Autore Topic: Calciomercato Catania 2011/2012  (Letto 78795 volte)

Offline Francesco ( Rovigo)

  • Utente
  • ****
  • Post: 547
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Calciomercato Catania 2011/2012
« Risposta #780 il: 04 Settembre 2011, 07:54:08 pm »
Intanto io mi sono preso la briga di riassumere tutte le operazioni di questa sessione:
http://diariossazzurro.altervista.org/modules.php?name=News&file=article&sid=674
Vi prego di segnalarmi eventuali errori.
Grazie.

Ottimo lavoro Bua, comprese le considerazioni generali, che mi sento di condividere al 100%.

Non ne sono certo, ma prova verificare: l' unico mio dubbio e' inerente la formula della cessione Morimoto, il Novara non ha rilevato il giocatore in prestito con diritto di riscatto della meta', ma ha proprio acquisito gia' da adesso, la proprieta' in compartecipazione:insomma e' gia' proprietario di mezzo cartellino.
Ciao

Offline bua

  • Utente
  • *****
  • Post: 5399
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
    • http://cccatania46.altervista.org/
Re: Calciomercato Catania 2011/2012
« Risposta #781 il: 04 Settembre 2011, 10:46:36 pm »
Intanto io mi sono preso la briga di riassumere tutte le operazioni di questa sessione:
http://diariossazzurro.altervista.org/modules.php?name=News&file=article&sid=674
Vi prego di segnalarmi eventuali errori.
Grazie.

Ottimo lavoro Bua, comprese le considerazioni generali, che mi sento di condividere al 100%.

Non ne sono certo, ma prova verificare: l' unico mio dubbio e' inerente la formula della cessione Morimoto, il Novara non ha rilevato il giocatore in prestito con diritto di riscatto della meta', ma ha proprio acquisito gia' da adesso, la proprieta' in compartecipazione:insomma e' gia' proprietario di mezzo cartellino.
Ciao
Grazie!
Il comunicato ufficiale del Novara conferma la tua tesi, mentre la stampa locale pare parlasse di prestito. Correggo comunque dando priorità al comunicato dei piemontesi.

Offline Aldo

  • Utente
  • *****
  • Post: 3784
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Calciomercato Catania 2011/2012
« Risposta #782 il: 05 Settembre 2011, 02:04:01 am »
A bocce ferme voglio farvi conoscere il mio parere sulla campagna acquisti rossazzurra.
Quali erano le nostre necessità all’inizio? A mio modesto modo di vedere qualcosa di nuovo sui terzini, un’iniezione di qualità e quantità a centrocampo, le sostituzioni dei quasi certi partenti Maxi Lopez e Silvestre.
Fino a che punto possono dirsi realizzati questi obiettivi? Vediamo un po’.
Sui terzini siamo rimasti al punto di prima, a centrocampo con gli innesti di Almiron e Paglialunga ed il pieno recupero di Biagianti, abbiamo sicuramente migliorato in qualità ed in quantità, credo che siano poche le squadre del nostro livello che posano permettersi, oltre ai tre citati, gente come Lodi, Ledesma, Ricchiuti, per non parlare di Sciacca che è ormai un mistero. In attacco siamo in tanti, perché oltre a non essere partito Maxi, ma solo Morimoto, che aveva bisogno di cambiare aria, sono arrivati Suazo, Catellani, Keko e Lanzafame. Ritorno al concetto di prima, quante nostre avversarie possono permettersi di vantare in avanti gente come Gomez, Maxi, Bergessio e Suazo?
L’unico punto negativo resta la mancata sostituzione di Silvestre e, in parte, quella di Terlizzi, il solo Le Grottaglie, vista l’età e la lunga inattività, è tutto da scoprire. In difesa siamo in pochi e di non eccelsa qualità, negli immediati rincalzi, oltre che cagionevoli di salute in alcuni elementi (Belusci, Capuano e Spolli).
In conclusione, a mio giudizio, una buona campagna acquisti dalla quale, seppur con qualche carenza in difesa esce sicuramente una squadra migliore di quella dell’anno scorso, sta adesso a mister Montella, trarre il meglio dall’organico avuto a disposizione, magari inventandosi qualcosa in fase difensiva, tipo Llama terzino o Delvecchio o Paglialunga centrali. In bocca al lupo mister.

P.S. In vista della prossime sessione di mercato, sarebbe ottimale, ammesso che non sia già troppo tardi, prolungare il contratto di Ledesma, in scadenza 2012, per non essere costretti a regalarlo, pur di prendere qualcosa, a gennaio, come è stato fatto l’anno scorso con Peppe Mascara.
Melior de cinere surgo! ❤️💙❤️💙

Offline bua

  • Utente
  • *****
  • Post: 5399
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
    • http://cccatania46.altervista.org/
Re: Calciomercato Catania 2011/2012
« Risposta #783 il: 05 Settembre 2011, 09:30:23 am »
...

P.S. In vista della prossime sessione di mercato, sarebbe ottimale, ammesso che non sia già troppo tardi, prolungare il contratto di Ledesma, in scadenza 2012, per non essere costretti a regalarlo, pur di prendere qualcosa, a gennaio, come è stato fatto l’anno scorso con Peppe Mascara.


LM ha detto che rinnoverà sicuramente, ma la stampa dice che ci sono problemi a riguardo. Sembra un film già visto....

Offline Papè Satàn

  • Utente
  • *****
  • Post: 1203
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Calciomercato Catania 2011/2012
« Risposta #784 il: 05 Settembre 2011, 11:07:21 am »
Intanto io mi sono preso la briga di riassumere tutte le operazioni di questa sessione:
http://diariossazzurro.altervista.org/modules.php?name=News&file=article&sid=674
Vi prego di segnalarmi eventuali errori.
Grazie.

Ottimo lavoro Bua, comprese le considerazioni generali, che mi sento di condividere al 100%.

Non ne sono certo, ma prova verificare: l' unico mio dubbio e' inerente la formula della cessione Morimoto, il Novara non ha rilevato il giocatore in prestito con diritto di riscatto della meta', ma ha proprio acquisito gia' da adesso, la proprieta' in compartecipazione:insomma e' gia' proprietario di mezzo cartellino.
Ciao
Grazie!
Il comunicato ufficiale del Novara conferma la tua tesi, mentre la stampa locale pare parlasse di prestito. Correggo comunque dando priorità al comunicato dei piemontesi.
Bua, perdonami, ma tu hai fatto sempre riferimento al comunicato ufficiale della società, e - stavolta pià che mai - a me non sembra ci possano essere dubbi nell'interpretazione  :-))
Comunicato cessione Morimoto 11/07/2011

Inoltre, se posso permettermi, nel capoverso del tuo articolo che recita ...
Citazione
... aveva prospettato il ringiovanimento, l'italianizzazione e lo sfoltimento della rosa. Gli acquisti di Suazo, Legrottaglie e Almiron non vanno certo nella direzione di abbassare l'età media di un gruppo che è rimasto piuttosto ampio, a causa del fatto che alcuni elementi in esubero sono rimasti invenduti. Il riscatto di Lodi e il rientro alla base di Catellani certamente renderanno più probabile che l'undici titolare conti un maggior numero di italiani ...
... non si fa alcun accenno all'operazione Lanzafame, che risponde ad ambedue i fattori da te nominati, italianizzazione ed età media più bassa.

Infine solo un piccolo refuso, con un pero che dovrebbe esser perso, solo per render giustizia al senso del periodo  ::)
Citazione
L'attacco non ha pero Maxi Lopez e nemmeno Bergessio ...

Offline bua

  • Utente
  • *****
  • Post: 5399
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
    • http://cccatania46.altervista.org/
Re: Calciomercato Catania 2011/2012
« Risposta #785 il: 05 Settembre 2011, 12:40:28 pm »
Papè, grazie mille, mi ero perso il comunicato ufficiale. Su Lanzafame hai raqgione, però la mia opinione è che l'inversione di tendenzanon ci sa stata.
Grazie ancora.

Offline Nelson

  • Utente
  • *****
  • Post: 1579
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Calciomercato Catania 2011/2012
« Risposta #786 il: 05 Settembre 2011, 06:00:15 pm »
In conclusione, a mio giudizio, una buona campagna acquisti dalla quale, seppur con qualche carenza in difesa esce sicuramente una squadra migliore di quella dell’anno scorso, sta adesso a mister Montella, trarre il meglio dall’organico avuto a disposizione, magari inventandosi qualcosa in fase difensiva, tipo Llama terzino o Delvecchio o Paglialunga centrali. In bocca al lupo mister.


Mi soffermo su un aspetto della tua riflessione: al di là di qualche carenza strutturale in difesa, al di là dell’oggettivo potenziamento a centrocampo e in attacco, quello che conta, adesso, è proprio il lavoro dell’allenatore. Sembra che Montella abbia le idee chiare e gli auguro di trovare le giuste soluzioni.

Se il collettivo rende, se la squadra gioca bene, se i giocatori seguono l’allenatore, la carenza strutturale (o tecnica) che sulla carta (e sul numero) ha la nostra difesa, potrebbe diventare un’incognita relativa.

He was like a cock who thought the sun had risen to hear him crow  (G. Eliot)