Autore Topic: Mondiale  (Letto 42321 volte)

Offline Fantadrum

  • Utente
  • *****
  • Post: 2457
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Mondiale
« il: 12 Giugno 2010, 06:33:10 pm »
Considerazioni sparse: mi è piaciuto Dos Santos del Messico, mi ha deluso Vela.

Mi è abbastanza piaciuto il Sud Africa.

Non ho visto Francia Uruguay.

Sto vedendo Argentina-Nigeria, mi sta deludendo la Nigeria (siamo al '70), non capisco perchè Maradona non faccia entrare Milito per un evanescente Higuain

Offline marco-69

  • Utente
  • *****
  • Post: 2541
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Mondiale
« Risposta #1 il: 12 Giugno 2010, 06:56:48 pm »
Non mi e' piaciuto il portiere del Messico..
E neppure il Sud Africa..In difesa ingenui oltre l'inverosimile.

Argentina, ovvero Messi.

Se il buon giorno si vede dal mattino 8|
Nigeria: buona volonta', qualche buona occasione..
Ma poco altro.

P.S. Maradona in giacca e cravatta, mi ha fatto impressione 8D

Offline Fantadrum

  • Utente
  • *****
  • Post: 2457
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Mondiale
« Risposta #2 il: 12 Giugno 2010, 08:00:04 pm »
a me è piaciuto il portiere della Nigeria...Messi ha fatto benino, ma la difesa della nigeria era inguardabile, gli africani inoltre come al solito troppo solisti e poco squadra. L'Argentina ha avuto fortuna per i girono di qualificazione, sono curioso di vederla contro squadra del suo livello (per me perde).

sono curioso di vedere stasera Heskey della GBR ma soprattutto Altidore (brocco o futuro grande talento?), anche Onyewu per capire se il Milan ha fatto bene o no a lasciarlo sempre in panca.

Cmq prevedo vittoria per la GBR!

umastru

  • Visitatore
Re: Mondiale
« Risposta #3 il: 12 Giugno 2010, 11:19:42 pm »
a me è piaciuto il portiere della Nigeria...Messi ha fatto benino, ma la difesa della nigeria era inguardabile, gli africani inoltre come al solito troppo solisti e poco squadra. L'Argentina ha avuto fortuna per i girono di qualificazione, sono curioso di vederla contro squadra del suo livello (per me perde).

sono curioso di vedere stasera Heskey della GBR ma soprattutto Altidore (brocco o futuro grande talento?), anche Onyewu per capire se il Milan ha fatto bene o no a lasciarlo sempre in panca.

Cmq prevedo vittoria per la GBR!
Portassi male.... ::) ::) ::) ::) ::)
"U Mastru"
P.S.
Ma Carmignani ha figliato in inghilterra? 8D

Offline centravanti

  • Utente
  • ***
  • Post: 190
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Mondiale
« Risposta #4 il: 13 Giugno 2010, 12:34:35 am »
Le cose migliori
Il gol del Sudafrica
I tifosi del Sudafrica
Il duello tra Messi e il portiere della Nigeria

Le cose peggiori
La papera del portiere dell'Inghilterra
Tutta la Grecia
Henry l'imbroglione che chiede un rigore fasullo per un fallo di mano
Vedere Forlan senza un solo compagno all'altezza e Martinez a casa

Offline Fantadrum

  • Utente
  • *****
  • Post: 2457
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Mondiale
« Risposta #5 il: 13 Giugno 2010, 01:16:33 am »
a me è piaciuto il portiere della Nigeria...Messi ha fatto benino, ma la difesa della nigeria era inguardabile, gli africani inoltre come al solito troppo solisti e poco squadra. L'Argentina ha avuto fortuna per i girono di qualificazione, sono curioso di vederla contro squadra del suo livello (per me perde).

sono curioso di vedere stasera Heskey della GBR ma soprattutto Altidore (brocco o futuro grande talento?), anche Onyewu per capire se il Milan ha fatto bene o no a lasciarlo sempre in panca.

Cmq prevedo vittoria per la GBR!
Portassi male.... ::) ::) ::) ::) ::)
"U Mastru"
P.S.
Ma Carmignani ha figliato in inghilterra? 8D

 vero...ma chi si poteva immaginare quella maxi papera del portiere della GBR. Heskey non è un goleador (e lo sapevamo), ma a me piace tanto la sua "intelligenza tattica" oltre che la forza fisica...Altidore ha fatto benino, ma non mi sembra un futuro quasi "grandissimo", Onyewu non ha fatto male e il Milan gli avrebbe potuto far fare qualcosa in più.


Per domani sono curioso di vedere Ghezzal (OVVIAMENTE), il lungone Zigic ma soprattutto uno dei giovani che dovrebbe partire dalla panchina tedesca ma che secondo me sarà tra i grandissimi del futuro: Toni Kroos. Segnatevi questo nome (per quelli che non hanno sky e/o quelli che non lo conoscono). Peccato che domani sarò in barca e non vedrò nulla ;-) :^(

Offline Caprarupens

  • Utente
  • *****
  • Post: 2016
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Mondiale
« Risposta #6 il: 13 Giugno 2010, 01:45:25 am »
..................Peccato che domani sarò in barca e non vedrò nulla ;-) :^(

Beato tu!  :-))

Io ho viso  a pizzichi e bocconi l'Inghilterra: Squadra quadrata e compatta; per me arriverà almeno alle semifinali. ...anche se io un centinaio di Euro sulla sua vittoria finale ce li sscommetterei.

Offline GASPARE

  • Utente
  • *****
  • Post: 4455
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Mondiale
« Risposta #7 il: 13 Giugno 2010, 09:54:11 am »
 8D ::) Consigli o Zu Pettru per gli acquisti...fino ad oggi:

Park Ju-Young...attaccante della Corea del Sud, e Enyeama...portiere della Nigeria

Se l'Argentina non ha dilagato...i nigeriani lo devono proprio a lui...

Discorso diverso per l'Inghilterra di Capello...incredibilmente sciupona davanti la porta...però quoto quanto valutato da Caprarupens...e lo stesso discorso, secondo il mio modestissimo parere, vale anche per l'Argentina di Dieguito se sistema qualcosina nella formazione titolare...perchè ha in mano uno squadrone!

A proposito di squadroni...sono curioso di vedere la Spagna all'opera...un'altra che penso andrà lontano...


Infine, per "competenza" al topic...copioincollo la seconda parte del mio post "u Zu' Pettru a Sky":

Venerdì ho visto Francia Uruguay...è spontaneamente nella mia mente (bacata) è sorto un ferocissimo dubbio...

Oscar Washington Tabarez rimanda a casa il nostro Jorge Martinez...ok, fino a qui ci può anche stare...certo da tifoso rossazzurro mi sarei inorgoglito a vedere il Malaka premiato al Mondiale dopo il gran campionato fatto con noi...ma va bè, pazienza!

Poi vedo la partita di ieri...accanto al grandissimo Diego Forlan...un certo Suarez, per carità punta di diamante dell'Aiax con caterve di goal sul groppone...

Bene...io non conosco i trascorsi della nazionale albiceleste...però sento i commentatori di Sky dire che Tabarez nonostante sappia che Suarez in Nazionale sia come l'albero delle banane: una dritta non la fa  ::) ....lo convoca sempre titolare fisso...

Infatti...come volevasi dimostrare...il povero Forlan predicava solo nel deserto...deserto ancor più desolato dal fatto che la Francia in questo momento dilaniata da dissidi all'interno dello spogliatoio, è tutto tranne che una squadra di calcio...

Ed ecco allora il genio dell'ex allenatore di Cagliari e Milan...porre rimedio alla situazione: a metà del secondo tempo toglie Ignacio Gonzales, fino a quel momento IL MIGLIORE DEI SUOI, ed inserisce un tizio che ne giro di poco più di un quarto d'ora, venti minuti, rimedia due cartellini gialli  8| 8| :-D =D>

Ma è fra un cartellino e l'altro del tizio sopracitato che avviene la cosa che più mi tarla il cervello: Tabarez...dopo 70 minuti (dicasi settanta!!) si rende conto che Suarez è bonu pa muratura  8D ...ed allora penso: ok Martinez non era cosa...sicuramente metterà dentro Cavani e vince la partita vista la consistenza della Francia?   ;-) 8D
 
NOOOO...dentro un altro fenomeno parastatale di 34 anni   8| dai molti capelli...ma dai pochi costrutti...

Risultato...Uruguay chiude in 10...riesuma la Francia ed è costretta a ringraziare Iddio per quello zero a zero...

La domanda nasce spontanea...ma per diventare selezionatori di nazionale c'è una scuola particolare o ti fanno un elettroencefalogramma?



Ciao
Noli offendere patriam Agathae, quia ultrix iniuriarum est

Offline GPalermo1954

  • Utente
  • *****
  • Post: 4187
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Mondiale
« Risposta #8 il: 13 Giugno 2010, 09:36:04 pm »
Carusi,ma ancora stiamo a parlare di calcio mondiale?....la Francia ...la Nigeria ....Martinez al posto di Suarez........tri pila iavi u poccu....
Ma vi siete accorti di cosa e' successo durante la cerimonia di apertura della competizione mondiale?
Aridaglie col vittimismo,ma allora ce l'hanno con noi ,ancora si rosicano per l'ultimo mondiale e per gli altri tre vinti....e beh....we are the champions e.... come diceva Cesare quando arrivo' in Gallia "vattela a pia' nter cul de sac".
Dopo che per ben due volte ci hanno chiuso la porta in faccia,scartati e boicottati nella designazione come sede degli Europei,dopo che l'anno scorso ci fanno lo smacco di non essere premiati dal presidente della Fifa,quest'anno ancora insistono.....ma allora cuntamu quantu u rui di coppi quannu a iucata ie' a spati.
Ma cosa fanno i nostri vertici federali?sono bravi solo a curarsi il loro orticello?oppure sono degli invertebrati pronti a farsi schiacciare , ubbidienti e succubi delle angherie e delle malefatte della banda d'oltralpe Blatter-Platini?
Ma le cerimonie sportive mondiali sono o non sono protocollari?oppure si improvvisa secondo le proprie convenienze e le proprie simpatie?
Altro che rimostranze formali io presidente federale italiano avrei paventato il ritiro immediato della nazionale o le scuse pubbliche di quella specie di rossocrociato e di tutto il suo entourage federale.
Forza azzurriiiiiiiiiiiiiii.Ciao.
CATANIA USQUE AD FINEM

Offline Caprarupens

  • Utente
  • *****
  • Post: 2016
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Mondiale
« Risposta #9 il: 13 Giugno 2010, 11:30:40 pm »
GPalermo ti quoto!

Ecco perchè non contiamo:
AVREMMO DOVUTO RITIRARE LA NOSTRA NAZIONALE FINO ALLE SCUSE PUBBLICHE DEI VERTICI DELL'UEFA.

Ma visto che il nostro presidente non ha nerbo ecco i francesi che ancora ce l'hanno con noi per lo scherzetto tedesco che ci regalano questo sberleffo.

Come dicevamo da piccoli: acchiappa e potta a casa



Offline cantarutti72

  • Utente
  • *****
  • Post: 1365
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Mondiale
« Risposta #10 il: 14 Giugno 2010, 01:19:14 am »
minks, un forum sul mondiale !!! Beh, allora ne approfitto per darvi qualche interessante curiosità statistica.
La prima è la seguente: chi passa alla seconda fase del mondiale (in questo caso gli ottavi) ed ha già perso una partita (nel girone iniziale, ovviamente, ossia quello che attualmente stanno giocando le nazionali) NON ALZERA' MAI LA COPPA DEL MONDO.
Le uniche eccezioni (che confermano comunque la regola) sono le seguenti:
Germania (1954, 1974), Argentina (1978)
Le tre eccezioni hanno in comune il fatto che le vincitrici abbiano giocato in casa o quasi (1954: Svizzera). La Germania nel 1954 vinse proprio con quella formazione che nel girone iniziale l’aveva strapazzata per 8-3: la leggendaria Ungheria di Puskas. Nel 1974 perdette praticamente con sé stessa, ossia con la parte est di quella che ora è la Germania unificata. Nel 1978 l’Argentina fu sconfitta dal mitico goal di Bettega al 78’ che in Italia fu vissuto in diretta oltre la mezzanotte. Un mondiale che i sudamericani vinsero grazie ad un poco dignitoso 6-0 contro il Perù (unanimemente additato come un vergognoso “biscotto” tra le due nazionali) che permise loro di accedere alla finale grazie ad una miglior differenza reti col Brasile.
Dunque l’unica formazione che in questo mondiale potrebbe permettersi il “lusso” di perdere una partita e di vincere poi la finale sarebbe solo la squadra di casa (cosa piuttosto improbabile comunque, dati i i limiti tecnici dei sudafricani).
La seconda curiosità è quella che personalmente mi affascina e nel contempo mi sconvolge di più. E’ qualcosa, in verità, che sta a metà strada tra la statistica e la cabala. Sentite questa: proviamo a porre il mondiale 1982 come al centro di un ciclo temporale. Ed osserviamo i mondiali di calcio che distano lo stesso numero di anni dal quello di Spagna. Spostiamoci volta per volta quattro anni dopo e quattro prima. Poi otto dopo ed otto prima, poi dodici prima e dopo e così via. Per scoprire delle raccapriccianti coincidenze. Nel 1978 e 1986, nel 1974 e 1990, nel 1970 e 1994 hanno infatti vinto le medesime nazionali: Argentina, Germania, Brasile. Nel 1966 vinse l’Inghilterra in casa il suo primo mondiale. Nel 1998 vinse la Francia in casa il suo primo mondiale. Nel 1962 vinse il Brasile, stessa cosa accaduta nel 2002. Nel 1958 vinse ancora il Brasile, dunque il 2006 avrebbe dovuto essere l’anno dei carioca. Ma a sorpresa Cannavaro e compagni alzarono la coppa del mondo. Ma , guarda caso, il 1958 fu l’unico mondiale in cui non partecipò l’Italia!!!
A questo punto possiamo mettere a confronto il mondiale che attualmente ci interessa con il 1954.
Dunque queste coincidenze storiche darebbero per favorita al mondiale sudafricano la Germania.
Lo darei per certo se non fosse che una squadra europea non abbia mai vinto la coppa del mondo fuori dal vecchio continente. Vedremo quali delle due combinazioni prevarrà.
Un abbraccio a tutti.
« Ultima modifica: 14 Giugno 2010, 01:24:51 am da cantarutti72 »
"più tifi strisciato, più sei un siciliano rinnegato !! fuckinmiju "

Offline pippom

  • Utente
  • ***
  • Post: 198
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Mondiale
« Risposta #11 il: 14 Giugno 2010, 08:44:28 am »
Carusi,ma ancora stiamo a parlare di calcio mondiale?....la Francia ...la Nigeria ....Martinez al posto di Suarez........tri pila iavi u poccu....
Ma vi siete accorti di cosa e' successo durante la cerimonia di apertura della competizione mondiale?
Aridaglie col vittimismo,ma allora ce l'hanno con noi ,ancora si rosicano per l'ultimo mondiale e per gli altri tre vinti....e beh....we are the champions e.... come diceva Cesare quando arrivo' in Gallia "vattela a pia' nter cul de sac".
Dopo che per ben due volte ci hanno chiuso la porta in faccia,scartati e boicottati nella designazione come sede degli Europei,dopo che l'anno scorso ci fanno lo smacco di non essere premiati dal presidente della Fifa,quest'anno ancora insistono.....ma allora cuntamu quantu u rui di coppi quannu a iucata ie' a spati.
Ma cosa fanno i nostri vertici federali?sono bravi solo a curarsi il loro orticello?oppure sono degli invertebrati pronti a farsi schiacciare , ubbidienti e succubi delle angherie e delle malefatte della banda d'oltralpe Blatter-Platini?
Ma le cerimonie sportive mondiali sono o non sono protocollari?oppure si improvvisa secondo le proprie convenienze e le proprie simpatie?
Altro che rimostranze formali io presidente federale italiano avrei paventato il ritiro immediato della nazionale o le scuse pubbliche di quella specie di rossocrociato e di tutto il suo entourage federale.
Forza azzurriiiiiiiiiiiiiii.Ciao.

Con la classe dirigente sportiva e politica che abbiamo, cosa ti saresti aspettato di diverso?.
Lo abbiamo visto due anni fa con la fiaccola olimpica quanto conta l'Italia.
Adesso subiamo lo smacco con il calcio. Niente di straordinario.


Offline turiddu

  • Utente
  • *****
  • Post: 2249
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Mondiale
« Risposta #12 il: 14 Giugno 2010, 11:24:26 am »
Gli smacchi subiti? mi stanno bene fin quando noi continuiamo a vincere e gli altri si debbano accontentare solo di farci questi smacchi... li lascio bollire nel loro stesso brodo.
Per quanto riguarda le coincidenze e le ricorrenze storiche, dico solo che sono interessanti e curiose, ma niente altro, io non credo alla cabala nè a questi numeri; del resto giocando sistematicamente ogni 4 anni  qualche numero deve tornare per forza, fermo restando il fatto che poi se ne possono trovare altrettanti che dicono il contrario.
Le favorite? quelle di sempre: Brasile,Argentina,Italia,Germania,Inghilterra,Spagna.
Mai come quest'anno sento poco trasporto per questa competizione.
salutamu.

Offline Fantadrum

  • Utente
  • *****
  • Post: 2457
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Mondiale
« Risposta #13 il: 14 Giugno 2010, 02:12:44 pm »
minks, un forum sul mondiale !!! Beh, allora ne approfitto per darvi qualche interessante curiosità statistica.
La prima è la seguente: chi passa alla seconda fase del mondiale (in questo caso gli ottavi) ed ha già perso una partita (nel girone iniziale, ovviamente, ossia quello che attualmente stanno giocando le nazionali) NON ALZERA' MAI LA COPPA DEL MONDO.
Le uniche eccezioni (che confermano comunque la regola) sono le seguenti:
Germania (1954, 1974), Argentina (1978)
Le tre eccezioni hanno in comune il fatto che le vincitrici abbiano giocato in casa o quasi (1954: Svizzera). La Germania nel 1954 vinse proprio con quella formazione che nel girone iniziale l’aveva strapazzata per 8-3: la leggendaria Ungheria di Puskas. Nel 1974 perdette praticamente con sé stessa, ossia con la parte est di quella che ora è la Germania unificata. Nel 1978 l’Argentina fu sconfitta dal mitico goal di Bettega al 78’ che in Italia fu vissuto in diretta oltre la mezzanotte. Un mondiale che i sudamericani vinsero grazie ad un poco dignitoso 6-0 contro il Perù (unanimemente additato come un vergognoso “biscotto” tra le due nazionali) che permise loro di accedere alla finale grazie ad una miglior differenza reti col Brasile.
Dunque l’unica formazione che in questo mondiale potrebbe permettersi il “lusso” di perdere una partita e di vincere poi la finale sarebbe solo la squadra di casa (cosa piuttosto improbabile comunque, dati i i limiti tecnici dei sudafricani).
La seconda curiosità è quella che personalmente mi affascina e nel contempo mi sconvolge di più. E’ qualcosa, in verità, che sta a metà strada tra la statistica e la cabala. Sentite questa: proviamo a porre il mondiale 1982 come al centro di un ciclo temporale. Ed osserviamo i mondiali di calcio che distano lo stesso numero di anni dal quello di Spagna. Spostiamoci volta per volta quattro anni dopo e quattro prima. Poi otto dopo ed otto prima, poi dodici prima e dopo e così via. Per scoprire delle raccapriccianti coincidenze. Nel 1978 e 1986, nel 1974 e 1990, nel 1970 e 1994 hanno infatti vinto le medesime nazionali: Argentina, Germania, Brasile. Nel 1966 vinse l’Inghilterra in casa il suo primo mondiale. Nel 1998 vinse la Francia in casa il suo primo mondiale. Nel 1962 vinse il Brasile, stessa cosa accaduta nel 2002. Nel 1958 vinse ancora il Brasile, dunque il 2006 avrebbe dovuto essere l’anno dei carioca. Ma a sorpresa Cannavaro e compagni alzarono la coppa del mondo. Ma , guarda caso, il 1958 fu l’unico mondiale in cui non partecipò l’Italia!!!
A questo punto possiamo mettere a confronto il mondiale che attualmente ci interessa con il 1954.
Dunque queste coincidenze storiche darebbero per favorita al mondiale sudafricano la Germania.
Lo darei per certo se non fosse che una squadra europea non abbia mai vinto la coppa del mondo fuori dal vecchio continente. Vedremo quali delle due combinazioni prevarrà.
Un abbraccio a tutti.


Caro Cantarutti,

ammiro il tuo lavoro e la tua passione per le statistiche...PERO'....PERO'....PERO'.........

le tue statistiche mi sembrano sempre ex-post. Come dire..invece di elaborare una teoria e vedere se le statistiche la confermano...parti dalle statistiche...gli metti un pò di "tranne per"..."è come se..."..come per i mondiali giocati in casa (tipo Svizzera/Germania 8-) 8-) 8-))..e poi pieghi un'interpretazione dei numeri a quello che tu pensi.

I numeri sono numeri...o è bianco o é nero. Non esiste l'eccezione che conferma la regola....non esiste "il paese vicino che é simile a giocare in casa"...se i conti non tornano con la tua teoria, cambia teoria, non interpretare fantasiosamente i numeri  ;-)

Offline Fantadrum

  • Utente
  • *****
  • Post: 2457
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Mondiale
« Risposta #14 il: 14 Giugno 2010, 02:13:18 pm »
Dimenticavo:

FORZA ITALIA!!!!!!!!!!!!!!! =D> =D> =D> =D>