Autore Topic: Nonostante tutto... Forza Acireale  (Letto 337473 volte)

Offline Trunz

  • Utente
  • ***
  • Post: 374
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Nonostante tutto... Forza Acireale
« Risposta #420 il: 03 Ottobre 2007, 09:41:58 am »
Signor Massimino, non è questo l'Acireale che vogliamo e che crediamo abbiamo diritto di avere!!

Non è questa la quadra che una passione come quella dei cinquecento arrivati a Sant'Agata merita!!

Non possiamo andare a Palazzolo già staccati di quattro punti a questo punto del campionato!!

Scusate lo sfogo, ma sono un vecchio cuore acitano e non posso nemmeno sbiricare senza soffrire l' attuale classifica del campionato di Eccellenza. Una posizione come quella è una macchia per un club con le nostre tradizioni.

Si metta mano al portafoglio, o non si prenda l'Acireale. Onori e oneri.
 

Offline bua

  • Utente
  • *****
  • Post: 5429
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
    • http://cccatania46.altervista.org/
Re: Nonostante tutto... Forza Acireale
« Risposta #421 il: 03 Ottobre 2007, 11:22:33 am »
Signor Massimino, non è questo l'Acireale che vogliamo e che crediamo abbiamo diritto di avere!!

Non è questa la quadra che una passione come quella dei cinquecento arrivati a Sant'Agata merita!!

Non possiamo andare a Palazzolo già staccati di quattro punti a questo punto del campionato!!

Scusate lo sfogo, ma sono un vecchio cuore acitano e non posso nemmeno sbiricare senza soffrire l' attuale classifica del campionato di Eccellenza. Una posizione come quella è una macchia per un club con le nostre tradizioni.

Si metta mano al portafoglio, o non si prenda l'Acireale. Onori e oneri.
 

Non che possa o voglia difendere  nessuno, fra l'altro parlo da esterno e non esperto delle cose di Acireale, ma bisogna considerare che, salvo poche eccezioni, il salto di categoria (in qualunque categoria), comporta uno scotto da pagare, soprattutto nelle prime giornate e se si cambia molto (non so se è il vostro caso). Penso che potrebbe essere solo questione di tempo, ma bisogna considerare che ci sono squadre che investono parecchio e scriteriatamente pure nelle categorie dilettantistiche (il che è uno dei motivi delle continue rinuncie che flagellano le serie cosiddette minori), cosa che talvolta può portare le formazioni leaders ad arrivare in fondo con una quantità impressionante di punti, quindi è bene non staccarsi troppo. Se ciò dovesse accadere, però, è sempre meglio non svenarsi a gennaio rischiando di fallire, ma programmare per il prossimo anno facendo tesoro degli errori passati. Comunque ritengo che siano discorsi decisamente prematuri.
In bocca al lupo!

Offline Testa Dura

  • Utente
  • ****
  • Post: 685
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Nonostante tutto... Forza Acireale
« Risposta #422 il: 03 Ottobre 2007, 01:38:24 pm »
Abbastanza d'accordo con quanto tu dici, Trunz, anche e, a dire il vero, la debolezza e la spovvedutezza degli attuali proprietari dell'Acireale, decisamente improvvisati, era da mettere in conto.
Pendo buon atto degli auguri di Bua, che credo sinceri perché si tratta di uno dei pochi forensi catanesi con cui è stato possibile avere un minimo di dialogo privo di insulti e contumelie varie.
C'è però un pizzico di veleno nelle sue parole, che è bene da subito disinnescare.
Probabilmente mi sbaglio, ma la voce "facendo tesoro degli errori passati" sembra alludere a ipotetici passati errori gestionali nella conduzione della squadra acese tali da averne causato il fallimento.
Sappiamo invece tutti benissimo che il fallimento dell'Acireale non è stato dovuto a errori gestionali bensì alla svendita a prezzi non di mercato delle risorse dell'Acireale (giocatori in primis) a favore del Catania nella sventurata primavera/estate del 2004 (un caso simile a quello Como-Genoa, insomma). Non vorrei più tornare su questo punto, abbondantemente trattato in questo topic, e ormai da ritenere pacificamente assodato. Se non viene ammesso da tutti che le attuali fortune del Catania trovano origine nella rovina dell'Acireale ogni tentativo di riconciliazione è vano in partenza.
Se invece l'errore cui si allude sia quello di aver affidato le passate sorti dell'Acireale a pulvirenti allora sono d'accordo con Bua, ma non colgo il legame con la situazione attuale.
Meglio mettere senza ritardo tutti i puntini sulle i.
Tornando a noi, a Palazzolo verrà il giorno del redde rationem. In ogni caso, qualunque acese prenda a proprio carico le sorti dei granata sa in anticipo di non aver acquistato l una squadra come le altre, bensì un simbolo, un mito se vuoi, oltre che l'unica fonte di resistenza all'egemonia dei ben noti. Se questa cosa non è stata ben soppesata anticipatamente e si è pensato di poter affrontare un campionato di Eccellenza non all'altezza del prestigio acese, chi l'ha fatto deve assumersene tutte le responsabilità. L'unico obiettivo accettabile è la promozione diretta e immediata in serie D, per poi immediatamente puntare alla C2, e così via. Punto e basta. Non possiamo permetterci null'altro, troppo alta è la posta in gioco e il rischio che la diversità stessa di Acireale e della squadra granata venga posto in dubbio.
Farò i salti mortali per essere a Palazzolo, per gridare Forza Acireale.

Offline bua

  • Utente
  • *****
  • Post: 5429
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
    • http://cccatania46.altervista.org/
Re: Nonostante tutto... Forza Acireale
« Risposta #423 il: 03 Ottobre 2007, 02:57:00 pm »
Testa Dura, vedi che il veleno lo metti sempre tu?
Intendevo dire che, se a gennaio doveste trovarvi staccati dalla prima, sarebbe evidentemente per degli errori (scelte tecniche o di strategia societaria), di cui bisognerebbe fare tesoro per un eventuale nuovo assalto alla promozione il prossimo anno. Speriamo tuttavia che non ci sia bisogno di imparare, ma che andiate di filato nella serie superiore.
Per i commenti su Pulvirenti sai bene come la penso, quindi evito di buttare benzina sul fuoco della...paranoia!
Ciao!

Offline Trunz

  • Utente
  • ***
  • Post: 374
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Nonostante tutto... Forza Acireale
« Risposta #424 il: 03 Ottobre 2007, 03:21:22 pm »
Testa, evitiamo la polemica: lo sai che sul caso Pulvirenti la penso come te, am in questo caso c'entrava poco o niente.

Quanto al prossimo futuro dell'Acireale, non sono per niente ottimista. Hai letto l'articolo sulla Sicilia con le dichiarazioni di tale Campanella, che dice che L'Acireale lotterà per la promozione "se prenderà un difensore rapido, un altro centrocampista centrale che sappia dettare i tempi, se rimpiazzerà Antonio Ranno e se recupererà molto presto Antonucci".

Con queste premesse, semu pessi.

Un abbraccio. 

Offline bua

  • Utente
  • *****
  • Post: 5429
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
    • http://cccatania46.altervista.org/
Re: Nonostante tutto... Forza Acireale
« Risposta #425 il: 03 Ottobre 2007, 04:34:34 pm »


Quanto al prossimo futuro dell'Acireale, non sono per niente ottimista. Hai letto l'articolo sulla Sicilia con le dichiarazioni di tale Campanella

Se è l'allenatore è un grande: con il suo Gravina dei miracoli ci battè sia all'andata che al ritorno nell'anno della promozione in C2 (uniche due sconfitte stagionali). Insomma, un profondo conoscitore del mondo calcistico siciliano.
Ciao!

Offline Testa Dura

  • Utente
  • ****
  • Post: 685
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Nonostante tutto... Forza Acireale
« Risposta #426 il: 15 Ottobre 2007, 10:14:34 pm »
Un brodino per l'Acireale, ma ancora non ci siamo. Positivo il ritorno al gol di Nello Leonardi, ma per il resto... Mah!
Intanto ci dobbiamo sorbire gli articoloni sulla Sicilia in cui il berlusconcino straparla dei suoi sogni di gloria. I tempi, però, stanno cambiando, per fortuna.
Intanto, anche nella cattiva sorte forza Acireale, torneremo grandi (prima o poi).
 

Offline Redazione

  • Administrator
  • Utente
  • *****
  • Post: 422
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Nonostante tutto... Forza Acireale
« Risposta #427 il: 19 Ottobre 2007, 01:36:38 pm »
Un brodino per l'Acireale, ma ancora non ci siamo. Positivo il ritorno al gol di Nello Leonardi, ma per il resto... Mah!
Intanto ci dobbiamo sorbire gli articoloni sulla Sicilia in cui il berlusconcino straparla dei suoi sogni di gloria. I tempi, però, stanno cambiando, per fortuna.
Intanto, anche nella cattiva sorte forza Acireale, torneremo grandi (prima o poi).
 
Evitiamo provocazioni, velate o meno, alle altre tifoserie. Grazie

Offline Testa Dura

  • Utente
  • ****
  • Post: 685
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Nonostante tutto... Forza Acireale
« Risposta #428 il: 20 Ottobre 2007, 06:56:33 pm »
Nient'altro da dire. Con il Villafranca un tempo vincevamo 8-0, ora si perde. E' ora di chiudere la parentesi Tosto, al più presto, prima che sia troppo tardi, anche per il nostro blasone.
Nonostante tutto... Forza Acireale.



N.B. Vedo che anche la redazione si è schierata contro i delitti di "lesa maestà". Complimenti per l'equilibrio. 

Offline Redazione

  • Administrator
  • Utente
  • *****
  • Post: 422
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Nonostante tutto... Forza Acireale
« Risposta #429 il: 21 Ottobre 2007, 06:08:19 pm »
Nient'altro da dire. Con il Villafranca un tempo vincevamo 8-0, ora si perde. E' ora di chiudere la parentesi Tosto, al più presto, prima che sia troppo tardi, anche per il nostro blasone.
Nonostante tutto... Forza Acireale.



N.B. Vedo che anche la redazione si è schierata contro i delitti di "lesa maestà". Complimenti per l'equilibrio. 

Lesa maestà? Qui vige la libertà di parola e di pensiero, crediamo che i fatti lo dimostrino.
Semplicemente, infilare una frase su Pulvirenti in un post in cui si parla del ritorno al gol di Nello Leonardi non ci sembra pertinente e può essere interpretato come uno spunto per provocare.
Grazie per l'attenzione

Offline Trunz

  • Utente
  • ***
  • Post: 374
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Nonostante tutto... Forza Acireale
« Risposta #430 il: 24 Ottobre 2007, 09:28:57 am »
Non so che dire, la stagione è iniziata proprio nel modo peggiore, e il distacco dai primi è consistente. Sono davvero amareggiato, ma non perdo la speranza, anche perchè la distanza dalla zona play-off non è enorme e il Palazzolo, che alla lunga dovrebbe essere l'avversario più qualificato, non va alla grande.

Bisogna però al più presto cambiare passo. Rientra forse Antonucci, ma bisogna tornare sulmercato. Non so se tenere ancora Tosto, poi, può servire a qualcosa, ma non sarei così radicale sul punto.

Mi reivolgo poi a Testa. Non so se te ne accorgi, ma credo che te ne accorgi benissimo, ma spesso appiccichi di cianchina a toi post delle osservazioni obiettivamente provocatorie. E' per questo che la Redazione ti tiene d'occhio, anche se obiettivamente ho visto di peggio in questo forum, anche contro di te.

D'altronde, è vero che ti sei calmato, ma perdi il pelo ma non il vizio, se mi consenti. Faccio un banale esempio: ho visto un bel post che hai fatto per complimentarer Pavarini, indimenticato potiere dell'Acireale che risalì in C1. Avresti fatto un bel gesto, di vwera riconciliazione con i catanesi, se ti fossi ricordato anche di Polito, che è stato il nostro portiere nella stagione successiva e che pure ha vestito i colori granata, l'anno successivo.

Non ti pare?

Mi associo comunque al tuo forza Acireale!!!!

Offline Testa Dura

  • Utente
  • ****
  • Post: 685
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Nonostante tutto... Forza Acireale
« Risposta #431 il: 25 Ottobre 2007, 09:50:46 am »
Mi dispiace, caro Trunz, che tu non perda mai un'occasione per dipingermi come un provocatore.
Ho fatto i complimenti a Pavarini, perché è un giocatore che ha vestito con onore la maglia granata ed è sempre rimasto sentimentalmente legato all'Acireale, nella bella tradizione di tutti quelli  che vestivano i nostri colori quando il capitale era in mano agli acesi. Ricordo anche qualche suo post sui siti dell'Acireale quando era già traslocato alla corte di Mazzarri (a sua volta ex giocatore, nonché allenatore dell'Acireale, cui auguro ogni bene e grandi successi).
Tutto diverso il discorso su Polito, che nel famigerato anno (di disgrazia) 2004, contribuì attivamente a frenare l'Acireale lanciato verso la promozione in B, ma che non interessava più ai ben noti, che a gennaio avevano concluso l'acquisto del ct da Gaucci e deciso di trasferire tutte le migliori risorse acesi a Catania, giocatori, allenatore, vivai e medico sociale in testa, lasciando ad Acireale solo i buchi e i contratti onerosi dei giocatori meno validi.
In proposito, ricorderai bene che, guarda caso, in quel periodo calò bruscamente il rendimento proprio di quei giocatori che il giorno successivo si trovarono con un bel contrattino con il Catania. L'unico che non accettò questo questo mercimonio (Cardinale), continuando a impegnarsi allo stremo, fu ovviamente punito, e arrivò a Catania solo per la porta di servizio.
In conclusione, so bene che Polito è un buon portiere, e non mi sorprende più di tanto che giochi discretamente anche ai massimi livelli, ma i complimenti da me, e dai veri tifosi acesi, non li avrà mai. Se tu la pensi diversamente, fatti tuoi, ma orrei capire come possano conciliarsi con il tifo per l'Acireale.
Non voglio aprire nessuna polemica, quindi né con te né con altri, ma solo segnalarti dei fatti, che dovresti conoscere e che hanno segnato il tragico desitno della nostra squadra. Forza Acireale. 

Mauro Spina

  • Visitatore
Re: Nonostante tutto... Forza Acireale
« Risposta #432 il: 25 Ottobre 2007, 12:31:10 pm »
Tutto bene oggi???

Ma sei impazzito? Si è infortunato Ranno, il nostro miglior giocatore, che mancherà per tutto il campionato.

Le segui davvero le partite o fai finta?

Ciao.



 :-D :-D :-D :-D Bella questa, mi sei piaciuto =D> =D>
« Ultima modifica: 25 Ottobre 2007, 01:37:27 pm da Redazione »

Offline Trunz

  • Utente
  • ***
  • Post: 374
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Nonostante tutto... Forza Acireale
« Risposta #433 il: 25 Ottobre 2007, 12:56:52 pm »
Senti Testa, io per la verità non ricordo che Polito abbia avuto grandi colpe nello sciagurato girone di ritorno del 2004. Eviterei poi di ritornare per l'ennesima volta sulla polemica del Pulvirenti transfer che è stato bieco ma ormai è storia e mi concentrerei sul futuro, che non si presenta troppo favorevole.

Mi spieghi poi perché ti ricordi di Mazzarri proprio prima di Catania-Samp; è proprio proprio un caso? Dai, non lo è, ammettilo.

N.B. Mario Spina, piantala. Vuoi riconciliarti con Acireale e soffi sul fuoco?

Offline Trunz

  • Utente
  • ***
  • Post: 374
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Nonostante tutto... Forza Acireale
« Risposta #434 il: 25 Ottobre 2007, 01:55:37 pm »
Sono d'accordo con la redazione per la cancellazione del post di Mauro Spina, che al solito cercava di far chiudere il topic cominciando a provocare pesantemente.