Autore Topic: Caro Direttore...( fatti e misfatti fino al 31 Agosto)..!!  (Letto 48418 volte)

Offline GPalermo1954

  • Utente
  • *****
  • Post: 4187
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Caro Direttore...( fatti e misfatti fino al 31 Agosto)..!!
« Risposta #225 il: 25 Luglio 2011, 08:41:32 pm »
Si dice che la riconciliazione sia cosa fatta, spero ne rendano partecipe il popolo senza ambiguità.

Bua, il "si dice" è fonte attendile?

Nnon lo so: mi hanno detto che ne parla il giornale stamattina, ma io non ho potuto leggerlo.
Ma a proposito,Bua,che idea ti sei fatto del "de profundis" recitato per il Catania dal duo Criscitello/Pedulla' su Sportitalia? ma e' possibile ipotizzare scenari cosi' funesti nell'ipotesi di un abbandono della nave da parte di Lo Monaco? a me sembra che qualche volta invece che fare scoop facciano terrorismo per il piacere di fare danno..invece di cunsari a minestra...
Catania usque ad finem 
CATANIA USQUE AD FINEM

Offline bua

  • Utente
  • *****
  • Post: 5433
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
    • http://cccatania46.altervista.org/
Re: Caro Direttore...( fatti e misfatti fino al 31 Agosto)..!!
« Risposta #226 il: 25 Luglio 2011, 09:50:36 pm »
Si dice che la riconciliazione sia cosa fatta, spero ne rendano partecipe il popolo senza ambiguità.

Bua, il "si dice" è fonte attendile?

Nnon lo so: mi hanno detto che ne parla il giornale stamattina, ma io non ho potuto leggerlo.
Ma a proposito,Bua,che idea ti sei fatto del "de profundis" recitato per il Catania dal duo Criscitello/Pedulla' su Sportitalia? ma e' possibile ipotizzare scenari cosi' funesti nell'ipotesi di un abbandono della nave da parte di Lo Monaco? a me sembra che qualche volta invece che fare scoop facciano terrorismo per il piacere di fare danno..invece di cunsari a minestra...
Catania usque ad finem 

Sinceramente io Criscitello lo considero assolutamente poco attendibile e non mi piace affatto il suo modo di fare (in primis il domandarfe sempre ai rossazzurri se andrebbero al Palermo e viceversa, e così per tutte le rivalità).
Pedullà mi sembra più serio, ma credo che in entrambi sottovalutino il presidente Pulvirenti. E' vero che finora ha dato carta bianca a LM, ma la bravura dei manager è proprio saper trovare i collaboratoti giusti e gestirli. Credo che Nino saprà farlo di nuovo se LM partisse e non penso crolli tutto se lui se ne va.
Domani conferenza stampa del solo Pulvirenti. In molti danno per scontato l'annuncio della pace, io in quel caso  mi sarei aspettato dichiarazioni congiunte.

Offline jonnyct46

  • Utente
  • *
  • Post: 29
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Caro Direttore...( fatti e misfatti fino al 31 Agosto)..!!
« Risposta #227 il: 26 Luglio 2011, 06:32:12 pm »
Intanto nessun acquisto importante nessuna cessione..tutto tace..

Offline GPalermo1954

  • Utente
  • *****
  • Post: 4187
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Caro Direttore...( fatti e misfatti fino al 31 Agosto)..!!
« Risposta #228 il: 26 Luglio 2011, 06:40:08 pm »
Ore 17,18
PLV: Ho convinto Pietro,continueremo insieme.
Catania usque ad finem
CATANIA USQUE AD FINEM

Offline Catanisazzu

  • Utente
  • *****
  • Post: 1243
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Caro Direttore...( fatti e misfatti fino al 31 Agosto)..!!
« Risposta #229 il: 26 Luglio 2011, 06:42:42 pm »
GIPPI' per favore i dettagli, da dove digito, non posso ascoltare tv o radio. Grazie.
#STAMUAVVULANNU!

Offline franco-ct al nord

  • Utente
  • ****
  • Post: 688
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Caro Direttore...( fatti e misfatti fino al 31 Agosto)..!!
« Risposta #230 il: 26 Luglio 2011, 06:56:27 pm »
GP, sono notizie certe?
se si sa qualcosa fate sapere. Anche io non posso avere riscontri certi.
Grazie

Offline Papè Satàn

  • Utente
  • *****
  • Post: 1203
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Caro Direttore...( fatti e misfatti fino al 31 Agosto)..!!
« Risposta #231 il: 26 Luglio 2011, 07:09:38 pm »
Catania, Pulvirenti: "Pace fatta con Lo Monaco, Pietro per me è come Messi al Barcellona"
26.07.2011 17.53 di Antonino Bulla   per itasportpress.it   
 
Il presidente del Catania, Antonino Pulvirenti, ha parlato oggi in conferenza stampa al centro sportivo di Torre del Grifo. Queste le dichiarazioni raccolte da Itasportpress.it: “Tutte le società di calcio hanno l'obbligo di seguire i giovani – ha incominciato a raccontare Pulvirenti - Voi sapete che il Catania guarda molto ai giovani e noi come altre squadre ci muoviamo per trovare la collaborazione tecnica con altre società. Noi ne abbiamo una già con il Milazzo ma quando capita l'occasione cerchiamo di ottenere altre collaborazioni. Si è poi verificata l'occasione di una collaborazione con la Salernitana e il direttore Lo Monaco si è mosso in questa direzione, cioè di carattere tecnico. Il discorso che ho fatto io però è che la Salternitana è una società importante e può benissimo andare in breve tempo in serie A e quindi diventare una nostra concorrente in futuro. Tra l'altro la nostra tifoseria non ha un ottimo rapporto con i tifosi della Salernitana e quindi questo ha destato in me una certa preoccupazione. Per questo motivo ho fatto certe dichiarazioni alla stampa. In questi giorni ci siamo incontrati ripetutamente con il direttore dopo le sue dimissioni ma lui ha continuato a lavorare sul mercato. Sono andato fino a casa sua perchè tra noi c'è anche un bel rapporto familiare. Lui ci è rimato male, le mie interpretazioni non le ha digerite. Abbiamo avuto modo di confrontarci e io dopo ho respinto le sue dimissioni. Il rapporto con lui è di vecchia data sia dal punto di vista umano che professionale. Il Catania oggi è un esempio unico oggi in Italia per cui il progetto non può essere abbandonato per una incomprensione. Credo di averlo convinto a continuare a lavorare per noi. In futuro eviteremo questi spiacevoli episodi. In passato come è normale che sia c'è stata qualche incomprensione ma l'abbiamo risolta con serenità parlandone. Quello che conta è il lavoro che si è fatto questo o quello. Il Catania oggi è una macchina da guerra dal punto di vista sportivo, il merito è del gruppo non del singolo. Il direttore se vogliamo fare un paragone calcistico per me è il Messi della situazione ma Messi fa bene con il Barcellona ma non fa bene con la Nazionale. Le cose funzionano quando chi ha le qualità viene messo nelle condizioni migliori per lavorare. Se si è proposto qualcuno? Nessun si è proposto e nessuno poteva proporsi perchè c'era solo da chiarire la situazione. Se voglio più spazio come ha detto Lo Monaco? Non è un problema di spazio. Non bisogna solo intralciare il lavoro degli altri. Ognuno deve mantenere il proprio posto. Se abbiamo posto nuovi traguardi? Noi guardiamo sempre al futuro. Abbiamo una struttura da completare e da far entrare in attività. Poi abbiamo il grande progetto dello stadio. Il Catania oggi è una società modello e il merito è di Lo Monaco e di chi lo ha fatto lavorare. Non c'è bisogno di andare in Inghilterra per seguire il modello ad esempio del Machester United e di Ferguson manager. Noi abbiamo Lo Monaco, contano i risultati e oggi il Catania viene preso d'esempio da parte di tutti. La squadra? La prima amichevole ha dato buoni segnali. Abbiamo un allenatore bravo, non mi stranizza il risultato anche perchè abbiamo un organico forte. Riguardo al mercato, so che il Palermo è in corsa per Silvestre. Se l'operazione si deve fare si farà. Dobbiamo superare questo tipo di situazioni. Siamo entrambe le squadre siciliane in Serie A e bisogna accettare l'eventuale trasferimento di giocatori tra le due società”.

fonte : http://www.tuttomercatoweb.com/catania/?action=read&idnet=aXRhc3BvcnRwcmVzcy5pdC02MjEwOQ

Offline Catanisazzu

  • Utente
  • *****
  • Post: 1243
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Caro Direttore...( fatti e misfatti fino al 31 Agosto)..!!
« Risposta #232 il: 26 Luglio 2011, 07:16:10 pm »
Grazie GIPPI'! Grazie Papè!
#STAMUAVVULANNU!

Offline vasco

  • Utente
  • *****
  • Post: 2410
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Caro Direttore...( fatti e misfatti fino al 31 Agosto)..!!
« Risposta #233 il: 26 Luglio 2011, 07:22:22 pm »
Catania, Pulvirenti: "Pace fatta con Lo Monaco, Pietro per me è come Messi al Barcellona"
26.07.2011 17.53 di Antonino Bulla   per itasportpress.it  
 
Il presidente del Catania, Antonino Pulvirenti, ha parlato oggi in conferenza stampa al centro sportivo di Torre del Grifo.
[....] Il Catania oggi è un esempio unico oggi in Italia per cui il progetto non può essere abbandonato per una incomprensione. Credo di averlo convinto a continuare a lavorare per noi.[...] Il Catania oggi è una macchina da guerra dal punto di vista sportivo, il merito è del gruppo non del singolo. [....] Ognuno deve mantenere il proprio posto. Se abbiamo posto nuovi traguardi? Noi guardiamo sempre al futuro. Abbiamo una struttura da completare e da far entrare in attività. Poi abbiamo il grande progetto dello stadio.[....] Il Catania oggi è una società modello e il merito è di Lo Monaco e di chi lo ha fatto lavorare. [....]contano i risultati e oggi il Catania viene preso d'esempio da parte di tutti.

Un ottimo "reset" della situazione che rimette il progetto Catania sui suoi obbiettivi, chiarendo i meriti e i ruoli dei suoi protagonisti.

Un applauso all'intelligenza e alle qualità umane (è facile farsi prendere dall'ego-ismo in queste situazioni) di Pulvirenti e di Lo Monaco (che sicuramente dirà la sua nei prossimi giorni).  =D> =D> =D> =D>

Offline franco-ct al nord

  • Utente
  • ****
  • Post: 688
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Caro Direttore...( fatti e misfatti fino al 31 Agosto)..!!
« Risposta #234 il: 26 Luglio 2011, 07:39:17 pm »
Grazie a Papè per la notizia.
Occorreva solo che si parlassero e lo hanno fatto. Bravi. Ottimo il discorso del Presidente. Ancora una volta si è dimostrato una persona seria e misurata. Ha tracciato ed esaltato i ruoli di ognuno.
Grazie anche a Lo Monaco per quello che ha fatto e che continuerà a fare. Come si dice a Varese, "cu iavi cchiù sali, conza a minestra..."
Ora il mercato e la squadra da completare.
Fozza Catania

Offline Catanisazzu

  • Utente
  • *****
  • Post: 1243
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Caro Direttore...( fatti e misfatti fino al 31 Agosto)..!!
« Risposta #235 il: 26 Luglio 2011, 07:59:00 pm »
Bene! Sono contento! =D> =D> =D>
Complimenti alla coppia di "marito e moglie"!!!! ::)
Su tutta la vicenda vorrei sentire le considerazioni di Bua e Gaspare... non a caso... fra noi, i più longevi e più passionali!
#STAMUAVVULANNU!

Offline ivan

  • Utente
  • *****
  • Post: 1365
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Caro Direttore...( fatti e misfatti fino al 31 Agosto)..!!
« Risposta #236 il: 26 Luglio 2011, 10:14:47 pm »
Mah!
io sono stato sempre un estimatore di Lo Monaco, e non ho mai nascosto la mia posizione di  filosocetario/aziendalista, ma in questa situazione sinceramente avrei preferito un altro epilogo, in un'azienda che si rispetti nessuno deve essere indispensabile se non il proprietaro, invece qui si è praticamente data l'investitura ufficiale di indispensabile ad un elemento importante si, ma comunque un collaboratore della proprietà, Pulvirenti a mio parere non ne esce bene da questa situazione, non ha fatto una bella figura, secondo me invece era l'occasione per dare una svolta, anche perchè dopo tanto tempo, ci vuole aria nuova, nuovi stimoli, io al posto del presidente, avrei accettato le dimissioni, e avrei contattato e preso il miglior dirigente, libero, che c'è sul mercato, dandogli mandato e disponibilità finanziarie per rafforzare adeguatamente la squadra, dimostrando così di essere l'unico veramente indispensabile, facendo ritornare l'entusiasmo, anche quella parte di tifoseria, che ormai l'ha perso, vuoi per antipatia nei confronti del direttore, vuoi perchè stanca della solita minetra.

Offline bua

  • Utente
  • *****
  • Post: 5433
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
    • http://cccatania46.altervista.org/
Re: Caro Direttore...( fatti e misfatti fino al 31 Agosto)..!!
« Risposta #237 il: 26 Luglio 2011, 11:34:24 pm »
Bene! Sono contento! =D> =D> =D>
Complimenti alla coppia di "marito e moglie"!!!! ::)
Su tutta la vicenda vorrei sentire le considerazioni di Bua e Gaspare... non a caso... fra noi, i più longevi e più passionali!

Grazie della considerazione!
Personalmente ho poco da aggiungere a quanto detto in precedenza, quando questo epilogo era nell'aria.
Il momento era pessimo per cambiare e i panni sporchi non dovrebbero lavarsi in conferenza stampa.
Penso che, guardando al futuro, nell'ottica di mantenere questa dimensione e puntare ad altri traguardi, sia importante che la società si strutturi e il potere decisionale sia meno accentrato. Non so quanto servano un ds fantoccio (sembra tale, almeno, poi magari fa tutto Bonanno), un addetto stampa fantoccio e così via...
Lo Monaco potrebbe fare il ds lasciando a Bonanno e al presidente la supervisione dell'area tecnica e si potrebbe costruire una sqruadra di osservatori, sempre che si abbiano i soldi per mandare in giro per il mondo 30 o 40 addetti ai lavori competenti.
Ad ogni modo, penso non si possa sperare di continuare affidandosi ad una sola persona, anche se succede un po' ovunque dalle nostre parti, e i dg cambiano spessissimo.

Offline GPalermo1954

  • Utente
  • *****
  • Post: 4187
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Caro Direttore...( fatti e misfatti fino al 31 Agosto)..!!
« Risposta #238 il: 26 Luglio 2011, 11:41:26 pm »
GIPPI' per favore i dettagli, da dove digito, non posso ascoltare tv o radio. Grazie.
Catanisazzu,scusami se non ho soddisfatto la tua richiesta,ma sono uscito di casa subito dopo aver postato la notizia.Ero a cena da amici e forse come gia' tu sai il pasto principale qui e' quello delle 18,30..sotto il sole..quelle rare volte che c'e'. La vicenda si e' chiusa nella maniera che tu hai auspicato e con buona pace di tutti,ancora si continuera' a lavorare assieme per il bene del Catania.A risentirci.
Ciao.    
CATANIA USQUE AD FINEM

Offline ivan

  • Utente
  • *****
  • Post: 1365
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Caro Direttore...( fatti e misfatti fino al 31 Agosto)..!!
« Risposta #239 il: 26 Luglio 2011, 11:49:51 pm »
Un'altra cosa che c'è da dire, se è vero l'affare silvestre e sopratutto se sono vere le parole di LMN riportate da Enzo in altro topic, è il fatto che questa società sembra proprio che faccia di tutto per scontentare i tifosi in tutte le situazioni, altro che stadio di tutti abbonati, anzi penso che a questo punto, molti di quelli che si sono già abbonati si sono pentiti, e devo confessare, che dopo aver sempre difeso a spada tratta la società, sopratutto sul muro, dopo i fatti degli ultimi giorni, anch'io comincio a sentire qualche sintomo disaffezione.