Autore Topic: De Zerbi  (Letto 2634 volte)

Offline Marco Tullio

  • Utente
  • *****
  • Post: 3130
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
  • La continuità nella discontinuità
De Zerbi
« il: 27 Giugno 2006, 10:09:59 pm »
Casorezzo (MI), 27 Giugno 2006
Cari forensi,
 De Zerbi ci ha lasciati e ciò mi ha stupito, perché credevo che la triade De Zerbi-Mascara-Spinesi sarebbe stato il nucleo su cui fondare la rosa per la serie A. Evidentemente sono molto ingenuo. I tre milioni di euro di cui ho sentito parlare sono molto allettanti e in fondo le prestazioni di De Zerbi sono state davvero discontinue e altalenanti: eppure sento un vuoto dentro. Vediamo come al solito l'evoluzione delle cose. A presto,
Marco Tullio
Nuovo Catania, nuovo nome

Offline bua

  • Utente
  • *****
  • Post: 5543
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
    • http://cccatania46.altervista.org/
De Zerbi
« Risposta #1 il: 28 Giugno 2006, 09:10:54 am »
Ci sono rimasto malissimo, perché credo sia un giocatore di classe e di personalità. Lui ha detto che il ruolo che aveva nel Catania lo sacrificava troppo, ma secondo me i 5 anni di contratto in una grande piazza e chissà quanti soldi lo hanno convinto. Sulla discontinuità credo sia dipesa dai tanti infortuni che ha avuto. Comunque la vita continua e sappiamo che il calciomercato và così, gli uomini passano, si sà. Ora però và rimpiazzato adeguatamente, ma non saprei con che tipo di calciatore: Pazienza, Cozza,Paredes?

Offline tomsriver

  • Utente
  • ****
  • Post: 502
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: De Zerbi
« Risposta #2 il: 29 Giugno 2006, 08:58:01 am »
Citazione da: "Marco Tullio"
Casorezzo (MI), 27 Giugno 2006
Cari forensi,
 De Zerbi ci ha lasciati e ciò mi ha stupito, perché credevo che la triade De Zerbi-Mascara-Spinesi sarebbe stato il nucleo su cui fondare la rosa per la serie A. Evidentemente sono molto ingenuo. I tre milioni di euro di cui ho sentito parlare sono molto allettanti e in fondo le prestazioni di De Zerbi sono state davvero discontinue e altalenanti: eppure sento un vuoto dentro. Vediamo come al solito l'evoluzione delle cose. A presto,
Marco Tullio


Già; anch'io ritenevo che il trio che ha conquistato la serie A sarebbe stato confermato.  E qui faccio una tirata di orecchie alla società:  è stato sbagliatissimo cedere uno degli elementi migliori, anche per 3 milioni di €:  una squadra non si costruisce dall'oggi al domani;  De Zerbi era già affiatato con Spinesi e Mascara e non è che con la stessa cifra si riuscirà ad acquistare un altro elemento di classe analoga.
La serie A non si difende a colpi di cessioni: ancora non ho visto nessun acquisto di elementi di spicco (e vi assicuro che sul mercato ce ne sono veramente pochi).  Chi .. azzo sono Cozza, Paredes, Giallombardo, ecc.
Per difendere la serie A ci vogliono giocatori di livello nazionale o internazionale
E la difesa che l'anno scorso faceva acqua da tutte le parti ??? La società pensa di poter fare la serie A con gli stessi giocatori, o quasi, dello scorso campionato di B ???
Ero già deciso a fare l'abbonamento allo stadio, ma per ora ci penso un pò, in attesa dell'evolversi della campagna acquisti (se ce ne saranno !!!)

Offline bua

  • Utente
  • *****
  • Post: 5543
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
    • http://cccatania46.altervista.org/
De Zerbi
« Risposta #3 il: 29 Giugno 2006, 09:32:10 am »
Calma! Il nostro mercato si può dire che non è ancora cominciato. Le operazioni fatte finora ci hanno permesso di fare cassa, soprattutto Padalino e De Zerbi. Quest'ultimo ha voluto andarsene, sarebbe stato controproducente trattenerlo, avrebbe fatto polemica per via del ruolo non suo in cui è impiegato. Non è di questo che abbiamo bisogno. Ad ogni modo, è evidente che la società aspetta gli sviluppi di calciopoli, quindi ci vorrà un po' di pazienza, ma sono certo che sanno quello che fanno. D'altra parte lo hanno ampiamente dimostrato in passato.
Ad appena un mese dalla promozione già abbiamo dubbi sul futuro? Credo dobbiamo stare tranquilli e non farci prendere dalla paura, perché i momenti difficli ci saranno e allora sarà importante il sangue freddo. Se cominciamo già da ora a mettere in dubbio l'operato di chicchessia, avremo vita difficilissima fra le big.
Ciao!

Offline santopesaro

  • Utente
  • *****
  • Post: 4052
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: De Zerbi
« Risposta #4 il: 29 Giugno 2006, 09:57:05 am »
Citazione da: "tomsriver"
Citazione da: "Marco Tullio"
Casorezzo (MI), 27 Giugno 2006
Cari forensi,
 De Zerbi ci ha lasciati e ciò mi ha stupito, perché credevo che la triade De Zerbi-Mascara-Spinesi sarebbe stato il nucleo su cui fondare la rosa per la serie A. Evidentemente sono molto ingenuo. I tre milioni di euro di cui ho sentito parlare sono molto allettanti e in fondo le prestazioni di De Zerbi sono state davvero discontinue e altalenanti: eppure sento un vuoto dentro. Vediamo come al solito l'evoluzione delle cose. A presto,
Marco Tullio


Già; anch'io ritenevo che il trio che ha conquistato la serie A sarebbe stato confermato.  E qui faccio una tirata di orecchie alla società:  è stato sbagliatissimo cedere uno degli elementi migliori, anche per 3 milioni di €:  una squadra non si costruisce dall'oggi al domani;  De Zerbi era già affiatato con Spinesi e Mascara e non è che con la stessa cifra si riuscirà ad acquistare un altro elemento di classe analoga.
La serie A non si difende a colpi di cessioni: ancora non ho visto nessun acquisto di elementi di spicco (e vi assicuro che sul mercato ce ne sono veramente pochi).  Chi .. azzo sono Cozza, Paredes, Giallombardo, ecc.
Per difendere la serie A ci vogliono giocatori di livello nazionale o internazionale
E la difesa che l'anno scorso faceva acqua da tutte le parti ??? La società pensa di poter fare la serie A con gli stessi giocatori, o quasi, dello scorso campionato di B ???
Ero già deciso a fare l'abbonamento allo stadio, ma per ora ci penso un pò, in attesa dell'evolversi della campagna acquisti (se ce ne saranno !!!)



Carissimo Tom,un tifoso si abbona...non aspetta la campagna acquisti.Altrimenti che tifoso e'? :shock:

Per la difesa della A ci vogliono campioni nazionali o addirittura internazionali?ragazzi restiamo calmi e non lasciamoci andare a fesserie.La scoieta' ha fatto una scelta,il giocatore pure.Non mi sembra che manchino giocatori alla bisogna...o dopo 23 anni abbiamo la sindrome da culu chinu :shock:

Offline tomsriver

  • Utente
  • ****
  • Post: 502
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: De Zerbi
« Risposta #5 il: 29 Giugno 2006, 10:32:08 am »
Carissimo Tom,un tifoso si abbona...non aspetta la campagna acquisti.Altrimenti che tifoso e'? :shock:

Per la difesa della A ci vogliono campioni nazionali o addirittura internazionali?ragazzi restiamo calmi e non lasciamoci andare a fesserie.La scoieta' ha fatto una scelta,il giocatore pure.Non mi sembra che manchino giocatori alla bisogna...o dopo 23 anni abbiamo la sindrome da culu chinu :shock:[/quote]

Io sono tifoso da quasi vent'anni; però cerchiamo di essere razionali:  se l'abbonamento dovesse servire solo per prendermi una doppia ulcera perforata vedendo la squadra soffrire maledettamente, preferisco non andare allo stadio.
E' vero che ancora è prematuro fare la Cassandra, dato che la campagna acquisti è ancora lunga, però non mi sembra che sia stata una mossa azzeccata cedere l'elemento di maggior classe di tutta la squadra.  E come lo sostituiranno ?  Con  i Giallombardo, con i Cozza ???
Sicuramente Pulvirenti sa come muoversi; sa che occorre cambiare tutta la difesa, o quasi;  sa che, anche se soldi ce ne sono pochi, potrà pescare nel serbatoio dei giocatori (pochissimi) che andranno sul mercato non appena si risolverà calciopoli;  sa che ci sono ottimi elementi che non costano molto da prelevare soprattutto dalle squadre africane che partecipano al mondiale (mi riferivo proprio a questi quando parlavo di elementi "internazionali").
De Zerbi voleva andarsene ??? ci sono tanti mezzi per convincere un calciatore a restare.  Ricordo che una quindicina di anni fa Maradona voleva andarsene da Napoli:  beh, Ferlaino tenne duro e sappiamo tutti come andò a finire !!!

Offline santopesaro

  • Utente
  • *****
  • Post: 4052
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: De Zerbi
« Risposta #6 il: 29 Giugno 2006, 10:52:55 am »
Citazione da: "tomsriver"
Carissimo Tom,un tifoso si abbona...non aspetta la campagna acquisti.Altrimenti che tifoso e'? :shock:

Per la difesa della A ci vogliono campioni nazionali o addirittura internazionali?ragazzi restiamo calmi e non lasciamoci andare a fesserie.La scoieta' ha fatto una scelta,il giocatore pure.Non mi sembra che manchino giocatori alla bisogna...o dopo 23 anni abbiamo la sindrome da culu chinu :shock:


Io sono tifoso da quasi vent'anni; però cerchiamo di essere razionali:  se l'abbonamento dovesse servire solo per prendermi una doppia ulcera perforata vedendo la squadra soffrire maledettamente, preferisco non andare allo stadio.
E' vero che ancora è prematuro fare la Cassandra, dato che la campagna acquisti è ancora lunga, però non mi sembra che sia stata una mossa azzeccata cedere l'elemento di maggior classe di tutta la squadra.  E come lo sostituiranno ?  Con  i Giallombardo, con i Cozza ???
Sicuramente Pulvirenti sa come muoversi; sa che occorre cambiare tutta la difesa, o quasi;  sa che, anche se soldi ce ne sono pochi, potrà pescare nel serbatoio dei giocatori (pochissimi) che andranno sul mercato non appena si risolverà calciopoli;  sa che ci sono ottimi elementi che non costano molto da prelevare soprattutto dalle squadre africane che partecipano al mondiale (mi riferivo proprio a questi quando parlavo di elementi "internazionali").
De Zerbi voleva andarsene ??? ci sono tanti mezzi per convincere un calciatore a restare.  Ricordo che una quindicina di anni fa Maradona voleva andarsene da Napoli:  beh, Ferlaino tenne duro e sappiamo tutti come andò a finire !!![/quote]


Cozza ti pari scasso?o Giallombardo dello stesso ruolo di De Zerbi :shock: .O sai prima che con determinati tipi di giocatori prenderemo solo bastonate?Non sapevo che eravamo anche in grado di prevedere i campionati.

Mastalli 23 anni fa fu tenuto a furor di popolo straciando il contratto di Matteoli,e' stata una scelta giusta?con il senno' del poi diventa facile per tutti.Abboniamoci,poi anche se finisce male almeno avremmo evitato un salasso economico alla societa'.Elementi africani?chi Tchangai che il benevento ha ceduto?La difesa va cambiata?e' perche'?

Offline bua

  • Utente
  • *****
  • Post: 5543
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
    • http://cccatania46.altervista.org/
De Zerbi
« Risposta #7 il: 29 Giugno 2006, 11:10:00 am »
Tom, un po' ti contraddici: ti preoccupi perche abbiamo ceduto De Zerbi perché una squadra non si fa dall'oggi al domani e poi dici che la difesa và cambiata del tutto o quasi perché faceva acqua?!
E come cavolo abbiamo fatto ad arriavre in A? E' il gioco di Marino un po' spregiudicato che ci è costato qualche gol di troppo, ma penso che il problema si risolve prendendo giocatori adatti al modulo, di sicuro non per forza grandi nomi. Ricordi dove ci hanno portato i vari Ferrante, Fresi, Walem? Invece il buon Caserta, per esempio, è stato un gran colpo ma nessuno se ne ricorda.
Di sicuro ci vogliono diversi puntelli, soprattutto per avere alternative valide, ma lasciamo che ognuno faccia la propria parte. Il mercato spetta alla società, a noi spetta il sostegno incondizionato. Comunque, se vuoi pensarci prima di abbonarti fallo pure, ma credo che se perdi tempo non troverai posto: solo 10000 tessere sono disponibili per i nuovi abbonati. Se poi hai paura dell'ulcera, non sei pronto per le battaglie sportive!-)
Per inciso, penso che sia Mascara l'elemento di maggior classe della squadra, anche se De Zerbi era uno dei miei favoriti. Trattenerlo non credo fosse possibile, nè utile: in fondo poteva esordire in A con l'allenatore che lo ha fatto diventare quello che è, se non lo ha convinto questo....
Ciao!