Autore Topic: chi ne s di pi?  (Letto 2203 volte)

Offline scapagninituttalavita

  • Utente
  • *
  • Post: 47
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
chi ne s di pi?
« il: 21 Luglio 2009, 06:39:11 pm »
pochi giorni f, in preda ad un eritema solare da sperare di avere mille mani x grattarmi, mi sono sottoposto a visita specialistica da un dermatologo e chi mi visita? Dr.Alfio Scudero medico sociale del calcio catania :-D :-D :-D :-D :-D :-D :-D :-D :-D :-D :-D :-D :-D
valido professionista, ma con il calcio che ci azzecca? pensai all'uscita dallo studio....ora mi spiego i tempi biblici di recupero...
ma come possibile? Vi chiedo a tutti Voi illuminati di calcio cosa dicono le norme? pu un rispettabilissimo dermatologo stare in panchina in serie A? io credo di no! :-)) :-)) :-)) :-)) :-)) :-)) :-))

Offline Caprarupens

  • Utente
  • *****
  • Post: 2016
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: chi ne s di pi?
« Risposta #1 il: 21 Luglio 2009, 07:33:22 pm »
Io credo di si, pu darsi che oltre ad avere la specializzazione in Dermatologia ha anche quella in medicina dello sport ( con tale abilitazione che si pu stare in panchina od essere il medico -peraltro obbligatorio- di una qualsiasi competizione sportiva).

Almeno queste sono le mie reminescenze rugbistiche.

Offline bua

  • Utente
  • *****
  • Post: 5412
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
    • http://cccatania46.altervista.org/
Re: chi ne s di pi?
« Risposta #2 il: 21 Luglio 2009, 08:10:32 pm »
Veramente i tempi biblici di cui parli si riferiscono, immagino, agli infortuni al crociato, che sono gravi e richiedono 6 mesi per tornare al tono muscolare normale +almeno due per recuperare la condizione atletica, e sfortunatamente hanno colpito nell'ordine Morimoto, Colucci, Spinesi, Ledesma. Al Milan Lab non avrebebro potuto fare di meglio. Poi non che il dottor Scudero opera (quello lo fanno gli specialisti) o definisce da solo i piani di recupero, quello lo far lo staff con il preparatore atletico. E poi non penso che serve una specializzazione specifica per essere il medico sociale, basta essere medicio generici. Almeno credo.

Offline scapagninituttalavita

  • Utente
  • *
  • Post: 47
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: chi ne s di pi?
« Risposta #3 il: 21 Luglio 2009, 08:54:47 pm »
tutto chiaro, art.28 del regolamento del settore tecnico della F.G.C.I:

ogni societ di serie A e B DEVE avere in organico la figura del MEDICO RESPONSABILE che DEVE essere specialista in Medicina dello Sport e far parte della Federazione Italiana Medici Sportivi. Il medico responsabile pu delegare altri medici anche non specialisti a ricoprire il ruolo di medici sociali.

Offline sonar

  • Utente
  • ***
  • Post: 299
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: chi ne s di pi?
« Risposta #4 il: 22 Luglio 2009, 01:17:25 am »
pochi giorni f, in preda ad un eritema solare da sperare di avere mille mani x grattarmi, mi sono sottoposto a visita specialistica da un dermatologo e chi mi visita? Dr.Alfio Scudero medico sociale del calcio catania :-D :-D :-D :-D :-D :-D :-D :-D :-D :-D :-D :-D :-D
valido professionista, ma con il calcio che ci azzecca? pensai all'uscita dallo studio....ora mi spiego i tempi biblici di recupero...
ma come possibile? Vi chiedo a tutti Voi illuminati di calcio cosa dicono le norme? pu un rispettabilissimo dermatologo stare in panchina in serie A? io credo di no! :-)) :-)) :-)) :-)) :-)) :-)) :-))

Nel suo studio dove riceve i pazienti, quella miriade di coppe che lui ha vinto quando gareggiava in gare podistiche, avrebbe dovuto insospettirti che fosse un medico sportivo oltre che praticante.
Una persona di poche parole, molto gentile che in pochi secondi ti spiffera diagnosi e cura infallibile, uno di quelli che sa il suo mestiere di cui la gente ne trae grande giovamento.

Offline THOR

  • Utente
  • *****
  • Post: 1331
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: chi ne s di pi?
« Risposta #5 il: 22 Luglio 2009, 02:06:38 am »
Oltre ad essere un grande professionista, e' una persona vera amichevole e disponibile con tutti, ha sempre un sorriso ed un consiglio..grandissima figura!! =D> =D>