Autore Topic: Il Catania 2010/2011  (Letto 44010 volte)

Offline tomsriver

  • Utente
  • ****
  • Post: 502
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Il Catania 2010/2011
« Risposta #195 il: 19 Maggio 2010, 02:29:12 pm »
Ho paura che dobbiamo rassegnarci a perdere Sinisa !!!!!
Mourinho (se vincerà la champion) lascerà sicuramente l'Inter.
I possibili sostituti, stando a quanto riferisce la stampa, sono 3: Capello, Benitez e Sinisa.
Capello e Benitez è difficile che accettino, poichè, andare ad allenare una squadra che ha vinto tutto, corrono il rischio di fare la figura dei perdenti.
Rimane il solo Sinisa che, oltre ad essere felice di andare ad allenare la sua squadra del cuore, è benvoluto sia dal presidente Moratti, sia dallo stesso spogliatoio dell'Inter.

Offline marco-69

  • Utente
  • *****
  • Post: 2541
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Il Catania 2010/2011
« Risposta #196 il: 19 Maggio 2010, 02:57:11 pm »
Tom..rilassati..

Quella panca non e' per Sinisa..
Non ora.

Offline tomsriver

  • Utente
  • ****
  • Post: 502
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Il Catania 2010/2011
« Risposta #197 il: 19 Maggio 2010, 04:43:45 pm »
Marco
Il nome di Sinisa (destinazione Inter) circola con insistenza in tutti i quotidiani sportivi e nelle trasmissioni sportive.
Io penso che sarebbe ora di finirla con questi allenatori che sfruttano la piazza di Catania come trampolino di lancio per arrivare a squadre più grandi (Zenga docet !!!).
Visto che non è possibile (e consigliabile) trattenere chicchessia controvoglia, voglio almeno sperare che la società si sia cautelata con una grossa penale in caso di rescissione anticipata del contratto da parte dell'allenatore !!!

Offline Michelangelo

  • Utente
  • ***
  • Post: 492
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Il Catania 2010/2011
« Risposta #198 il: 19 Maggio 2010, 04:48:09 pm »
Lo credo anch'io.... 8-) Per Moratti è l'ultima (facile) alternativa ma piena di incognite. Troppo prematuro Sinisa all'Inter, rischierebbe di bruciarsi come fece Zenga andando a Palermo alle prime giornate di campionato... Lì anche un pareggio casalingo può costare la panchina...
No, Mihajlovic allenatore nerazzurro per ora la vedo come una remota possibilità, speculazioni giornalistiche e di piazza... ;-)

Offline bua

  • Utente
  • *****
  • Post: 5540
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
    • http://cccatania46.altervista.org/
Re: Il Catania 2010/2011
« Risposta #199 il: 19 Maggio 2010, 05:02:41 pm »
Lo credo anch'io.... 8-) Per Moratti è l'ultima (facile) alternativa ma piena di incognite. Troppo prematuro Sinisa all'Inter, rischierebbe di bruciarsi come fece Zenga andando a Palermo alle prime giornate di campionato... Lì anche un pareggio casalingo può costare la panchina...
No, Mihajlovic allenatore nerazzurro per ora la vedo come una remota possibilità, speculazioni giornalistiche e di piazza... ;-)

C'è anche l'opzione Sampdoria però...
Ad ogni modo, se arrivasse una chiamata dell'Inter non credo potremmo prendercela se l'accettasse, stiamo parlando di una squadra di primissima fascia, non si seconda o di terza.
Certo aprire finalmente un ciclo di 2-3 anni con lo stesso tecnico non sarebbe male.
Ciao,
A.

Offline tomsriver

  • Utente
  • ****
  • Post: 502
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Il Catania 2010/2011
« Risposta #200 il: 19 Maggio 2010, 08:03:33 pm »
Lo credo anch'io.... 8-) Per Moratti è l'ultima (facile) alternativa ma piena di incognite. Troppo prematuro Sinisa all'Inter, rischierebbe di bruciarsi come fece Zenga andando a Palermo alle prime giornate di campionato... Lì anche un pareggio casalingo può costare la panchina...
No, Mihajlovic allenatore nerazzurro per ora la vedo come una remota possibilità, speculazioni giornalistiche e di piazza... ;-)

C'è anche l'opzione Sampdoria però...
Ad ogni modo, se arrivasse una chiamata dell'Inter non credo potremmo prendercela se l'accettasse, stiamo parlando di una squadra di primissima fascia, non si seconda o di terza.
Certo aprire finalmente un ciclo di 2-3 anni con lo stesso tecnico non sarebbe male.
Ciao,
A.

Infatti Bua
c'è anche l'opzione Samp, nel senso che Sinisa farebbe un anno alla Samp (che, come sai, parteciperà alla champion), per poi andare all'Inter nella stagione successiva.
Sinceramente io mi sono stufato di vedere sciacallati i nostri allenatori. Per questo sarebbe opportuno che la società si tutelasse stabilendo, al momento della firma del contratto, una grossa penale in caso di rescissione anticipata.
Insomma, come la giri e la rigiri, al 99% perderemo Sinisa !!!!!

Offline Caprarupens

  • Utente
  • *****
  • Post: 2016
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Il Catania 2010/2011
« Risposta #201 il: 19 Maggio 2010, 08:05:53 pm »
Per me Sinisa rimarrà a Catania se gli assicurano la non cessione di Maxi Lopez e qualche aambizione aal di sopra del piazzamento attuale (lottare per l'europa League).

Offline Fantadrum

  • Utente
  • *****
  • Post: 2457
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Il Catania 2010/2011
« Risposta #202 il: 19 Maggio 2010, 08:16:56 pm »
Per me Sinisa rimarrà a Catania se gli assicurano la non cessione di Maxi Lopez e qualche aambizione aal di sopra del piazzamento attuale (lottare per l'europa League).

Io sono rassicurato dalle parole di Ninuzzo, che a Sala stampa, ha affermato che Catania non é un autobus sul qualse si sale e si scende immediatamente.
Mi é sembrato un messaggio, non tanto velato, a qualcuno (non so se interno o esterno alla squadra).
Insomma, anche come politica societaria, "almeno un anno e mezzo al Catania" mi sembra che debba essere la via maestra.

Offline vasco

  • Utente
  • *****
  • Post: 2454
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Il Catania 2010/2011
« Risposta #203 il: 19 Maggio 2010, 08:35:07 pm »
Ciao a tutti.
Se l'Inter lo dovesse chiamare non ci sarebbe storia: Mihajlovic andrebbe di corsa (non so per la Sampdoria, visto il vuoto dirigenziale in cui si ritrovano dopo l'abbandono di Marotta). E non penso che si brucerebbe. Conosce le grandi squadre, sa come si gestiscono i campioni: è l'allenatore giusto per l'Inter.
E a Catania avremmo un motivo in più per andare orgogliosi di aver lanciato un grande allenatore.
Naturalmente mi dispiacerebbe, però la cosa sarebbe naturale.
Invece mi aspetto che la società incominci a guardarsi in giro per un'alternativa all'altezza: non possiamo certo ripetere l'errore dell'anno scorso.
Comunque dopo la finale di Champions sapremo.

Offline sonar

  • Utente
  • ***
  • Post: 299
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Il Catania 2010/2011
« Risposta #204 il: 19 Maggio 2010, 08:59:59 pm »
basta che restino Andujar,Alvarez, Silvestre,Spolli,Ledesma,Carboni,Barrientos,Izco,Mascara,Llama,Maxi Lopez,e arrivassero Antenucci e Foggia.se va via Sinisa, gli allenatori farebbero a gara per allenare il Catania, perchè se non è  l'abito che fa il monaco, è Lo Monaco che fa gli allenatori.
Marino,Zenga, Mihajlovic docent.
Atzori? il destino baro, gli arbitri e persino i guardalinee ( Roma docet)  gli hanno impedito di spiccare il volo, in fondo aveva strapazzato il Cagliari, il Napoli, la Roma e anche il Palermo, e sul piano del gioco nessuno lo aveva messo sotto.
  

Offline bua

  • Utente
  • *****
  • Post: 5540
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
    • http://cccatania46.altervista.org/
Re: Il Catania 2010/2011
« Risposta #205 il: 19 Maggio 2010, 09:50:26 pm »
basta che restino Andujar,Alvarez, Silvestre,Spolli,Ledesma,Carboni,Barrientos,Izco,Mascara,Llama,Maxi Lopez,e arrivassero Antenucci e Foggia.se va via Sinisa, gli allenatori farebbero a gara per allenare il Catania, perchè se non è  l'abito che fa il monaco, è Lo Monaco che fa gli allenatori.
Marino,Zenga, Mihajlovic docent.
Atzori? il destino baro, gli arbitri e persino i guardalinee ( Roma docet)  gli hanno impedito di spiccare il volo, in fondo aveva strapazzato il Cagliari, il Napoli, la Roma e anche il Palermo, e sul piano del gioco nessuno lo aveva messo sotto.
  

Sì, ma ad Atzori è mancato anche il pugno duro.
In ogni caso, su Sinisa direi che se va all'Inter non potremo lamentarci che ci lasci, altrimenti forse si.
In ogni caso è un problema comune  a tutte le squadre "normali", quello di essere "sfruttate" come trampolino. In fondo ci ha dato una gorossa mano anmche lui a noi, non solo il contrario.
Mi piacerebbe tornasse Marino, ma mi sa che eventualmente resterà Marcolin po si ritenterà con un giovane.

Offline pippom

  • Utente
  • ***
  • Post: 198
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Il Catania 2010/2011
« Risposta #206 il: 19 Maggio 2010, 10:41:10 pm »

Sì, ma ad Atzori è mancato anche il pugno duro.
In ogni caso, su Sinisa direi che se va all'Inter non potremo lamentarci che ci lasci, altrimenti forse si.
In ogni caso è un problema comune  a tutte le squadre "normali", quello di essere "sfruttate" come trampolino. In fondo ci ha dato una gorossa mano anmche lui a noi, non solo il contrario.
Mi piacerebbe tornasse Marino, ma mi sa che eventualmente resterà Marcolin po si ritenterà con un giovane.


Secondo me Marcolin seguirebbe (il condizionale e' d'obbligo) Mihajlovic.
Sono daccordo con Tom l'unica strada per evitare che gli allenatori facciano una stagione e via, e' quella di mettere delle pesanti penali in caso di rescissione del contratto in maniera unilaterale.
Per quanto riguarda Marino mi farebbe tanto piacere, ma temo che non sia interessato alla piazza di Catania, sempre che il direttore lo voglia. Il che non e' assolutamente detto.

E perche' no allora Giampaolo, che mi sembra niente male?

Saluti

Offline sonar

  • Utente
  • ***
  • Post: 299
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Il Catania 2010/2011
« Risposta #207 il: 19 Maggio 2010, 11:39:47 pm »
Su gold7 in questo momento stanno dicendo che Miha ha rifiutato la Sampdoria, per cui è implicito che se muringhio lascia è la prima scelta di Moratti. hanno lanciato pure un sondaggio dei pro e contro.
Cosa dire, mi spiace che sia l'Inter, perchè è ovvio che si porta anche Marcolin, in altra squadra probabilmente Dario sarebbe rimasto con noi.
Horemus.

Offline Fantadrum

  • Utente
  • *****
  • Post: 2457
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Il Catania 2010/2011
« Risposta #208 il: 20 Maggio 2010, 10:46:28 am »
Atzori? il destino baro, gli arbitri e persino i guardalinee ( Roma docet)  gli hanno impedito di spiccare il volo, in fondo aveva strapazzato il Cagliari, il Napoli, la Roma e anche il Palermo, e sul piano del gioco nessuno lo aveva messo sotto.
  

Sonar ma che dici.... :-\

quella di Atzori era una squadra che non aveva un gioco, ma ambiva solo a contrastare quello degli altri. La fase d'attacco era sterile...anzi, di più...era INESISTENTE...si notavano, ogni tanto nella fase offensiva, uno o due dei nostri in mezzo ai difensori avversari...giocava con 4 difensori+due mediani.... 8-)...e un esterno d'attacco che rinculava così spesso da avere il ruolo di terzino aggiunto  8-)....non sapeva leggere le partite, tant'é che veniva regolarmente infilzato nel secondo tempo....preparazione atletica scadente, capacità di motivare meno che zero....capacità di scegliere i migliori mediocre...insomma una vera e propria iattura. Come dissi per Pantanelli, per Sardo e per Spinesi...corri ragazzo corri....E NON TORNARE PIU'.

Offline tomsriver

  • Utente
  • ****
  • Post: 502
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Il Catania 2010/2011
« Risposta #209 il: 20 Maggio 2010, 12:51:26 pm »
c.v.d. !!!!!!! 8-)

MILANO - All'inizio della prossima settimana l'Inter potrebbe avere il suo nuovo alle­natore. Per il dopo Mourinho in testa alla lista dei nerazzurri c'è il nome di Sinisa Mi­hajlovic: stando al 'Corriere dello Sport', è il serbo il tecnico a cui Moratti vuole affidare i campioni d'Italia. All'inizio della prossima settimana i due si incontreranno a Milano per definire i dettagli. Mihjalovic precede Benitez ed Hiddink nelle preferenze perchè conosce l'ambiente, ha una perso­nalità forte per gestire uno spogliatoio difficile e ha dimostrato al Catania di poter raggiungere grandi risultati anche attraverso il bel gioco.