Autore Topic: calciomercato di gennaio  (Letto 55426 volte)

Offline GPalermo1954

  • Utente
  • *****
  • Post: 4187
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: calciomercato di gennaio
« Risposta #45 il: 12 Dicembre 2011, 08:52:38 pm »
Io Ledesma, Catellani e SOPRATUTTO Ricchiuti li terrei, sono tre giocatori che in futuro potrebbero fare molto comodo:

Ledesma perchè mancando Almiron può mettere ordine nel settore di centrocampo che manca di fosforo;

Catellani per la sua capacità di rendere facile ciò che è difficile e difficile ciò che è facile

Ricchiuti perchè è l'alter ego del Pitu


Capra,io ragionando col cuore li terrei tutt'e tre..se devo ragionare con la tasca come fa il buon Vate,sicuramente via Catellani in prestito, forse Ledesma cessione a titolo definitivo,a Catania purtroppo ha fatto il suo tempo e sempre che abbia richieste,mentre Ricchiuti,a meno di una buona offerta,dovrebbe rimanere..un uomo che con la sua tecnica il Catania non ne puo' fare a meno..per tutto il resto(vero Fanta?),Lopez compreso, la societa' fara' certamente bene...
« Ultima modifica: 12 Dicembre 2011, 08:55:35 pm da GPalermo1954 »
CATANIA USQUE AD FINEM

Offline Caprarupens

  • Utente
  • *****
  • Post: 2016
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: calciomercato di gennaio
« Risposta #46 il: 12 Dicembre 2011, 10:03:21 pm »
Mi inchino al vate: Dura Lex sed Lex,
ma io non sarei così sicuro che Catellani e Ricchiuti facciano le valigie
secondo me sono troppo importanti per il gioco di Monty


Offline Giovanni (Roma)

  • Utente
  • *****
  • Post: 1910
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: calciomercato di gennaio
« Risposta #47 il: 13 Dicembre 2011, 01:05:02 am »
La discussione che io vorrei aprire per il mercato di gennaio è: sfoltire o non sfoltire, cosa conviene di più?

Sosteniamo, spesso, che trenta calciatori per il Catania sono troppi, ma ridurre la  rosa cosa comporta?
Fermo restando che i rinforzi nella retroguardia servono come il pane (domenica manca Spolli e siamo in allarme), ridurre gli altri reparti, cosa comporterà?
Se, come si sostiene, partiranno Ricchiuti (sigh! :^() Ledesma, Catellani, Lopez (arisigh! :^( :^() ... , si dovrebbe acquistare qualcuno in difesa, come già detto,  e poi?
Lopez, se partirà, non sostituirlo, sarà un errore (quoto Fanta), puntare solo su Bergessio, che stimo tanto, e Suazo, ottimo anch’ egli, mi sembra un concetto un po’ traballante.
Papè dice Donnarumma (lo conosco solo di fama), ma è tanto maturo da affrontare l’ impatto e la eventuale responsabilità di una potenziale titolarità?
In più, sfoltire la rosa apporta miglioramenti di rendimento: maggiore affiatamento, migliore impostazione nel ruolo ricoperto,  spogliatoio con meno malumori da mancata convocazione.
Ma, allo stesso modo, una rosa più ridimensionata apporta più consapevolezza della titolarità con maggiori pretese in termini economici e non, difficoltà nei rimpiazzi in caso di infortuni ed espulsioni, difficoltà di gestione dello spogliatoio in caso di disappunti collettivi con allenatore e società.
Quindi? 8|


Piu' che sfoltire io direi ottimizzare...se si continua a giocare con il 352 ( o 532 ) tenere Catellani e Lanzafame e' forse eccessivo perche' al massimo se ne usa uno e dei due terrei Catellani.
Ricchiuti con Barrientos e Gomez che sono in condizione rischia di giocare poco in futuro e a malincuore forse si potrebbe fare partire. Ledesma sembra ormai fuori e tutto sommato non se ne sente moltissimo la mancanza il centrocampo e' abbastanza ricco sperando di ritrovare Biagianti e poi ci sono Delvecchio Sciacca e magari anche Paglialunga. Ovviamente in difesa bisogna invece rinforzare e tenere tutti.
Infine il discorso Maxi Lopez...secondo me serve tenerlo e farlo giocare soprattutto quando la sua fisicita' diventa elemento cruciale quindi in casa contro squadre che si chiudono. Poi non so quanto si possa contare su Suazo...se e' in condzione e' uno forte ma sara' mai in grado di giocare al meglio?

Fozza Catania

Offline Aldo

  • Utente
  • *****
  • Post: 3827
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: calciomercato di gennaio
« Risposta #48 il: 13 Dicembre 2011, 02:30:37 am »
Aldo,lasciando da parte il fatto che nel calcio tutto e' possibile credi veramente che quest'anno la lotta per la salvezza ci riguardi?Lopez o non Lopez?


Santuzzu, non posso lasciare da parte il fatto che nel calcio tutto è possibile, perchè quella che hai scritto è una sacrosanta verità. Io crederò che la lotta per la salvezza quest'anno non ci riguardi, solo quando avremo raggiunto quota 40 e spero che sia il prima possibile.  :-D
Melior de cinere surgo! ❤️💙❤️💙

Offline Catanisazzu

  • Utente
  • *****
  • Post: 1243
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: calciomercato di gennaio
« Risposta #49 il: 13 Dicembre 2011, 08:56:37 am »
...meno forbito e piu' pratico..in sostanza pi fariti cuntentu cosa ti aspetti dalla finestra autunnale?...la vita e' un sogno o i sogni sono vita?..non ho capito  :-D ...

Che quesito marzulliano! ::) ::)

Ben inteso che mi aspetto ciò che la società deciderà di fare (colgo l' occasione per ricordare agli altri che sono loro a gestire capitale e profitti, con relativi rischi ::))
Veniamo ai punti.

Difesa: occorre rimpolparla, senza dubbio. Abbiamo i laterali  (Capuano, Alvarez, Marchese, Potenza, Bellusci, io lo considero un laterale più che un centrale) occorrono altri 2 centrali oltre a Spolli e Legrottaglie. La difesa è il settore più delicato e tecnico da coprire: un difensore non si può improvvisare, soprattutto in centro.

Centrocampo: ne abbiamo ben 11 in rosa, di questi Biagianti, LLama, Izco e Sciacca spessissimo indisponibili; Paglialunga aggregato alla primavera (ritenuto ancora poco maturo (?)), Ledesma fuori dai convocati; fisicamente affidabili ne rimangono solo 5: Almiron, Barrientos, Ricchiuti, Del Vecchio, Lodi.

Attacco:ne abbiamo 8. Bergessio e Gomez, per me inamovibili. Suazo ancora inaffidabile , ma elemento pregiato quando rientrerà (?), si dice sia quasi pronto, ma ad oggi molto delicato fisicamente.  Lopez: credo sia la prima punta più tecnicamente dotata che io ricordi da quando seguo il Catania: sa essere micidiale come pochi, trascina con se mezza difesa avversaria, ma diventa odioso quando ha le paturnie; cederlo sarà una pena e una grande perdita. Lanzafame e Catellani: il primo non mi ha per niente impressionato, ma ha tante attenuanti; il secondo mi piace la sua tecnica e la sua grinta, ma si è dimostrato più volte immaturo nel chiudere, non azioni risolutive, ma partite dai punti provvidenziali. Keko e Donnarumma: incognite nella massima serie.

Tirando le somme: acquisterei due centrali in difesa; centrocampo: cederei sicuramente  Ledesma; non farei altro, viste le condizioni della metà di essi. Attacco: qui le cose si complicano. Lopez vuole andare via o la società ha deciso da tempo di capitalizzare? Fatti loro. Se andrà via, occorre sostituirlo, sennò facciamo la stessa fine della difesa, non avremo sostituti: come prime punte rimarrebbero Suazo (ancora incerto fisicamente) e Bergessio. Gomez: inamovibile (con lui e Barrientos, per fantasia e profondità, non abbiamo rivali). Donnarumma e Keko. incognite nella nostra serie A. Lanzafame e Catellani: si potrebbe cederli entrambe, così come tenerli (dipende dagli ingaggi); Catellani, comunque, lo darei in prestito, non lo cederei definitivamente.

Ricapitolando, in pieno accordo con Giovanni, ottimizzerei la rosa, ricordando a tutti che siamo nella sessione del mercato riparatore. A giugno, farei scelte più decise, dopo aver tirato il conto del campionato.


#STAMUAVVULANNU!

Offline GASPARE

  • Utente
  • *****
  • Post: 4455
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: calciomercato di gennaio
« Risposta #50 il: 13 Dicembre 2011, 01:30:04 pm »
Interessante intervista al Presidente in merito al presente topic su...

http://www.itasportpress.it/?action=read&idnotizia=74217

Riporto di seguito solo la parte che riguarda Maxi Lopez visto che sarei io che faccio le crociate  8-) :-D

Non nomina l'attacco. Quindi al Milan andrà Tevez.
"È un problema del Milan. Il nostro reparto è completo: abbiamo Lopez, Bergessio e Suazo. E poi dei giovani interessanti come Lanzafame e Catellani, che meritano più spazio. Chiaro che per un giocatore, resistere ad una chiamata dal Milan, è quasi impossibile. Lo sappiamo. E se il club rossonero dovesse insistere, poi la volontà del giocatore farebbe da padrona".

L'anno scorso, Maxi Lopez, è stato sedotto e abbandonato dalla Fiorentina.
"E questi sono stati i risultati! I giocatori però devono fare tesoro delle esperienze. Il fatto che Maxi Lopez sia finito in panchina per qualche partita va legato alla situazione del mercato estivo. Perché è impensabile che un tecnico non faccia giocare Maxi al top della forma e della condizione. Se è successo, evidentemente il ragazzo è rimasto confuso. Queste cose ci saranno sempre, l'importante è non cedere alle sirene di procuratori e mediatori e far bene il proprio lavoro. Non mi riferisco solo a Maxi, ma a tutti i calciatori".

E ora il problema si ripete.
"Secondo me ha fatto tesoro dell'esperienza dello scorso anno. Sta lavorando bene ed è tornato titolare. La lezione gli è servita".

Noli offendere patriam Agathae, quia ultrix iniuriarum est

Offline Aldo

  • Utente
  • *****
  • Post: 3827
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: calciomercato di gennaio
« Risposta #51 il: 14 Dicembre 2011, 01:38:49 am »
Catanisazzu Catellani è da tre anni che va in prestito, penso che per quest'anno sarebbe meglio tenerlo per testarlo definitivamente. Va per i 23 anni ha già fatto con buon profitto 3 campionati di B da titolare, a quel livello non c'è più nulla da testare, per la serie B è un buon giocatore, quest'anno deve dimostrare se merita di giocare in serie A. Personalmente mi auguro che ci riesca, perchè ne ha i mezzi, ma se così non fosse, credo sia inutile tenerlo ancora a bagnomaria.
Melior de cinere surgo! ❤️💙❤️💙

Offline Catanisazzu

  • Utente
  • *****
  • Post: 1243
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: calciomercato di gennaio
« Risposta #52 il: 14 Dicembre 2011, 06:05:48 am »
Catanisazzu Catellani è da tre anni che va in prestito, penso che per quest'anno sarebbe meglio tenerlo per testarlo definitivamente. Va per i 23 anni ha già fatto con buon profitto 3 campionati di B da titolare, a quel livello non c'è più nulla da testare, per la serie B è un buon giocatore, quest'anno deve dimostrare se merita di giocare in serie A. Personalmente mi auguro che ci riesca, perchè ne ha i mezzi, ma se così non fosse, credo sia inutile tenerlo ancora a bagnomaria.

Concordo. Mi riferivo a lui e a Lanzafame nel caso in cui volessero cederli. Catellani, fra i due, lo preferisco e credo che è solo stato sfortunato. Se in una di quelle occasioni avesse centrato la rete, si sarebbe sicuramente sbloccato. Resta il fatto che per quanto maturo in serie B, in A certi errori non si possono tollerare più di tanto... abbiamo buttato, se non ricordo male, 2 vittorie.
Comunque, dall' intervista riportata da Gaspare, il Presidente si espresso su Catellani e Lanzafame: devono avere più spazio.
#STAMUAVVULANNU!

Offline Fantadrum

  • Utente
  • *****
  • Post: 2457
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: calciomercato di gennaio
« Risposta #53 il: 14 Dicembre 2011, 10:45:48 am »
Catanisazzu Catellani è da tre anni che va in prestito, penso che per quest'anno sarebbe meglio tenerlo per testarlo definitivamente. Va per i 23 anni ha già fatto con buon profitto 3 campionati di B da titolare, a quel livello non c'è più nulla da testare, per la serie B è un buon giocatore, quest'anno deve dimostrare se merita di giocare in serie A. Personalmente mi auguro che ci riesca, perchè ne ha i mezzi, ma se così non fosse, credo sia inutile tenerlo ancora a bagnomaria.

Concordo. Mi riferivo a lui e a Lanzafame nel caso in cui volessero cederli. Catellani, fra i due, lo preferisco e credo che è solo stato sfortunato. Se in una di quelle occasioni avesse centrato la rete, si sarebbe sicuramente sbloccato. Resta il fatto che per quanto maturo in serie B, in A certi errori non si possono tollerare più di tanto... abbiamo buttato, se non ricordo male, 2 vittorie.
Comunque, dall' intervista riportata da Gaspare, il Presidente si espresso su Catellani e Lanzafame: devono avere più spazio.

La mia domanda é: Catellani e Lanzafame sono prime punte oppure no? Se la risposta é no, come io credo, andando via Lopez, ci vorrebbe oppure no un sostituto NATURALE...posto chwe abbiamo Bergesio e Suazo?

Offline bua

  • Utente
  • *****
  • Post: 5432
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
    • http://cccatania46.altervista.org/
Re: calciomercato di gennaio
« Risposta #54 il: 14 Dicembre 2011, 12:15:04 pm »
Catanisazzu Catellani è da tre anni che va in prestito, penso che per quest'anno sarebbe meglio tenerlo per testarlo definitivamente. Va per i 23 anni ha già fatto con buon profitto 3 campionati di B da titolare, a quel livello non c'è più nulla da testare, per la serie B è un buon giocatore, quest'anno deve dimostrare se merita di giocare in serie A. Personalmente mi auguro che ci riesca, perchè ne ha i mezzi, ma se così non fosse, credo sia inutile tenerlo ancora a bagnomaria.

Concordo. Mi riferivo a lui e a Lanzafame nel caso in cui volessero cederli. Catellani, fra i due, lo preferisco e credo che è solo stato sfortunato. Se in una di quelle occasioni avesse centrato la rete, si sarebbe sicuramente sbloccato. Resta il fatto che per quanto maturo in serie B, in A certi errori non si possono tollerare più di tanto... abbiamo buttato, se non ricordo male, 2 vittorie.
Comunque, dall' intervista riportata da Gaspare, il Presidente si espresso su Catellani e Lanzafame: devono avere più spazio.

La mia domanda é: Catellani e Lanzafame sono prime punte oppure no? Se la risposta é no, come io credo, andando via Lopez, ci vorrebbe oppure no un sostituto NATURALE...posto chwe abbiamo Bergesio e Suazo?
La risposta è si se non credi che Suazo sia affidabile fisicamente.

Offline GPalermo1954

  • Utente
  • *****
  • Post: 4187
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: calciomercato di gennaio
« Risposta #55 il: 14 Dicembre 2011, 12:59:26 pm »

La mia domanda é: Catellani e Lanzafame sono prime punte oppure no? Se la risposta é no, come io credo, andando via Lopez, ci vorrebbe oppure no un sostituto NATURALE...posto chwe abbiamo Bergesio e Suazo?
[/quote]La risposta e' no.Posto che Lopez dovesse essere ceduto,non necessariamente.Ne abbiamo gia' due in casa e se fino adesso abbiamo avuto Lopez a mezzo servizio, ipotizzare di fare a meno di un suo alter ego non mi sembra una strada non percorribile.Tutto dipende da come la societa valuti le condizioni e l'affidabilita' dell'honduregno.Se sta bene e da garanzie dal punto di vista atletico difficilmente Lopez avra' un sostituto NATURALE e cioe',se non ti ho frainteso,di uguale spessore tecnico.Se ci si sofferma un attimino ad analizzare le parole dell'ad e del presidente appare evidente che si voglia insistere a dare fiducia ai due ragazzi,che hanno bisogno di essere piu' responsabilizzati, perche' fino adesso in fatto di assunzione ne hanno avuto poca,e specie Lanzafame,che e' stato chiamato a interpretare un ruolo per lui inedito,ha dovuto arrangiarsi alla bene e meglio.
Serve invece,comu u pani,provvedere a migliorare il reparto difensivo soprattutto dal punto di vista numerico e con un occhio in prospettiva.
CATANIA USQUE AD FINEM

Offline Fantadrum

  • Utente
  • *****
  • Post: 2457
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: calciomercato di gennaio
« Risposta #56 il: 14 Dicembre 2011, 01:08:07 pm »

La mia domanda é: Catellani e Lanzafame sono prime punte oppure no? Se la risposta é no, come io credo, andando via Lopez, ci vorrebbe oppure no un sostituto NATURALE...posto chwe abbiamo Bergesio e Suazo?
La risposta e' no.Posto che Lopez dovesse essere ceduto,non necessariamente.Ne abbiamo gia' due in casa e se fino adesso abbiamo avuto Lopez a mezzo servizio, ipotizzare di fare a meno di un suo alter ego non mi sembra una strada non percorribile.Tutto dipende da come la societa valuti le condizioni e l'affidabilita' dell'honduregno.Se sta bene e da garanzie dal punto di vista atletico difficilmente Lopez avra' un sostituto NATURALE e cioe',se non ti ho frainteso,di uguale spessore tecnico.Se ci si sofferma un attimino ad analizzare le parole dell'ad e del presidente appare evidente che si voglia insistere a dare fiducia ai due ragazzi,che hanno bisogno di essere piu' responsabilizzati, perche' fino adesso in fatto di assunzione ne hanno avuto poca,e specie Lanzafame,che e' stato chiamato a interpretare un ruolo per lui inedito,ha dovuto arrangiarsi alla bene e meglio.
Serve invece,comu u pani,provvedere a migliorare il reparto difensivo soprattutto dal punto di vista numerico e con un occhio in prospettiva.
[/quote]

Vi posso dire una cosa senza la minima pretesa di essere nel giusto (visto quanto sono umile? ;-)), senza essere un medico o un fisioterapista, senza dati "fisici" attendibili?
La mia sensazione é che il settore medico del Catania sia totalmente da rifondare. Ci sono giocatori che spariscono dopo glò infortunii, la recidiva sugli stessi infortuni é ad un tasso altissimo...i tempi di recupero sono raramente rispettati...i giocatori che si pwerdono per uno o due anni, e che vengono ri-operati.

ripeto, non sono un esperto, non sono neanche un non-esperto appassionato...però, così a sensazione, é che dovremmo cambiare profondamente medici e, probabilmente, anche fisioterapisti.

qualcuno ha qualche info in più???

Offline GPalermo1954

  • Utente
  • *****
  • Post: 4187
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: calciomercato di gennaio
« Risposta #57 il: 14 Dicembre 2011, 01:21:47 pm »
Fanta,io non sono informato,pero' leggo che gli stessi problemi che ha il Catania in fatto di infortuni e di recidive ce l'hanno le altre squadre.Chiaro che noi abbiamo sotto la lente d'ingrandimento i fatti del nostro gruppo e percio' siamo piu' attenti e forse piu' critici..sai,talvolta sono gli stessi atleti a mordere il freno e percio' quando sono sollecitati i muscoli e si alza il tasso agonistico succede che incappano in ricadute..
CATANIA USQUE AD FINEM

Offline Caprarupens

  • Utente
  • *****
  • Post: 2016
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: calciomercato di gennaio
« Risposta #58 il: 14 Dicembre 2011, 01:24:00 pm »
forse il tuo pensiero aleggia nella mente di alcuni di noi "profani".
L'importante è che non si affidino a quelli del Milan-Lab (inglesismo manageriale per non dire "infermeria del Milan")   ;-) ;-) ;-)

Offline Catanisazzu

  • Utente
  • *****
  • Post: 1243
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: calciomercato di gennaio
« Risposta #59 il: 14 Dicembre 2011, 01:28:04 pm »

La mia domanda é: Catellani e Lanzafame sono prime punte oppure no? Se la risposta é no, come io credo, andando via Lopez, ci vorrebbe oppure no un sostituto NATURALE...posto chwe abbiamo Bergesio e Suazo?
La risposta e' no.Posto che Lopez dovesse essere ceduto,non necessariamente.Ne abbiamo gia' due in casa e se fino adesso abbiamo avuto Lopez a mezzo servizio, ipotizzare di fare a meno di un suo alter ego non mi sembra una strada non percorribile.Tutto dipende da come la societa valuti le condizioni e l'affidabilita' dell'honduregno.Se sta bene e da garanzie dal punto di vista atletico difficilmente Lopez avra' un sostituto NATURALE e cioe',se non ti ho frainteso,di uguale spessore tecnico.Se ci si sofferma un attimino ad analizzare le parole dell'ad e del presidente appare evidente che si voglia insistere a dare fiducia ai due ragazzi,che hanno bisogno di essere piu' responsabilizzati, perche' fino adesso in fatto di assunzione ne hanno avuto poca,e specie Lanzafame,che e' stato chiamato a interpretare un ruolo per lui inedito,ha dovuto arrangiarsi alla bene e meglio.
Serve invece,comu u pani,provvedere a migliorare il reparto difensivo soprattutto dal punto di vista numerico e con un occhio in prospettiva.
[/quote]

Fanta, concordo con Gippì, se Suazo ritorna fisicamente in forma e affidabile, credo che non sia necessario sostituire Lopez, ammesso che vada via.
#STAMUAVVULANNU!