Autore Topic: Consigli per gli acquisti Rossazzurri  (Letto 16324 volte)

sonar

  • Visitatore
Consigli per gli acquisti Rossazzurri
« Risposta #15 il: 20 Giugno 2006, 09:50:59 pm »
Scusate l'ardire, ma qualcuno ha menzionato Coppola e Codrea come giocatori di serie A!!?? ma se fanno solo falli, e Codrea addirittura li fa anche in modo spettacolare da non dare all'arbitro la possibilità di chiudere un occhio.
Anche nel fare i falli occorre un pò di mestiere.
Per me i veri giocatori di pallone sono solo quelli che saltano l'uomo, sono solo loro che fanno saltare il banco e qualsiasi schema avversario, gli altri sono solo atleti più o meno bravi nella corsa o nel contrasto ma niente di più.
A tal proposito, Corona l'uomo lo salta e può giocare in qualsiasi ruolo in avanti, oltre a essere un trascinatore infaticabile.

Offline santopesaro

  • Utente
  • *****
  • Post: 4052
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Consigli per gli acquisti Rossazzurri
« Risposta #16 il: 21 Giugno 2006, 09:34:26 am »
Citazione da: "occasionale rosanero"
Santo capisco la tua posizione, ma credemi dopo solo 2 anni di serie A, già si capisce come gira il fumo.
Voi avete bisogno di giocatori che hanno già dato risposte in serie A e avete bisogno di giocatori che siano stimolati e corrano per venire a Catania.
Ecco xchè il mio elenco è un elenco di buoni giocatori che potrebbero venire a Catania...per vari motivi!
Poi è chiaro se Lo Monaco riescea portare a Catania felici e festanti, per fare riferimento al tuo elenco Pazzini e compagnia .....ti ammettero di non avere capito niente!!!

Mi permetto con l'umilta si rimane in serie con la logica siamo i meghiuu' fate un firrione!!!


Pazzini....forse oggi non verrebbe neanche a Palermo.....tu lo vuoi portare a Catania!!!



Occasionale e Templare non avete torto in tutto,ma in quella lunga lista di giocatori ci sono molti che sinceramente manco mi interessano altro che' non"verranno a Catania"

Io Pazzini(fra parentesi manco mi piace)non lo nomino,lo so che gia' questo ragiona solo a strisce.Per il resto sono giocatori che possono venire,vedrete che con la storia dei processi molti di questi ragazzotti cambieranno idea(non solo su Catania)

Offline Sergio

  • Utente
  • *****
  • Post: 4923
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Consigli per gli acquisti Rossazzurri
« Risposta #17 il: 21 Giugno 2006, 09:42:44 am »
Sonar: a saltare l’uomo, spissuliddu, ci riuscivo anch’io quando giocavo. Certo, bisogna vedere chi era l’uomo; non certo Nesta ma un dilettante come me.
Il miglior giocatore, da quando è in atto il calcio moderno, è quello che sa giocare senza la palla. Ed in giro ce ne sono certamente pochi.
Corona: con l’acquisto di questo giocatore, il Catania ha buttato le carte in tavola: lotterà per lo scudetto  :P :P  :P
[IMG:152:64]http://img49.imageshack.us/img49/7509/stadio0zn.th.jpg[/img]
8 MARZO 415 d. C. IPAZIA DI ALESSANDRIA, MARTIRE LAICA DEL PENSIERO SCIENTIFICO

Offline santopesaro

  • Utente
  • *****
  • Post: 4052
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Consigli per gli acquisti Rossazzurri
« Risposta #18 il: 21 Giugno 2006, 09:44:28 am »
Vedi Templare,non voglio essere arrogante ma credo di poter giudicare meglio di te per un semplice motivo.Io il tuo Palermo,il messina,il chievo,il siena,il livorno etc.-etc.etc li ho ho visti parecchie volte.Moltissimi di quei giocatori che negli ultimi 2 anni hanno militato in A li ho visti giocare da noi o contro di noi.Tu invece sicuramente QUEST'ANNO non hai visto giocare il Catania se non in 1 o 2 partite(al massimo 3)quindi credo che non basti vedere i nomi per giudicare(a mmia Mutarelli non mi diceva niente ora e' un giocatore buono)ma come giocano e come si comportano in campo.Stai pur tranquillo che gente come Caserta non e' un onesto faticatore :wink: te ne accorgerai.La rosa di quest'anno e' stata costruita con giocatori di ottimo talento ma mai andati in A(quasi tutti)perche' non appartenevano ad un certo giro o non avevano sponsor  importanti ma proprio per questo dotati di una grinta e di una voglia di dimostrare il proprio talento fuori dal comune.O visto giocate di Biso,Baiocco,De Zerbi,Spinesi,Mascara che con la serie B non c'entravano niente,e' tu sai benissimo che la B non e' la A dove ti lasciano il tempo di ragionare(di Gattuso al momento cinne' sulu unu :wink: o di Nesta)

Offline santopesaro

  • Utente
  • *****
  • Post: 4052
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Consigli per gli acquisti Rossazzurri
« Risposta #19 il: 21 Giugno 2006, 09:47:35 am »
Naturalmente 2 appunti.

O visto e' HO VISTO :D

Quando parlo di vedere voi e voi non vedere noi :D parlo di copertura televisiva :D

Offline Templare

  • Utente
  • *****
  • Post: 8893
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Consigli per gli acquisti Rossazzurri
« Risposta #20 il: 21 Giugno 2006, 11:32:17 am »
Per carità, Santo. Non pretendo di sapere tutto sul Catania, mi permetto di giudicare il campionato di A, che é cosa molto diversa da quello di serie B e continuo a dirti, come ha già fatto Occasionale, che se società, squadra e tifosi rossazzurri affronteranno l'anno prossimo con questa impostazione mentale, la realtà potrebbe essere duretta.

Quando dici che il Catania é fatto di giocatori che sono da A, ma che non ci sono andati per casi fortuiti in passato, potrebbe anche starmi bene, anche se la fortuna mi sembra più un fatto individuale che generale, ma al di là di tutto rimane il fatto che si tratta di una rosa con limitatissima esperienza in serie A, campionato dove quest'ultima qualità a volte é più importante del sapere calciare bene o fare funambolismi.

Mi auguro quindi per voi che Lo Monaco e Pulvirenti siano un pò meno tifosi ed un pò più attenti. Comunque, riparliamone a fine agosto, con calendari (forse, da qualche anno a questa parte le classifiche le fanno i TAR) e rose definitive.

Ciao.



"Non nobis Domine, sed nomini Tuo da gloriam"
Esistono tre modi di approcciare l'antifascismo. Il primo è accettarne il disagio che emana e compatirlo. Il secondo è prenderlo inesorabilmente per il culo. Il terzo modo é quello cosiddetto "geometrico", perché prevede l'utilizzo della squadra.

sonar

  • Visitatore
Consigli per gli acquisti Rossazzurri
« Risposta #21 il: 21 Giugno 2006, 11:56:56 am »
Sergio. sai benissimo che tutto è relativo, ma sono anche dell'avviso che chi sa nuotare in piscina rimane a galla pure in mezzo all'oceano; il catania quest'anno deve solo salvarsi, e l'acquisto di Corona rientra in quest'ottica, cioè avere una valida alternativa ad eventuali defezioni in avanti, e poi il mercato è appena cominciato ed avere del fieno in cascina serve pure a non farsi prendere per il collo quando si è alle battute finali.
I migliori giocatori sono quelli che giocano senza palla? Evidentemente ti riferisci a Moggi e Lanese, in questo caso sono completamente d'accordo.
Ciao.

Offline Sergio

  • Utente
  • *****
  • Post: 4923
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Consigli per gli acquisti Rossazzurri
« Risposta #22 il: 21 Giugno 2006, 01:57:52 pm »
Sonar: l’arrivo di Corona ha procurato parecchi storcimenti di muso in seno alla tifoseria rossazzurra che cavalcando l’onda dell’entusiasmo se riscoperta di botto dal palato sopraffine. Ecco perché ci scherzo su ma Corona potrebbe dare ciò che diede a noi Godeas l’anno scorso (anche qui da noi gente abituata a Kakà e Shevchenko, non era affatto contenta; ti pare che siamo tanto meglio?).
Personalmente penso che darà il suo apporto anche in serie A, se non ci rompono già al primo passaggio sbagliato o al primo gol mangiato.
Il gioco senza la palla, non mi riferivo affatto a quei due. Si tratta di un modo di giocare particolare, fatto di occupazioni strategiche di zone di campo dove diventi già un pericolo anche senza il pallone, oppure inserimenti in zone del campo dove sebbene la palla ce l’abbia un tuo compagno distante 50 metri ti porti appresso due avversari scoperchiando altri settori.
Il più grande fu Platinì. Forse l’inventore, visto che si cominciò a parlare di gioco senza palla proprio ai suoi tempi. Nel Palermo, mi ricordo di un grande Manicone. Grandissimo!
[IMG:152:115]http://img226.imageshack.us/img226/1663/palermobariale4hc.th.jpg[/img]
8 MARZO 415 d. C. IPAZIA DI ALESSANDRIA, MARTIRE LAICA DEL PENSIERO SCIENTIFICO

Offline Fein

  • Utente
  • ***
  • Post: 144
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Consigli per gli acquisti Rossazzurri
« Risposta #23 il: 21 Giugno 2006, 04:06:41 pm »
Per le critiche aspettiamo la fine di agosto e la conclusione del mercato.
Manchiamo dalla A da 23 anni,ma se andiamo a guardare bene vedremo che è da molto più tempo che non riusciamo a infilare 2 anni di A consecutivi.Nel 1970 e poi nell'ultima promozione dell'83,infatti,abbiamo resistito un solo miserrimo anno.
Alla luce di tutto questo,io penso che una salvezza anche all'ultimo minuto dell'ultima giornata,è da considerare come la vittoria di uno scudetto.
A chi sogna grandi nomi e colpi di mercato incredibili devo quindi ricordare che innanzitutto il Catania deve rifarsi una credibilità sportiva a livello di massima serie,perchè finora non lo abbiamo dimostrato.
Inutile fare paragoni coi cuginetti rosellina...il Palermo è una squadra costruita per la Uefa se non addirittura per la Champions,è alla sua terza stagione consecutiva in A ed ha disputato una coppa europea..
Noi dobbiamo ancora dimostrare di saperci stare nella massima serie.
La prima cosa è l'umiltà,quindi consiglio a tutti i tifosi "controcampizzati" di scendere dal piedistallo e iniziare a fare i conti con una realtà che si chiama salvezza sofferta e tanto sudore.Magari le soddisfazioni nei derby ce le togliamo lo stesso,senza spendere 50 mln di euro per fare la squadra.Ma fino ad allora,umiltà,umiltà e ancora umiltà!

Offline santopesaro

  • Utente
  • *****
  • Post: 4052
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Consigli per gli acquisti Rossazzurri
« Risposta #24 il: 21 Giugno 2006, 10:05:01 pm »
Templare lo sai perche' sono tranquillo con questa rosa?perche' dobbiamo arrivare 17(se torna a 18 quindicesimi).Credo che con qualche innesto fra i titoalri ed alcuni fra le riserve possiamo fare un campionato sufficiente.Poi se arriviamo in uefa tanto di guadagnato :D .Stai sicuyro che la maggior parte dei tifosi Macca Liotru vuole finalmente una salvezza tranquilla quest'anno per cominciare a pensare piu' in alto  dal prossimo(possibile qualificazione intertoto o 10 posto)

Offline Templare

  • Utente
  • *****
  • Post: 8893
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Consigli per gli acquisti Rossazzurri
« Risposta #25 il: 22 Giugno 2006, 12:46:20 am »
Citazione da: "santopesaro"
Templare lo sai perche' sono tranquillo con questa rosa?perche' dobbiamo arrivare 17(se torna a 18 quindicesimi).Credo che con qualche innesto fra i titoalri ed alcuni fra le riserve possiamo fare un campionato sufficiente.Poi se arriviamo in uefa tanto di guadagnato :D .Stai sicuyro che la maggior parte dei tifosi Macca Liotru vuole finalmente una salvezza tranquilla quest'anno per cominciare a pensare piu' in alto  dal prossimo(possibile qualificazione intertoto o 10 posto)


Riparliamone il 1 settembre, a mercato chiuso, per vedere le rose delle squadre e farci un'idea più precisa.

Ciao.



"Non nobis Domine, sed nomini Tuo da gloriam"
Esistono tre modi di approcciare l'antifascismo. Il primo è accettarne il disagio che emana e compatirlo. Il secondo è prenderlo inesorabilmente per il culo. Il terzo modo é quello cosiddetto "geometrico", perché prevede l'utilizzo della squadra.

Offline turiddu

  • Utente
  • *****
  • Post: 2409
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Consigli per gli acquisti Rossazzurri
« Risposta #26 il: 22 Giugno 2006, 09:54:47 am »
Citazione da: "Templare"
Citazione da: "santopesaro"
Templare lo sai perche' sono tranquillo con questa rosa?perche' dobbiamo arrivare 17(se torna a 18 quindicesimi).Credo che con qualche innesto fra i titoalri ed alcuni fra le riserve possiamo fare un campionato sufficiente.Poi se arriviamo in uefa tanto di guadagnato :D .Stai sicuyro che la maggior parte dei tifosi Macca Liotru vuole finalmente una salvezza tranquilla quest'anno per cominciare a pensare piu' in alto  dal prossimo(possibile qualificazione intertoto o 10 posto)


Riparliamone il 1 settembre, a mercato chiuso, per vedere le rose delle squadre e farci un'idea più precisa.

Ciao.

Credo che se il Catania punta ad una tranquilla salvezza, come è giusto che sia al primo anno di A, non necessiti di grandissimi stravolgimenti.
Sarà il campo a dare ogni verdetto: ci sono delle squadre che a Settembre sembrano fatte per l'uefa e si ritrovano a salvarsi all'ultima giornata, altre che invece sembrerebbero spacciate in partenza e poi fanno un bel campionato. Certo qualche ritocco dovrà pure farlo il Catania, ma non credo debba fare chissà cosa.
Mascara, Spinesi, Baiocco, lo stesso Pantanelli, li ritengo assolutamente pronti per la A, forse occorrerà puntellare la difesa e fare qualche innesto a centrocampo.
Sarà comunque il campo a dare ogni verdetto, non il calciomercato.
salutamu.

P.S. spero che il Palermo prenda Diana. Semioli se la stà tirando troppo.


"Non nobis Domine, sed nomini Tuo da gloriam"

Offline GASPARE

  • Utente
  • *****
  • Post: 4455
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Consigli per gli acquisti Rossazzurri
« Risposta #27 il: 22 Giugno 2006, 07:13:06 pm »
Mi auguro quindi per voi che Lo Monaco e Pulvirenti siano un pò meno tifosi ed un pò più attenti.



Permettimi Templare, il problema è l'opposto. Ossia quando i dirigenti non sono tifosi :roll:

Non è una sottile differenza, ma sostanziosa. Ti auguro di provare per credere! :wink:  8)

Ciao!

P.S.: ma su una cosa siamo d'accordo, cioè lascaiamo i giudizi a calciomercato chiuso...io direi ancora meglio, all'insindacabile giudizio del campo!  8)
Noli offendere patriam Agathae, quia ultrix iniuriarum est

Offline Templare

  • Utente
  • *****
  • Post: 8893
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Consigli per gli acquisti Rossazzurri
« Risposta #28 il: 23 Giugno 2006, 12:31:12 am »
Gaspare, i dirigenti devono essere oculati e fare il meglio per la società, dai bilanci ai risultati sportivi. Mettiamoci daccordo poi su cosa significa presidente tifoso. Se significa stare dietro la porta a vedere la propria squadra che attacca, lo trovo molto folcloristico, ma non c'entra nulla col conseguire risultati, creare squadre e tenere a posto i bilanci.

Sai come la penso, non me ne frega nulla avere il presidente ultras, preferisco il presidente che sa fare azienda e capisce di calcio, come lo é Zamparini, Friulano che vive a Varese, ma come lo é stato anche Roberto Parisi, Palermitano ma prima di tutto manager, che era riuscito a risanare i bilanci del Palermo anche rendendosi impopolare con la dichiarazione: "Meglio retrocedere in C (una novità assoluta per noi Palermitani nel 1984) e mettere i conti a posto". Quando la gente iniziò ad amarlo fu troppo tardi, ci pensò la mafia a staccare tragicamente la spina...  :(




"Non nobis Domine, sed nomini Tuo da gloriam"
Esistono tre modi di approcciare l'antifascismo. Il primo è accettarne il disagio che emana e compatirlo. Il secondo è prenderlo inesorabilmente per il culo. Il terzo modo é quello cosiddetto "geometrico", perché prevede l'utilizzo della squadra.

Offline GASPARE

  • Utente
  • *****
  • Post: 4455
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Consigli per gli acquisti Rossazzurri
« Risposta #29 il: 23 Giugno 2006, 06:27:06 pm »
Citazione da: "Templare"
Gaspare, i dirigenti devono essere oculati e fare il meglio per la società, dai bilanci ai risultati sportivi. Mettiamoci daccordo poi su cosa significa presidente tifoso. Se significa stare dietro la porta a vedere la propria squadra che attacca, lo trovo molto folcloristico, ma non c'entra nulla col conseguire risultati, creare squadre e tenere a posto i bilanci.

Sai come la penso, non me ne frega nulla avere il presidente ultras, preferisco il presidente che sa fare azienda e capisce di calcio, come lo é Zamparini, Friulano che vive a Varese, ma come lo é stato anche Roberto Parisi, Palermitano ma prima di tutto manager, che era riuscito a risanare i bilanci del Palermo anche rendendosi impopolare con la dichiarazione: "Meglio retrocedere in C (una novità assoluta per noi Palermitani nel 1984) e mettere i conti a posto". Quando la gente iniziò ad amarlo fu troppo tardi, ci pensò la mafia a staccare tragicamente la spina...  :(




"Non nobis Domine, sed nomini Tuo da gloriam"




Temply, nel "vecchio" Forum,credo, avevamo aperto una discussione, non ricordo se solo con te o Sergio, sulla differenza che passa tra investire in una squadra di calcio e in una azienda che produce mortadella!

Sei persona intelligente da capirne la differenza, no!?

Lungi da me l'idea di riaprire noiose diatribe sull'autoctonia perchè tanto ognuno di noi resta fermo sulle propprie posizioni. Zamparini sta facendo bene a Palermo, e forse farà bene pure futuro. Ma sai, non so perchè, una vocina mi dice che con un friulano che vive a Varese, il "forse" sarà sempre d'obbligo!

Non entro nemmeno tanto in merito ai recenti movimenti di mercato del Palermo, ma la mia solita vocina mi dice istintivamente che forse uno come Roberto Parisi certe svendite non so se le avrebbe effettuate.
Stessa cosa, al contrario, mi dice che forse un friulano residente a Varese difficilmente si sarebbe accollata una società per cui sanare i debiti avrebbe voluto significare retrocessione.

Essere prima di tutto tifosi è questo per me Temply.
Perchè vedi, anche Riccardo Gaucci ha fatto l'ultrà; è stato un campionato sano dietro la porta avversaria a trepidare, gioire e soffrire per il Catania, ma era tutta apparenza. Quando il suo più noto babbo ha capito che a Catania non c'era, almeno, la stessa trippa per gatti di Perugia, se n'è fregato dei bilanci, della gestione oculata, della cittadinanza onoraria, ha fatto una telefonata ad Acireale: "Ninooo, ci sei, sei connessooo!? Adesso puoi venire  che ho preso casa a Santo Domingo..." e se n'è scapato via come un volgare ladro di galline.

Mi chiedo io, ma attenzione non è un oscuro presaggio il mio (non vivo certo di tifo passivo!), la dove dovesse finire, per qualche recondito motivo, la luna di miele tra Zampa e la Pubblica Amministrazione di Palermo, sei così sicuro che uno del friuli che vive a Varese continui ad amministrare così bene la TUA squadra del cuore!?
  :roll:
E se mai non dovesse essere così, a chi la farebbe una telefonata!?  :lol:  :lol:

Perdonami Temply, io, da palermitano, tra una qualificazione UEFA, un posto in Champion League, un Simplicio o un Chevanton, io una domanda del genre me la porrei!?  8)  :wink:

Ti saluto!
Noli offendere patriam Agathae, quia ultrix iniuriarum est