Autore Topic: Nonostante tutto... Forza Acireale  (Letto 332989 volte)

Offline bua

  • Utente
  • *****
  • Post: 5399
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
    • http://cccatania46.altervista.org/
Re: Nonostante tutto... Forza Acireale
« Risposta #690 il: 12 Marzo 2010, 09:57:41 am »
Comunque, scherzi a parte, Catania è malata di un certo provincialismo, ma di quello buono, insomma, l'opposto dello snobismo che di solito contradistingue le città più popolose.
Tutte le altre tue farneticazioni le prendo come battute mal riuscite.
Ora passo e chiudo ho rubato fin troppo tempo alle vostre lunghe conversazioni sulla vostra squadra (di cui parlate solo fra una provocazione e l'altra alla nostra tifoseria, contenti voi).
- =D>

Offline Fantadrum

  • Utente
  • *****
  • Post: 2457
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Nonostante tutto... Forza Acireale
« Risposta #691 il: 12 Marzo 2010, 10:56:02 am »
Che Aci Trezza (dove ho vissuto 4-5 anni) tifi Acireale é una delle barzellette meglio riuscite del fortino acese.

Ma Acireale é quel paesotto dove tempo addietro hanno vietato persino l'Eros Fest? E dove un sindaco da "ospizio" pontificava di moralità e valori?  ::) ::) Ma é quel paesino dove non è neanche possibile fare entrare i cani per una passeggiata nelle ville (caso forse unico al mondo)? Ma é quel paesotto dove la DC aveva percentuali bulgare che neanche in Vaticano? Dove, tempo addietro (ora non so), non esisteva neanche una discoteca?  ::) ::) ::) ::) ::) ::) ::) ::) ::) ::) ::) Ma che bel paesino....veramente.

Offline marco-69

  • Utente
  • *****
  • Post: 2541
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Nonostante tutto... Forza Acireale
« Risposta #692 il: 12 Marzo 2010, 11:50:22 am »
...Signori..

Io propongo che per la festa della promozione in D..

L'Acireale venga a giocare in amichevole col Catania..

Magari si potra' cementare  e ricomporre il rapporto.

E poi a Massa sono venute tante squadre dell'entroterra siculo, nelle partitelle del giovedi'..
Vogliamo negare una possibilita' di esibirsi a cotanta nobilta'?

Naaaa ::)

Offline Testa Dura

  • Utente
  • ****
  • Post: 674
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Nonostante tutto... Forza Acireale
« Risposta #693 il: 12 Marzo 2010, 11:56:05 am »
Credo che la "nemichevole" per il momento sia da evitare. Quando sarà, ci vedremo in campionato; troviamo un punto d'incontro, vi va bene in prima Divisione tra tre anni? ::) ::) ::) ::) ::) :-D ::)

A Fantadrum nemmeno rispondo (e poi dicono che sono io a provocare).

Forza Acireale.

Offline Fantadrum

  • Utente
  • *****
  • Post: 2457
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Nonostante tutto... Forza Acireale
« Risposta #694 il: 12 Marzo 2010, 12:22:16 pm »
Credo che la "nemichevole" per il momento sia da evitare. Quando sarà, ci vedremo in campionato; troviamo un punto d'incontro, vi va bene in prima Divisione tra tre anni? ::) ::) ::) ::) ::) :-D ::)

A Fantadrum nemmeno rispondo (e poi dicono che sono io a provocare).

Forza Acireale.

Va bene, va bene, giusto perché la Transavanguardia in realtà é nata ad Acireale non dirò più che Acireale é un paese bigotto e clientelare.

Offline bua

  • Utente
  • *****
  • Post: 5399
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
    • http://cccatania46.altervista.org/
Re: Nonostante tutto... Forza Acireale
« Risposta #695 il: 12 Marzo 2010, 12:28:55 pm »
...Signori..

Io propongo che per la festa della promozione in D..

L'Acireale venga a giocare in amichevole col Catania..

Magari si potra' cementare  e ricomporre il rapporto.

E poi a Massa sono venute tante squadre dell'entroterra siculo, nelle partitelle del giovedi'..
Vogliamo negare una possibilita' di esibirsi a cotanta nobilta'?

Naaaa ::)

L'importante è che non sia d'estate che loro saranno sicuramente impegnati al trofeo Moretti:-)

Offline Sergio

  • Utente
  • *****
  • Post: 4856
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Nonostante tutto... Forza Acireale
« Risposta #696 il: 12 Marzo 2010, 12:29:48 pm »
Mah..! Su questo topic vorrei porgere, nei limiti del possibile, una una domanda a Bua che per quanto mi riguarda, da sempre si è dimostrato una delle persone più sagge ed equilibrate di questo forum: perché non considerate la presenza di cotanta nobiltà acese come un arricchimento? In fondo, se già non lo è stata, a momenti Acireale verrà “inghiottita” dall’espansione dell’ urbe etnea e, volente o nolente, ne diverrà parte integrante. Un po’ come Monreale o Mondello o Sferracavallo per noi palermitani. E per noi è un vanto che queste "frazioni" ci appartengono.

Un appunto invece a Testa Dura: una persona che, per lavoro, viaggia in mezza Europa e quindi, si presume, avrà raggiunto una visione molto cosmopolita del mondo che gli sta attorno, demarca così spiccate differenze tra due "popoli" (parentesi d'obbigo) che tra loro distano una manciata di chilometri, mi sa tanto di provinciale.  Poi Bua mi sembra una persona al di sopra delle parti per cui additargli nel particolare dei "difetti" che, probabilmente, a tuo dire, fanno parte del contesto generale mi sembra eccessivo.
8 MARZO 415 d. C. IPAZIA DI ALESSANDRIA, MARTIRE LAICA DEL PENSIERO SCIENTIFICO

Offline Testa Dura

  • Utente
  • ****
  • Post: 674
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Nonostante tutto... Forza Acireale
« Risposta #697 il: 12 Marzo 2010, 12:33:33 pm »
Va bene, va bene, giusto perché la Transavanguardia in realtà é nata ad Acireale non dirò più che Acireale é un paese bigotto e clientelare.



Ma lo sai che, senza saperlo, ci sei andato vicino? Ad Acireale c'era una Mostra Internazionale dell'Arte (Patron Grasso Leanza) che era sul serio uno degli appuntamenti europei più importanti e all'avanguardia. Comunque anche le esposizioni della Fondazione Credito Siciliano non sono male (dopo aver esposto a Milano, Yves Belorgey esporrà ad Acireale da luglio a novembre). E poi, saltando di palo in frasca, non è proprio ad Acireale che ci sarà l'unica esibizione italiana dei 50Cent (non che a me piaccia il gangsta/hip hop, ovviamnete, preferisco il Paisley Underground, ma tant'è)

Comunque, e questo chiude la bocca a chiunque, da noi non sarà nata la Transavanguardia, ma la granita sì (che è molto meglio).

Una buona giornata!

Forza Acireale


Aggiungo qualcosa per Sergio: è proprio perché sono un tantino cosmopolita che so benissimo quanto sia importante mantenere le proprie radici e la difesa delle identità è oggi di massima importanza (è forse una delle tendenze che caratterizzeranno i tempi a venire). Quanto alla modesta distanza tra Catania e Acireale, non cadere nell'inganno. Come ho ricordato più volte, è vero che le due città sono vicine, ma in mezzo c'è stato per secoli il confine tra Valdemone e Val di Noto, il che ha portato a una nettissima diversità nell'impronta culturale e storica (paradossalmente noi siamo più "parenti" da questo punto di vista di Cefalù, che era pure in Valdemone). In qualche modo lo ammettono pure i catanesi, quando ci deridono per la nostra lentezza, la nostra "babbitudine", le nostre fisime di civiltà (eh, già cerchiamo di evitare che i cani imbrattino la villa comunale, quando mai si è visto?). Come vedi, per loro contano solo le discoteche (ma ad Acireale ci sono una decina di disco-pub alla moda, e le discoteche, se vogliamo, le troviamo ad Acicastello, a Giardini, A Taormina). Non essere poi così sicuro che saremo inghiottiti dall'espansione edilizia: a nord di ct ci sono sette chilometri non edificati, appena si entra nel comune di Acireale, che si espande rigorosamente solo a nord: vogliamo preservarci).
« Ultima modifica: 12 Marzo 2010, 12:48:03 pm da Testa Dura »

Offline Testa Dura

  • Utente
  • ****
  • Post: 674
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Nonostante tutto... Forza Acireale
« Risposta #698 il: 12 Marzo 2010, 12:53:32 pm »
Aggiungo qualcosa per Fantadrum.


1967-1989: C'ERA UNA VOLTA
La Rassegna Internazionale di Arte Contemporanea Acireale Turistico Termale si e' svolta dal 1967 al 1989. Originariamente organizzata dalle Terme di Acireale con varie sponsorizzazioni, prosegui' dal 1982 con il mandato dell'amministrazione comunale. Dal 1967 al 1987, per diciannove delle venti edizioni, fu guidata da un comitato presieduto dall'avv. Francesco Grasso Leanza (1915-1987), presidente delle Terme S. Venera e carismatico iniziatore della Rassegna.
Nel corso delle venti edizioni, la Rassegna fu un luogo privilegiato di sperimentazione e di avanguardia, apprezzata e conosciuta in Italia e all'estero. Fra i critici e i curatori coinvolti nelle diverse edizioni si annoverano fra gli altri Giulio Carlo Argan, Achille Bonito Oliva, Maurizio Calvesi, Germano Celant, Laura Cherubini, Enrico Crispolti, Lara Vinca Masini, Filiberto Menna, Italo Mussa, Silvana Sinisi, Tommaso Trini. A distanza di diciannove anni dall'ultima edizione (1989) la Rassegna costituisce un vero e proprio giacimento culturale da scoprire e rivalutare, anche in un'ottica di rilancio culturale della città di Acireale.


Peccato che è finita. Nostra colpa.

Forza Acireale

Offline marco-69

  • Utente
  • *****
  • Post: 2541
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Nonostante tutto... Forza Acireale
« Risposta #699 il: 12 Marzo 2010, 12:58:32 pm »
Picchiatello..ma..non dovevi serrare i ranghi per poter essere presente a Noto?
Ah..Devi avere risolto tutto, sei un lavoratore.
Come lo devo interpretare questo, per noi Catanesi?

vi va bene in prima Divisione tra tre anni?

Un augurio? 8D

Sei fantastico, davvero. ::)
« Ultima modifica: 12 Marzo 2010, 01:02:04 pm da marco-69 »

Offline bua

  • Utente
  • *****
  • Post: 5399
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
    • http://cccatania46.altervista.org/
Re: Nonostante tutto... Forza Acireale
« Risposta #700 il: 12 Marzo 2010, 01:03:07 pm »
Mah..! Su questo topic vorrei porgere, nei limiti del possibile, una una domanda a Bua che per quanto mi riguarda, da sempre si è dimostrato una delle persone più sagge ed equilibrate di questo forum: perché non considerate la presenza di cotanta nobiltà acese come un arricchimento? In fondo, se già non lo è stata, a momenti Acireale verrà “inghiottita” dall’espansione dell’ urbe etnea e, volente o nolente, ne diverrà parte integrante. Un po’ come Monreale o Mondello o Sferracavallo per noi palermitani. E per noi è un vanto che queste "frazioni" ci appartengono.

Un appunto invece a Testa Dura: una persona che, per lavoro, viaggia in mezza Europa e quindi, si presume, avrà raggiunto una visione molto cosmopolita del mondo che gli sta attorno, demarca così spiccate differenze tra due "popoli" (parentesi d'obbigo) che tra loro distano una manciata di chilometri, mi sa tanto di provinciale.  Poi Bua mi sembra una persona al di sopra delle parti per cui additargli nel particolare dei "difetti" che, probabilmente, a tuo dire, fanno parte del contesto generale mi sembra eccessivo.

Ciao Sergio, grazie dell'intervento.
Penso chje tutti siamo  orgogliosi di Acireale, è una bellissima cittadina barocca. Qui sfottiamo solo gli eccessi e certi discorsi fuori dal tempo.
Mi sembra ridicolo teorizzare una profonda differenza culturale fra realtà così simili, già mi sembra ridicolo farlo con Trapani o Castelvetrano, figurati con Acireale.
Prendo in giro questo tipo di esasperazioni che sono un chiaro esempio del siculo autolesionismo che ci impedisce di spiccare il volo nonosante abbiamo tutto per farlo. E poi non sopporto le generalizzazioni.

Offline marco-69

  • Utente
  • *****
  • Post: 2541
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Nonostante tutto... Forza Acireale
« Risposta #701 il: 12 Marzo 2010, 01:03:57 pm »
L'importante è che non sia d'estate che loro saranno sicuramente impegnati al trofeo Moretti:-)

..o della birra Messina.. ::)

Si preparano al prossimo anno..ci faranno il Derby Bua.. ;-)


Offline bua

  • Utente
  • *****
  • Post: 5399
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
    • http://cccatania46.altervista.org/
Re: Nonostante tutto... Forza Acireale
« Risposta #702 il: 12 Marzo 2010, 01:07:45 pm »
La cosa incredibile è che in tutti gli altri topic sulle altre squadre si parla del pre e post partita, qui solo al lunedì e spesso per lamentarsi di quanto poco sia stata enfatizzata la prova dei propri beniamini.
Suona un po' strano, da parte di chi si vanta della cosa più ovvia del mondo, l'attaccamento alla propria maglia, salvo poi disinteressarsi del calcio giocato.
Comunque siamo in uno spazio libero.

Offline marco-69

  • Utente
  • *****
  • Post: 2541
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Nonostante tutto... Forza Acireale
« Risposta #703 il: 12 Marzo 2010, 01:09:12 pm »
In fondo, se già non lo è stata, a momenti Acireale verrà “inghiottita” dall’espansione dell’ urbe etnea e, volente o nolente, ne diverrà parte integrante. Un po’ come Monreale o Mondello o Sferracavallo per noi palermitani. E per noi è un vanto che queste "frazioni" ci appartengono.

Certo..perche Acireale..E' una frazione di Catania..

Se l'avessi scritta io sta cosa..tutti e 4/4 di nobilta' Acese me li sarei ritrovati sul collo :-D :-D :-D

Confondere Acireale..con Mondello e Sferracavallo ::)
Come se io scrivessi che S.G.Galermo e Bagheria sono la stessa cosa..

Picchiatello, sei indulgente, ma ti capisco..La promozione e' vicina ::)

Offline Testa Dura

  • Utente
  • ****
  • Post: 674
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Nonostante tutto... Forza Acireale
« Risposta #704 il: 12 Marzo 2010, 01:23:01 pm »
Buaaa. Oggi è venerdì, non è lunedì, mamma mia, sei andato. Siamo proprio nel pre-partita. Ti voglio bene.

Marco, a Sergio ho già risposto, deve ripassare geografia e storia acesi, pazienza, ma è lontano duecento chilometri e io non so nemmeno dov'è Sferrcavallo (Mondello sì, ci sono stato, e non è male, con i moli alla Brighton).

M....! Ho capito, volete farmi perdere l'aereo, ma ho due giorni di tempo!! Ma non avevate detto che era meglio chiuderlo questo topic? Qui arriviamo a quota centomila prima della promozione!!

Ora basta, per qualche ora niente più interventi.

Forza Acireale