Autore Topic: Palermo 2011/12  (Letto 72500 volte)

Offline alex10103

  • Utente
  • *****
  • Post: 2112
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Palermo 2011/12
« Risposta #45 il: 15 Giugno 2011, 01:55:25 pm »
Però a me rode una sola cosa: che intenzioni ha realmente Zamparini?
Se Lotito con la sua fama che ha si è potuto permettere nientemeno che Klose, non vedo perchè il Palermo non possa puntare su alcuni giocatori che possano far fare il salto di qualità.
Invece no, dobbiamo sempre navigare in campionati anonimi per il solo fatto che Zamparini acquisti giovani di belle speranze (magari il cui nome finisce con ic) per poi rivendereli (anche a rate alle dirette concorrenti) appena formati.
Ora mi sono stancato e stuifato di questa politica tutta zampariniana!!!


Ciao

Offline Templare

  • Utente
  • *****
  • Post: 8696
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Palermo 2011/12
« Risposta #46 il: 15 Giugno 2011, 06:12:10 pm »
http://www.stadionews.it/ultimora.php?ID=111011

Come volevasi dimostrare... Mi chiedo perchè ogni anno andare a cadere in questa solfa, le parti rimangono sempre distanti, con Sartori che a ora di contropartite chiede l'impossibile (Acquah? Gonzalez? Cieirtu!!!).

Speriamo che finisca adesso, anche perchè non vedo cosa dovremmo farcene di Mantovani quando abbiamo Balzaretti. Difesa a tre? Per fare contento Zamparini? Ma finiamola, giochiamo come gioca tutto il resto del mondo invece che con un sistema che in Italia si salva solo grazie al cu.lo di Mazzarri e all'esplosione di Cavani e piuttosto creiamo una coppia di centrali forte ed esperta. Uno dovrebbe essere Cetto, se non parte Bovo bene così, viceversa nessuno tocchi Goian!
...meritare la mia amicizia non e' semplice. Ancora meno semplice e' meritare la mia inimicizia, perche' per essere mio nemico devi avere dei valori che non posso condividere, ma che rispettero'. Ai piu' riservo invece cio' che meritano: indifferenza...

Offline Templare

  • Utente
  • *****
  • Post: 8696
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Palermo 2011/12
« Risposta #47 il: 15 Giugno 2011, 06:35:13 pm »
Dimenticavo, fra meno di venti giorni parte il ritiro e un mese e mezzo si gioca in Europa League. Riusciamo a sistemare la maggior parte delle cose in un mesetto oppure aspettiamo il 31 agosto come spesso accade? Non c'é più Sabatini, non dovrebbero esserci di questi rischi...


p.s. a scanso di equivoci: per "sistemare la maggior parte delle cose" intendo stabilire chi veramente deve andare via, chi saranno i titolari e sfoltire la rosa di quei sette/otto elementi che ogni anno acquistiamo, contrattizziamo per cinque anni e poi "regaliamo" in prestito in giro per l'Italia. Ritengo primario fare chiarezza sui titolari che rimarranno, non chiedo chissà quali acquisti, nè al momento nè dopo.
...meritare la mia amicizia non e' semplice. Ancora meno semplice e' meritare la mia inimicizia, perche' per essere mio nemico devi avere dei valori che non posso condividere, ma che rispettero'. Ai piu' riservo invece cio' che meritano: indifferenza...

Offline ENZO

  • Utente
  • *****
  • Post: 2399
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Palermo 2011/12
« Risposta #48 il: 16 Giugno 2011, 04:16:00 pm »
Dimenticavo, fra meno di venti giorni parte il ritiro e un mese e mezzo si gioca in Europa League. Riusciamo a sistemare la maggior parte delle cose in un mesetto oppure aspettiamo il 31 agosto come spesso accade? Non c'é più Sabatini, non dovrebbero esserci di questi rischi...


p.s. a scanso di equivoci: per "sistemare la maggior parte delle cose" intendo stabilire chi veramente deve andare via, chi saranno i titolari e sfoltire la rosa di quei sette/otto elementi che ogni anno acquistiamo, contrattizziamo per cinque anni e poi "regaliamo" in prestito in giro per l'Italia. Ritengo primario fare chiarezza sui titolari che rimarranno, non chiedo chissà quali acquisti, nè al momento nè dopo.

NA PAROLA !!!!!!!!!!!!!
 8| 8| 8| 8| 8| 8|

L'ho scritto anche negli anni passati: secondo me l'errore più grosso è far chiudere la campagna acquisti il 31 agosto, con tutte le competizioni iniziate.

Per me è difficile credere che il 2 di luglio la squadra che andrà in ritiro sarà quella definitiva. Ricordiamoci che nelle ultime ore di calciomercato succede il finimondo !!!!

Saluti
Enzo
Ciao a Tutti e................. FORZA PALERMOOOOOOO
LA  CAPITALE DEL CALCIO SICILIANO

Offline occasionale rosanero

  • Utente
  • *****
  • Post: 3596
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Palermo 2011/12
« Risposta #49 il: 16 Giugno 2011, 07:14:21 pm »
Se vende Pastore al Napoli gli alzo le mani!!!

Io dico che se nella sua bacata testa ha intenzione di comprare qualcuno di forte per sostituirlo allora è meglio spicciarsi diversamente venderlo ora è la stessa minc ata che fece vendendo Grosso prima del Mondiale!!!


Mi preoccupa molto Delio Rossi all'Inter.........se accade prevedo un pò di rapina dalle nostre parti!!!

Saluti


Offline Sergio

  • Utente
  • *****
  • Post: 4862
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Palermo 2011/12
« Risposta #50 il: 16 Giugno 2011, 08:29:11 pm »
Ieri, 15 giugno 2011 è ufficialmente iniziata la stagione estiva:
Buoni bagni a tutti. Non è tempo di dubbi, di timori, di preoccupazioni. E, per conto mio, non lo sarebbero comunque, al di la di tutte le strampallatezze di cui Zampa si rende protagonista.
8 MARZO 415 d. C. IPAZIA DI ALESSANDRIA, MARTIRE LAICA DEL PENSIERO SCIENTIFICO

Offline Templare

  • Utente
  • *****
  • Post: 8696
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Palermo 2011/12
« Risposta #51 il: 17 Giugno 2011, 05:51:17 pm »
Mi sembra una buona notizia quella dell'arrivo di Mangia come tecnico della Primavera. Beruatto, come ai suoi tempi Galfano, paga lo scotto di una squadra giovanissima e di una eredità pesantissima, quale quella di Pergolizzi.

Mi auguro di vedere a breve gente come Prestia titolare fisso in prima squadra, ma se Zamparini continua a prendere i Garcia e a non dare fiducia ai Mazzotta, c'é poco da sperare.
...meritare la mia amicizia non e' semplice. Ancora meno semplice e' meritare la mia inimicizia, perche' per essere mio nemico devi avere dei valori che non posso condividere, ma che rispettero'. Ai piu' riservo invece cio' che meritano: indifferenza...

Offline Sergio

  • Utente
  • *****
  • Post: 4862
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Palermo 2011/12
« Risposta #52 il: 17 Giugno 2011, 11:54:02 pm »
Mi auguro di vedere a breve gente come Prestia titolare fisso in prima squadra, ma se Zamparini continua a prendere i Garcia e a non dare fiducia ai Mazzotta, c'é poco da sperare.

E chi dice che anche qui non ci sia corresponsabilità di Rossi? Non era già qui lui ai tempi dello scudetto primavera?
8 MARZO 415 d. C. IPAZIA DI ALESSANDRIA, MARTIRE LAICA DEL PENSIERO SCIENTIFICO

Offline Templare

  • Utente
  • *****
  • Post: 8696
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Palermo 2011/12
« Risposta #53 il: 18 Giugno 2011, 12:08:48 am »
Mi auguro di vedere a breve gente come Prestia titolare fisso in prima squadra, ma se Zamparini continua a prendere i Garcia e a non dare fiducia ai Mazzotta, c'é poco da sperare.

E chi dice che anche qui non ci sia corresponsabilità di Rossi? Non era già qui lui ai tempi dello scudetto primavera?

No c'era Zenga e a Mazzotta lo mandò a Lecce già a metà ritiro, imponendo Melinte... Dai Sergio: Munoz, Acquah che ti gioca semifinali e finale di coppa Italia, Martinez che tira il rigore decisivo con il Parma, Kasami, Bacinovic che sostituisce dopo due settimane Liverani... Ma che gli vogliamo dire a Rossi in fatto di giovani? Almeno questo...
...meritare la mia amicizia non e' semplice. Ancora meno semplice e' meritare la mia inimicizia, perche' per essere mio nemico devi avere dei valori che non posso condividere, ma che rispettero'. Ai piu' riservo invece cio' che meritano: indifferenza...

Offline Sergio

  • Utente
  • *****
  • Post: 4862
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Palermo 2011/12
« Risposta #54 il: 18 Giugno 2011, 12:12:11 am »

Mi preoccupa molto Delio Rossi all'Inter.........

A me preoccupa più Pioli al Palermo. Mi sembra la solita scommessa, alla Zenga o alla Colantuono, allenatori che fanno bene in provincia con squadre che devono solo salvarsi, ma poi arrivati nella grande città, con obiettivi di un certo spessore, si perdono per strada (o si impirugghiano tra le grinfie di Zampa).
Insomma, tra la squadra giovanissima, la pressione di una piazza ambiziosa che si ritiene degna di ben figurare in Europa, tra un presidente che sa di essere competente e non ti farà mancare mai le sue ingerenze, un allenatore ambizioso ma di primo pelo non è la soluzione ideale. Direi a Zampa che è meglio pagarne uno solo anche se ha un contratto pesante, che pagarne due a stagione e rischiare di pagare anche più del previsto. Spero che il campo mi smentisca.
8 MARZO 415 d. C. IPAZIA DI ALESSANDRIA, MARTIRE LAICA DEL PENSIERO SCIENTIFICO

Offline Sergio

  • Utente
  • *****
  • Post: 4862
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Palermo 2011/12
« Risposta #55 il: 18 Giugno 2011, 12:22:14 am »
Ma che gli vogliamo dire a Rossi in fatto di giovani? Almeno questo...

Sui giovani nulla. Ma in questi ultimi due anni, la squadra primavera è come se non l'avessimo avuta. Non c'è stata alcuna sinergia.
8 MARZO 415 d. C. IPAZIA DI ALESSANDRIA, MARTIRE LAICA DEL PENSIERO SCIENTIFICO

Offline Templare

  • Utente
  • *****
  • Post: 8696
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Palermo 2011/12
« Risposta #56 il: 18 Giugno 2011, 12:40:24 am »

Mi preoccupa molto Delio Rossi all'Inter.........

A me preoccupa più Pioli al Palermo. Mi sembra la solita scommessa, alla Zenga o alla Colantuono, allenatori che fanno bene in provincia con squadre che devono solo salvarsi, ma poi arrivati nella grande città, con obiettivi di un certo spessore, si perdono per strada (o si impirugghiano tra le grinfie di Zampa).
Insomma, tra la squadra giovanissima, la pressione di una piazza ambiziosa che si ritiene degna di ben figurare in Europa, tra un presidente che sa di essere competente e non ti farà mancare mai le sue ingerenze, un allenatore ambizioso ma di primo pelo non è la soluzione ideale. Direi a Zampa che è meglio pagarne uno solo anche se ha un contratto pesante, che pagarne due a stagione e rischiare di pagare anche più del previsto. Spero che il campo mi smentisca.

Io ti quoto con dei distinguo. Pioli non mi sembra un imbonitore come Zenga e forse é più da serie A rispetto a Colantuono, che fa benissimo in B, ma appena sale di livello si blocca. A me di Pioli, che mi sembra oltretutto una persona pacata ed onesta, fanno più paura i nomi cui dice di ispirarsi: Trapattoni e Bagnoli. Siccome a Rossi tutto si può dire, tranne che a Palermo non si vedesse calcio spettacolo (e aggiungo che a parte le tristi parentesi Zenga e Cosmi, lo spettacolo lo vediamo da tre anni a partire da Ballardini), temo che il passaggio ad un allenatore che é recordman di 0-0 possa essere mal digerito, primo fra tutti dal suo maggiore sponsor, Maurizio Zamparini.

Ultimissima nota: vuoi o non vuoi Pioli prende in mano la patata bollente di dover far dimenticare l'allenatore più vincente e forse più amato dalla maggioranza dei tifosi qui a Palermo. Non sarà facile, gli auguro innanzitutto di fare ed ottenere chiarezza sull'organico a disposizione il prima possibile e di riuscire a cementare un gruppo che ormai era tenuto insieme esclusivamente dall'attesa della finale di coppa Italia. Sogliano dovrà provare a dargli una mano, ma anche lui é un giovanissimo e quanto potrà contenere eventuali dissapori dei big residui e, contemporaneamente, le lamentele del presidente, é esercizio tutto da verificare.

Speriamo bene.
...meritare la mia amicizia non e' semplice. Ancora meno semplice e' meritare la mia inimicizia, perche' per essere mio nemico devi avere dei valori che non posso condividere, ma che rispettero'. Ai piu' riservo invece cio' che meritano: indifferenza...

Offline Templare

  • Utente
  • *****
  • Post: 8696
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Palermo 2011/12
« Risposta #57 il: 18 Giugno 2011, 12:42:10 am »
Ma che gli vogliamo dire a Rossi in fatto di giovani? Almeno questo...

Sui giovani nulla. Ma in questi ultimi due anni, la squadra primavera è come se non l'avessimo avuta. Non c'è stata alcuna sinergia.

Quest'anno c'é stato un forte cambio generazionale, la squadra era più una allievi che una primavera, ma fatico a ricordare anche negli anni passati particolari sinergie fra i due gruppi...
...meritare la mia amicizia non e' semplice. Ancora meno semplice e' meritare la mia inimicizia, perche' per essere mio nemico devi avere dei valori che non posso condividere, ma che rispettero'. Ai piu' riservo invece cio' che meritano: indifferenza...

Offline occasionale rosanero

  • Utente
  • *****
  • Post: 3596
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Palermo 2011/12
« Risposta #58 il: 18 Giugno 2011, 11:17:16 am »
Templare, Sergio Vediamo il bicchiere mezzo pieno .........so che magari a campionato in corso potrei lasciarmi prendere dal disfattismo............ma proviamoci !!!

Primo punto .........la SAMP........con tutto quello che possiamo dire a Zamparini credo che mai si affiderebbe a gente che possa combinare quello che ha combinato Garrone e compagni alla Samp. Una squadra che l'anno prima arriva quarta l'anno dopo retrocede...............è questo  non è poco....cioè penso che Il palermo retrocede se Zamparini lascia........capitemi...un allenatore che naviga nella bassa classifica lui lo caccerebbe prima che accada il peggio!!

Allenatore: No Sergio .......Pioli non sarà Pepe Guardiola, non vedremo calcio champagne ma tra Pioli e Zenga c'e' la stessa differenza che c'e'  tra Lidhom ed Oronzo Canà. Templare........... certo si inspira Trapattoni e Bagnoli......ma ribadisco io ho visto qualche partita del Chievo e non ho visto ne catenaccio ne altro.........anzi, devo verificare, ma credo che il Chievo abbia vinto di più del Palermo fuori casa!!!! Anzi diciamola tutta, immaginiamo per un istante che l'allenatore del Palermo invece di chiamarsi Rossi si chiamava Crisantemi, forse solo nelle squadre retrocesse ho visto questa facilità per le altre squadre in trasferta di arrivare nella nostra area di rigore...........inammissibile!!!

DS: Giovane, gli addetti ai lavori dicono molto competente...........mi piace pensare che non prenderà gli Hernandez ed i Pastore come Sabatini (ma neanche i pacchi Joao Pedro, etc..) ma sono sicuro che ci saranno meno giocatori che finiscono in andez, oz, è più signor Rossi, Bianchi dalla serie B. Pisano docet

Allenatore della primavera: Penso che il Palermo abbia preso il meglio....ho visto giocare il Varese primavera e mi sono diveritito ed incuriosito.......infatti vedere giocare dei ragazzini di 17 anni sempre palla a terra è molto bello!!!

In sintesi, a meno delle fregnacce del Presidente noi siamo e saremo una realtà tra 6° e 10° posto e cioè quasi sempre le 3 strisciate, le romane ed il Napoli; poi quando capiterà che le genovesi, fiorentina e l'Udinese faranno meglio di noi faremmo un decimo posto che con le potenzialità del Palermo equivarrebbe ad un brutto campionato. A questo si aggiunge l'obbligo di puntare alla coppa Italia ed andare più avanti possibile in Uefa perchè solo chi è palermitano può capire l'orgoglio di andare a Londra, Barcellona o Francoforte a sventolare i colori rosanero.


La difficoltà .............la mia difficoltà è tutta li, ignorare le fregnacce del Presidente e rimanere sempre consapevole del reale posizionamento del Palermo.

Una cosa però va detta che poi forse è la principale critica del ciclo Sabatini......a parità di Budget le squadre si devono costruire con logica ed equilibrio............che senso avere la davanti Pastore ed Hernadez.......e dietro avere Andelkovic. Quanti giocatori ci sono in B meglio di certi stranieri acquistati dal Palermo.

Concludo con un indicazione di Mercato. L'anno scorso quando partì Cavani dissi che mi dispiaceva più per il suo ruolo di copertura che per i gol che faceva; i fatti dicono che ho insertato al 50% (mincs quanti goal ha fatto!!!) infatti sul povero Cassani, senza Cavani a coprire arrivavano come i treni. Bene ........venderemo Pastore!!?? Ok non si sottovaluti è che un conto è avere Bacinovic (che non è il genio di Liverani) che imposta con Pastore che si andava a prendere la palla quasi in difesa, ed un conto con Ilicic che è più esterno molto meno ragioniere..........insomma un Cigarini o similare me lo metterei in casa subito!!!!

Saluti




Offline Templare

  • Utente
  • *****
  • Post: 8696
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Palermo 2011/12
« Risposta #59 il: 18 Giugno 2011, 11:20:09 am »
A Firenze sono in fibrillazione nell'attesa di togliersi quella crosta di Sinisa e di prendere Delio Rossi, che aspettano come il Messiah. Sono due anni che giusto giusto la Fiorentina ci arriva alle spalle, vediamo, eventualmente, cosa succede l'anno prossimo. Tanto l'allenatore pensante e ambizioso é un ostacolo al progetto Palermo, lasciamolo agli stupidi, a noi basta il presidente factotum.

Per quanto riguarda il mercato Labrin sembra essere destinato al prestito al Partizan Belgrado, perchè extracomunitario e non tesserabile a Palermo. Quanto saranno, centocinquanta i giocatori sotto contratto? Di questo passo il prossimo ritiro dovremo farlo alla Scianna, tanto un paio di chilometri e si arriva, con tre pullman pieni, a Monreale, dove l'aria é fresca.

Fra due settimane si parte ed ancora non si é capito chi rimane, chi va via, chi giocherà il 28 luglio, poco più di un mese, il turno di EL. Sulla campagna abbonamenti tutto tace. Forse é meglio così.
...meritare la mia amicizia non e' semplice. Ancora meno semplice e' meritare la mia inimicizia, perche' per essere mio nemico devi avere dei valori che non posso condividere, ma che rispettero'. Ai piu' riservo invece cio' che meritano: indifferenza...