Autore Topic: Nonostante tutto... Forza Acireale  (Letto 332935 volte)

Offline tex willer

  • Utente
  • *
  • Post: 34
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Nonostante tutto... Forza Acireale
« Risposta #360 il: 09 Giugno 2007, 08:39:09 pm »
Citazione da: testa dura
Però, visto che sono un acese sportivo, riconosco anche che è stato uno dei pochi ad avere la temerarietà sufficiente per un confronto, anche se ovviamente perdente in partenza.

Ma chi ti credi di essere, la tua presunzione fa innervosire anche chi come me, non essendo catanese, è assolutamente fuori dalla contesa, scendi dal piedistallo in cui
"credi" di stare,


Citazione
nel nostro stupendo accento, nel nostro modo di essere (più gentile, più riservato, più "babbo" nel miglior senso della parola)

e renditi conto che con le tue affermazioni fai solo la figura di un povero "convinto"
che fa ridere tutta la Sicilia.




sonar

  • Visitatore
Re: Nonostante tutto... Forza Acireale
« Risposta #361 il: 10 Giugno 2007, 12:55:18 am »
Citazione
Era la città degli studi, ma ne è rimasto solo l'involucro; era la città più borghese, ma col tempo i professionisti e i professori universitari di Aci si sono trasferiti a Catania; aveva una squadra di calcio (e una di pallanuoto, ecc., ecc.) e praticamente è stata trasferita a Catania. In cambio cosa abbiamo ricevuto? Niente, o peggio.

Abbiamo capito finalmente, a iaci ci fu la fuga dei cervelli?e vadda casu si sono trasferiti a Catania? e a ghiaci allura arristanu sulu i trunza e i testi duri? voddiri ca cu vi canusci vi evita.
senti dato che eravate la città (sic) degli studi unni studiavate? e a pallanuoto dove la facevate nda gebbia?
Ma o zzappativi i favi zauddi!
Quello che non hanno capito i catanesi ,che è questo il modo di dialogare con voi  in quanto non ci può essere nessuna rivalità ne confronto tra un elefante e i suoi pidocchi.
Mi raccomando rimanete orgogliosi delle vostre teste e trunza , mentre Catania è divenuta Etna (silicon) Valley.
Continuate ad abbaiare alla luna,purtroppo per voi, non capirete mai  che la Luna è troppo distante per sentirvi.

Offline Testa Dura

  • Utente
  • ****
  • Post: 674
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Nonostante tutto... Forza Acireale
« Risposta #362 il: 10 Giugno 2007, 10:40:17 am »
Le triviali parole di Sonar si commentano da sole e sono la prova provata della distanza tra Acireale e Catania.
Parliamo dell'Acireale, che è meglio.
Il comportamento di Massimino mi ha decisamente disgustato. Dopo aver causato incidenti a Licata (tant'è che è stato condannato dalla giustizia sportiva) si mette persino in testa di ergersi a eroe senza macchia e senza paura.
Ma mi faccia il piacere. Torni al basket (non so se faccia per lui, ma così lui dice!) rubacchiando la squadra a ct (per una volta, almeno, il circuito sarebbe al contrario) e venda l'Acireale, senza troppe pretese, a qualcuno più serio. Si sta però, al solito, perdendo troppo tempo. E'vero che preparare un campionato di Eccellenza non è come prepararne uno di C, ma credo alle virtù della programmazione. Si muova quindi qualcuno, sia Vrilinzi o chi altro, per rilevare l?Acireale e puntare decisamente all'obiettivo (momentaneo) della D. 

Martino Liotrino

  • Visitatore
Re: Nonostante tutto... SITI PESSI!!!
« Risposta #363 il: 10 Giugno 2007, 02:49:29 pm »
Poichè la lettura delle tue "perle di saggezza" suscita in me lo stesso effetto che potrebbe sortire una piattola con la brochite, una pulce in piena crisi asmatica od un Tenia che in un delirio di onnipotenza si crede un cobra, avevo deciso di soprassedere e non rispondere alle tue provocazioni...
Stamattina, però, mentre ero assiso in... Ehm... camera di consiglio (se così si può dire ::)) ho ripensato alle cose che hai scritto (forse per associazione di idee, chissà  ::)) ed ho deciso di risponderti come meriti! Spero saprai stare allo scherzo!  ;-)

L'ignoranza (e la malafede) non ha confini...
La tua, appunto, ha superato la via lattea!  :-D

... Oh, a proposito, chi si rivede, Manlio Liotrino, uno dei tanti che ho avuto la ventura di bastonare (a parole e a idee, certo) un po' di tempo fa. Però, visto che sono un acese sportivo, riconosco anche che è stato uno dei pochi ad avere la temerarietà sufficiente per un confronto, anche se ovviamente perdente in partenza.
Vedo che non riesci nemmeno a ricopiare i nomi scritti in Italiano. Oppure nel tuo idioma Martino si pronuncia Manlio? Fammi capire....!  ;-)

Inoltre, come ho già avuto modo di spiegarti tempo fa, l'unico bastone che tu e i tuoi concittadini potete impugnare (mi raccomando a 2 mani  ::)) è solo... QUELLO DEL LIOTRO e di tutti i suoi LIOTRINI!  :-))

In fondo, però, mi fa piacere che senti il bisogno di spiattellare tutti i meriti di Catania, è in fondo un segno di debolezza, e come tale lo accetto benevolmente.

Continui a far finta di non capire: Lungi da me voler ostentare! Purtroppo, però, dovevo, pur, rispondere a quel tuo compaesano che si trastulla a distorcere volutamente la realtà, per invitarlo ad avere più rispetto per il Capolugo della Provincia cui appartenete e ricordargli che, quando dalle vostre parti ancora si azzuffavano per contendersi la pecora più bella con cui uscire la sera, Catania era già un fiorente centro culturale e commerciale e si relazionava col mondo intero.  ;-)

Poi, uno dei punti su cui voi catanesi insistete tanto e a sproposito: il presunto paragone tra Acireale e Catania. Nessuno ad Acireale confronta le due città...
Ah, no? Non sei tu quello che non perde occasione per accusare Catania di essere il ricettacolo di tutti i peggiori mali del mondo???

Ti ricordo, inoltre, che a Catania nessuno si sogna minimamente di confrontarsi nè con Acireale, nè con quelli che come te ne rivendicano l'autonomia.
E vuoi sapere perchè? Perchè al Catanese se Acireale si dovesse veramente separare, non gliene potrebbe frega' de meno. Non so se sono stato abbastanza chiaro.  ;-) Così, se una mattina dovesse sprofondare ed inabbissarsi insieme alla sua Timpa... L'unico triste pensiero sarebbe rivolto al funesto destino delle tue graziose compaesane - mischine - che già tanto sono state castigate dalla sorte a dover sopportare ogni giorno la presenza e la vicinanza di uomini come voi! :-D

Un tempo, fino all'Unità d'Italia per la precisione il confronto era proponibile, visto che le città erano quasi di pari dimensioni

Come tu fai finta di dimenticare, è ben noto che Catania è stata ampiamente distrutta nel 1169 e nel 1693 dai terremoti... L'ultimo fece più di 60.000 vittime nel Val di noto: una cifra enorme per la popolazione di quei tempi. E voi Jacitani, per tener fede alla vostra fama di sciacalli, ampiamente dimostrata a più riprese anche su questo Forum, avete cercato di approfittare delle nostre disgrazie. Solo che, per la mancanza di managerialità e di iniziativa imprenditoriale che da sempre vi contraddistingue, non siete riusciti ad approfittarne, mentre Catania, more solito, è riuscita, con le sue forze, a risorgere dalle sue ceneri più forte e più viva che mai! E a voi non rimane che continuare a pignucolare, a commiserarvi e ad addosare colpe e gettare invettive contro chi è stato più abile e più intraprendente di voi, come solo i perdenti della peggior specie sono soliti fare. Sono stato abbastanza chiaro?  8D

Sarà fra poco inaugurata una nuova strada ad Acireale: via da Catania.
BRAVI... si vede che aderite all'iniziativa: RENDETE MIGLIORE LA CITTA' DI CATANIA"!!!  :-)) :-)) :-))

Statti bene e goditi l'ultimo immeritato anno del Catania in serie A.

Stai tranquillo che me lo godo... Alla facciazza tua e di tutti quelli che ritengono immeritata la permanenza del Catania nella massima serie!

Statti bene anche tu e ricorda di prenderti un po' meno sul serio, ca ci fai chiu cumparsa!  ;-)
 :-D :-D :-D

P.S.
Ah, quasi dimenticavo... Ricorda Jacitano: giù la testa e bacia la mano al Padrone! (Il tuo CAPOLUOGO DI PROVINCIA)!!!  :-D :-D :-D

sonar

  • Visitatore
Re: Nonostante tutto... Forza Acireale
« Risposta #364 il: 10 Giugno 2007, 06:48:22 pm »
Citazione
Le triviali parole di Sonar si commentano da sole e sono la prova provata della distanza tra Acireale e Catania.

Tutto qua il tuo rilancio Testy? un pò di parole alla rinfusa e ti ittasti da lapa? daltronte cosa potrebbe controbattere nuddu ammiscatu cu nenti.

Citazione
Parliamo dell'Acireale, che è meglio.

 ecco bravo ritorna all'ovile,parla coi fanti e lascia stare i santi.

Con le vostre meschine e codarde provocazioni, annaspate per tenere fuori la testa dalla melma,non appena decideremo di posarvi, e cantarvi il de profundis avrete finito di esistere in quanto nessuno ha interesse  a parlare del nulla quale siete.
Amen.

ps.Ultimamente a Catania è in auge la musica lirica, ma contrariamente a quanto si potrebbe supporre non è l'Etneo Bellini il più gettonato , bensì il corpulento Rossini che col suo Barbiere ha servito di barba e capelli certi non meglio identificati ominidi che colpiti dalla rabbia si erano ridotti allo stato brado; alla loro resistenza volendo rimanere in quello stato pietoso per evidente crisi esistenziale, nasciu l'Opera,e così Figaro qua Figaro là i iacitani arristanu ca crozza munnata e comu i Giufà.

Offline bua

  • Utente
  • *****
  • Post: 5399
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
    • http://cccatania46.altervista.org/
Re: Nonostante tutto... Forza Acireale
« Risposta #365 il: 11 Giugno 2007, 11:23:32 am »
Statti bene e goditi l'ultimo immeritato anno del Catania in serie A.
Tanto immeritato da esserci lasciati dietro 7 squadre nonostante abbiamo giocato circa 29 partite fuori casa (e nonostante la generosità di Milan e Roma con le altre pericolanti) e da avere battuto il Chievo senza sei titolari e praticamente a casa loro. Dal punto di vista tecnico la squadra ha ampiamente meritato, certo la città deve crescere, ma è un po' lo stesso discorso vostro, in proporzione, s'intende...
Ma che dire di Siena e Torino che avrebebro meritato di retrocedere al posto del Chievo, o della Reggina, che è stata penalizzata per frode sportiva e quindi non avrebbe dovuuto partecipare nemmeno al campionato. Spendi qualche parola anche per queste squadre.
Quando almeno l'evidenza dei fatti permetterà a tutti di riconoscere il successo di un avversario, per quanto antipatico possa risultare per i più svariati motivi, forse anche nel calcio si potrà assaporare un po' di cultura sportiva.

Comunque, giusto per la cronaca, il tuo pronostico di un nostro rapido e poco dignitoso ritorno in B, sulla falsa riga della disgraziata stagioone 83-84 è stato sbagliato clamorosamente, quand'è che farai ammenda, da bravo sportivo?

Offline Animarossazzurra

  • Utente
  • **
  • Post: 98
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Nonostante tutto... Forza Acireale
« Risposta #366 il: 11 Giugno 2007, 12:16:15 pm »
 :-D :-D :-D :-D :-D

Ma ancora che lo prendete sul serio a Testa Nichitta siete Martino Liotrino, Bua, Sonar :-D :-D :-D Avaia!!
Addirittura leggo pagine di storia cittadina e calcistica postate su questa discarica di topic. Bua che spiega cose di questo campionato che il Testa Vuoto a Perdere sa benissimo e per questo gli sta venendo la cirrosi epatica :-D :-D :-D Avaia ragazzi!!!

Guardate e leggete l'ennesima testimonianza delle balls raccontate dal Testa Nichitta sulla compostezza jaGitana in contrapposizione alla delinquenza catanese:

Acireale: violenti disordini al Tupparello, 2 arresti

ACIREALE (CATANIA) - Due ultras dell'Acireale, G. R. di 22 anni e P. A. di 20, sono stati arrestati da carabinieri e polizia nell'ambito delle indagini sui violenti disordini scoppiati, l'8 ottobre del 2006, nello stadio di contrada Tupparello durante la gara del torneo di Promozione con il Gravina, nei quali fu ferito il comandante della locale compagnia dei militari dell'Arma. Il provvedimento è stato eseguito in esecuzione di un ordine di carcerazione emesso dal Gip di Catania su richiesta della Procura della Repubblica.
Nella stessa inchiesta sono indagati altri 23 ultras dell' Acireale, nelle cui abitazioni sono state eseguite perquisizioni domiciliari durante le quali sono stati sequestrati due coltelli e bigliettini con scritte contro le forze dell'ordine come 'Poliziotto primo nemico' e 'Voi con il casco e il manganello, noi con le mazze e il coltello'. Per nove di loro il reato ipotizzato è di associazione per delinquere finalizzata alla turbativa dell'ordine e della sicurezza pubblica in occasione di gare sportive.

La maggior parte degli indagati, secondo gli investigatori, sono riconducibili agli 'Ultras curva nord'. Dei due arrestati il ventiduenne è ritenuto il feritore del comandante dei carabinieri di Acireale. Per la Procura di Catania dalla indagini è emersa "l'esistenza di una strutturata organizzazione criminale che volontariamente metteva in atto condotte idonee a turbare l'ordine e la sicurezza pubblica utilizzando anche materiale esplosivo". 11/06/2007


Intanto anche Massimino (fortunatamente solo un omonimo del Grande Angelo, uno dei tanti che mosso da pena per questi infelici ai tempi voleva pure fargli la carità prendendosi il glorioso AGireale :-D :-D) finiu a fetu...povero Jagi :-D :-D :-D
"Si sa che la gente da buoni consigli sentendosi come Gesù nel tempio, si che la gente da buoni consigli se non può dare più cattivo esempio…"

Fabrizio De Andrè da “Bocca di Rosa”

Offline Trunz

  • Utente
  • ***
  • Post: 368
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Nonostante tutto... Forza Acireale
« Risposta #367 il: 11 Giugno 2007, 01:35:31 pm »
Testa, per una volta sono d'accordo con te.

Massimino ha fatto il suo tempo, ringraziamolo per aver rilevato la squadra portandola alla promozione, ma ora ci vuole qualcuno con le spalle più solide.

n.b. Testa, ti posso chiedere di non dare più corda ai catanesi per corpirci di insulti? Tu dici che io sono collaborazionista, ma tut scateni i loro peggiori istinti e mi sembra molto peggio. Grazie.

Offline Trunz

  • Utente
  • ***
  • Post: 368
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Nonostante tutto... Forza Acireale
« Risposta #368 il: 13 Giugno 2007, 04:25:19 pm »
Due parole per Martino Liotrino.

Vorrei capire come fai a passare da parole più o meno concilianti, a questo punto non non so se finte o meno ad affermazioni come "Jacitano giù la testa e bacia la mano al padrone".

Qual'è il tuo vero pensiero?

Vorrei chiarire che sono proprio questi atteggiamenti a disturbarci.

A proposito, guarda che la clamorosa esclusione nei siti Unesco è stato uno dei soprusi che più ci hanno infastiditi, visto che Acireale è tra le città con il barocco più bello e meglio conservato d'Italia.

Tornando all'Acireale, pare che oggi qualcosa si muova... Speriamo bene...
   

Martino Liotrino

  • Visitatore
Re: Te lo spiego subito!
« Risposta #369 il: 13 Giugno 2007, 05:28:08 pm »
Due parole per Martino Liotrino.

Vorrei capire come fai a passare da parole più o meno concilianti, a questo punto non non so se finte o meno ad affermazioni come "Jacitano giù la testa e bacia la mano al padrone".

Qual'è il tuo vero pensiero?

Vorrei chiarire che sono proprio questi atteggiamenti a disturbarci.

A proposito, guarda che la clamorosa esclusione nei siti Unesco è stato uno dei soprusi che più ci hanno infastiditi, visto che Acireale è tra le città con il barocco più bello e meglio conservato d'Italia.
 


1) Il mio vero pensiero.

La rivalità e l'accanimento che gli Acesi dimostrano nei confronti dei Catanesi (che - fino ad ora - nemmeno immaginavo potesse esistere) mi sembra una cosa semplicemente ridicola, inutile, fastidiosa e dannosa per l'immagine di tutti noi Siciliani.
Pertanto, preferisco pensare che sia tu che to' cumpari Testa Dura (mai nick fu più azzeccato! Come il tuo, del resto!  ::)) vogliate solo scherzare per ravvivare lo spirito di questo Forum. Quindi, ad una serie di provocazioni, ho risposto adeguatamente a tono: a scherzo (mi auguro!) ho risposto con lo scherzo.
Come ho sempre fatto, anche in passato con gli Amici Palermitani.  8D
Se invece, credete di essere seri e la volete ancora continuare a menare con questa storia del separatismo, dell'indipendentismo, degli irriducibili, dell'ETA, dell'IRA ed 'azzi e mazzi vari... Allora, sinceramente, mi arrendo. A non più rileggerci! Me ne farò una ragione.  8-)
Se non altro, però, abbiate almeno il buon gusto di guardare in casa vostra e disinteressarvi dei mali che affliggono la nostra Città... Anche perchè mai sarebbe più azzeccato il vecchio detto: "Da quale pulpito scende la predica"!  ;-)

2) Disturbati...

Amico mio... Se passiamo all'elencazione di tutte le cose che ci stanno scritte, per esempio, su questo topic contro Catania ed i Catanesi che disturbano seriamente me ed i miei concittadini, festeggiamo Capodanno 2008 davanti al P.C. a scrivere!  :-D
Quindi... Come ti ho scritto in altro Topic... Tagliamola qui e, da domani (anzi, da oggi stesso), proviamo a rinascere!
Come diceva quel tipo? Prima di spararle... PENSA!  ;-)

3) Soprusi...

MINXIA MO' FRATI (il mo' è d'obbligo  ::)), possibile mai che tutta l'Italia ce l'ha sempre con Acireale? ma che dico l'Italia???? ...Tutto il Mondo... Tutto il Mondo e Provincia!!! Ma che dico tutto il Mondo???.... Tutto l'Universo.... Tutto l'Universo... e Provincia!  :-D

....Ma un bagnetto d'umiltà? Mai, vero???  8-) Alla faccia della Min.... della Min... DELLA MINNULATA!  ::)

P.S.
Pss.... Pss...
Jacitano....  JACITANOOOOOOOOO.....!
....L'hai baciata la mano, ahhh??? ....
Ora puoi baciare anche l'altra!  :-D  :-D  :-D  :-D  :-D  :-D  :-D


Offline Testa Dura

  • Utente
  • ****
  • Post: 674
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Nonostante tutto... Forza Acireale
« Risposta #370 il: 13 Giugno 2007, 08:36:52 pm »
Trunz, amico acitano.
Mi hai fatto un sacco di paternali ma, se mi consenti, ora tocca a me fartene una.
Non puoi, proprio non puoi, ostinarti a cercare un dialogo con gente che per principio questa possibilità non te la vuole concedere.
Scusa se te lo dico, ma se continui così rischi solo di esporti inutilmente ai loro sfottò, specie di quelli, come Manlio Liotrino, che pensano di essere più dotati degli altri in questo sport. Con me, infatti, nemmeno ci prova più, perchè lo sa che busca lignati; con te invece si sbraca, perché ti mostri gentile e educato.
Non puoi, dico non puoi, prenderli seriamente. Che noi abbiamo pienamente ragione, lo sanno benissimo anche loro, perché stupidi non sono, ma semplicemente, con qualche lodevole eccezione (es. Bua), l'avere ragione o meno non è un fattore che orienta i loro comportamenti. Lo so che le nostre madri acitane ci hanno educato diversamente, al rispetto per le idee altrui, all'ascolto, alla comprensione, al dibattito, all'ammissione degli errori. Lo so che è assolutamente frustrante dire e ridire le stesse cose, che ci sembrano ovvie, trovando di fronte un muro di gomma.
Se ti poni con loro in modo cortese, come vedi, calcano la dose di insulti, per principio. Di conseguenza, tanto vale prenderli in giro e far pesare le cose in cui siamo più forti: l'ironia lieve, la leggerezza, l'umanità, la fierezza, la vicinanza a modelli di comportamento più simili a quelli del resto d'Italia. Anche io, agli inizi, avevo sperato in un migliore tipo di rapporti, ma di fronte all'evidenza ho lasciato perdere. Mi diverto un po' a giocare al gatto e al topo, a provocare le loro predevibili reazioni, a farli cadere nei loro inveterati e inguaribili difetti, che li rendono così incapaci di comprendere le regole del mondo civile: la tendenza a sopraffare chi non si sottomette, a infierire sul più debole, a non fare mai nessun tipo di autocritica.
Anche di fronte all'evidenza, ti diranno sempre che sei provinciale (mentre magari sono di Bedduviddi o di 'Battiati), trunzu, pecoraio (proprio a noi che siamo i nipoti dei prorprietari terrieri), ecc., ecc., ecc. Hanno la forza del numero, del potere, della visibilità esterna e se ne approfittano. Ma se li fai girare in tondo, si imestialiscono e rendono evidente a tutti quali sono i loro difetti.
Con affetto, e, nonostante tutto, forza Acireale. Prima o poi, pagheranno dazio (e già un po' lo fanno, guarda come li considerano all'esterno).

Martino Liotrino

  • Visitatore
Re: Nonostante tutto... Forza Acireale
« Risposta #371 il: 14 Giugno 2007, 02:01:57 am »
... specie di quelli, come Manlio Liotrino, che pensano di essere più dotati degli altri in questo sport. Con me, infatti, nemmeno ci prova più, perchè lo sa che busca lignati; con te invece si sbraca, perché ti mostri gentile e educato.

Questa è l'ultima volta che Martino Liotrino ti degna.

Prima pensavo che "ci facessi"...

Ora comincio a credere che "ci sei" davvero!

Ancora deve nascere quello "ca mi busca lignati"... E se dovesse nascere, non sarà certamente jacitano!

ADDIO, poveretto!

 8| ..........................CHE GENTE!!!!!   8-)

Offline Animarossazzurra

  • Utente
  • **
  • Post: 98
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Nonostante tutto... Forza Acireale
« Risposta #372 il: 14 Giugno 2007, 01:46:23 pm »
Lo so che le nostre madri acitane ci hanno educato diversamente, al rispetto per le idee altrui, all'ascolto, alla comprensione, al dibattito, all'ammissione degli errori.

l'ironia lieve, la leggerezza, l'umanità, la fierezza, la vicinanza a modelli di comportamento più simili a quelli del resto d'Italia.




Lo so che le nostre madri acitane ci hanno educato diversamente, al rispetto per le idee altrui, all'ascolto, alla comprensione, al dibattito, all'ammissione degli errori. Lo so che è assolutamente frustrante dire e ridire le stesse cose, che ci sembrano ovvie, trovando di fronte un muro di gomma.
Se ti poni con loro in modo cortese, come vedi, calcano la dose di insulti, per principio. Di conseguenza, tanto vale prenderli in giro e far pesare le cose in cui siamo più forti: l'ironia lieve, la leggerezza, l'umanità, la fierezza, la vicinanza a modelli di comportamento più simili a quelli del resto d'Italia.

Acireale: violenti disordini al Tupparello, 2 arresti

ACIREALE (CATANIA) - Due ultras dell'Acireale, G. R. di 22 anni e P. A. di 20, sono stati arrestati da carabinieri e polizia nell'ambito delle indagini sui violenti disordini scoppiati, l'8 ottobre del 2006, nello stadio di contrada Tupparello durante la gara del torneo di Promozione con il Gravina, nei quali fu ferito il comandante della locale compagnia dei militari dell'Arma. Il provvedimento è stato eseguito in esecuzione di un ordine di carcerazione emesso dal Gip di Catania su richiesta della Procura della Repubblica.
Nella stessa inchiesta sono indagati altri 23 ultras dell' Acireale, nelle cui abitazioni sono state eseguite perquisizioni domiciliari durante le quali sono stati sequestrati due coltelli e bigliettini con scritte contro le forze dell'ordine come 'Poliziotto primo nemico' e 'Voi con il casco e il manganello, noi con le mazze e il coltello'. Per nove di loro il reato ipotizzato è di associazione per delinquere finalizzata alla turbativa dell'ordine e della sicurezza pubblica in occasione di gare sportive.

La maggior parte degli indagati, secondo gli investigatori, sono riconducibili agli 'Ultras curva nord'. Dei due arrestati il ventiduenne è ritenuto il feritore del comandante dei carabinieri di Acireale. Per la Procura di Catania dalla indagini è emersa "l'esistenza di una strutturata organizzazione criminale che volontariamente metteva in atto condotte idonee a turbare l'ordine e la sicurezza pubblica utilizzando anche materiale esplosivo". 11/06/2007


 :-D :-D :-D :-D Senti ma a questi quali madri li hanno educati, quelle di Bedduviddi, da Catina o do Santantonio? :-D :-D :-D :-D

Però lo so, tranquillo che faranno subito pentimento e in buon stile jaGitano si rifaranno "al rispetto per le idee altrui, all'ascolto, alla comprensione, al dibattito, all'ammissione degli errori" :-D :-D :-D :-D

Certo però, che questi della procura di Catania, che saranno sicuramente ultrà rossazzurri  ::), lo potevano scrivere che comunque sia l'organizzazione degli ultrà jaGitani nel compiere i crimini lo facevano con "l'ironia lieve, la leggerezza, l'umanità, la fierezza, la vicinanza a modelli di comportamento più simili a quelli del resto d'Italia" :-D :-D :-D :-D :-D

Giao e salutami a mo soru :-D :-D 
« Ultima modifica: 14 Giugno 2007, 05:15:35 pm da Redazione »
"Si sa che la gente da buoni consigli sentendosi come Gesù nel tempio, si che la gente da buoni consigli se non può dare più cattivo esempio…"

Fabrizio De Andrè da “Bocca di Rosa”

Offline Testa Dura

  • Utente
  • ****
  • Post: 674
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Nonostante tutto... Forza Acireale
« Risposta #373 il: 17 Giugno 2007, 07:27:33 pm »
Di padre in figlio... Mah... Mi sembra una sceneggiata degna di altri palcoscenici. Certo che ad Acireale facciamo collezione di soggetti degni di una commedia... Da pulvirenti a digrazia, a mauro a Massimino (per il momento con la maiuscola, ma mi sa che anche lui...).
Pazienza! Siamo nati per soffrire. Dobbiamo stringere i denti in questi anni difficili, ma un giorno non troppo lontano la strada nostra e quella dei cuginastri, che ora fanno i gradassi in spegio al buon gusto (guardate il post soprastante, è proprio vero che Raciti è stato ormai dimenticato) finirà per incrociarsi di nuovo.
Alla faccia vostra, noi tifiamo sempre e solo Acireale. ... E vi facciamo schiattare di rabbia...
In ogni caso, a tutti quelli che hanno partecipato al forum contribuendo alla fortuna di questo topic, il più gettonato di tutti: dagli storici Maru Spina e gruppo Gaspare (Anima, Catania più, Sonar, ecc.ecc.), a Manlio Liotrino, e tutti gli altri diciamo GRAZIE!
Bye bye, e curatevi.

Offline Animarossazzurra

  • Utente
  • **
  • Post: 98
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Nonostante tutto... Forza Acireale
« Risposta #374 il: 17 Giugno 2007, 10:17:50 pm »
Di padre in figlio... Mah... Mi sembra una sceneggiata degna di altri palcoscenici. Certo che ad Acireale facciamo collezione di soggetti degni di una commedia... Da pulvirenti a digrazia, a mauro a Massimino (per il momento con la maiuscola, ma mi sa che anche lui...).

 :-D :-D :-D :-D :-D Se fai un tantinello di sforzo in più e riesci a far fare manovra al tuo unico neurone di quella Testa vuota che ti ritrovi, magari lo capisci il perchè fate queste collezioni ;-)

A Catania lo abbiamo già capito da tanto, ma tanto tanto :-D :-D...e che ve lo diciamo, ma voi da un orecchio vi entra e dall'altro vi esce :-D :-D :-D Pulvirenti poi il primo di tutti :-D :-D :-D

Senti ma, in quella collezione come mai non hai messo il Senatore Cecchi Gori armato di assegno in bianco e Bambola a seguito? Ancora ride tutta l'Italia :-D :-D
Come vedi ti ho dato un indizio...non è così difficile adesso no? :-D :-D :-D :-D

Pazienza! Siamo nati per soffrire.

Ci sarebbe il metodo cavallo zoppo :-D :-D come nei western di John Wain. Infallibile :-D :-D :-D

Dobbiamo stringere i denti in questi anni difficili, ma un giorno non troppo lontano la strada nostra e quella dei cuginastri, che ora fanno i gradassi in spegio al buon gusto (guardate il post soprastante, è proprio vero che Raciti è stato ormai dimenticato) finirà per incrociarsi di nuovo.

Noi l'avremmo dimenticato, ma voi volete rinverdirlo provandoci voi! Bravi!8D
E' proprio vero: vivete di luce riflessa, anche nelle fangate  =D> complimenti 8D

Per quanto riguarda la storia dei cuginastri posso tranquillamente dirti con  "rispetto per le idee altrui, all'ascolto, alla comprensione, al dibattito, all'ammissione degli errori" ;-) ::) che non abbiamo di queste brutte parentele a Catania  :-D :-D :-D

Sul fatto che finirà che ci rincontreremo, posso dirti sempre tranquillamente e con "l'ironia lieve, la leggerezza, l'umanità, la fierezza, la vicinanza a modelli di comportamento più simili a quelli del resto d'Italia" ;-) ::) che chi di speranza vive disperato muore ::) :-D :-D

Alla faccia vostra, noi tifiamo sempre e solo Acireale. ... E vi facciamo schiattare di rabbia...

 :-D :-D :-D Se facessimo un duello fegato a fegato, vinceresti 5 a 0, così finalmente potresti dire di aver battuto un catanese :-D :-D
Poi dopo domenica 27/05/07 l'ingrossamento è stato abnorme, non ci sarebbe partita con te. Scorretto! :-D :-D :-D

In ogni caso, a tutti quelli che hanno partecipato al forum contribuendo alla fortuna di questo topic, il più gettonato di tutti: dagli storici Maru Spina e gruppo Gaspare (Anima, Catania più, Sonar, ecc.ecc.), a Manlio Liotrino, e tutti gli altri diciamo GRAZIE!
Bye bye, e curatevi.


 :-D :-D :-D Sei grandioso, sei uno spasso senza limiti, altro che bannarti dal forum. Ti dovrebbero fare specie protetta su questo sito :-D :-D
L'unico che si dovrebbe curare sei tu e lo dici a noi?  :-D :-D :-D :-D
Ma chi t'ha Kakato mai? ::) Ma se il tuo unico pensiero è rivolto al Catania e anche in maniera maldestra visto che cerchi di buttarcela e poi nel c..olon la state prendendo voi :-D :-D :-D
E ti vanti pure degli accessi a questo topic dove chiunque entra non può fare altro che cercare di rintracciarti per farti curare? :-D :-D :-D
Sei meglio di di un antologia di barzellette sui Carabinieri  :-D :-D :-D
"Si sa che la gente da buoni consigli sentendosi come Gesù nel tempio, si che la gente da buoni consigli se non può dare più cattivo esempio…"

Fabrizio De Andrè da “Bocca di Rosa”