Autore Topic: Il Palermo che verrà  (Letto 36568 volte)

Offline occasionale rosanero

  • Utente
  • *****
  • Post: 3596
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Il Palermo che verrà
« Risposta #30 il: 28 Luglio 2009, 09:19:08 pm »
Caro Templare fai finta di non capire.....il punto non è se Paletta era il nuovo Ayala o il nuovo Biffi se il Palermo è in difficoltà perchè è a chiusura di mercato o meno.
Il Punto che un Ds con i capelli bianchi e la bocca larga fa un offerta senza specificare se compreso o escluso le tazze. Vedi che figura di perecottari che ci abbiamo fatto!!

Mah  =D> =D> =D>

Offline tano 49

  • Utente
  • ***
  • Post: 256
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Il Palermo che verrà
« Risposta #31 il: 28 Luglio 2009, 10:27:26 pm »
Secondo me la scusa delle tasse enon tasse e' una barzelletta io penzo che qualche altro motivo ci sara stato ed ollora bisogna inventare .Io so che quando vado al mercato per evitare poblemi sotto il prezzo c'e sempre scritto plus tax puo darsi che nell'etichetta della paletta si sono dimenticati

Offline Caprarupens

  • Utente
  • *****
  • Post: 2016
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Il Palermo che verrà
« Risposta #32 il: 29 Luglio 2009, 12:18:05 am »
Scusate se mi intrometto nella discussione ma ho visto la trasmissione SPORTITALIA Calcio mercato e sia il Giornalista di Roma che quello di Milano hanno affermato che Paletta era arrivato a Roma per le visite mediche che non ha superato, quindi dietro parere negativo dello staff medico che lo ha visitato è stato rimesso sul primo aereo con destinazione Buenos Aires ed è stato rispedito al mittente........... (Credo che il Giornalista che ha dato l'informazione si chiamasse Alfredo Pedullà - dall'accento si direbbe siculo o sicano)

Offline Templare

  • Utente
  • *****
  • Post: 8714
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Il Palermo che verrà
« Risposta #33 il: 29 Luglio 2009, 12:34:12 am »
Caro Templare fai finta di non capire.....il punto non è se Paletta era il nuovo Ayala o il nuovo Biffi se il Palermo è in difficoltà perchè è a chiusura di mercato o meno.
Il Punto che un Ds con i capelli bianchi e la bocca larga fa un offerta senza specificare se compreso o escluso le tazze. Vedi che figura di perecottari che ci abbiamo fatto!!

Mah  =D> =D> =D>

Mah, vuoi detto che Sabatini fa schifo? No, non te lo dico, perchè non lo penso. E poi al di là di quello che riferisce Caprarupens (non é detto che Pedullà abbia la verità) non ti sembra strano che per il 24% di tasse da pagare su 500.000 euro di prestito, ovvero per 100.000 euro in più, salti l'operazione? Il Palermo che si indispettisce per 100.000 euro e Sabatini che si accolla la malafiura? Io Sabatini ce li mettevo di tasca mia quei soldi, tanto lo stipendio ce l'ha buono ed in ogni caso Zamparini avrebbe coperto lui...

Secondo me il Palermo ha sottomano qualcuno che dà più garanzie di Paletta. Da qui a fine mercato vedremo.
...meritare la mia amicizia non e' semplice. Ancora meno semplice e' meritare la mia inimicizia, perche' per essere mio nemico devi avere dei valori che non posso condividere, ma che rispettero'. Ai piu' riservo invece cio' che meritano: indifferenza...

Offline occasionale rosanero

  • Utente
  • *****
  • Post: 3596
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Il Palermo che verrà
« Risposta #34 il: 29 Luglio 2009, 10:01:08 am »
Quindi secondo la tua tesi Sabatini si è inventata la stronz...delle tasse facendo una mala fiura tremenda per non dire che il ragazzo è rotto.

Se dovesse essere così praticamente abbiamo in casa un DS che già sulle orme dei grandi della storia.........Santo Subito.Gia lo vedo con il vestitino clericale a raccogliere pecorelle smarrite.



Ma pi fauri!!! 8| 8|

In ogni caso meglio così io volevo un giocatore di esperienze........puntiamo su Cribari

Offline Templare

  • Utente
  • *****
  • Post: 8714
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Il Palermo che verrà
« Risposta #35 il: 29 Luglio 2009, 10:28:23 am »
Non lo so, solo che mi sembra strano sentire di un disguido sulle tasse dopo che il Palermo e Sabatini hanno preso dalla stessa Argentina Pastore e Bertolo, trattative complicatissime con tre-quattro soggetti da accordare, eppure portate a termine regolarmente. Per Pastore e Bertolo si ricordarono delle tasse e per Paletta no? Non ti puzza?

Secondo me fra condizioni fisiche e nuove opportunità di mercato il Palermo si é convinto all'ultimo di cambiare strategia (Sabatini dice: non mi strappo i capelli per il mancato arrivo di Paletta) e per evitare di buttare a terra il ragazzo dopo averlo fatto arrivare in Italia, Zamparini parla di squadra che si é inserita, Sabatini esce fuori la storia dell'errore sulle tasse... Secondo me solo diversivi, magari tu ti abbili e il mondo del calciomercato non fa una piega, perchè sa come funzionano queste cose.
...meritare la mia amicizia non e' semplice. Ancora meno semplice e' meritare la mia inimicizia, perche' per essere mio nemico devi avere dei valori che non posso condividere, ma che rispettero'. Ai piu' riservo invece cio' che meritano: indifferenza...

Offline CFPaolo

  • Utente
  • **
  • Post: 90
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Il Palermo che verrà
« Risposta #36 il: 29 Luglio 2009, 10:42:29 am »
Sabatini in Argentina è di casa. Ha fatto una marea di acquisti lì, tra Lazio e Palermo, ed improvvisamente per Paletta fa un errore così studipo.

E' possibile, nessuno è perfetto e magari la routine dell'operazione ha creato il casino, ma francamente lo trovo poco probabile.

Sta di fatto, però, che fin dal primo pomeriggio arrivavano da Roma notizie di esami medici non superati...

Offline ENZO

  • Utente
  • *****
  • Post: 2399
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Il Palermo che verrà
« Risposta #37 il: 29 Luglio 2009, 10:58:24 am »
Se mi ricordo bene , l'affare Paletta era già sfumato una volta quando si era venuto a conoscenza della non sicura efficenza fisica, e il boca ha insistito tanto per "affibbiarcelo".
Ora spunta fuori che l'affare sfuma per problemi economici dopo le visite mediche????!!!!
 8| 8| 8| 8| 8|

Qualcosa non quadra!!!!
Sabatini avrà pure le sue colpe, ma non mi sembrano così gravi.
Io spero in un difensore centrale più conosciuto e sicuro.

Saluti
Enzo
PS: Sabatini non si strappa i capelli PICCHI' N'AVI PICCA!!!!!   ::) ::) ::)

Ciao a Tutti e................. FORZA PALERMOOOOOOO
LA  CAPITALE DEL CALCIO SICILIANO

Offline occasionale rosanero

  • Utente
  • *****
  • Post: 3596
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Il Palermo che verrà
« Risposta #38 il: 29 Luglio 2009, 11:48:16 am »
Cmq per fare le cose per bene serve un centrale di difesa e fare chiarezza in attacco dove ci sono duemila attaccanti ma nessun cecchino eccezion fatta per Succi che è dato in partenza ...... 8-) 8|

Offline tano 49

  • Utente
  • ***
  • Post: 256
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Il Palermo che verrà
« Risposta #39 il: 30 Luglio 2009, 12:47:04 am »
Caro Occasionale a parte del centrale che e' inevitabile ,io penzo che qualcosa d'altro a centrocampo non funziona perche in queste sgambature di gol ne abbiamo presi diversi.Una squdra che ambisce ai primi posti della classifica prima di pensare a fare gol deve trattare di non prenderli .Secondo me aver riconfermato la stessa rosa dell'anno scorso non vuol dire continuare con la stessa mentalita del Ballardino che funziono solo in casa. Cosa ne penzi di un 4-4 2 per iniziare il campionato? E poi si vedra? Pensaci      Ti saluto

Offline occasionale rosanero

  • Utente
  • *****
  • Post: 3596
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Il Palermo che verrà
« Risposta #40 il: 30 Luglio 2009, 09:08:37 am »
Con il 4 4 2 verrebero sacrificati i giocatori più tecnici come Simplicio, Pasotre e quando ci sarà Liverani. Nulla toglie che si possa provare mal il modulo base è un altro.
L'unica cosa che mi preoccupa non è il mercato, alla fine credo che arrivera Dzemaili, un centrale bravo di testa e forse succederà qualcosa in attacco, ma le considerazioni di ieri di Zamparini "Vedo grandi individualità ma non ancora la squadra".......a mio avviso Zenga avrebbe dovuto partire dal lavoro di Ballardini..........

Offline Templare

  • Utente
  • *****
  • Post: 8714
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Il Palermo che verrà
« Risposta #41 il: 30 Luglio 2009, 11:57:20 am »
L'unica cosa che mi preoccupa le considerazioni di ieri di Zamparini "Vedo grandi individualità ma non ancora la squadra".......a mio avviso Zenga avrebbe dovuto partire dal lavoro di Ballardini..........

Queste amichevoli servono solo a fare fiato, quando ti ritrovi con una squadra come quella schierata ieri non puoi chiedere certo affiatamento e schemi e questo é stato il filo conduttore del nostro precampionato. Bisognerebbe magari chiedersi quando la squadra riuscirà a memorizzare gli automatismi, in coppa Italia o nelle prime giornate di campionato?

Forse, però, l'approccio più giusto alla questione non é "quando", ma "se". Temo che da buon trapattoniano il calcio di Zenga sia essenziale e molto semplice, per cui alla fine lo schema unico (al di là delle pagliacciate sui calci piazzati) sarà: difesa attenta + centrocampo aggressivo + giocate dei vari Miccoli, Pastore e Simplicio (se resterà) + eventuale lancio lungo = golletto scattiato qua e là, il tutto probabilmente impreziosito da una carica agonistica superiore a quella cui siamo stati abituati anche lo scorso anno.

Occasionale, tu parli di uno Zenga che doveva partire dal lavoro di Ballardini, ma mi stupisce sentirti fare questa considerazione, perchè i due allenatori per mentalità e modo di concepire il calcio sono assolutamente agli antipodi. Passare da un sacchiano (per quanto s t r o n z o, falso e con evidenti limiti di gestione delle gare e degli uomini) ad un trapattoniano come Zenga, significa passare dal giorno alla notte (o viceversa) nello spazio di qualche decimo di secondo...

Spero di sbagliarmi, ma quest'anno ci divertiremo molto meno dello scorso anno, magari saremo più concreti, ma a me piace il calcio giocato prima di quello vinto. Sono fatto così...
...meritare la mia amicizia non e' semplice. Ancora meno semplice e' meritare la mia inimicizia, perche' per essere mio nemico devi avere dei valori che non posso condividere, ma che rispettero'. Ai piu' riservo invece cio' che meritano: indifferenza...

Offline occasionale rosanero

  • Utente
  • *****
  • Post: 3596
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Il Palermo che verrà
« Risposta #42 il: 30 Luglio 2009, 12:18:44 pm »
Templare io intendevo dire almeno dalla capacità della squadra di giocare palla a terra e di prima.

Poi boh!!!

p.s. se si levano Simplicio fanno un grande errore

Offline Templare

  • Utente
  • *****
  • Post: 8714
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Il Palermo che verrà
« Risposta #43 il: 30 Luglio 2009, 12:36:50 pm »
Templare io intendevo dire almeno dalla capacità della squadra di giocare palla a terra e di prima.

Poi boh!!!

p.s. se si levano Simplicio fanno un grande errore


Sì Occasionale, ma se Zenga gioca tutto in difesa e con i lanci lunghi pensi che possano essere nel suo DNA palla a terra e gioco di prima? Per continuare il lavoro di Ballardini bisognava semplicemente prendere un altro allenatore, tutto qui.
...meritare la mia amicizia non e' semplice. Ancora meno semplice e' meritare la mia inimicizia, perche' per essere mio nemico devi avere dei valori che non posso condividere, ma che rispettero'. Ai piu' riservo invece cio' che meritano: indifferenza...

Offline ENZO

  • Utente
  • *****
  • Post: 2399
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Il Palermo che verrà
« Risposta #44 il: 30 Luglio 2009, 06:16:45 pm »
Qualcosa non quadra!!!!

http://www.stadionews.it/ultimora.asp?ID=71015

La verità alla fine viene a galla

Saluti
Enzo
Ciao a Tutti e................. FORZA PALERMOOOOOOO
LA  CAPITALE DEL CALCIO SICILIANO