Autore Topic: Catania Cagliari  (Letto 10853 volte)

umastru

  • Visitatore
Re: Catania Cagliari
« Risposta #60 il: 07 Dicembre 2011, 02:14:49 pm »
Alla luce delle considerazioni fatte, desumo che:

1) sarebbe meglio sospendere il campionato, fino a totale recupero di Izco;

2) per vincere una partita in casa, bisogna schierare un solo attaccante (Bergessio).

3)   che il Catania, in queste ultime partite, ha espresso un buon calcio ed ha perso    
      perchè: A) sfortunato;
                 B)  vittima del fato;
                 C) può giocare solo con il 3-5-1-1,

Perchè non proponiamo il modulo a "farfalla", quello che schierava la Longobarda di Lino Banfi?

Forse avremo più fortuna!

...e da quelle tue,deduco che:
1) a presto il campionato si sospende da se'...Natale,Capodanno e Epifania..tutti gli Izco porta via  :-D
2) al di fuori di Milan,Juve e Inter quali altre squadre abitualmente schierano dall'inizio piu' prime punte?
3) che il Catania,in tutte le partite,compreso quelle perse con l'eccezione di quella col Cagliari,ha espresso un buon calcio piacevole e brioso ed ha perso perche':
A) a calcio non c'e' vittoria ai punti...avremmo perso meritatamente solo col Milan e un po' meno col Genoa..
B) e' plausile che siamo stati vittime di episodi sfortunati
C) piu' che Longobarda io proporrei quella Lombarda...si, il metodo berlusconi...quello delle lucciole ad Arcore  :-D  :-D
Avaia,Catanisazzu,uno come te,persona intelligente,appassionata di calcio,non mi sarei aspettato una formazione da te proposta da assalto a Forte Apache..ma unni l'ha vistu? 'nda Play Station ?  8D  ;-)...un 4-2-4 di memoria salesiana.. ;-)
Un abbraccio e fozza Catania.

Gippì, tu pensi che abbiamo perso le ultime due partite in casa per episodi sfortunati, malgrado una buona prestazione. Io penso che con il Chievo, episodi sfortunati a parte, perchè ci sono stati, si poteva fare molto di più. Contro il Lecce, abbiamo vinto e questo è quello che conta, indubbiamente, ma, quanto a bel calcio, nemmeno l' ombra: un' invenzione di Barrientos ci ha regalato la vittoria... e abbiamo rischiato di perdere anche a Lecce, non metterlo da parte. Con il Novara... quella era una partita a parte. Certo. Con il Cagliari... non si capisce. Non ci sono stati episodi sfortunati a nostro danno, la squadra era arretrata e come al solito in avanti... nessuno. Io non ho assolutamente visto un briciolo di impostazione o di buon calcio... ho visto uomini lenti, Bergessio, unica punta (?), arretrare fino a centrocampo, Gomez dribblatore infinito e confuso, che giocava a cantrocampo, non avanti... partiva anch' egli da cantrocampo; Marchese che veniva sistematicamente bloccato, appena aveva la palla, da due avversari. Io ho visto solo questo.
Quindi, ricapitolando, siamo scesi in campo, in casa, con 3 difensori e 6 centrocampisti e mezzo: Bergessio era 1/2 centrocampista e 1/2 attaccante.  8|
Ma chi doveva segnare? Chi doveva finalizzare? Chi doveva spingere? No, così per essere illuminato... mi spieghi come doveva essere impostata un' azione dei nostri?... e giocavamo in casa.
Ballardini ha fatto le mosse che doveva... giocare dietro la palla, con una difesa alta e  bloccare Marchese... il resto in contropiede. Punto. E ci ha uccisi.
Il Cagliari, oltre al gol, ha preso un palo, ha costretto Lodi a salvare sulla linea e uno strafalcione in difesa, nel secondo tempo, per poco non finiva dentro.
Noi abbiamo fatto un tiro in porta, quando è entrato Lopez. Stop. Noi giocavamo in casa, non loro.
Io non ho mai proposto il 4-2-4, ma il 4-4-2 che diventa, all' occorrenza, 4-3-3, con Barrientos come trequartista , CENTRALE, dietro le due punte.
Ma poi, Gippì, ma dove è scritto, in quale manuale segreto del calcio è scritto che non si debba cambiare modulo iniziale. Una volta ci lamentavamo che avevamo una rosa povera, oggi ne abbiamo trenta in rosa e siamo sempre obbligati a giocare in un modo solo.
Dimentichiamo pure che, psicologicamente, gli avversari venivano a Catania per non perdere e consapevoli che portare via un punto era equiparabile ad una vittoria. Da domenica scorsa gli avversari arriveranno con la convinzione che al Massimino si può vincere.  E se schiereranno un modulo offensivo, che succederà?
I famosi "cufini" li spedirai tu dall' Olanda o li porterò io da Ragusa? Fammi sapere, così ci organizziamo meglio.
Mi critichi perchè in casa propongo un modulo offensivo dall' inizio. Ma non mi spieghi perchè non si può fare, o meglio, lo si fa quando siamo in svantaggio e dobbiamo recuperare... e spesso ha fruttato bene?
Spiegatemi tu, gli altri e Montella,  perchè non si può fare.
Perchè Barrientos, Lopez e Bergessio non possono giocare dall' inizio, ma alla fine si... spiegatemi... perchè nella vostra Play Station, ed in quella  di Montella, la fine delle gare può essere giocata così e nella mia Play Station l' inizio non può essere giocato così.
Spiegatemelo cortesemente, sennò diventa una critica senza risposta e può essere interpretata come si vuole, e fra persone intelligenti, non è ammissibile.

QUOTO al 100%
Anch'io anch'io, quoto. ::) ::) ::)
"U Mastru"

Offline Nelson

  • Utente
  • *****
  • Post: 1579
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Catania Cagliari
« Risposta #61 il: 07 Dicembre 2011, 11:23:22 pm »
Catanisazzu, un saluto a te e a tutti.
Leggo con interesse il tuo post, ma non lo quoto, piuttosto rispondo alla domanda che poni a tutti, condividendo il mio punto di vista:

Gippì, tu pensi che abbiamo perso le ultime due partite in casa per episodi sfortunati, malgrado una buona prestazione. Io penso che con il Chievo, episodi sfortunati a parte, perchè ci sono stati, si poteva fare molto di più. Contro il Lecce, abbiamo vinto e questo è quello che conta, indubbiamente, ma, quanto a bel calcio, nemmeno l' ombra: un' invenzione di Barrientos ci ha regalato la vittoria... e abbiamo rischiato di perdere anche a Lecce, non metterlo da parte. Con il Novara... quella era una partita a parte. Certo. Con il Cagliari... non si capisce. Non ci sono stati episodi sfortunati a nostro danno, la squadra era arretrata e come al solito in avanti... nessuno. Io non ho assolutamente visto un briciolo di impostazione o di buon calcio... ho visto uomini lenti, Bergessio, unica punta (?), arretrare fino a centrocampo, Gomez dribblatore infinito e confuso, che giocava a cantrocampo, non avanti... partiva anch' egli da cantrocampo; Marchese che veniva sistematicamente bloccato, appena aveva la palla, da due avversari. Io ho visto solo questo.
Quindi, ricapitolando, siamo scesi in campo, in casa, con 3 difensori e 6 centrocampisti e mezzo: Bergessio era 1/2 centrocampista e 1/2 attaccante. 
Ma chi doveva segnare? Chi doveva finalizzare? Chi doveva spingere? No, così per essere illuminato... mi spieghi come doveva essere impostata un' azione dei nostri?... e giocavamo in casa.
Ballardini ha fatto le mosse che doveva... giocare dietro la palla, con una difesa alta e  bloccare Marchese... il resto in contropiede. Punto. E ci ha uccisi.
Il Cagliari, oltre al gol, ha preso un palo, ha costretto Lodi a salvare sulla linea e uno strafalcione in difesa, nel secondo tempo, per poco non finiva dentro.
Noi abbiamo fatto un tiro in porta, quando è entrato Lopez. Stop. Noi giocavamo in casa, non loro.
Io non ho mai proposto il 4-2-4, ma il 4-4-2 che diventa, all' occorrenza, 4-3-3, con Barrientos come trequartista , CENTRALE, dietro le due punte.
Ma poi, Gippì, ma dove è scritto, in quale manuale segreto del calcio è scritto che non si debba cambiare modulo iniziale. Una volta ci lamentavamo che avevamo una rosa povera, oggi ne abbiamo trenta in rosa e siamo sempre obbligati a giocare in un modo solo.
Dimentichiamo pure che, psicologicamente, gli avversari venivano a Catania per non perdere e consapevoli che portare via un punto era equiparabile ad una vittoria. Da domenica scorsa gli avversari arriveranno con la convinzione che al Massimino si può vincere.  E se schiereranno un modulo offensivo, che succederà?
I famosi "cufini" li spedirai tu dall' Olanda o li porterò io da Ragusa? Fammi sapere, così ci organizziamo meglio.
Mi critichi perchè in casa propongo un modulo offensivo dall' inizio. Ma non mi spieghi perchè non si può fare, o meglio, lo si fa quando siamo in svantaggio e dobbiamo recuperare... e spesso ha fruttato bene?
Spiegatemi tu, gli altri e Montella,  perchè non si può fare.
Perchè Barrientos, Lopez e Bergessio non possono giocare dall' inizio, ma alla fine si... spiegatemi... perchè nella vostra Play Station, ed in quella  di Montella, la fine delle gare può essere giocata così e nella mia Play Station l' inizio non può essere giocato così.
Spiegatemelo cortesemente, sennò diventa una critica senza risposta e può essere interpretata come si vuole, e fra persone intelligenti, non è ammissibile.



Immaginare una formazione “tipo” schierata con un trio offensivo composto da Barrientos, Bergessio e Lopez, è molto facile e farebbe fantasticare qualsiasi appassionato.

Ma ti dico perché io (ma è solo il mio punto di vista, figurarsi!) non mi lascio affascinare facilmente da questa ipotesi:

1) Non vorrei che si rinunciasse a Gomez (dove lo mettiamo? Basta fare alcune partite sottotono e ci dimentichiamo che è un talento credibile? A proposito, per me rende meglio come esterno d’attacco);

2) Non vorrei che si rinunciasse ad Almiron (con quei tre lì in attacco, la struttura del centrocampo cambia e probabilmente sarebbe difficile porre come fonte di gioco persino Lodi);

3) Al di là della qualità tecnica, gli esterni per supportare un attacco di quel tipo non sono in condizione di forma ottimale;

4) Abbiamo degli esterni d’attacco che possono giocare nel modulo attuale o nel 4-3-3 con una punta centrale e due esterni. Parlo di Llama, Lanzafame e Catellani, che a mio parere (checché ne pensino altri), sono giocatori che a campionato in corso potranno dare un contributo importante.

Comunque, se per avere un tridente da sogno composto da Barrientos, Bergessio e Lopez si dovesse rinunciare anche solo a Gomez ed Almiron, per me (ripeto, per me) non ne varrebbe la pena.

P.S.: è solo un punto di vista… ;-)
« Ultima modifica: 07 Dicembre 2011, 11:25:33 pm da Nelson »
He was like a cock who thought the sun had risen to hear him crow  (G. Eliot)

Offline GPalermo1954

  • Utente
  • *****
  • Post: 4187
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Catania Cagliari
« Risposta #62 il: 08 Dicembre 2011, 02:33:56 am »
Alla luce delle considerazioni fatte, desumo che:

1) sarebbe meglio sospendere il campionato, fino a totale recupero di Izco;

2) per vincere una partita in casa, bisogna schierare un solo attaccante (Bergessio).

3)   che il Catania, in queste ultime partite, ha espresso un buon calcio ed ha perso    
      perchè: A) sfortunato;
                 B)  vittima del fato;
                 C) può giocare solo con il 3-5-1-1,

Perchè non proponiamo il modulo a "farfalla", quello che schierava la Longobarda di Lino Banfi?

Forse avremo più fortuna!

...e da quelle tue,deduco che:
1) a presto il campionato si sospende da se'...Natale,Capodanno e Epifania..tutti gli Izco porta via  :-D
2) al di fuori di Milan,Juve e Inter quali altre squadre abitualmente schierano dall'inizio piu' prime punte?
3) che il Catania,in tutte le partite,compreso quelle perse con l'eccezione di quella col Cagliari,ha espresso un buon calcio piacevole e brioso ed ha perso perche':
A) a calcio non c'e' vittoria ai punti...avremmo perso meritatamente solo col Milan e un po' meno col Genoa..
B) e' plausile che siamo stati vittime di episodi sfortunati
C) piu' che Longobarda io proporrei quella Lombarda...si, il metodo berlusconi...quello delle lucciole ad Arcore  :-D  :-D
Avaia,Catanisazzu,uno come te,persona intelligente,appassionata di calcio,non mi sarei aspettato una formazione da te proposta da assalto a Forte Apache..ma unni l'ha vistu? 'nda Play Station ?  8D  ;-)...un 4-2-4 di memoria salesiana.. ;-)
Un abbraccio e fozza Catania.

Gippì, tu pensi che abbiamo perso le ultime due partite in casa per episodi sfortunati, malgrado una buona prestazione. Io penso che con il Chievo, episodi sfortunati a parte, perchè ci sono stati, si poteva fare molto di più. Contro il Lecce, abbiamo vinto e questo è quello che conta, indubbiamente, ma, quanto a bel calcio, nemmeno l' ombra: un' invenzione di Barrientos ci ha regalato la vittoria... e abbiamo rischiato di perdere anche a Lecce, non metterlo da parte. Con il Novara... quella era una partita a parte. Certo. Con il Cagliari... non si capisce. Non ci sono stati episodi sfortunati a nostro danno, la squadra era arretrata e come al solito in avanti... nessuno. Io non ho assolutamente visto un briciolo di impostazione o di buon calcio... ho visto uomini lenti, Bergessio, unica punta (?), arretrare fino a centrocampo, Gomez dribblatore infinito e confuso, che giocava a cantrocampo, non avanti... partiva anch' egli da cantrocampo; Marchese che veniva sistematicamente bloccato, appena aveva la palla, da due avversari. Io ho visto solo questo.
Quindi, ricapitolando, siamo scesi in campo, in casa, con 3 difensori e 6 centrocampisti e mezzo: Bergessio era 1/2 centrocampista e 1/2 attaccante.  8|
Ma chi doveva segnare? Chi doveva finalizzare? Chi doveva spingere? No, così per essere illuminato... mi spieghi come doveva essere impostata un' azione dei nostri?... e giocavamo in casa.
Ballardini ha fatto le mosse che doveva... giocare dietro la palla, con una difesa alta e  bloccare Marchese... il resto in contropiede. Punto. E ci ha uccisi.
Il Cagliari, oltre al gol, ha preso un palo, ha costretto Lodi a salvare sulla linea e uno strafalcione in difesa, nel secondo tempo, per poco non finiva dentro.
Noi abbiamo fatto un tiro in porta, quando è entrato Lopez. Stop. Noi giocavamo in casa, non loro.
Io non ho mai proposto il 4-2-4, ma il 4-4-2 che diventa, all' occorrenza, 4-3-3, con Barrientos come trequartista , CENTRALE, dietro le due punte.
Ma poi, Gippì, ma dove è scritto, in quale manuale segreto del calcio è scritto che non si debba cambiare modulo iniziale. Una volta ci lamentavamo che avevamo una rosa povera, oggi ne abbiamo trenta in rosa e siamo sempre obbligati a giocare in un modo solo.
Dimentichiamo pure che, psicologicamente, gli avversari venivano a Catania per non perdere e consapevoli che portare via un punto era equiparabile ad una vittoria. Da domenica scorsa gli avversari arriveranno con la convinzione che al Massimino si può vincere.  E se schiereranno un modulo offensivo, che succederà?
I famosi "cufini" li spedirai tu dall' Olanda o li porterò io da Ragusa? Fammi sapere, così ci organizziamo meglio.
Mi critichi perchè in casa propongo un modulo offensivo dall' inizio. Ma non mi spieghi perchè non si può fare, o meglio, lo si fa quando siamo in svantaggio e dobbiamo recuperare... e spesso ha fruttato bene?
Spiegatemi tu, gli altri e Montella,  perchè non si può fare.
Perchè Barrientos, Lopez e Bergessio non possono giocare dall' inizio, ma alla fine si... spiegatemi... perchè nella vostra Play Station, ed in quella  di Montella, la fine delle gare può essere giocata così e nella mia Play Station l' inizio non può essere giocato così.
Spiegatemelo cortesemente, sennò diventa una critica senza risposta e può essere interpretata come si vuole, e fra persone intelligenti, non è ammissibile.

QUOTO al 100%
Anch'io anch'io, quoto. ::) ::) ::)
"U Mastru"
Scusate il ritardo..avevo ospiti ed ho dovuto preparare il caciucco o cacciucco,per dirla alla livornese,che mi ha impegnato per tutto il giorno...
...allora,Catanisazzu,due le cose..o mi sono spiegato male o non ci siamo capiti proprio per niente.Vatti a rileggere attentamente i miei post e ti accorgerai che non ho fatto cenno alla sfortuna, anzi,sei stato tu ad evocarla per primo..da parte mia solo un assenzo.Le mie considerazioni,che non necessariamente devono essere condivise,ma credo,quanto meno, che in termini di coerenza sono piu' pertinenti rispetto alle considerazioni di taluni che,se le cose vanno male, in un batter di ciglia cambiano i loro stessi convincimenti e si arrovellano nel cercare uno o piu' colpevoli.
Detto questo,ribadisco con piu' forza che le sconfitte col Chievo e col Cagliari sono figlie di episodi straordinari,irripetibili per i protagonisti che l'hanno determinate e percio' trovo disdicevole che i tifosi espongano al pubblico ludibrio giocatori,allenatore e societa'.
Per quanto riguarda le attinenze tecniche posso essere d'accordo sul fatto che con il Cagliari non e' stato un granche' di spettacolo,ma col senno dl poi dire che l'impostazione tattica o il modulo e' sbagliato mi sembra voler pi. sci .a.re controvento.
Barrientos,Lopez e Berghessio non possono giocare sin dall'inizio assieme perche':
Barrientos ancora non ha l'autonomia dei 90 minuti,non garantisce ancora continuita' e intensita' di gioco e...dulcis in fundo..ma mu vo riri (ed e' la seconda volta che te lo domando) quali squadra dall'inizio schiera du primi punti e 'ntriccuattista?
Capitolo Gomez:solo un cieco non si accorge che la manovra diventa prevedibile quando lui non e' in giornata.Il Catania,come qualunque squadra,anche non giocando bene,non si puo' privare dell'uomo che fa dell'imprevedibilita' la sua forza,del dribbling l'arma che scardina le difese ,specie se fatti nei pressi dell'area avversaria e' tutta merce che crea scompiglio o calci da fermo a favore,dai suoi piedi puo' uscire la giocata che sorprende l'avversario e insieme ad Almiron e' l'unico che tenta il tiro da fuori area...dategli tempo e sapra' capitalizzare meglio il lavoro che fa.
Centrocampo:siamo andati avanti con un assetto che non ha confermato nessun elemento dell'anno scorso (mi riferisco di piu' ai ruoli assegnati),domenica abbiamo dovuto fare a meno di Biagianti e poi di Almiron, chiaro che senza punti di riferimento si perda anche Lodi mettendo maggiormante a nudo le sue carenze di destrezza e mobilita'.
Ma poi comu vi faciti i cunti !?...mi volete propinare che il Catania ha giocato con mezza punta ?..allora se la matematica non e' un'opinione..mi dici che abbiamo giocato con... sei centrocampisti e mezzo,piu' tre difensori e un portiere fanno dieci e mezzo...ma sti film tu,Giovanni e U Mastru che ti quotano,unni vi viristuu ? nel canale di Sky dedicato a Disneyland ? Se partiamo da questi presupposti cosa vuoi che vi spieghi...amabilmente vi potrei dare un consiglio...ciata pessu tempu...non e' megghiu ca tifati Amatori Catania ?  :-D  :-D ...vi chiedo perdono,pero' mi ci avete tirato per i capelli  :$
Per i 9/11 Montella ha schierato la formazione che e' stata apprezzata da tutti gli osservatori e solo una partita giocata male non puo' inficiare il lavoro sin qui svolto.Questo non vuol dire che non si puo' apportare qualche correttivo al modulo, ma senza andare troppo piu' in la',perche',non mi stanchero di ripeterlo,e' il modulo che sposa meglio le caratteristiche del collettivo.Per tutto il resto non e' ne questione di uomini ne di moduli,ma credo sia un difetto di maturita',ancora non abbiamo acquisito la giusta mentalita',quel cinismo che nei momenti bui delle partite ti limita i danni e ti fa portare a casa almeno qualcosa.
Un abbraccio.
  
« Ultima modifica: 08 Dicembre 2011, 02:45:21 am da GPalermo1954 »
CATANIA USQUE AD FINEM

Offline Catanisazzu

  • Utente
  • *****
  • Post: 1243
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Catania Cagliari
« Risposta #63 il: 08 Dicembre 2011, 08:29:22 am »

                               Andujar

      Bellusci    Legrottaglie Spolli  Alvarez (Capuano, Marchese)

                                  Lodi
                   Biagianti              Almiron
     
                              Barrientos

                    Lopez               Bergessio

Ditemi, che differenza sostanziale c' è con quella iniziale di domenica scorsa?

Ecco, secondo me, in una partita come quella col Cagliari si poteva partire così.
Vero, c' è fuori Gomez, Barrientos forse non ha 90 minuti sulle gambe, ma parti sparato per farli morire. Se gira il modulo, hai la possibilità di creare occasioni a iosa e chiudere il primo tempo in vantaggio; dopo puoi chiuderti  con i cambi, oppure, puoi inserire Gomez e dare più imprevedibilità, ma hai fatto un gioco di squadra che arriva, non dentro l' area avversaria, ma fin dentro la rete avversaria.
Gomez? Io non ho mai detto che non vale più e non ho mai dimenticato cosa sa fare. Ho semplicemente detto che ultimamente è nuovamente troppo innamorato del pallone e del suo personalismo e non funziona, perchè quelle poche volte che aveva la possibilità di lanciare qualcuno, allargando o accentrando, non lo ha fatto, preferendo affrontare da solo tutta la difesa.
Gomez non può partire dalla panchina? Perchè? Lo fanno tutti e non può farlo lui? Era la squadra dove nessuno era titolare, ricordate?

Nelson, chiaramente anche la mia è una considerazione, una opinione. Anch' io vorrei in campo tutti, ogni domenica, ma non si può. Così come non si può insistere con un sistema di gioco che sta divenendo sempre più sterile e dannoso. il Cagliari ha intuito e bloccato le nostre mosse, dall' inizio... e noi, al di là di questo, non siamo stati per nulla propositivi, anzi, ritorno a dire che abbiamo fatto un solo tiro in porta, in 90 minuti, contro una rete e un palo e due salvataggi. Per onestà intellettuale, vogliamo ammetterlo o no che abbiamo sbagliato 4 gare di fila? Si, 4, perchè io ci metto anche Lecce, dove abbiamo vinto, traballando molto.
Se mi incaponisco così tanto, non è perchè sono ottuso e presuntuoso, ma perchè credo tantissimo nella qualità che abbiamo e mi fa rabbia aver perso 3 incontri con dirette concorrenti nostre. I nostri punti li abbiamo sempre conquistati nel girone d' andata e questa volta abbiamo avuto occasioni ghiottissime per capitalizzare. Se avessimo avuto 6 punti in più? dove saremo adesso? Abbiamo 30 calciatori, una rosa che dobbiamo sfoltire, ma in questo mezzo campionato dovevamo approfittarne, una volta sfoltita, non avremo tanta abbondanza e ricominceranno le pene dovute agli infortuni, squalifiche e cali di forma... e poi? Cardiotonici e maalox per tutte le domeniche?
Motella si è dimostrato un giovane di valore, senza dubbio, ma ultimamente dimostra o supponenza o poca duttilità, che si traducono in poca competenza, scusate.
Ha dichiarato che Izco è fondamentale e questi risultati ci possono stare. 8|
Senza togliere nulla a Izco, che stimo tanto, ma 29 giocatori li buttiamo via, insieme al campionato, perchè ne manca uno? Cos' è? La sagra delle m.i.n.c.hiate?
Abbiamo giocato campionati interi con Alvarez e Capuano... oggi non vanno più bene.
Certo Schelotto lo avrei tenuto, a costo di fare un mutuo, abbiamo avuto Vargas, adesso abbiamo solo Marchese? Con tutto il rispetto per Marchese, intendiamoci, ma si può cambiare, cavolo.
Sarebbe bastato cambiare per provare, ma insistere perdendo, che cosa apporta?
Avevamo provato con Chievo e Novara? A Lecce giocavamo fuori casa e ci poteva stare, ma anche con il Cagliari?

Scusate il ritardo..avevo ospiti ed ho dovuto preparare il caciucco o cacciucco,per dirla alla livornese,che mi ha impegnato per tutto il giorno...
...allora,Catanisazzu,due le cose..o mi sono spiegato male o non ci siamo capiti proprio per niente.Vatti a rileggere attentamente i miei post e ti accorgerai che non ho fatto cenno alla sfortuna, anzi,sei stato tu ad evocarla per primo..da parte mia solo un assenzo.Le mie considerazioni,che non necessariamente devono essere condivise,ma credo,quanto meno, che in termini di coerenza sono piu' pertinenti rispetto alle considerazioni di taluni che,se le cose vanno male, in un batter di ciglia cambiano i loro stessi convincimenti e si arrovellano nel cercare uno o piu' colpevoli.
Detto questo,ribadisco con piu' forza che le sconfitte col Chievo e col Cagliari sono figlie di episodi straordinari,irripetibili per i protagonisti che l'hanno determinate e percio' trovo disdicevole che i tifosi espongano al pubblico ludibrio giocatori,allenatore e societa'.
Per quanto riguarda le attinenze tecniche posso essere d'accordo sul fatto che con il Cagliari non e' stato un granche' di spettacolo,ma col senno dl poi dire che l'impostazione tattica o il modulo e' sbagliato mi sembra voler pi. sci .a.re controvento.
Barrientos,Lopez e Berghessio non possono giocare sin dall'inizio assieme perche':
Barrientos ancora non ha l'autonomia dei 90 minuti,non garantisce ancora continuita' e intensita' di gioco e...dulcis in fundo..ma mu vo riri (ed e' la seconda volta che te lo domando) quali squadra dall'inizio schiera du primi punti e 'ntriccuattista?
Capitolo Gomez:solo un cieco non si accorge che la manovra diventa prevedibile quando lui non e' in giornata.Il Catania,come qualunque squadra,anche non giocando bene,non si puo' privare dell'uomo che fa dell'imprevedibilita' la sua forza,del dribbling l'arma che scardina le difese ,specie se fatti nei pressi dell'area avversaria e' tutta merce che crea scompiglio o calci da fermo a favore,dai suoi piedi puo' uscire la giocata che sorprende l'avversario e insieme ad Almiron e' l'unico che tenta il tiro da fuori area...dategli tempo e sapra' capitalizzare meglio il lavoro che fa.
Centrocampo:siamo andati avanti con un assetto che non ha confermato nessun elemento dell'anno scorso (mi riferisco di piu' ai ruoli assegnati),domenica abbiamo dovuto fare a meno di Biagianti e poi di Almiron, chiaro che senza punti di riferimento si perda anche Lodi mettendo maggiormante a nudo le sue carenze di destrezza e mobilita'.
Ma poi comu vi faciti i cunti !?...mi volete propinare che il Catania ha giocato con mezza punta ?..allora se la matematica non e' un'opinione..mi dici che abbiamo giocato con... sei centrocampisti e mezzo,piu' tre difensori e un portiere fanno dieci e mezzo...ma sti film tu,Giovanni e U Mastru che ti quotano,unni vi viristuu ? nel canale di Sky dedicato a Disneyland ? Se partiamo da questi presupposti cosa vuoi che vi spieghi...amabilmente vi potrei dare un consiglio...ciata pessu tempu...non e' megghiu ca tifati Amatori Catania ?  :-D  :-D ...vi chiedo perdono,pero' mi ci avete tirato per i capelli  :$
Per i 9/11 Montella ha schierato la formazione che e' stata apprezzata da tutti gli osservatori e solo una partita giocata male non puo' inficiare il lavoro sin qui svolto.Questo non vuol dire che non si puo' apportare qualche correttivo al modulo, ma senza andare troppo piu' in la',perche',non mi stanchero di ripeterlo,e' il modulo che sposa meglio le caratteristiche del collettivo.Per tutto il resto non e' ne questione di uomini ne di moduli,ma credo sia un difetto di maturita',ancora non abbiamo acquisito la giusta mentalita',quel cinismo che nei momenti bui delle partite ti limita i danni e ti fa portare a casa almeno qualcosa.
Un abbraccio.
   

Gippì, per cosa ti ho trascinato per i capelli? (ammesso che alla tua veneranda eta, tu li abbia ancora ::) ::) ::) ::))

Innanzitutto non mi interessa capire quale altra squadra gioca o meno con due punte, perchè sennò ritorniamo al famoso manuale segreto del calcio;

Io non ho condannato nessun calciatore e nemmeno la Società, io ho criticato Montella per ciò che ha fatto e per ciò che dichiara; Gomez uomo fondamentale? Posso anche essere d' accordo, ma, qualche volta  può partire dalla panchina, non bisogna sempre tenerlo in campo dall' inizio, lo si è fatto sempre, con tutti i calciatori e non possiamo farlo, per prova, con Gomez?
Mi sembri recidivo nell' uso del "manuale misterioso del calcio assoluto", Gippì. ::)

La maturità del gruppo, non dei singoli, i singoli sono abbastanza navigati, ecco, su questo... te la appoggio! ::) ci vuole cinismo e ... piedi fini! Del Vecchio, con tanto affetto, non può essere un finalizzatore oggi, forse prima si,  a proposito di occasioni sprecate.

I cunti mi fazzu bboni...  Bergessio era 1/2 centrocampista e 1/2 attaccante ( 6,5 centrocampisti + 0,5 attaccanti= 7 + 3 difensori= 10 + 1 portiere= 11.. currispunni! ::) ... tonna a scola! ::) ::) ::) ::))

L' Amatori... questo è un bel capitolo... squadra e sport ricchi di gloria.

Siamo d' accordo e ti quoto solo sul cinismo e la maturità del gruppo, cose che ho ribadito più volte in passato, ma cambiare, si deve e la bravura di un allenatore sta proprio in questo... non farmi aggiungere altro... fermo restando che stimo Montella e l' incazzatura mia iniziale ci sta tutta. Poi, ogni cervello pensa e si esprime, a ragione o a torto.
Una sola cosa non ti farò mai passare nel tuo discorso, e su questo erigerò un muro "insormontabile"... un catanese "d' azzaru" come te... che prepara un piatto livornese.... ti meriteresti Mazzarri a vita!

UMastru... dopo i "mafaddi ca muttadella, u pani di casa cu l ogghiu e anciovi salati.... l' olandese si dà ai livornesi.... fai un salto in Olanda e rigagli l' auto!!!!
Un abbraccio!

PS
Ma, almeno, il caciucco è così buono come dicono? Non ho mai avuto il piacere di gustarlo







#STAMUAVVULANNU!

Offline Caprarupens

  • Utente
  • *****
  • Post: 2016
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Catania Cagliari
« Risposta #64 il: 08 Dicembre 2011, 09:47:22 am »
....

PS
Ma, almeno, il caciucco è così buono come dicono? Non ho mai avuto il piacere di gustarlo


se Gp ha abbrustolito e sfregato di aglio, pepato e salato, il pane toscano a mò di base per un'abbondante porzione di pesce di scoglio e gallinelle opportunamente trattate con pomodori e peperoncino è un'ottima portata.... naturalmente annaffiata con un fresco e secco vino bianco di cui - suppongo - la cantina del siculolandese sarà fornita  ;-)

umastru

  • Visitatore
Re: Catania Cagliari
« Risposta #65 il: 08 Dicembre 2011, 11:53:26 am »

   UMastru... dopo i "mafaddi ca muttadella, u pani di casa cu l ogghiu e anciovi salati.... l' olandese si dà ai livornesi.... fai un salto in Olanda e rigagli l' auto!!!!
Un abbraccio!
No, a lui trattamento d'amico.
Gli e la brucio, che tanto in Olanda mica manca l'acqua per spegnere incendi. ::) ::) ::) ::) ::)
"U Mastru"
P.S.
Ritorna in te olandese, solo sarde a beccafico da oggi in poi. ::)

Offline GPalermo1954

  • Utente
  • *****
  • Post: 4187
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Catania Cagliari
« Risposta #66 il: 08 Dicembre 2011, 12:21:07 pm »
..e il naufragar m'e' dolce in questo mar... ognuno rimane con i propri convincimenti,tanto il calcio e' la casa di tutti,un ricovero anche per le idee piu' balzane,percio' rimani con le tue elucubrazioni e non ni parramu cchiu'.
Piuttosto,rispondendo a te e Capra,ti confermo che e' il modo migliore,a so motti,per cucinare insieme piu' varieta' di pesci.Il problema sorge,qui in Olanda,quando devi reperire cicale (canocchia) e altri crostacei o pesci che abitualmente usiamo noi mediterranei.E allora emerge prepotentemente la tua capacita' di inventarti e mettere a profitto le tradizioni culinarie della nostra magnifica Sicilia (gastronomicamente parlando).Ho detto caciucco per semplificazione perche',facendo di necessita' virtu',nella preparazione ho sposato le due cucine ed il risultato e' stato eccellente,almeno cosi' mi e' parso d'intendere dai commenti dei commensali.Capra,crostini di pane sfregati con aglio e due bottiglie di Chianti hanno chiuso il cerchio della pietanza.
Catanisazzu,solo per dovere di cronaca.Ancora alla mia "veneranda" eta' ho tutti i capelli,sono dei bei riccioli del suo colore naturale nero.Certo non sono nella stessa quantita' della mia giovinezza ma ti posso dire che ancora sono tanti.E alla mia "veneranda" eta', al di la' di facili ironie,se sto con una compagna piu' giovane di vent'anni qualcosa vorra' pur dire  ;-). Sai internet e' una vetrina che espone quasi sempre gioielli e gemme preziose ma poi nel retro bottega...ma non e' il mio caso..te lo assicuro..
Vi saluto con un caloroso abbraccio e fozza Catania.
CATANIA USQUE AD FINEM

Offline GPalermo1954

  • Utente
  • *****
  • Post: 4187
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Catania Cagliari
« Risposta #67 il: 08 Dicembre 2011, 12:30:50 pm »

   UMastru... dopo i "mafaddi ca muttadella, u pani di casa cu l ogghiu e anciovi salati.... l' olandese si dà ai livornesi.... fai un salto in Olanda e rigagli l' auto!!!!
Un abbraccio!
No, a lui trattamento d'amico.
Gli e la brucio, che tanto in Olanda mica manca l'acqua per spegnere incendi. ::) ::) ::) ::) ::)
"U Mastru"
P.S.
Ritorna in te olandese, solo sarde a beccafico da oggi in poi. ::)
..a mia massimo mi po' fut.ti.ri a bicicletta..io uso quella,la macchina serve alla mia girl friend per andare a lavorare...le sarde,che poi faccio a beccafico,qui sono abbondanti ma non di uguale freschezza a quelle nostre...mi raccomando di metterle prima a bagno,dopo averle diliscate , in olio e aceto rosso...pezzu di bagna cauda ca non si iautru  :-D
CATANIA USQUE AD FINEM

umastru

  • Visitatore
Re: Catania Cagliari
« Risposta #68 il: 08 Dicembre 2011, 01:15:56 pm »

   UMastru... dopo i "mafaddi ca muttadella, u pani di casa cu l ogghiu e anciovi salati.... l' olandese si dà ai livornesi.... fai un salto in Olanda e rigagli l' auto!!!!
Un abbraccio!
No, a lui trattamento d'amico.
Gli e la brucio, che tanto in Olanda mica manca l'acqua per spegnere incendi. ::) ::) ::) ::) ::)
"U Mastru"
P.S.
Ritorna in te olandese, solo sarde a beccafico da oggi in poi. ::)
..a mia massimo mi po' fut.ti.ri a bicicletta..io uso quella,la macchina serve alla mia girl friend per andare a lavorare...le sarde,che poi faccio a beccafico,qui sono abbondanti ma non di uguale freschezza a quelle nostre...mi raccomando di metterle prima a bagno,dopo averle diliscate , in olio e aceto rosso...pezzu di bagna cauda ca non si iautru  :-D
Mi serviva proprio una bici. ::) ::)
Oggi roba nordica, ossibuchi. :^(
Ma domani... triglie di scoglio!
"U Mastru"

Offline Catanisazzu

  • Utente
  • *****
  • Post: 1243
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Catania Cagliari
« Risposta #69 il: 08 Dicembre 2011, 01:20:14 pm »
... facendo di necessita' virtu'...

... ormai parli come... Montella! 8D ::)

Catanisazzu,solo per dovere di cronaca.Ancora alla mia "veneranda" eta' ho tutti i capelli,sono dei bei riccioli del suo colore naturale nero...

Ecco, qui mi freghi.... il mio colore è ancora naturale... ma per la quantità....

Ahu... ma non è che ti sei offeso per la veneranda età? Come dici tu... conta altro!

Salutami i mulini!
Un abbraccio!
#STAMUAVVULANNU!

Offline GPalermo1954

  • Utente
  • *****
  • Post: 4187
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Catania Cagliari
« Risposta #70 il: 08 Dicembre 2011, 01:44:14 pm »
...per carita'..detto da uno con pochi capelli  ;-)  :-D
I mulini sono fermi dal tempo di Don Chisciotte...oggi molti sono stati trasformati in ritrovi per la ristorazione...qualche settimana fa sono stato al museo agricolo,un centro rurale del '600 trasformato...un vero concentramento di mulini di tutte le foggie..per la macina del grano e per il movimento acque per l'irrigazione con chiuse che funzionavano ancora in automatico..dei veri maestri in idraulica e nello sfruttamento delle risorse naturali del territorio...per il resto..e' 'ncessu..si dice di loro che sono tolleranti..vero,basta che non ti avvicini a un palmo dal loro cu. lo...matrimoni omosexy
consentiti..ma poi oggetto di pettegolezzo...poi un inno all'amore:prima di mettersi insieme contratto notarile...allora io ho posto la domanda perche' non avviene mai tra una donna possidente e un uomo povero in canna?...au,pareumu a Corleone..tutti muti..
CATANIA USQUE AD FINEM

Offline GPalermo1954

  • Utente
  • *****
  • Post: 4187
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Catania Cagliari
« Risposta #71 il: 08 Dicembre 2011, 02:02:05 pm »

   UMastru... dopo i "mafaddi ca muttadella, u pani di casa cu l ogghiu e anciovi salati.... l' olandese si dà ai livornesi.... fai un salto in Olanda e rigagli l' auto!!!!
Un abbraccio!
No, a lui trattamento d'amico.
Gli e la brucio, che tanto in Olanda mica manca l'acqua per spegnere incendi. ::) ::) ::) ::) ::)
"U Mastru"
P.S.
Ritorna in te olandese, solo sarde a beccafico da oggi in poi. ::)
..a mia massimo mi po' fut.ti.ri a bicicletta..io uso quella,la macchina serve alla mia girl friend per andare a lavorare...le sarde,che poi faccio a beccafico,qui sono abbondanti ma non di uguale freschezza a quelle nostre...mi raccomando di metterle prima a bagno,dopo averle diliscate , in olio e aceto rosso...pezzu di bagna cauda ca non si iautru  :-D
Mi serviva proprio una bici. ::) ::)
Oggi roba nordica, ossibuchi. :^(
Ma domani... triglie di scoglio!
"U Mastru"
...uhm,buone..se sono coi baffi li prendono dallo scoglio di Superga  :-D  :-D
...alla trasteverina dille di aggiungere agli ossobuchi il riso allo zafferano..per la sua leggerezza,mia nonna mi diceva:risu? ppi n'ura ti isu !..
CATANIA USQUE AD FINEM