Autore Topic: Nonostante tutto... Forza Acireale  (Letto 332905 volte)

Offline marco-69

  • Utente
  • *****
  • Post: 2541
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Nonostante tutto... Forza Acireale
« Risposta #525 il: 20 Ottobre 2008, 02:57:57 pm »
Panta rei...

Non ci pensare, non era il vostro destino.

Offline Trunz

  • Utente
  • ***
  • Post: 368
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Nonostante tutto... Forza Acireale
« Risposta #526 il: 20 Ottobre 2008, 04:42:52 pm »
Caro Marco, mi sa che non sono il solo a pensarci...

Leggo proprio ora sui siti dell'Acireale che si pensa di ingaggiare pure Garzon. In pratica, la nuova dirigenza acese tenta di riprendere, mi sa proprio volutamente, proprio quei giocatori che non si erano compromessi nella famigerata stagione.

Il termine destino, però, non è quello più azzeccato, o no? La squadra era destinata a essere promossa... poi gli eventi umani, diciamo così, lo hanno impedito.

Ciao

N.B. Perché mi punzecchi sempre? In questo momento dovresti avere altro a cui pensare con il Catania tra i primi e guardare con meno rancore chi continua a soffrire, o no? 



Offline marco-69

  • Utente
  • *****
  • Post: 2541
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Nonostante tutto... Forza Acireale
« Risposta #527 il: 20 Ottobre 2008, 05:15:29 pm »
Nessun rancore, quello lo lascio ad altri. Solo constatazioni.

Se non ci fossi io a "punzecchiarti"..Resteresti a parlare solo colo muro.
Io evito che questo blog diventi una testimonianza solitaria.


Offline Trunz

  • Utente
  • ***
  • Post: 368
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Nonostante tutto... Forza Acireale
« Risposta #528 il: 21 Novembre 2008, 09:31:00 am »
Tre vittorie consecutive tra campionato e coppa, e l'Acireale torna sulla retta via!!

Molti problemi alle spalle, Corbino che segna sempre e il ritrovato Tupparello, anche se con un decimo della capienza, per il momento.

Abbiamo posto le basi per tornare dove ci spetta, ora occorre raccogliere cominciando dalla prossima trasferta.

Poi, il colpo decisivo potrà essere vincere a Milazzo e nel girone di ritorno a Ragusa. Con le squadre che giocano un minimo a calcio l'Acireale può infatti far valere di più la propria superiorità tecnica. Si tratta di una squadra costruita anche per primeggiare subito in serie D l'anno prossimo, non dimentichiamolo mai.

Infatti, sono convinto che uscendo subito dal pantano di questa categoria, tutto sarà più facile.

Forzxa ragazzi!

N.B. Testa Dura where are you?   

Offline Sergio

  • Utente
  • *****
  • Post: 4856
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Nonostante tutto... Forza Acireale
« Risposta #529 il: 21 Novembre 2008, 11:27:27 am »

N.B. Testa Dura where are you?   

Qui
52.078711, 4.332791
Apri Google Earth e ti fai una bella zummata in avanti! :-D :-D
8 MARZO 415 d. C. IPAZIA DI ALESSANDRIA, MARTIRE LAICA DEL PENSIERO SCIENTIFICO

Offline marco-69

  • Utente
  • *****
  • Post: 2541
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Nonostante tutto... Forza Acireale
« Risposta #530 il: 21 Novembre 2008, 12:07:44 pm »
Infatti, sono convinto che uscendo subito dal pantano di questa categoria, tutto sarà più facile

Prima escici dal pantano.
Poi, riguardo il CND e la sua difficolta', potresti chiedere informazioni al Siracusa. O magari rammentare quanto ci siate stati voi prima di approdare con Busetta ai campionati Pro. ;-)

Offline Trunz

  • Utente
  • ***
  • Post: 368
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Nonostante tutto... Forza Acireale
« Risposta #531 il: 21 Novembre 2008, 04:03:35 pm »
Infatti, sono convinto che uscendo subito dal pantano di questa categoria, tutto sarà più facile

Prima escici dal pantano.
Poi, riguardo il CND e la sua difficolta', potresti chiedere informazioni al Siracusa. O magari rammentare quanto ci siate stati voi prima di approdare con Busetta ai campionati Pro. ;-)



Altri tempi, caro Marco, e poi la nostra permanenza allora in serie D (tra il 78 e l'88) è stato un caso irripetibile, con almeno sei anni in cui siamo arrivati secondi e un anno in cui siamo arrivati sesti con cionque promozioni per la costituzione della C2.

Sono fiducioso che questa volta le cose andranno meglio perché si è ricostituita una società seria, come quella dei primi anni novanta, e poi mentre nella precedente serie D c'era stata una certa disaffezione verso la squadra, e c'era stato anche chi andava a vedere il Catania - erano altri tempi, la rivalità non era così accesa come oggi - ora davvero tutta la città si è stretta attorno all'Acireale, forse proprio per le ingiustizie subite.

In città si parla dell'Acireale più di quando era in C1, i ragazzi in giro vanno con la maglietta granata, proprio una bella cosa. Non so se il Siracusa abbia attorno altrettanta passione e poi manca da tantissimo tempo dal professionismo, comunque quest'anno sarà promosso. Buoin per loro, perché sennò il prossimo anno avrebbero dovuto aspettare ancora un anno :-D..

Ciao.   

Offline marco-69

  • Utente
  • *****
  • Post: 2541
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Nonostante tutto... Forza Acireale
« Risposta #532 il: 21 Novembre 2008, 09:51:47 pm »
...un anno in cui siamo arrivati sesti con cionque promozioni per la costituzione della C2.....


La sfortuna con voi ci vede benissimo.

..Sono fiducioso che questa volta le cose andranno meglio...

Anche io ero fiducioso....M

perché si è ricostituita una società seria, come quella dei primi anni novanta, e poi mentre nella precedente serie D c'era stata una certa disaffezione verso la squadra, e c'era stato anche chi andava a vedere il Catania - erano altri tempi, la rivalità non era così accesa come oggi - ora davvero tutta la città si è stretta attorno all'Acireale, forse proprio per le ingiustizie subite.

In città si parla dell'Acireale più di quando era in C1, i ragazzi in giro vanno con la maglietta granata, proprio una bella cosa. Non so se il Siracusa abbia attorno altrettanta passione e poi manca da tantissimo tempo dal professionismo, comunque quest'anno sarà promosso. Buoin per loro, perché sennò il prossimo anno avrebbero dovuto aspettare ancora un ann

Offline marco-69

  • Utente
  • *****
  • Post: 2541
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Nonostante tutto... Forza Acireale
« Risposta #533 il: 21 Novembre 2008, 09:59:17 pm »
Chiedo scusa per l'errata digitazione.

La seconda parte del discorso era legata alla rinascita di una squadra Acese forte e competitiva.
Per mia diretta esperienza quando si milita in serie inferiori a quelle di appartenenza, si vince, si vince con regolarita' e le difficolta' sembrano molto relative.

Aumentando il livello, aumenta la difficolta', ma questo il tifoso euforico non lo percepisce.
Catania e' rimasta 10 anni nel limbo della C, ma i suoi tifosi non accettavano che si potesse perdere con Casarano, Viterbese e quant'altro. Era un ambiente carico ed esplosivo. Troppe aspettative.
Troppa pressione.
Quindi attenzione a non commettere lo stesso errore.
E in bocca al lupo.

Offline Testa Dura

  • Utente
  • ****
  • Post: 674
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Nonostante tutto... Forza Acireale
« Risposta #534 il: 29 Novembre 2008, 11:36:27 am »
Abbandono solo per un attimo il mio volontario "esilio" per festeggiare un evento.
Questo topic, il "topic di tutti i topic", il più letto, il più gettonato, il più (forse) movimentato, ha compiuto 50.000 accessi.
E' quindi un "compleanno" che merita un mio nuovo intervento, sia pure solo momentaneo.
Cosa dire in questa circostanza? Potrei esternare la mia amarezza per il livore che mi ha circondato nell'anno e mezzo circa in cui ho partecipato alle discussioni del nuovo forum, e in parte anche nel periodo precedente, quanto avevo un nick "filosofico" (a onor del vero, però, nel vecchio forum tendevo più a litigare con Aci piccola capitale, soggetto che non mi convinceva, che con i catanesi).
D'altronde è quello che ievitabilmente capita a chi fa parte di una minoranza non amata, come è evidentemente quella acese.
Minoranza ben salda, però, e indomabile, irriducibile, capace di resistere a tutto, al rallentamento della corsa verso la promozione in B, al tradimento, al procurato fallimento, alla studiata retrocessione, all'ostilità della Lega Sicula, al tentativo (fallito) di stendere un cordone sanitario attorno all'Acireale per non fare più risorgere l'alternativa al disegno egemonico pulvirentiano.
Ebbene sì, ragazzi, abbiamo compiuto un miracolo! Siamo rimasti in piedi tra le rovine e torneremo, ne siamo certi, con un unico obiettivo. Tornare a battere il vero rivale, il Catania, in quello che per noi è l'unico vero irrinunciabile derby. Ora siamo nell'Eccellenza, e loro in serie A. Di conseguenza, lo so bene, quello che ho detto mi assicura una patente di pazzo visionario da parte di tutti quelli non si rendano conto di quanta passione, rabbia, voglia inestinguibile di rivalsa sia circondato il nostro piccolo grande Acireale. Da parte di chi non capisce come sia possibile che domenica scorsa ci fosse gente con le lacrime di gioia agli occhi per la vittoria con il Biancavilla, dico io, con il Biancavilla!
Ma il tifo per l'Acireale è anche questo, e mi associo a "mo cumpari" Trunz (vedo che hai sotterrato l'ascia di guerra e che mi hai anche evocato) nel ribadire che aver passato tutte le disgrazie di questo mondo ci ha reso più forti, di tutti.
In una delle trasferte in casa a Pedara, si era seduto vicino a me un distinto signore pedarese, che a un certo punto mi ha rivolto la parola. Confessando (un po' sottovoce, non si sa mai) di tifare per il Catania, mi ha però detto che era già la seconda volta che veniva a vedere l'Acireale e che era rimasto sinceramente ammirato della genuina passione che osservava attorno alla squadra. Famiglie con bambini, tifo come non si sente nemmeno nelle maggiori categorie, e tutto a prescindere dallo spettacolo, a volte ben poco decoroso, che si vedeva in campo. Aveva capito, il signore, che era in gioco l'identità minacciata di un'intera città, e, come vicino di casa, se ne sentiva coinvolto. Pare che anche altri pedaresi, mi diceva, la pensino così.
Un picco dettaglio, nell'ambito di questo miracolo, è anche la sopravvivenza di questo topic, che tanto fastidio ha arrecato agli integralisti pulvirentiano, che ne hanno ripetutamente chiesto la rimozione (come faceva la canzone di Caterina Caselli? Ah, sì: la verità mi fa male lo so). Tramite questo topic abbiamo potuto lanciare il nostro richiamo "to the faraway towns" (scusate la banale citazione dei miei adorati Clash), e abbiamo avuto risposta. Abbiamo seminato e prima o poi raccoglieremo.
Leggo l'ultimo messaggio che ha scritto Marco '69 e non mi sfugge il perfido sarcasmo del suo "in bocca al lupo", che la dice lunga... Che soddisfazione!!!  ::) E ho detto tutto...
Alziamo i calici quindi al topic a all'Acireale! Un saluto ai palermitani che ci sono stati vicini, con un augurio alla loro squadra. Ho visto CT-PA e, come gli altri acitani, ho tifato per i rosanero, ma è andata male. Nel lungo periodo vi rifarete, non abbiate dubbi.
Forza Acireale!!!

Offline marco-69

  • Utente
  • *****
  • Post: 2541
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Nonostante tutto... Forza Acireale
« Risposta #535 il: 29 Novembre 2008, 01:28:03 pm »
 e non mi sfugge il perfido sarcasmo del suo "in bocca al lupo

Chi non muore si rivede....

Tu sei l'unico che riesca a percepire un sentimento dalla tastiera.

Ci rivediamo al messaggio 100000.

Offline Trunz

  • Utente
  • ***
  • Post: 368
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Nonostante tutto... Forza Acireale
« Risposta #536 il: 01 Dicembre 2008, 09:50:47 am »
Ciao Testa! Bentornato.

Spero che il tuo ritorno non sia solo un passaggio, nel forum si sente la tua mancanza.

Se ti interessa, qui il clima è forse migliorato e non si vede più traccia dei provocatori professionisti e si può forse ragionare un po' di più.

Ciao.


N.B. Vi vediamo a Milazzo, immagino.

Offline bua

  • Utente
  • *****
  • Post: 5399
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
    • http://cccatania46.altervista.org/
Re: Nonostante tutto... Forza Acireale
« Risposta #537 il: 01 Dicembre 2008, 12:11:24 pm »
Sarebbe meglio aprire un topic per ogni partita di campionato i ciascuna squadra, come fanno tutti in questo e negli altri forum, in modo da miliorare la leggibilità.

Offline marco-69

  • Utente
  • *****
  • Post: 2541
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Nonostante tutto... Forza Acireale
« Risposta #538 il: 01 Dicembre 2008, 12:27:00 pm »
Tsk..Tsk..

E se apriamo un altro Topic...A Testa falliscono i conteggi per il 100 millesimo messaggio.
 ::)

Offline GASPARE

  • Utente
  • *****
  • Post: 4455
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Nonostante tutto... Forza Acireale
« Risposta #539 il: 01 Dicembre 2008, 12:31:30 pm »
Abbandono solo per un attimo il mio volontario "esilio" per festeggiare un evento.
Questo topic, il "topic di tutti i topic", il più letto, il più gettonato, il più (forse) movimentato, ha compiuto 50.000 accessi.
E' quindi un "compleanno" che merita un mio nuovo intervento, sia pure solo momentaneo.
Cosa dire in questa circostanza? Potrei esternare la mia amarezza per il livore che mi ha circondato nell'anno e mezzo circa in cui ho partecipato alle discussioni del nuovo forum, e in parte anche nel periodo precedente, quanto avevo un nick "filosofico" (a onor del vero, però, nel vecchio forum tendevo più a litigare con Aci piccola capitale, soggetto che non mi convinceva, che con i catanesi).
D'altronde è quello che ievitabilmente capita a chi fa parte di una minoranza non amata, come è evidentemente quella acese.
Minoranza ben salda, però, e indomabile, irriducibile, capace di resistere a tutto, al rallentamento della corsa verso la promozione in B, al tradimento, al procurato fallimento, alla studiata retrocessione, all'ostilità della Lega Sicula, al tentativo (fallito) di stendere un cordone sanitario attorno all'Acireale per non fare più risorgere l'alternativa al disegno egemonico pulvirentiano.
Ebbene sì, ragazzi, abbiamo compiuto un miracolo! Siamo rimasti in piedi tra le rovine e torneremo, ne siamo certi, con un unico obiettivo. Tornare a battere il vero rivale, il Catania, in quello che per noi è l'unico vero irrinunciabile derby. Ora siamo nell'Eccellenza, e loro in serie A. Di conseguenza, lo so bene, quello che ho detto mi assicura una patente di pazzo visionario da parte di tutti quelli non si rendano conto di quanta passione, rabbia, voglia inestinguibile di rivalsa sia circondato il nostro piccolo grande Acireale. Da parte di chi non capisce come sia possibile che domenica scorsa ci fosse gente con le lacrime di gioia agli occhi per la vittoria con il Biancavilla, dico io, con il Biancavilla!
Ma il tifo per l'Acireale è anche questo, e mi associo a "mo cumpari" Trunz (vedo che hai sotterrato l'ascia di guerra e che mi hai anche evocato) nel ribadire che aver passato tutte le disgrazie di questo mondo ci ha reso più forti, di tutti.
In una delle trasferte in casa a Pedara, si era seduto vicino a me un distinto signore pedarese, che a un certo punto mi ha rivolto la parola. Confessando (un po' sottovoce, non si sa mai) di tifare per il Catania, mi ha però detto che era già la seconda volta che veniva a vedere l'Acireale e che era rimasto sinceramente ammirato della genuina passione che osservava attorno alla squadra. Famiglie con bambini, tifo come non si sente nemmeno nelle maggiori categorie, e tutto a prescindere dallo spettacolo, a volte ben poco decoroso, che si vedeva in campo. Aveva capito, il signore, che era in gioco l'identità minacciata di un'intera città, e, come vicino di casa, se ne sentiva coinvolto. Pare che anche altri pedaresi, mi diceva, la pensino così.
Un picco dettaglio, nell'ambito di questo miracolo, è anche la sopravvivenza di questo topic, che tanto fastidio ha arrecato agli integralisti pulvirentiano, che ne hanno ripetutamente chiesto la rimozione (come faceva la canzone di Caterina Caselli? Ah, sì: la verità mi fa male lo so). Tramite questo topic abbiamo potuto lanciare il nostro richiamo "to the faraway towns" (scusate la banale citazione dei miei adorati Clash), e abbiamo avuto risposta. Abbiamo seminato e prima o poi raccoglieremo.
Leggo l'ultimo messaggio che ha scritto Marco '69 e non mi sfugge il perfido sarcasmo del suo "in bocca al lupo", che la dice lunga... Che soddisfazione!!!  ::) E ho detto tutto...
Alziamo i calici quindi al topic a all'Acireale! Un saluto ai palermitani che ci sono stati vicini, con un augurio alla loro squadra. Ho visto CT-PA e, come gli altri acitani, ho tifato per i rosanero, ma è andata male. Nel lungo periodo vi rifarete, non abbiate dubbi.
Forza Acireale!!!


::) ::) ::)

TI VOGLIAMO COSI' ...ta ta ta tatta ta ta!!

::) ::) ::)

TI VOGLIAMO COSI' ....ta ta ta tatta ta ta!!


P.s.: ai sigg.ri infermieri del nosocomio grandi ustionati mentali...potete richiudere la gabbia!

Grazie ::)



Noli offendere patriam Agathae, quia ultrix iniuriarum est