno d'attacco). Però senza Lopez, saremmo numericamente esigui!!!!
Ora considerando la giusta esigenza di vatino di generare plusvalenze e guadagni dalle cessioni, con l'inevitabile bisogno di valorizzare i giocatori in rosa, non vorrei che pensasse che con Bergessio, Suazo e l'aggiunta di NON prime punte come Lanzafame e Catellani saremmo a posto in avanti...perchè non è così. Se domani Bergessio si infortunasse, o subisse paurosi cali di forma, e Suazo non riuscisse a superare gli infortuni, ci troveremmo in una situazione grave...

rompere le scatole ai nostri dirigenti, credo sia una cosa positiva  ;-) ;-)...e non capisco invece perchè voi pasdaran ce la menate ( ;-) :-D con la storia che "loro sanno quello che fanno". Anche i migliori hanno bisogno di essere pungolati, anche i migliori hanno bisogno di una "pressione costruttiva e propositiva". Se in passato, avessero ascoltato alcune pressioni della piazza (che nulla hanno a che fare con il tifoso-caricatura di Gaspare...che ahimé esiste, ma é molto meno numeroso di quello che si vorrebbe fare intendere), forse non avremmo avuto problemi di centrocampo (Edusei assolutamente spompato), di portiere (ricordate Pantanelli? Nessuno a poterlo sostituire), di terzini (Sardo insostituibile), di attaccanti (Morimoto insostituibile)..ecc..ecc..ecc.

cortesemente, non tirate semper fuori la storia dei 6 anni di serie A...cerchiamo di andare avanti con le discussioni
« Ultima modifica: 09 Dicembre 2011, 12:11:41 pm da Fantadrum »

Offline Giovanni (Roma)

  • Utente
  • *****
  • Post: 1910
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: calciomercato di gennaio
« Risposta #19 il: 09 Dicembre 2011, 01:34:10 pm »
Santo io devo avere il televisore che non fnziona bene, perchè nelle ultime tre partite mi hanno fatto vedere che l'ingresso di Maxi Lopez coincideva con il periodo di nostra massima pericolosità. Probabilmente devo chiamare un tecnico per farlo riparare. Quanto a Suazo da quattro mesi non gioca e, viste le premesse, non si ha nessuna garanzia di vederlo in campo nei prossimi quattro. Quindi ritengo che sia rischioso vendere Maxi Lopez senza comprare un altro attaccante. Maxi Lopez l'anno scorso ha fatto 8 gol, che per lui è il secondo bottino stagionale di sempre. Maxi non è mai stato un goleador, è stato il suo primo anno da noi è stato eccezionale, ma è un giocatore che attira costantemente due uomini su di se, lasciando spazio agli altri. Ribadisco per me, tecnicamente è il nostro miglior centravanti, e quando è in forma accettabile, come adesso, DEVE giocare, sempre che non si voglia essere autolesionisti.

mi sa che abbiamo il televisore della stessa marca!!!

Offline GPalermo1954

  • Utente
  • *****
  • Post: 4187
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: calciomercato di gennaio
« Risposta #20 il: 09 Dicembre 2011, 01:38:11 pm »
Andiamo avanti con le discussioni....
La differenza fra te e me,la sai qual'e' ?E' che tu hai le certezze di chi la sa sempre piu' lunga degli altri,anche di chi esercita il suo mestiere,mentre invece io,me tapino,sono assalito dal dubbio che qualche volta posso sbagliare...poi,pero', a cose fatte ci si accorge che la realta' e' diversa dalla storiella del gatto e la volpe e che l'unico Pinocchio della terra..sei tu e quelli come te  :-D  :-D...
Alla Regione sei sprecato  8D,nel team Monti avresti figurato meglio,mio grande economista...lo spread sarebbe sprofondato e avresti salvato l'Italia e l'Europa intera  :-D..mica hai sbagliato mestiere !?  8-)
E secondo te si generano plusvalenze effettuando cessioni e percio' depauperando l'organico a discapito del rendimento di tutta la rosa,senza che si provveda poi a colmare i vuoti delle partenze?..na quali libru di economia l'hai letto che si generano plusvalenze indebolendo attraverso le cessioni il  patrimonio tecnico?
Mi vuoi indicare in quali occasioni il Catania nella persona dell' ad LM non abbia provveduto a colmare i vuoti delle partenze effettuate durante iil corso di questi anni?
Vatino ha un ottimo fiuto nello scovare i giocatori..coppu a utti e 'ncoppu o cicculu...
Sai Fanta,dall'esterno e' facile dire che il mercato argentino e' piu' accessibile e costa meno.Dalle statistiche emerge ultimamente un dato sconfortante:piu' della meta' dei giocatori che provengono dall'Argentina a malapena sono appena buoni per la nostra serie B.Del resto se si pensa che il capocannoniere dello scorso anno Silva,in Italia e' risultato sinora un giocatore improponibile per la serie A.Un acquisto fatto da un guru del calciomercato come Pantaleo Corvino ti dimostra come e' difficile fare sempre colpi riusciti.Ebbene,anche in questo mi pare che il nostro Vate rappresenta una eccezione:sinora mi pare che non abbia creato danni.O gli vuoi rimproverare qualcosa?
Si,e' vero,anche i migliori hanno bisogno di essere pungolati,spronati a fare sempre meglio,hanno bisogno di una pressione costruttiva e propositiva...si,ma senza min..chia..ti  :-D
Ciao..bellooo  
CATANIA USQUE AD FINEM

Offline Fantadrum

  • Utente
  • *****
  • Post: 2457
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: calciomercato di gennaio
« Risposta #21 il: 09 Dicembre 2011, 02:19:38 pm »
Andiamo avanti con le discussioni....
E secondo te si generano plusvalenze effettuando cessioni e percio' depauperando l'organico a discapito del rendimento di tutta la rosa,senza che si provveda poi a colmare i vuoti delle partenze?..na quali libru di economia l'hai letto che si generano plusvalenze indebolendo attraverso le cessioni il  patrimonio tecnico?

Chi ha detto questo Gippi... 8-) 8-) 8-)...se tu prendi Vargas a 4, l'anno dopo lo metti in bilancio..chesso...a 6 e lo vendi a 13...o Martinez lo prendi a 3.5, in bilancio a 5 e lo vendi a 12..hai delle plusvalenze o sono fichi secchi????  8-) 8-) 8-)



Mi vuoi indicare in quali occasioni il Catania nella persona dell' ad LM non abbia provveduto a colmare i vuoti delle partenze effettuate durante iil corso di questi anni?


aridaglie...lo sapevo. tipo quando uno dice "manca un terzino" e la vostra risposta é "mi sai dire qiali sono i terzini forti?"...tanto tempo fa mi dicevano sempre "non si risponde ad una domanda con un'altra domanda"!!!!  :-D :-D di esempi prima te ne ho fatti 4 o 5...se vuoi i nomi...vatti a leggere chi era il secondo portiere di pantanelli dopo gennaio...chi era in panchina con Edusei....chi e ra in panchina con Morimoto...poi leggiti le formazioni dell'anno prima e lo scopri...dai, fai un pò di lavoro invece di fare domanda alle domande  :-D ::) ::) 8-)



Vatino ha un ottimo fiuto nello scovare i giocatori..coppu a utti e 'ncoppu o cicculu...
Sai Fanta,dall'esterno e' facile dire che il mercato argentino e' piu' accessibile e costa meno.Dalle statistiche emerge ultimamente un dato sconfortante:piu' della meta' dei giocatori che provengono dall'Argentina a malapena sono appena buoni per la nostra serie B.Del resto se si pensa che il capocannoniere dello scorso anno Silva,in Italia e' risultato sinora un giocatore improponibile per la serie A.Un acquisto fatto da un guru del calciomercato come Pantaleo Corvino ti dimostra come e' difficile fare sempre colpi riusciti.Ebbene,anche in questo mi pare che il nostro Vate rappresenta una eccezione:sinora mi pare che non abbia creato danni.O gli vuoi rimproverare qualcosa?

aridagli per l'ennesima volta  8-) 8-) 8-)...pensavo di essere stato chiaro sopra  8-) 8-) 8-)..mah...io parlo di bravura nello scovare i giocatori ma di mancanza di completezza...e tu mi parli di silva... 8-)
« Ultima modifica: 09 Dicembre 2011, 02:41:04 pm da Fantadrum »

umastru

  • Visitatore
Re: calciomercato di gennaio
« Risposta #22 il: 09 Dicembre 2011, 03:07:21 pm »
Il problema, caro Fanta, non è dove sono i terzini forti, ma quali sono quelli che si può permettere la società Calcio catania.
Io, che pure adesso sono molto critico con Montella, mai e poi mai mi permetterò di criticare le capacità imprenditoriali di Pulvirenti, (basta vedere i risultati) ne quelle quelle tecnico sportive del guappo.
Quello che riesce a fare Lo Monaco con la disponibilità economica che ha, è miracoloso. Non riesco neanche a concepire cosa riuscirebbe a combinare con i soldi di non dico un Moratti da di un Della Valle.
La politica della società Calcio catania ormai dovrebbe essere ben chiara a tutti, la società di deve autofinanziare e crescere con le sue sole forze. Ciò porta giocoforza ad una crescita molto lenta e a nessuno, dico nessuno volo pindarico.
Quindi, se c'è l'affare ci si butta cavallo e carretto, come si punta su molte scommesse a basso costo.
Poi noi scanniamoci pure sulla parte tecnico tattica, se Montella sbaglia o azzecca la formazione, ma sulle cose serie, sui soldi, lasciamo fare al gatto e la volpe, che fino adesso hanno chiaramente dimostrato di saperne più di noi.
"U Mastru"
P.S. Il tanto osannato (adesso) cipputi argentino, che anche per l'ultraleggero adesso sembra diventato Pelè, qualcuno si ricorda quanto lo ha pagato il Guappo? ::) ::) ::)

Offline GPalermo1954

  • Utente
  • *****
  • Post: 4187
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: calciomercato di gennaio
« Risposta #23 il: 09 Dicembre 2011, 03:29:35 pm »

Ora considerando la giusta esigenza di vatino di generare plusvalenze e guadagni dalle cessioni, con l'inevitabile bisogno di valorizzare i giocatori in rosa, non vorrei che pensasse che con Bergessio, Suazo e l'aggiunta di NON prime punte come Lanzafame e Catellani saremmo a posto in avanti...perchè non è così. Se domani Bergessio si infortunasse, o subisse paurosi cali di forma, e Suazo non riuscisse a superare gli infortuni, ci troveremmo in una situazione grave...

...con te si rischia di fare la stessa fine di Don Chisciotte contro i mulini (meglio muli) a vento..
Se vendi comunque giocatori che hanno mercato,creando percio' plusvalenza,inevitabilmente abbassi il livello tecnico della squadra e percio' appare lapalissiano che,se non vuoi rischiare,devi acquistare oppure opti per una soluzione interna che ti offre garanzie assolute.Percio' i tuoi timori,considerati i precedenti del ppersonaggio LM,mi appaiono infondati e fuori luogo,tranne che,come al solito,ogni occasione e' un buon pretesto per attaccarlo e voler dimostrare che la societa' in ogni caso e' inadempiente e inadeguata a soddisfare le aspettative dei tifosi che gridano con forza ci volunu i soddi .
CATANIA USQUE AD FINEM

Offline Fantadrum

  • Utente
  • *****
  • Post: 2457
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: calciomercato di gennaio
« Risposta #24 il: 09 Dicembre 2011, 03:59:18 pm »
Il problema, caro Fanta, non è dove sono i terzini forti, ma quali sono quelli che si può permettere la società Calcio catania.
Io, che pure adesso sono molto critico con Montella, mai e poi mai mi permetterò di criticare le capacità imprenditoriali di Pulvirenti, (basta vedere i risultati) ne quelle quelle tecnico sportive del guappo.
Quello che riesce a fare Lo Monaco con la disponibilità economica che ha, è miracoloso. Non riesco neanche a concepire cosa riuscirebbe a combinare con i soldi di non dico un Moratti da di un Della Valle.
La politica della società Calcio catania ormai dovrebbe essere ben chiara a tutti, la società di deve autofinanziare e crescere con le sue sole forze. Ciò porta giocoforza ad una crescita molto lenta e a nessuno, dico nessuno volo pindarico.
Quindi, se c'è l'affare ci si butta cavallo e carretto, come si punta su molte scommesse a basso costo.
Poi noi scanniamoci pure sulla parte tecnico tattica, se Montella sbaglia o azzecca la formazione, ma sulle cose serie, sui soldi, lasciamo fare al gatto e la volpe, che fino adesso hanno chiaramente dimostrato di saperne più di noi.
"U Mastru"
P.S. Il tanto osannato (adesso) cipputi argentino, che anche per l'ultraleggero adesso sembra diventato Pelè, qualcuno si ricorda quanto lo ha pagato il Guappo? ::) ::) ::)

Mastru...macari tu...io non ho messo in dubbio la capacità di scelta di vatino...ho parlato di completezza. Quello che dico, é che preferirei vedere sbagliare il ds un 5-10% in più su giocatori a basso costo, ma avere più scelta. Perchè se prendi un centrale (o in passato negli altri ruoli) e poi non funziona (spendendo poco...ripeto, SPENDENDO POCO!!!!!) secondo me è meglio di quando il centrale (o l'attaccante, o il terzino, o il mediano) non lo compri proprio. Questo è il mio pensiero. E' complicato????  ;-)

Poi Mastru non capisco perchè tu raffiguri i nostri tecnici come poco più che incompetenti, mentre i nostri dirigenti come persone che non sbagliano mai, mai, mai, mai (cosa impossibile o possibile, per chi ci crede, nelle figure che scendono dal cielo e stanno qui per un pò e non si sa bene per quale motivo....). ::)

Offline GPalermo1954

  • Utente
  • *****
  • Post: 4187
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: calciomercato di gennaio
« Risposta #25 il: 09 Dicembre 2011, 04:45:21 pm »
..Marianito nell'agosto del 2006 e' costato 60.000 $...somma davvero irrisoria per un giocatore apprezzato e utilizzato da tutti gli allenatori del Catania...ti aspettiamo,guarisci presto..
Per analogia di fatti Izco mi ricorda un altro grande mediano del Catania,tale Bernardis,che nei giudizi divise la tifoseria.C'era chi lo apprezzava (io ero uno di questi) e chi lo mortificava (la maggior parte) ed erano litigate domenicali  tra noi tifosi perche',essendo un centrocampista di quantita' e che basava tutto sulla corsa,si pretendeva da lui che dopo le tante corse e i tanti contrasti effettuati potesse sbagliare qualcosa sotto porta e allora apriti cielo..a e' scapparu.. e' 'nfirraru..
..mmuraturi..Massiminu pottatillu 'ndo canteri..
Poi,ando' nel Vicenza dei miracoli e nell'ultimo anno contribui' fortemente insieme a Paolo Rossi alla risalita in serie A.Furono gli anni d'oro della squadra del presidente Giussi Farina,a cui l'anno dopo trasferimmo il nostro difensore Prestanti,e che ottenne il secondo posto nel campionato di serie A. 
CATANIA USQUE AD FINEM

Offline GPalermo1954

  • Utente
  • *****
  • Post: 4187
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: calciomercato di gennaio
« Risposta #26 il: 09 Dicembre 2011, 08:19:29 pm »
Quello che dico, é che preferirei vedere sbagliare il ds un 5-10% in più su giocatori a basso costo, ma avere più scelta. Perchè se prendi un centrale (o in passato negli altri ruoli) e poi non funziona (spendendo poco...ripeto, SPENDENDO POCO!!!!!) secondo me è meglio di quando il centrale (o l'attaccante, o il terzino, o il mediano) non lo compri proprio. Questo è il mio pensiero. E' complicato???
 8-)  :-D Marzullo esprime pensieri meno complicati dei tuoi,con l'aggravante che i tuoi sono diurni e i suoi notturni.....
Si puo' sbagliare,tantu e' co cu..lu.. di l'autri
« Ultima modifica: 09 Dicembre 2011, 08:23:03 pm da GPalermo1954 »
CATANIA USQUE AD FINEM

Offline Catanisazzu

  • Utente
  • *****
  • Post: 1243
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: calciomercato di gennaio
« Risposta #27 il: 09 Dicembre 2011, 10:03:17 pm »
...Per analogia di fatti Izco mi ricorda un altro grande mediano del Catania,tale Bernardis...

Gippì.... "cavaddu pazzu"... come sgroppava! Quando correva non lo fermavi nemmeno con le fucilate!!!
... il ricordo è ancora vivo...
Marianito credo sia molto più tecnico di Bernardis... o sbaglio?
Ma era l' anno in cui c' era anche Romano Fogli?
Gippì, illuminami...
#STAMUAVVULANNU!

Offline GPalermo1954

  • Utente
  • *****
  • Post: 4187
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: calciomercato di gennaio
« Risposta #28 il: 09 Dicembre 2011, 10:52:21 pm »
...Per analogia di fatti Izco mi ricorda un altro grande mediano del Catania,tale Bernardis...

Gippì.... "cavaddu pazzu"... come sgroppava! Quando correva non lo fermavi nemmeno con le fucilate!!!
... il ricordo è ancora vivo...
Marianito credo sia molto più tecnico di Bernardis... o sbaglio?
Ma era l' anno in cui c' era anche Romano Fogli?
Gippì, illuminami...
..credo di no,se non sbaglio cavaddu pazzu con noi gioco' in B mentre Fogli e' stato qualche anno prima in A..a proposito di Giorgio Bernardis ricordo che aveva una bellissima moglie e lui era piu' geloso di noi siciliani..erano gli anni della minigonna sopra le chiappe..gli anni settanta..i migliori anni della nostra vita..i migliori anni della nostra vita...
Si era meno tecnico,lo fosse stato poteva essere meglio di Platini...abbinare corsa e tecnica e' cosa che solo il grande Cruijf e il suo connazionale Van Basten potevano vantare..
« Ultima modifica: 09 Dicembre 2011, 10:58:15 pm da GPalermo1954 »
CATANIA USQUE AD FINEM

Offline Aldo

  • Utente
  • *****
  • Post: 3824
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: calciomercato di gennaio
« Risposta #29 il: 10 Dicembre 2011, 12:57:14 am »
Bernardis e Fogli hanno giocato insieme nel Catania sia nel campionato di serie A 1970-71, che nei due successivi campionati di serie B.
Melior de cinere surgo! ❤️💙❤️💙