Autore Topic: Pulvirenti uno di voi...  (Letto 11408 volte)

Offline Templare

  • Utente
  • *****
  • Post: 8893
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Pulvirenti uno di voi...
« il: 28 Giugno 2006, 07:28:15 pm »
...e meno male! Se non era autoctono quanto lo pagavate st'abbonamento in curva, 400 euro?  :lol:  :lol:  :lol:

Vediamo un pò, facciamo due conti:

Presidente modello "sanguisuga friulano", sceso per sfruttarci e poi lasciarci in una notte di luna nuova + squadra qualificata in coppa UEFA + 19 partite (da noi tutte le giornate sono rosanero) = 210 euro (se non sbaglio, perchè quest'anno l'abbonamento me lo ha regalato quel sant'uomo di mio suocero).

Presidente modello "uno di noi", grande tifoso che da Belpasso é arrivato alla metropoli + squadra neopromossa in A + 18 partite = 260 euro.

Qualcosa non quadra. Si gioca a Madrid o a Cibali?  :lol:

Un saluto in particolare a Gaspare!  :lol:  :lol:



"Non nobis Domine, sed nomini Tuo da gloriam"
Esistono tre modi di approcciare l'antifascismo. Il primo è accettarne il disagio che emana e compatirlo. Il secondo è prenderlo inesorabilmente per il culo. Il terzo modo é quello cosiddetto "geometrico", perché prevede l'utilizzo della squadra.

Martino Liotrino

  • Visitatore
Noi Catanesi... molto più che normodotati!
« Risposta #1 il: 28 Giugno 2006, 11:08:44 pm »
Carissimo Cavaliere,
SBAGLIO TREMENDO CI FU!!!  8)
...Anche noi abbiamo l'abbonamento a 210 eurazzi cadauno....!
Solo che è riservato a quelli che ce l'hanno RIDOTTO!
Evidentemente Zampalesta vi ha "sgamato" e, dal momento che voi Palermitani ce l'avete tutti "ridotto"... ha preferito mantenere il prezzo basso per evitare richieste di rimborso e risarcimento danni vari!
 :lol:  :lol:  :lol:

Offline Templare

  • Utente
  • *****
  • Post: 8893
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Noi Catanesi... molto più che normodotati!
« Risposta #2 il: 28 Giugno 2006, 11:34:36 pm »
Citazione da: "Martino Liotrino"
Carissimo Cavaliere,
SBAGLIO TREMENDO CI FU!!!  8)
...Anche noi abbiamo l'abbonamento a 210 eurazzi cadauno....!
Solo che è riservato a quelli che ce l'hanno RIDOTTO!
Evidentemente Zampalesta vi ha "sgamato" e, dal momento che voi Palermitani ce l'avete tutti "ridotto"... ha preferito mantenere il prezzo basso per evitare richieste di rimborso e risarcimento danni vari!
 :lol:  :lol:  :lol:



 :lol:  :lol:

Però devo deluderti, a Palermo c'é solo una piccola quota destinata ai ridotti, e costa 130 euro se non ricordo male.

Apprezzo comunque il tentativo di buttarla sul ridere, aspetto Gaspare per ridiscutere la cosa più seriamente, senza nulla togliere a te, naturalmente...  :wink:



"Non nobis Domine, sed nomini Tuo da gloriam"
Esistono tre modi di approcciare l'antifascismo. Il primo è accettarne il disagio che emana e compatirlo. Il secondo è prenderlo inesorabilmente per il culo. Il terzo modo é quello cosiddetto "geometrico", perché prevede l'utilizzo della squadra.

Offline Sergio

  • Utente
  • *****
  • Post: 4923
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Pulvirenti uno di voi...
« Risposta #3 il: 29 Giugno 2006, 01:32:23 am »
Citazione
voi Palermitani ce l'avete tutti "ridotto"...  :P  :P  :P

Carissimo Amico: siamo palermitani e i "ruttura" le dispensiamo in tutta Italia, non soltanto all’Inter con Grosso. :lol:
Il giorno che Zampa, armato di calibro si presentò a Palermo per prenderci "la misura”, ci abbiamu un catanisi (tal Francesco Noto, forse parente stretto di Ciccio Famoso :P  :P  :P ). Ci fosse andato uno di noi, ci saremmo consumati: 1000 euro a testa d’abbonamento! :P :P
Comunque, a parte gli scherzi, come Zampa saprà il prezzo della curva a Catania, adeguerà anche il nostro abbonamento.
Temply: Omar è un mio carissimo Amico: una persona che ho avuto l’onore di conoscere di presenza e che ha uno spiccatissimo senso della lealtà e della correttezza, sia che stiamo parlando di calcio che di qualsiasi altra vicenda della nostra vita quotidiana. Forse è per questo che tutti gli intrallazzi che stanno venendo a galla gli hanno minato fortemente la passione per questo sport. Da Lui non aspettarti mai che imbrogli le carte per aver ragione.
Gaspare invece è l’altro mio mito di questo forum: il principe dell’acchiappamento, uno dei più grandi lottatori contro i mulini a vento.  :P  :P Siamo passionali e per il derby saremo sicuramente allo stadio. Ma io pagherei soldi per vedermi un Palermo Catania in TV accanto lui in un salotto qualsiasi. Ci fussi i muoriri!!
E se poi finisce di nuovo 5-0… Ah povero Gaspare!!! Va riscurrila  :D  :D  :D
8 MARZO 415 d. C. IPAZIA DI ALESSANDRIA, MARTIRE LAICA DEL PENSIERO SCIENTIFICO

Offline GASPARE

  • Utente
  • *****
  • Post: 4455
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Pulvirenti uno di voi...
« Risposta #4 il: 29 Giugno 2006, 11:30:47 am »
Citazione da: "Templare"
...e meno male! Se non era autoctono quanto lo pagavate st'abbonamento in curva, 400 euro?  :lol:  :lol:  :lol:

Vediamo un pò, facciamo due conti:

Presidente modello "sanguisuga friulano", sceso per sfruttarci e poi lasciarci in una notte di luna nuova + squadra qualificata in coppa UEFA + 19 partite (da noi tutte le giornate sono rosanero) = 210 euro (se non sbaglio, perchè quest'anno l'abbonamento me lo ha regalato quel sant'uomo di mio suocero).

Presidente modello "uno di noi", grande tifoso che da Belpasso é arrivato alla metropoli + squadra neopromossa in A + 18 partite = 260 euro.

Qualcosa non quadra. Si gioca a Madrid o a Cibali?  :lol:

Un saluto in particolare a Gaspare!  :lol:  :lol:



"Non nobis Domine, sed nomini Tuo da gloriam"





Ricambio i saluti Temply :lol:  :lol:

E come dicono a Varese, provincia di Palermo, "acqua ravanti e ventu d'arreri"...questo è più o meno il mio stato d'animo davanti alle tue considerazioni... :lol:  :lol:

Dimentichi un piccolo particolare: al sanguisuga venuto dal nord, di lucrare sugli abbonamentei non interessa tanto...Gaucci faceva regali e cotilons a tutti, nonchè i biglietti ad un euro...prima o poi anche il De Medici si adeguerà...dai tempo al tempo :lol:  :lol:

Ai sanguisuga venuti dal nord, interessa lucrare nel contesto: entrare negli appalti, costruire uno stadio nuovo, i diritti televisivi di una terra "vergine" come la Sicilia...un pò come Cortes e i conquistadores spagnoli spogliarono quello che oggi è il Perù o il Messico...ma verrà il giorno in cui te ne renderai conto  8)  :lol:  :lol:  :lol:
Cosa vuoi che siano 20 / 30 mila tessere di abbonamento.... :lol:  :lol:

Discorso inverso per chi, "uno di noi", deve gestire una un qualcosa  che non è il "Pro Evolution dei ricchi". Può capitare pure che il sommo interesse di un bene comune come il Catania Calcio richieda anche provvedimenti impopolari.

Mia nonna (bonanima!) mi diceva sempre che chi ti fa piangere ti farà ridere...chi ti fa ridere ti farà piangere! Spesso capita, Templare, che questi saggi popolari delle volte ci azzeccano...non sempre, ma avvolte... :lol:  :lol:  :lol:

A proposito, in tuo post hai detto che il De Medici anelava al Palermo già dai lontani anni 90 (che passione sfrenata verso questa grande del calcio italiano :lol:  :lol: )...è vero, ma mi pare che nel vecchio forum ti postai un inchiesta di Repubblica, che ovviamente bollasti come spazzatura comunista, che era tratta da informative della DIA di Palermo e della Procura di Palermo circa strane storie di terreni della mafia da acquistare per costruirvi Centri Commerciali MZ e un Presidente del Consiglio Comunale di Cinisi, recentemente arrestato per MAFIA, amico di quel grand uomo di Taibi che invitò caldamente il De Medici, allora presidente del Venezia, a venire a fare affari in Sicilia...lì si che si fanno "gud bisinissi" :lol:  :lol:  :lol:

Che prova di amore lunga nel tempo...sono commosso! 8)


SERGIO  :lol:  :lol: ....non macherà l'occasione, tranquillo...e chi lo sa se a "discurritilla" non sia tu  :lol:  :lol:  :lol:

Ciao!
Noli offendere patriam Agathae, quia ultrix iniuriarum est

Offline Elephant Catania

  • Utente
  • ***
  • Post: 300
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Pulvirenti uno di voi...
« Risposta #5 il: 29 Giugno 2006, 12:06:23 pm »
Gaspare, anche se quello che hai detto sarà una verità postdatata, gli interventi a questo topic, mi sembrano, debbano essere legati al costo degli abbonamenti da parte del Catania calcio, eventualmente raffrontabili con i prezzi delle altre società della serie A e, vista l'utenza, + specificatamente con quella palermitana.
Poi, il tuo modo di prevedere peste e corna di Zamparini nei confronti dei suoi sostenitori rosella, credo, non sia praticabile in ogni topic!
Se Zampalesta si confermerà quel "sant'uomo" che è, bene, diversamente "ti autorizzerò" nei confronti degli amici rosella nel divertirti coi tuoi commenti schiacciasassi!
Ciao e sempre con la salute.
Tony

Offline Templare

  • Utente
  • *****
  • Post: 8893
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Pulvirenti uno di voi...
« Risposta #6 il: 29 Giugno 2006, 12:14:56 pm »
Citazione da: "GASPARE"


Ricambio i saluti Temply :lol:  :lol:

E come dicono a Varese, provincia di Palermo, "acqua ravanti e ventu d'arreri"...questo è più o meno il mio stato d'animo davanti alle tue considerazioni... :lol:  :lol:

Dimentichi un piccolo particolare: al sanguisuga venuto dal nord, di lucrare sugli abbonamentei non interessa tanto...Gaucci faceva regali e cotilons a tutti, nonchè i biglietti ad un euro...prima o poi anche il De Medici si adeguerà...dai tempo al tempo :lol:  :lol:

Ai sanguisuga venuti dal nord, interessa lucrare nel contesto: entrare negli appalti, costruire uno stadio nuovo, i diritti televisivi di una terra "vergine" come la Sicilia...un pò come Cortes e i conquistadores spagnoli spogliarono quello che oggi è il Perù o il Messico...ma verrà il giorno in cui te ne renderai conto  8)  :lol:  :lol:  :lol:
Cosa vuoi che siano 20 / 30 mila tessere di abbonamento.... :lol:  :lol:

Discorso inverso per chi, "uno di noi", deve gestire una un qualcosa  che non è il "Pro Evolution dei ricchi". Può capitare pure che il sommo interesse di un bene comune come il Catania Calcio richieda anche provvedimenti impopolari.

Mia nonna (bonanima!) mi diceva sempre che chi ti fa piangere ti farà ridere...chi ti fa ridere ti farà piangere! Spesso capita, Templare, che questi saggi popolari delle volte ci azzeccano...non sempre, ma avvolte... :lol:  :lol:  :lol:

A proposito, in tuo post hai detto che il De Medici anelava al Palermo già dai lontani anni 90 (che passione sfrenata verso questa grande del calcio italiano :lol:  :lol: )...è vero, ma mi pare che nel vecchio forum ti postai un inchiesta di Repubblica, che ovviamente bollasti come spazzatura comunista, che era tratta da informative della DIA di Palermo e della Procura di Palermo circa strane storie di terreni della mafia da acquistare per costruirvi Centri Commerciali MZ e un Presidente del Consiglio Comunale di Cinisi, recentemente arrestato per MAFIA, amico di quel grand uomo di Taibi che invitò caldamente il De Medici, allora presidente del Venezia, a venire a fare affari in Sicilia...lì si che si fanno "gud bisinissi" :lol:  :lol:  :lol:

Che prova di amore lunga nel tempo...sono commosso! 8)


SERGIO  :lol:  :lol: ....non macherà l'occasione, tranquillo...e chi lo sa se a "discurritilla" non sia tu  :lol:  :lol:  :lol:

Ciao!



Ecco Gaspare, qua ti volevo.

Di fronte al Palermo attuale, e a Zamparini nella fattispecie, da Catania si può ribattere solo con i "vedrete", con Pulvirenti l'autoctono siamo meno nel campo possibilistico e dalla Capitale possiamo dirti "vedi".

Diamo tempo al tempo e vedremo che: Zamparini se ne andrà, Zamparini alzerà i prezzi degli abbonamenti, Zamparini ci sfrutterà fino all'ultimo euro. Intanto passano gli anni e hic manebimus optime.

Ti dico io qualcosa di sicuro su Zamparini, Gaspare, ma mi raccomando, non dirlo in giro perchè é un segreto: un giorno Zamparini morirà!

Quindi, tornando alle cose serie (!), a Zamparini interessa lucrare su ipermarket (che non esistono), nuovo stadio (che sarà comunque di proprietà della città), diritti televisivi (da reinvestire in bilancio per aumentare la forza della società).

Invece Pulvirenti con il contratto televisivo di quattro anni ci costruirà asili, ospedali e scuole, tutte rigorosamente in rossazzurro e con il liotro in facciata. Con i soldi degli abbonamenti, invece, Pulvirenti e Lo Monaco finanzieranno l'Unicef.

Gaspare, Pulvirenti é un imprenditore e sta adottando semplicemente una legge di mercato: la richiesta di abbonamenti dopo la promozione é grande, la disponibilità di posti esigua, chi vuole vedere il Catania paga i prezzi più alti della serie A. Semplicissimo. Pulvirenti é uno di voi nel mondo delle fiabe, nel mondo reale fa insieme a Lo Monaco nè più nè meno quello che fanno Zamparini e Sagramola: amministrano una società di calcio. Eviterò comunque di ricordarti i prezzi degli abbonamenti rosanero il primo anno di A, quando si ebbero richieste per oltre 50000 abbonamenti e si fece chiaramente il sold-out.

Ancora quella vicenda dell'informativa della DIA? Ti risultano avvisi di garanzia, rinvii a giudizio, condanne? Credo di no. Ti suggerirei quindi di evitare di brandeggiare la spada della giustizia in maniera così disinvolta, perchè un'informativa, che non significa nulla se poi il GIP o chi per lui valuta non rilevanti i fatti, potrebbe riguardare un giorno anche l'autoctono e poi che facciamo? Come per il discorso "sanguisughe ed abbonamenti"? O lo escludiamo a priori, perchè autoctono ed innamorato del Catania Calcio?

Rimane invece il fatto che di fronte e mezza serie A che quanto meno usava il telefonino in maniera poco edificante, non ci sia ad oggi nemmeno una intercettazione sconveniente con protagonisti Zamparini, Foschi, Sagramola o Giacomino, il portiere dello stadio. Questi sono fatti. Piaccia o no.

Preciso infine ancora per l'ennesima volta: sei tu, forse, che parli di amore di un presidente verso una società di calcio. Io parlo di interesse, investimenti e risultati e non di amore. Io vivo nel mondo reale, Gaspare... :lol:  :lol:  :lol:

PUL-VI-REN-TI U-NO DI VO-I!!!

Ciaooo!



"Non nobis Domine, sed nomini Tuo da gloriam"
Esistono tre modi di approcciare l'antifascismo. Il primo è accettarne il disagio che emana e compatirlo. Il secondo è prenderlo inesorabilmente per il culo. Il terzo modo é quello cosiddetto "geometrico", perché prevede l'utilizzo della squadra.

Offline bua

  • Utente
  • *****
  • Post: 5544
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
    • http://cccatania46.altervista.org/
Pulvirenti uno di voi...
« Risposta #7 il: 29 Giugno 2006, 12:33:25 pm »
Ciao!
Io sono di Catania, m asono d'accordo con te. In tanto è un orgoglio che nè noi nè voi siamo stati coinvolti nella vicenda calciopoli, poi è ovvio che ogni società fa i propri interessi. Si tratta comunque di politiche diverse: Zamparini ha investito tantissimo, rischiando tanto, perché se poi i risultati non arrivassero (vedi il primo anno di B), cosa peraltro improbabile, si rischierebbe la bancarotta. Pulvirenti mira ad una sorta di sviluppo sostenibile, sul modello Chievo, Lecce, Reggina, cioè non fa  il passo più lungo della gamba e vuole prima di tutto un bilancio a posto.
Fate bene voi ad essere orgogliosi dei vostri risultati, ma anche noi dobbiamo essere orgogliosi dei nostri e della nostra società, anche perché in passato abbiamo avuto gestioni approssimative e discutibili, mentre adesso abbiamo una certa organizzazione e gente con idee chiare. Il fatto che Pulvirenti frequentasse la nostra curva mi tranquillizza sotto un aspetto: difficilmente in futuro, quando passerà la mano o arriveranno momenti bui, lascierà morire la società o la affiderà a mani incerte. Mi pare comunque una persona abbastanza onesta, così come Zampa, quindi credo che entrambi possiamo stare tranquilli, per un po' e giocarci dei bei derby. Siamo fortunati perché stiamo vivendo forse i momenti migliori della staoria delle nostre società.
Ciao!

Offline occasionale rosanero

  • Utente
  • *****
  • Post: 3596
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
ma basta!!
« Risposta #8 il: 29 Giugno 2006, 01:05:19 pm »
Forensi rosella e rossoazzurri questo confronto tra presidenti è offensivo per le vostre intelliggenze.............su Zamparini parlano i fatti il futuro chi lo sa...grazie a lui alla sua competenza, passione e denaro...e se volete anche interesse e manie di protagonismo siamo tra le prime 6-7 piazze d'Italia.
Il discorso su Pulvirenti...non riguarda lo sport.....ma rigurada elementi economico-sociali.
E' chiaro che è motivo di vanto per una città che ci siano imprenditori locali in grado di fare calcio ad alti livelli....a Palermo non ci sono e quelli che ci sono s'ammucciano per non esporsi ai poteri forti....fortissimi.
Del resto non lo scopriamo oggi  che il Capoluogo è la sintesi della Storia della Sicilia...ma nulla più....dopo laseconda guerra mondiale....il declino è stato quasi costante con punte di orrore (sacco di Palermo...VIVA CIANCIMINO....)...mente Catania è una città ricca e vitale che esprime imprenditori e persone di successo.
Detto questo se ci poteva essere un imprenditore locale che portava la squadra di calcio in serie A...questo..poteva essere solo a Catania!!!

Ciò non toglie che a Palermo siamo entusiasti del progetto di Zamparini soprattutto xchè ha creato una macchina che cammina da sola ......Un giorno si romperà le balls.....ma chi acquisterà deve i dindoli....e prenderà un...gioiellino de valorizzare ulteriormente!!!

Parliamo d'altro!!!

Offline MALATO PO CATANIA

  • Utente
  • ****
  • Post: 941
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Osservazione!
« Risposta #9 il: 29 Giugno 2006, 01:38:55 pm »
Il CALCIO CATANIA in casa prorpia, ha come fonte di sostentamento i propri tifosi, quindi 260 euro possono anche andare.
A Palermo invece la differenza e ....oltre sulla cifra d'abbonamento l'ha messa il Comune con la concessione di miglia di mq di suolo pubblico, a tutela degli interessi del padano.
Giusto per riconoscenza ai palermitani dovrebbe concedere a tutti l'ingresso libero, invece vi spreme ancor di più :lol:
NOI SIAMO IL CALCIO CATANIA........esempio da imitare!

Offline santopesaro

  • Utente
  • *****
  • Post: 4052
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Pulvirenti uno di voi...
« Risposta #10 il: 29 Giugno 2006, 02:00:44 pm »
210 euro per quasi 40000 posti
260 euro per appena 20000 posti

La differenza fra costi e ricavi fatti dalle due dirigenze non e' molto lontana,anzi.La serie A costa per una societa' che non aveva niente e' la fa dopo 23 anni.

Offline occasionale rosanero

  • Utente
  • *****
  • Post: 3596
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Mah!!!
« Risposta #11 il: 29 Giugno 2006, 02:08:04 pm »
Malato tu al solito hai notizie che a noi locali sfuggono....allo stato gli unici soldi pubblici che ha preso Zamparini sono quelli della sponsorizzazione della provincia....

Mi sembra a frittata rivutata.....cu è u stranu l'amministratore pubblico Palermitano che attraverso una sponsorizzazione mostra tutta la vicinanza al fenomeno Palermo...(sa chi giru i picciuli che c'e' cu Palermo in serie A???) o Scapagnini che è specializzato in bastoni fra le ruote?......


....sieti sempri i stissi...aviti a cariri sempre ritti...ritti!!!

Offline Templare

  • Utente
  • *****
  • Post: 8893
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Pulvirenti uno di voi...
« Risposta #12 il: 29 Giugno 2006, 02:17:45 pm »
Citazione da: "santopesaro"
210 euro per quasi 40000 posti
260 euro per appena 20000 posti

La differenza fra costi e ricavi fatti dalle due dirigenze non e' molto lontana,anzi.La serie A costa per una societa' che non aveva niente e' la fa dopo 23 anni.


Santo, potrei ricordarti i prezzi a Cagliari o a Bergamo o a Livorno, per quanto riguarda il rapporto costo/dimensioni, ma non é nemmeno importante.

L'importante é non prendervi in giro col discorso "Pulvirenti uno di noi", perchè Pulvirenti é semplicemente un imprenditore ed il Catania una delle sue imprese. Non esistono più i presidenti alla Barbera o alla Massimino, perchè non esiste più quel calcio.

Ciao!



"Non nobis Domine, sed nomini Tuo da gloriam"
Esistono tre modi di approcciare l'antifascismo. Il primo è accettarne il disagio che emana e compatirlo. Il secondo è prenderlo inesorabilmente per il culo. Il terzo modo é quello cosiddetto "geometrico", perché prevede l'utilizzo della squadra.

Offline GASPARE

  • Utente
  • *****
  • Post: 4455
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Tempy tu mi stuzzichi...io me te magno!!
« Risposta #13 il: 29 Giugno 2006, 02:33:51 pm »
Citazione
Di fronte al Palermo attuale, e a Zamparini nella fattispecie, da Catania si può ribattere solo con i "vedrete", con Pulvirenti l'autoctono siamo meno nel campo possibilistico e dalla Capitale possiamo dirti "vedi".


Tu mi stuzzichi…io, alla Alberto Sordi in “Un Americano a Roma”, me te magno! Del resto l’unica arma che abbiamo da contrapporre alla Grandeur, cattiveria e calunnia…anche perché vi temiamo. Dimenticavo che voi, invece, manco po kais vi passa, no!?

Citazione
Diamo tempo al tempo e vedremo che: Zamparini se ne andrà, Zamparini alzerà i prezzi degli abbonamenti, Zamparini ci sfrutterà fino all'ultimo euro. Intanto passano gli anni e hic manebimus optime.


No Temply… mi costringi a riscrivere: il De Medici non alzerà mai i prezzi degli abbonamenti, semmai potrebbe fare qualche altra promozione di stile “biglietto ad un euro”. Che Palermo sia l’America per lui, lo dicono i fatti non io…il Comune di Palermo vede e provvede!

Citazione
Ti dico io qualcosa di sicuro su Zamparini, Gaspare, ma mi raccomando, non dirlo in giro perchè é un segreto: un giorno Zamparini morirà!


Su questo non ne sono sicuro :roll: …non so dove l’ho letta sta storia qui, ma ho l’impressione che il terzo giorno risuciterà! 8)

Citazione
Quindi, tornando alle cose serie (!), a Zamparini interessa lucrare su ipermarket (che non esistono), nuovo stadio (che sarà comunque di proprietà della città), diritti televisivi (da reinvestire in bilancio per aumentare la forza della società).


Gli ipermercati li ha fatti…poi li ha venduti!...Eh biricchino!! :lol:  :lol:
Che vuol dire che lo stadio resterà di proprietà della città!? Lo stadio rientra anche nelle logica delle opere pubbliche. Decine di imprenditori ricevono appalti per opere pubbliche…a loro vanno gli “euri” mica l’opera…che kaiser di discorso è! :P

Citazione
Invece Pulvirenti con il contratto televisivo di quattro anni ci costruirà asili, ospedali e scuole, tutte rigorosamente in rossazzurro e con il liotro in facciata. Con i soldi degli abbonamenti, invece, Pulvirenti e Lo Monaco finanzieranno l'Unicef.


Non proprio Temply, Pulvirenti con quei quattrini ci mantiene l’azienda Calcio Catania, anche perché tra le sue attività non c’è quella degli appalti pubblici…Al Comune ha solo chiesto un terreno dove costruire, LUI A SUE SPESE, un centro sportivo e uno stadio nuovo…non all’altezza della grandeur zampariniana (50 mila posti) ma appena 25/30 mila

Citazione
Gaspare, Pulvirenti é un imprenditore e sta adottando semplicemente una legge di mercato: la richiesta di abbonamenti dopo la promozione é grande, la disponibilità di posti esigua, chi vuole vedere il Catania paga i prezzi più alti della serie A. Semplicissimo. Pulvirenti é uno di voi nel mondo delle fiabe, nel mondo reale fa insieme a Lo Monaco nè più nè meno quello che fanno Zamparini e Sagramola: amministrano una società di calcio.


Grazie per l’informazione…ma qua nel castello di Biancaneve, a parte il Principe Azzurro, certe informazioni non arrivano!!  8)

Citazione
Eviterò comunque di ricordarti i prezzi degli abbonamenti rosanero il primo anno di A, quando si ebbero richieste per oltre 50000 abbonamenti e si fece chiaramente il sold-out.


Qualcosa mi è arrivata :lol:  :lol:  :lol: …ma tornerei a riscrivere quello che già ho scritto e che tu sai meglio di me!

Citazione
Ancora quella vicenda dell'informativa della DIA? Ti risultano avvisi di garanzia, rinvii a giudizio, condanne? Credo di no. Ti suggerirei quindi di evitare di brandeggiare la spada della giustizia in maniera così disinvolta, perchè un'informativa, che non significa nulla se poi il GIP o chi per lui valuta non rilevanti i fatti, potrebbe riguardare un giorno anche l'autoctono e poi che facciamo? Come per il discorso "sanguisughe ed abbonamenti"? O lo escludiamo a priori, perchè autoctono ed innamorato del Catania Calcio?


Tranquillo che non brandeggio proprio nulla e non escludo a priori nulla. Una volta scrissi che sulla verginità non credo nemmeno a quella di Maria. 8)  :lol:
Ma se tu continui a vantarti di un interessamento lontano nel tempo di un friulano (leggasi friulano, non di Trapani, di Catania o al massimo di Catanzaro!) verso il Palermo facendo intendere che siete il Real Madrid di Sicilia, a me vengono in mente certe “chiacchiere”…del resto hai ragione a dire che la posizione del De Medici è stata archiviata…grazie, lo aggiungiamo, alla testimonianza del fido Taibi: lesto ad inguaiarlo, lesto a salvarlo!

Citazione
Rimane invece il fatto che di fronte e mezza serie A che quanto meno usava il telefonino in maniera poco edificante, non ci sia ad oggi nemmeno una intercettazione sconveniente con protagonisti Zamparini, Foschi, Sagramola o Giacomino, il portiere dello stadio. Questi sono fatti. Piaccia o no.


Non afferro il nesso Temply. Non mi pare spunti nemmeno il nome di Pulvirenti o di Lo Monaco, o sbaglio!?
Ti dico di più: su Pulvirenti non si “chiacchiera” nemmeno in passato...chessò io, di presunte combine per qualche partita che doveva finire in pari e invece un brasiliano scemo segna un goal che non doveva fare…esulta e invece degli abbracci riceve na “passata ri coppa” :lol:  :lol: …tanto che Ninuzzo in salastampa fu costretto a dire che i brasiliani sapete come sono non capiscono bene l’italiano! 8)  :roll:  
Per cui l’ufficio indagine della FGCI archiviò. Benedette archiviazioni :lol:  :lol:

Citazione
Preciso infine ancora per l'ennesima volta: sei tu, forse, che parli di amore di un presidente verso una società di calcio. Io parlo di interesse, investimenti e risultati e non di amore. Io vivo nel mondo reale, Gaspare...    


Ri-preciso pure io: parlo di managerialità unita al tifo Templare…per me connubio ideale (non indispensabile Templare, ok!?) per fare calcio!
Adesso ti devo lasciare perché Hansel e Gretel anno bisogno d’aiuto, pare che una strega li abbia catturati!

Ti saluto! :lol:
Noli offendere patriam Agathae, quia ultrix iniuriarum est

Offline santopesaro

  • Utente
  • *****
  • Post: 4052
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Pulvirenti uno di voi...
« Risposta #14 il: 29 Giugno 2006, 03:16:29 pm »
Citazione da: "Templare"
Citazione da: "santopesaro"
210 euro per quasi 40000 posti
260 euro per appena 20000 posti

La differenza fra costi e ricavi fatti dalle due dirigenze non e' molto lontana,anzi.La serie A costa per una societa' che non aveva niente e' la fa dopo 23 anni.


Santo, potrei ricordarti i prezzi a Cagliari o a Bergamo o a Livorno, per quanto riguarda il rapporto costo/dimensioni, ma non é nemmeno importante.

L'importante é non prendervi in giro col discorso "Pulvirenti uno di noi", perchè Pulvirenti é semplicemente un imprenditore ed il Catania una delle sue imprese. Non esistono più i presidenti alla Barbera o alla Massimino, perchè non esiste più quel calcio.

Ciao!



"Non nobis Domine, sed nomini Tuo da gloriam"


Se e' per questo l'anno scorso il siena faceva pagare 230 euro.Non capisco che significato puo' avere quest'argomento con il Pulvirenti uno di voi.. :shock: .L'imprenditore deve esulare dal tifoso,anzi se amministra bene la mia societa' anche con dei prezzi abbonamenti piu' alti me ne sbatto il ciaramello 8) .Non mi ha mica chiesto 400 euro per una curva?Templare ti reputavo diverso da sti discorsi 8)