Autore Topic: Il mercato del Catania  (Letto 52151 volte)

Offline bua

  • Utente
  • *****
  • Post: 5433
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
    • http://cccatania46.altervista.org/
Re: Il mercato del Catania
« Risposta #15 il: 07 Giugno 2009, 08:01:17 pm »
Vasco,
considera anche che l aposta in palio era alta e che forse il risultatoi dell'andata ha spointo a fare troppi calcoli.
Veedremo, comunque: tutto sta a vedere se è in grado di tenere lo spogliatoi, in fondo molto dipende dalla qualità dell'organico che avrà a disposizione.

Offline THOR

  • Utente
  • *****
  • Post: 1331
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Il mercato del Catania
« Risposta #16 il: 08 Giugno 2009, 12:18:43 am »
..Il futuro tecnico si e' liberato..sconfitto in casa dal Padova (dopo il pareggio dell'andata) il Ravenna lascia i playoff.. modulo Baldiniano tutti in difesa a difendere... 8D 8-)

Offline Michelangelo

  • Utente
  • ***
  • Post: 492
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Il mercato del Catania
« Risposta #17 il: 08 Giugno 2009, 12:48:16 am »
..Il futuro tecnico si e' liberato..sconfitto in casa dal Padova (dopo il pareggio dell'andata) il Ravenna lascia i playoff.. modulo Baldiniano tutti in difesa a difendere... 8D 8-)

Non è certo un bel biglietto di presentazione... 8-) :$

Offline Angelo67

  • Utente
  • **
  • Post: 53
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Il mercato del Catania
« Risposta #18 il: 08 Giugno 2009, 02:04:01 am »
..Il futuro tecnico si e' liberato..sconfitto in casa dal Padova (dopo il pareggio dell'andata) il Ravenna lascia i playoff.. modulo Baldiniano tutti in difesa a difendere... 8D 8-)

E va be', vuol dire che il progetto tecnico iniziato con Zenga avrà un seguito.....

Offline sonar

  • Utente
  • ***
  • Post: 299
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Il mercato del Catania
« Risposta #19 il: 08 Giugno 2009, 02:48:19 am »
Carusi non fasciamoci la testa prima di rompercela.
Mio nonno mi diceva: i ferri fanu u mastru.
Se faremo una campagna acquisti decente come sembra ,Atzori sarà l'ennesimo tecnico svezzato da Lo Monaco ( Mazzarri,Marino, e Water Zecca).

Una chicca per i fuori sede: questa sera a Salastampa,Zamparini ha svelato che prima di contattare Zenga aveva interpellato Atzori il quale gli avrebbe risposto di essere già impegnato con una squadra di serie A. 8|

Offline GASPARE

  • Utente
  • *****
  • Post: 4455
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Il mercato del Catania
« Risposta #20 il: 08 Giugno 2009, 09:01:25 pm »
..Il futuro tecnico si e' liberato..sconfitto in casa dal Padova (dopo il pareggio dell'andata) il Ravenna lascia i playoff.. modulo Baldiniano tutti in difesa a difendere... 8D 8-)

 :-D :-D :-D

Certo reduci dal calcio champagne di to cumpari Zenga...uno come Atzori non si pò supputtari  :-D :-D :-D

Nicoooo  ::) ;-)
Noli offendere patriam Agathae, quia ultrix iniuriarum est

Offline Michelangelo

  • Utente
  • ***
  • Post: 492
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Il mercato del Catania
« Risposta #21 il: 09 Giugno 2009, 12:01:04 am »
....Atzori sarà l'ennesimo tecnico svezzato da Lo Monaco ( Mazzarri,Marino, e Water Zecca).
...perchè il vero tecnico del Catania è Lo Monaco... ::)

Offline bua

  • Utente
  • *****
  • Post: 5433
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
    • http://cccatania46.altervista.org/
Re: Il mercato del Catania
« Risposta #22 il: 09 Giugno 2009, 09:50:32 am »
..Il futuro tecnico si e' liberato..sconfitto in casa dal Padova (dopo il pareggio dell'andata) il Ravenna lascia i playoff.. modulo Baldiniano tutti in difesa a difendere... 8D 8-)

 :-D :-D :-D

Certo reduci dal calcio champagne di to cumpari Zenga...uno come Atzori non si pò supputtari  :-D :-D :-D

Nicoooo  ::) ;-)

A tratti direi che Zenga ci ha fatto divertire, non disconosciamo quello che ha fatto solo perché è andato al Palermo.
In fondo era svincolato e finché è stato con noi ha fatto il proprio dovere, portando delle novità per il nostro calcio fin dal ritiro. Atzori non ho idea di che gioco faccia  enon miosgno certo di giudicarlo da una partita dei play-off. Comunque ricordiamoci che era uno dei giovani chje aaveva più mercato, mi pare si parlasse di Rweggina, Cagliari, Livorno, forse pure lo stesso Palermo. Se poi è una controfigura di Lo Monaco (luogo comune che mi da un po' fastidio, figlio di un qualunquismo che ci rende campioni di autolesionismo), mi sta bene lo stesso, visti i risultati conseguiti finora.

Certo, sulla coerenza delle dichiarazioni del tecnico milanese sono d'accordo con  Mascara, però ora potrà discutere con il pubblico rosanero a proposito delle cose che non gli sono piaciute in occasione del derby perso alla Favorita due  anni fa, delle dichiarazioni dei vari Rinaudo e Tedesco, della sportività del pubblico italiano in genere. Gli consiglio un master in diplomazia in queste due settimane di vacanza  ::)
OPerò se ne sta parlando troppo, capisco il restarci male, ma stiamo parlando di una sola stagione in rossazzurro, persino Di Bella, che dfel Catania ha scritto la storia, poi allenò il Palermo. Certo a distanza di anni, ma che cosa cambia?

Offline bua

  • Utente
  • *****
  • Post: 5433
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
    • http://cccatania46.altervista.org/
Re: Il mercato del Catania
« Risposta #23 il: 09 Giugno 2009, 10:05:46 am »
A proposito di chiarezza, Lo Monaco ha detto che ci servono:

- 1 portiere
- 3 difensori entrali
- 2 terzini (uno destro e uno sinistro)

mentre in attacco, se ritorneranno Catellani e Plasmati saremo al completo.
Partiranno Polito, Silvestri e Terlizzi, non interessano Forlin e Boselli.

Quindi c'è ancora un bel po' da fare e soprattutto mi chiedo, dove li troviamo tre centrali e due terzini all'altezza? L'unico nome che si è fatto, quello di Pratali, non mi entusiasma.

Offline Fantadrum

  • Utente
  • *****
  • Post: 2457
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Il mercato del Catania
« Risposta #24 il: 09 Giugno 2009, 11:00:40 am »
A proposito di chiarezza, Lo Monaco ha detto che ci servono:

- 1 portiere
- 3 difensori entrali
- 2 terzini (uno destro e uno sinistro)

mentre in attacco, se ritorneranno Catellani e Plasmati saremo al completo.
Partiranno Polito, Silvestri e Terlizzi, non interessano Forlin e Boselli.

Quindi c'è ancora un bel po' da fare e soprattutto mi chiedo, dove li troviamo tre centrali e due terzini all'altezza? L'unico nome che si è fatto, quello di Pratali, non mi entusiasma.

Bua, riguardo a Zenga sono d'accordo con te...ripeto anche che chiunque di noi, che prende 17.000 euro netti al mese, se qualcuno ne offrisse 40.000 netti, andrebbe di corsa. Voglio vedere se nostro compare Gaspare non ci andrebbe....prenderebbe il fu-Concorde! Magari a piedi si farebbe l'autostrada CT-PA. E ne posso parlare io per esperienza personale... ;-), che pochi anni fa, quell'autostrada me la sono fatta. Con la macchina, senza Concorde o tacchi e suole, ma me la sono sempre fatta. Certo, poi da tifosi é normale rimanerci anke un pò male (dovresti vedere qui a Palermo, sono tutti intontiti dalla notizia :-D), l'esempio della relazione "tradita" può essere calzante (mi sono sentito un pò così), però avremmo tutti fatto lo stesso.

Sul mercato, è giusto quello che dice Lo Monaco sui difensori. Ripeto, almeno uno dei 3 difensori centrali deve essere molto forte.
Io però prenderei anche un attaccante. Mori é molto forte  =D>, però é giovane, e come tutti i giovani può avere anche degli alti e bassi. Inoltre si infortuna ancora un pò troppo spesso. A me Plasmati piace, però é un giocatore particolare per fisico e stazza, che non può essere utilizzato sempre sempre. Insomma, un terzo attaccante serve. Ed anche questo, deve avere un livello qualitativo alto.  Le riserve (terzini), possono anche non essere fortissimi, ma devono essere di ruolo (quindi no a Gazzola terzino sinistro).

Scordiamoci quello che avrebbe detto Tedesco, perchè uno come lui ci serve.

Offline bua

  • Utente
  • *****
  • Post: 5433
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
    • http://cccatania46.altervista.org/
Re: Il mercato del Catania
« Risposta #25 il: 09 Giugno 2009, 11:12:27 am »
A proposito di chiarezza, Lo Monaco ha detto che ci servono:

- 1 portiere
- 3 difensori entrali
- 2 terzini (uno destro e uno sinistro)

mentre in attacco, se ritorneranno Catellani e Plasmati saremo al completo.
Partiranno Polito, Silvestri e Terlizzi, non interessano Forlin e Boselli.

Quindi c'è ancora un bel po' da fare e soprattutto mi chiedo, dove li troviamo tre centrali e due terzini all'altezza? L'unico nome che si è fatto, quello di Pratali, non mi entusiasma.

Bua, riguardo a Zenga sono d'accordo con te...ripeto anche che chiunque di noi, che prende 17.000 euro netti al mese, se qualcuno ne offrisse 40.000 netti, andrebbe di corsa. Voglio vedere se nostro compare Gaspare non ci andrebbe....prenderebbe il fu-Concorde! Magari a piedi si farebbe l'autostrada CT-PA. E ne posso parlare io per esperienza personale... ;-), che pochi anni fa, quell'autostrada me la sono fatta. Con la macchina, senza Concorde o tacchi e suole, ma me la sono sempre fatta. Certo, poi da tifosi é normale rimanerci anke un pò male (dovresti vedere qui a Palermo, sono tutti intontiti dalla notizia :-D), l'esempio della relazione "tradita" può essere calzante (mi sono sentito un pò così), però avremmo tutti fatto lo stesso.

Sul mercato, è giusto quello che dice Lo Monaco sui difensori. Ripeto, almeno uno dei 3 difensori centrali deve essere molto forte.
Io però prenderei anche un attaccante. Mori é molto forte  =D>, però é giovane, e come tutti i giovani può avere anche degli alti e bassi. Inoltre si infortuna ancora un pò troppo spesso. A me Plasmati piace, però é un giocatore particolare per fisico e stazza, che non può essere utilizzato sempre sempre. Insomma, un terzo attaccante serve. Ed anche questo, deve avere un livello qualitativo alto.  Le riserve (terzini), possono anche non essere fortissimi, ma devono essere di ruolo (quindi no a Gazzola terzino sinistro).

Scordiamoci quello che avrebbe detto Tedesco, perchè uno come lui ci serve.

Beh, lavorare per un'azienda non è come lavorare per un'azienda che fa calcio. Io penso che per nessuna cifra indosserei una maglia diversa da quella del Catania, se fossi calciatore, anche perché certe cifre non ti cambiano la vita se già guadagni tanto. Se invece dovessi decidere se vendere pomodori qui o a Palermo, narturalmente non avrei implicazioni affettive. Comunque penso anceh che bisogna avere giocatori che sposano al causa al 100%, specie se si lotta per obiettivi che se faliti potrebebro rallentare il progetto societario, quindi chi è indeciso non ha i requisiti per lottare per noi.
In effetti un attaccante forse ci vorrebbe, però uno alla Paolucci non qualcuno che deve fare il titolare per grazia ricevuta, altrimenti il buon Morimoto si vedrebbe soffocare. In difesa torna Sardo, dunque la fascia destra dovrebbe essere coperta, che piaccia o no, a meno che non lo si voglia girare a qualche altra squadra, altrimenti non si spiega l'inclusione di un laterale destro nella lista della spesa. Il nodo sono i centrali. Speriamo si peschi bene.

Offline Fantadrum

  • Utente
  • *****
  • Post: 2457
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Il mercato del Catania
« Risposta #26 il: 09 Giugno 2009, 11:34:56 am »

Beh, lavorare per un'azienda non è come lavorare per un'azienda che fa calcio. Io penso che per nessuna cifra indosserei una maglia diversa da quella del Catania, se fossi calciatore, anche perché certe cifre non ti cambiano la vita se già guadagni tanto. Se invece dovessi decidere se vendere pomodori qui o a Palermo, narturalmente non avrei implicazioni affettive. Comunque penso anceh che bisogna avere giocatori che sposano al causa al 100%, specie se si lotta per obiettivi che se faliti potrebebro rallentare il progetto societario, quindi chi è indeciso non ha i requisiti per lottare per noi.
In effetti un attaccante forse ci vorrebbe, però uno alla Paolucci non qualcuno che deve fare il titolare per grazia ricevuta, altrimenti il buon Morimoto si vedrebbe soffocare. In difesa torna Sardo, dunque la fascia destra dovrebbe essere coperta, che piaccia o no, a meno che non lo si voglia girare a qualche altra squadra, altrimenti non si spiega l'inclusione di un laterale destro nella lista della spesa. Il nodo sono i centrali. Speriamo si peschi bene.

Allora qui smetto di quotarti :-\...prendere tre volte di più per il lavoro (ripeto LAVORO) che svolgi, ti assicuro, ti cambia la vita (perchè chi più ha più vuole, é l'essere umano caro), anche se parti già da un'asticella alta (conta anche che sono contratti annuali, non per tutta la vita, quindi l'asticella mettila più bassa). Bua, TRE VOLTE DI PIU'. Calcio, pomodorini, prestazioni professionali...ma tu veramente credi che giocatori come Maldini, Del Piero o Totti, considerati da tutti delle bandiere, non avrebebro fatto subito le valige se avessero ricevuto offerte di tre (ti ripeto Bua, TRE) volte superiori?  8| 8| 8| MA dici vero????  8|Avrebbero preso il Concorde pure loro...certo, a parità di ingaggio (o quasi a parità), si possono fare scelte diverse, ma non quando ti offrono il 300% di quello che guadagni (soprattutto se sei un precario  ;-), ben retribuito ma sempre precario a tempo determinato sei, quindi devi massimizzare). Almeno, se sei normale di cervello...e lo farebbe anche Mascara, e lo farebeb anche Biagianti, e lo farebeb anche Lo Monaco. Poi, se vogliamo raccontarci barzellette, questo è un altro paio di maniche...

Ti quoto sul fatto di non volere un attaccante che pretenda di giocare sempre e comunque...ma è importante prenderne uno.

Il ritorno di Sardo????? Per carità, no!!!!!!!!!!!! Perché non lo vendiamo al Palermo??????? ::) ::) ::)

Offline bua

  • Utente
  • *****
  • Post: 5433
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
    • http://cccatania46.altervista.org/
Re: Il mercato del Catania
« Risposta #27 il: 09 Giugno 2009, 11:53:04 am »

Beh, lavorare per un'azienda non è come lavorare per un'azienda che fa calcio. Io penso che per nessuna cifra indosserei una maglia diversa da quella del Catania, se fossi calciatore, anche perché certe cifre non ti cambiano la vita se già guadagni tanto. Se invece dovessi decidere se vendere pomodori qui o a Palermo, narturalmente non avrei implicazioni affettive. Comunque penso anceh che bisogna avere giocatori che sposano al causa al 100%, specie se si lotta per obiettivi che se faliti potrebebro rallentare il progetto societario, quindi chi è indeciso non ha i requisiti per lottare per noi.
In effetti un attaccante forse ci vorrebbe, però uno alla Paolucci non qualcuno che deve fare il titolare per grazia ricevuta, altrimenti il buon Morimoto si vedrebbe soffocare. In difesa torna Sardo, dunque la fascia destra dovrebbe essere coperta, che piaccia o no, a meno che non lo si voglia girare a qualche altra squadra, altrimenti non si spiega l'inclusione di un laterale destro nella lista della spesa. Il nodo sono i centrali. Speriamo si peschi bene.

Allora qui smetto di quotarti :-\...prendere tre volte di più per il lavoro (ripeto LAVORO) che svolgi, ti assicuro, ti cambia la vita (perchè chi più ha più vuole, é l'essere umano caro), anche se parti già da un'asticella alta (conta anche che sono contratti annuali, non per tutta la vita, quindi l'asticella mettila più bassa). Bua, TRE VOLTE DI PIU'. Calcio, pomodorini, prestazioni professionali...ma tu veramente credi che giocatori come Maldini, Del Piero o Totti, considerati da tutti delle bandiere, non avrebebro fatto subito le valige se avessero ricevuto offerte di tre (ti ripeto Bua, TRE) volte superiori?  8| 8| 8| MA dici vero????  8|Avrebbero preso il Concorde pure loro...certo, a parità di ingaggio (o quasi a parità), si possono fare scelte diverse, ma non quando ti offrono il 300% di quello che guadagni (soprattutto se sei un precario  ;-), ben retribuito ma sempre precario a tempo determinato sei, quindi devi massimizzare). Almeno, se sei normale di cervello...e lo farebbe anche Mascara, e lo farebeb anche Biagianti, e lo farebeb anche Lo Monaco. Poi, se vogliamo raccontarci barzellette, questo è un altro paio di maniche...

Ti quoto sul fatto di non volere un attaccante che pretenda di giocare sempre e comunque...ma è importante prenderne uno.

Il ritorno di Sardo????? Per carità, no!!!!!!!!!!!! Perché non lo vendiamo al Palermo??????? ::) ::) ::)

beh, io parlavo per me, quello che farei io,poi non credo che un Totti o un Maldini avesse da guadagnarci nell'andare a prendere uno stipendio 3 volte maggiore, tanto un conto in banca infinito o infinito al quadrato fa poca differenza. Per un Mascara o un Biagianti naturalmente non è la stessa cosa perché non sono in un top team.


Offline Michelangelo

  • Utente
  • ***
  • Post: 492
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Il mercato del Catania
« Risposta #28 il: 09 Giugno 2009, 12:22:26 pm »
Ufficializzato l'acquisto del portiere Campagnolo dalla Reggina...

Sarà il titolare per la prossima stagione? :-|

Dipende se arriva Andujar : il Benfica ha rilanciato ma il giocatore preferisce l'Italia. Penso che se viene è per fare il titolare.

Su Wikipedia già qualcuno l'ha inserito come giocatore del Catania dalla stagione 2009-2010... 8|
In base alle notizie ufficiali è ancora in bilico... :-|
Da un'altra parte leggo che i procuratori del portiere argentino disilludono il Catania perchè il giocatore sembra ormai destinato al Benfica o comunque ad un grande club europeo, anche Maradona spingerebbe in questa direzione...
Insomma, quando finirà questa telenovela?  8-)

Offline bua

  • Utente
  • *****
  • Post: 5433
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
    • http://cccatania46.altervista.org/
Re: Il mercato del Catania
« Risposta #29 il: 09 Giugno 2009, 12:42:33 pm »
Ufficializzato l'acquisto del portiere Campagnolo dalla Reggina...

Sarà il titolare per la prossima stagione? :-|

Dipende se arriva Andujar : il Benfica ha rilanciato ma il giocatore preferisce l'Italia. Penso che se viene è per fare il titolare.

Su Wikipedia già qualcuno l'ha inserito come giocatore del Catania dalla stagione 2009-2010... 8|
In base alle notizie ufficiali è ancora in bilico... :-|
Da un'altra parte leggo che i procuratori del portiere argentino disilludono il Catania perchè il giocatore sembra ormai destinato al Benfica o comunque ad un grande club europeo, anche Maradona spingerebbe in questa direzione...
Insomma, quando finirà questa telenovela?  8-)

Su wikipedia chiunque può apportare delle modifiche, anzi quasi quasi adesso la correggo. Una curiosità: se guardi nella cronologia degli aggiornamenti scoprirai che  inserire l'aggiornamento è stato un certo "Salvo da Palermo". Lo stesso utente dava fino a ieri per rossazzurro pure Forlin, sempre su Wikipedia, evidentemente il concetto di ufficialità non gli è chiaro:-)
Probabilmente prende per fonti certe siti "gossippari" come ItasportPrss o Tutto MercatoWeb, che ci prendono ogni tanto solo perché ne sparano di tutti i colori ogni cinque minuti! Peccato che spesso mettano nei titoli notizie smentite nel tresto dell'articolo, e a volte scrivano "ufficiale" accanto a notizie ufficiose.

Ad ogni modo, il portiere dell'Estudiantes è un obiettivo, lo a confermato Lo Monaco, ma il Benfica ci sta dando dei problemi.
Speriamo che la tentazione di giocare in Coppa sia inferiore a quella di giocare in Italia, altrimenti avanti il prosssimo.
Ciao!