Autore Topic: Ma Zenga rimane o no?  (Letto 4425 volte)

Offline Michelangelo

  • Utente
  • ***
  • Post: 492
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Ma Zenga rimane o no?
« Risposta #15 il: 19 Maggio 2009, 04:52:08 pm »
Piccola nota però, ho l'impressione che a qualche "giornalista" piaccia seminare zizzania tra Zenga, tifosi e società ... questo non mi piace assolutamente e, da chi guarda queste vicende dall'esterno, non lo capisco ...

Sapete come si chiama tutto ciò in gergo giornalistico? "Ballon d'essai", cioè una notizia data (quasi sempre falsa, o non sempre vera), per sondare le reazioni della gente... ;-)
Niente più di innocua speculazione giornalistica per stuzzicare le fantasie dei lettori e intuire le mosse degli interessati.... ::)


Filippo MI

  • Visitatore
Re: Ma Zenga rimane o no?
« Risposta #16 il: 19 Maggio 2009, 05:14:00 pm »
...mah.. nei teatrini ambulanti durante le sagre paesane, i burattini si muovono sempre e comunque,solo, attraverso
i fili direttamente dalle mani del burattinaio!!!..quindi la questione Mister non si pone..non e' lui che decide!!!! ;-)

Nico come risposto sul muro di .com a Gaspare la questione andrebbe riformulata ... tranne l'inter di Mourinho (forse?) esiste una sola società dove la proprietà/dirigenza non mette becco sulla formazione da schierare?

Moggi per caso non influenzava le scelte di Lippi?

Berlusconi non continua ad indicare ad Ancelotti i calciatori, o a Galliani (con buona pace della legge sul conflitto di interesse, una delle tante barzellette italiane) gli allenatori?

Per stessa ammissione di Lo Monaco, è la società che indica al mister qual è la rosa di calciatori da cui attingere.

E'la società che ha deciso di mettere fuori rosa i giocatori in scadenza e di "sacrificare" quelli che con tutta probabilità lasceranno il Catania il prossimo anno (Paolucci).

Questo è un fatto, c'é poco da discutere  :-|

Semmai il punto è - le insofferenze di Zenga sono legate ai recenti "dictat" in merito alla formazione da schierare, o sono piuttosto legate a presunte sirene?

Io non penso Zenga abbia siglato alcun accordo con altre società ed è probabile che i recenti malumori espressi, siano da addebitare alla prima delle mie ipotesi ...

In questo caso, spiace dirlo, non vedo nessuna possibilità che Zenga rimanga, perché è chiaro che nessun allenatore papabile per la piazza catanese (e non), potrà decidere in totale autonomia.

Chi mette i soldi o li amministra, avrà sempre l'ultima parola ...

Comunque io credo che nella vita si possano accettare dei compromessi (purché ciò non ledi dignità ed onestà).

Zenga ha la possibilità di dimostrare ancora una volta le sue capacità tecniche, nonostante i "vincoli" del progetto Catania.

Cerchi così di convincere ancora una volta, la nostra dirigenza, della bontà delle sue idee. Ha dimostrato ad esempio di saper schierare bene i giocatori e sfruttare a pieno le potenzialità della rosa messa a disposizione.

Lato mercato, lasci fare a Lo Monaco dato che l'unica sua "indicazione" si è rivelata una "sola" (Dica).

Concludendo, caro Zenga, ovunque andrà, avrà un presidente e/o un AD che pretenderà che in campo vada Tizio piuttosto che Caio se ne faccia una ragione frown

Ci ripensi se ha deciso di lasciare, Catania. Sono convinto che Catania sia per lei una piazza ideale, dove potrà continuare a crescere sia come uomo che come professionista. Sarebbe bello se il suo contributo potesse risultare determinante alla piena realizzazione del progetto calcio Catania  :O

Offline vasco

  • Utente
  • *****
  • Post: 2412
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Ma Zenga rimane o no?
« Risposta #17 il: 19 Maggio 2009, 09:41:12 pm »
Salve a tutti.
La questione allenatore non è di poco conto. Abbiamo visto lo scorso anno come stava andando a finire se non si fosse cambiato il tecnico. Zenga si è dimostrato un buon allenatore. Ha ottenuto i risultati chiesti e al suo nome in panchina sarà sempre associata la "storica" vittoria.
Detto ciò, a mio parere, il tecnico che in questi anni è riuscito a dare alla squadra gioco e personalità è stato e resta Pasquale Marino. Non dimentichiamo in quali condizioni ha condotto la squadra alla salvezza. Quella squadra era capace di assorbire di tutto (ricordiamo Roma) e ritornare la Domenica successiva in campo sempre con lo stesso spirito e lo stesso gioco.
Al di là di questa opinione personale, rimane il fatto che il Catania di questi anni è frutto di un insieme di valori che sono cresciuti insieme: società, tifosi, giocatori, e anche la stampa. In questo contesto il tecnico, se bravo e capace, può fare sempre un buon lavoro. Anche con qualche pressante "indicazione" della società, che vista da fuori può sembrare di troppo e fuori luogo, ma come è stato sottolineato da tanti di voi, è ampiamente diffusa nel calcio. Specie in una squadra piccola che deve valorizzare il patrimonio giocatori.

umastru

  • Visitatore
Re: Ma Zenga rimane o no?
« Risposta #18 il: 20 Maggio 2009, 07:38:55 am »
A proposito di giornali e giornalisti, non sò se dalle vostre parti arriva TUTTOSPORT, ma non avete idea della vergognosa campagna montata contro Ranieri, Lunedi aveva un titolo scandaloso.
Io trovo tutto questo semplicemente criminale.
"U Mastru"

Filippo MI

  • Visitatore
Re: Ma Zenga rimane o no?
« Risposta #19 il: 20 Maggio 2009, 09:01:10 am »
A proposito di giornali e giornalisti, non sò se dalle vostre parti arriva TUTTOSPORT, ma non avete idea della vergognosa campagna montata contro Ranieri, Lunedi aveva un titolo scandaloso.
Io trovo tutto questo semplicemente criminale.
"U Mastru"

Tuttosport é la versione sportiva di Libero di Feltri ed il Giornale di Giordano ... Gli antipodi del giornalismo !!!

Offline GASPARE

  • Utente
  • *****
  • Post: 4455
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Ma Zenga rimane o no?
« Risposta #20 il: 20 Maggio 2009, 11:11:07 am »

Nico come risposto sul muro di .com a Gaspare la questione andrebbe riformulata ... tranne l'inter di Mourinho (forse?) esiste una sola società dove la proprietà/dirigenza non mette becco sulla formazione da schierare?

Moggi per caso non influenzava le scelte di Lippi?

berlusconi non continua ad indicare ad Ancelotti i calciatori, o a Galliani (con buona pace della legge sul conflitto di interesse, una delle tante barzellette italiane) gli allenatori?

Per stessa ammissione di Lo Monaco, è la società che indica al mister qual è la rosa di calciatori da cui attingere.

E'la società che ha deciso di mettere fuori rosa i giocatori in scadenza e di "sacrificare" quelli che con tutta probabilità lasceranno il Catania il prossimo anno (Paolucci).

Questo è un fatto, c'é poco da discutere  :-|

Semmai il punto è - le insofferenze di Zenga sono legate ai recenti "dictat" in merito alla formazione da schierare, o sono piuttosto legate a presunte sirene?

Io non penso Zenga abbia siglato alcun accordo con altre società ed è probabile che i recenti malumori espressi, siano da addebitare alla prima delle mie ipotesi ...

In questo caso, spiace dirlo, non vedo nessuna possibilità che Zenga rimanga, perché è chiaro che nessun allenatore papabile per la piazza catanese (e non), potrà decidere in totale autonomia.

Chi mette i soldi o li amministra, avrà sempre l'ultima parola ...

Comunque io credo che nella vita si possano accettare dei compromessi (purché ciò non ledi dignità ed onestà).

Zenga ha la possibilità di dimostrare ancora una volta le sue capacità tecniche, nonostante i "vincoli" del progetto Catania.

Cerchi così di convincere ancora una volta, la nostra dirigenza, della bontà delle sue idee. Ha dimostrato ad esempio di saper schierare bene i giocatori e sfruttare a pieno le potenzialità della rosa messa a disposizione.

Lato mercato, lasci fare a Lo Monaco dato che l'unica sua "indicazione" si è rivelata una "sola" (Dica).

Concludendo, caro Zenga, ovunque andrà, avrà un presidente e/o un AD che pretenderà che in campo vada Tizio piuttosto che Caio se ne faccia una ragione frown

Ci ripensi se ha deciso di lasciare, Catania. Sono convinto che Catania sia per lei una piazza ideale, dove potrà continuare a crescere sia come uomo che come professionista. Sarebbe bello se il suo contributo potesse risultare determinante alla piena realizzazione del progetto calcio Catania  :O


 =D> =D> =D>

FILI...sono 30 anni e passa che seguo le vicende del Calcio Catania, prima da ultrà "falangista", oggi da borghese ::)...ed da 30 anni si fanno sempre gli stessi cuttigghi:

Quando c'era Massimino...e gli allenatori erano soggiocati dal Cavaliere stesso...
Quando c'era Gaucci...e la formazione la fa Riccardino...
Ora che c'è Pulvirenti...e gli allenatori subiscono proni i diktat di Lo Monaco...

 8| 8-)

Ma io dico: ma non si siddiano sempre a dire o scrivere le stesse min...nnulate  ::)

Leggere sui Muri (qualche volta è successo pure qui...dove ci dovrebbe essere tannicchia di cervello in più!) o sentire allo stadio gente che asserisce con un'incredibile sicumera (ma dico io: ma si cuccunu cu Lo Monaco a sira!?  ::) )...che il Direttore sarebbe felice che Zenga se ne andasse...così preso Atzori o Pane (i nomi più gettonati in caso di partenza del Walter One!)...potrebbe comandarli a bacchetta, è da ospedale psichiatrico  :-D :-D

Azz... Atzori e Pane...sono, in questo momento, gli "emergenti" più seguiti da mezza serie A e da tutta la B...e devi sentire questi complessati che li dipingono come imbelli  ::) ::) ... Però se li prendono gli altri...tipo il Cagliari con Allegri...tutti ad ammirare quand'è bravo Cellino: "...lui si ca ni capisci..." Se lo fa Lo Monaco: "...ecco cu Zenga no putteva fari...cu chissu pò tunnari cumannari!!..."

 8D

Riguardo Zenga...ti quoto pure qui...ma riporto una cosa che ha ricordato Lo Monaco a Corner lunedì scorso...ossia che Zenga è sempre stato così..."Una Testa Calda" anche quando giocava...ricordo le polemiche con la dirigenza dell'Inter o con i vertici della FGCI riguardo la Nazionale... 8D
Non escludo che poi si ripeta la stessa pantomima della scorsa estate...a parti invertite: allora era la Società che nicchiava sul suo rinnovo...oggi è lui!

Fra due settimane...lo scopriremo!

Ciao Fratello  8D
Noli offendere patriam Agathae, quia ultrix iniuriarum est

Offline Caprarupens

  • Utente
  • *****
  • Post: 2016
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Ma Zenga rimane o no?
« Risposta #21 il: 20 Maggio 2009, 01:06:00 pm »
Torno a ripeter:
Zenga rimane per un semplice fatto:
1         non è ancora pronto per una squadra di prima fascia (Inter, Juve, Milan, Roma e mezza Fiorentina)
2         non è ancora pronto per una squadra di seconda fascia (l'altra mezza Fiorentina, Lazio, Udinese, Palermo)
3         non gli conviene andare in una squadra che ha la nostre stesse ambizioni (salvarsi, campionato di tutta tranquillità o piccolissime ambizioni Uefa).

Infatti se toppa a Catania l'anno prossimo nessuno ci fa caso se toppa con una Sampdoria od un Cagliari qualsiasi, visto i rapporti "idiliiaci" che sa intrattenere con i giornalisti, si brucia pesantemente.

Offline bua

  • Utente
  • *****
  • Post: 5453
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
    • http://cccatania46.altervista.org/
Re: Ma Zenga rimane o no?
« Risposta #22 il: 21 Maggio 2009, 08:54:44 am »
Torno a ripeter:
Zenga rimane per un semplice fatto:
1         non è ancora pronto per una squadra di prima fascia (Inter, Juve, Milan, Roma e mezza Fiorentina)
2         non è ancora pronto per una squadra di seconda fascia (l'altra mezza Fiorentina, Lazio, Udinese, Palermo)
3         non gli conviene andare in una squadra che ha la nostre stesse ambizioni (salvarsi, campionato di tutta tranquillità o piccolissime ambizioni Uefa).

Infatti se toppa a Catania l'anno prossimo nessuno ci fa caso se toppa con una Sampdoria od un Cagliari qualsiasi, visto i rapporti "idiliiaci" che sa intrattenere con i giornalisti, si brucia pesantemente.

La tua analisi è logica, e confermata anche dalle dichiarazioni dell'interessato.
La cosa che mi fa pensare però, è che sia Antenna che Telecolor ripetono da giorni che le probabilità che rimanga sono minime. Considerato che si trata degli organi di stampa de facto della società mi viene da chiedermi perché lo facciano. Forse è un modo per abituarci ad accettare qualunque soluzione, oppure per spostare l'attenzione da qualcosa. Non me lo spiego.

Offline Fantadrum

  • Utente
  • *****
  • Post: 2457
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Ma Zenga rimane o no?
« Risposta #23 il: 21 Maggio 2009, 11:03:51 am »

La tua analisi è logica, e confermata anche dalle dichiarazioni dell'interessato.
La cosa che mi fa pensare però, è che sia Antenna che Telecolor ripetono da giorni che le probabilità che rimanga sono minime. Considerato che si trata degli organi di stampa de facto della società mi viene da chiedermi perché lo facciano. Forse è un modo per abituarci ad accettare qualunque soluzione, oppure per spostare l'attenzione da qualcosa. Non me lo spiego.

de facto:-D :-D :-D :-D Grande Bua!

E' un pò off-topic, ma l'altro sabato, tornando a Catania, ho ascoltato ad una radio l'incommensurabile prof. mago Tony D'Emanuele in una delle sue filippiche sul Catania (e abbastanza anti-societarie). L'avevo già ascoltato, un paio di anni fa, su radio Delfino e Catanista, é sempre molto esilerante...molto...

Offline bua

  • Utente
  • *****
  • Post: 5453
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
    • http://cccatania46.altervista.org/
Re: Ma Zenga rimane o no?
« Risposta #24 il: 21 Maggio 2009, 11:29:26 am »

La tua analisi è logica, e confermata anche dalle dichiarazioni dell'interessato.
La cosa che mi fa pensare però, è che sia Antenna che Telecolor ripetono da giorni che le probabilità che rimanga sono minime. Considerato che si trata degli organi di stampa de facto della società mi viene da chiedermi perché lo facciano. Forse è un modo per abituarci ad accettare qualunque soluzione, oppure per spostare l'attenzione da qualcosa. Non me lo spiego.

de facto:-D :-D :-D :-D Grande Bua!

E' un pò off-topic, ma l'altro sabato, tornando a Catania, ho ascoltato ad una radio l'incommensurabile prof. mago Tony D'Emanuele in una delle sue filippiche sul Catania (e abbastanza anti-societarie). L'avevo già ascoltato, un paio di anni fa, su radio Delfino e Catanista, é sempre molto esilerante...molto...

Grazie! Che vuoi, ho fatto le scuole alte ::)
Il buon Tony D'Emanuele è tutto un programma, potrebbe fare i soldi leggendo i tarocchi in TV 8D

Offline Catanisazzu

  • Utente
  • *****
  • Post: 1243
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Ma Zenga rimane o no?
« Risposta #25 il: 21 Maggio 2009, 10:21:02 pm »
Aaaaahhhhh... ora capisco.... Fanta... il " de facto" di Bua non è altro che la risposta al " ballon d' essai" di Michelangelo!!!! :-D :-D :-D
Cultura a parte,( qui cazzeggiamo  ::)), Bua, tu che sei un buon informato, ma secondo te, nel più profondo del tuo animo, Zenga va via o rimane?
A me, se andasse via, dispiacerebbe, lo vedo un ottimo allenatore =D> =D> =D>.
Sulle storie di Lo Monaco, trovo "anch' egli" un ottimo dirigente =D> =D> =D>, dal naso fino, ma irruento... per il resto.... io direi di goderci un altro anno di fila in serie A... quando mai eravamo abituati a tanta grazia di Dio?
Con stima a tutti
#STAMUAVVULANNU!

Offline bua

  • Utente
  • *****
  • Post: 5453
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
    • http://cccatania46.altervista.org/
Re: Ma Zenga rimane o no?
« Risposta #26 il: 22 Maggio 2009, 09:53:57 am »
Aaaaahhhhh... ora capisco.... Fanta... il " de facto" di Bua non è altro che la risposta al " ballon d' essai" di Michelangelo!!!! :-D :-D :-D
Cultura a parte,( qui cazzeggiamo  ::)), Bua, tu che sei un buon informato, ma secondo te, nel più profondo del tuo animo, Zenga va via o rimane?
A me, se andasse via, dispiacerebbe, lo vedo un ottimo allenatore =D> =D> =D>.
Sulle storie di Lo Monaco, trovo "anch' egli" un ottimo dirigente =D> =D> =D>, dal naso fino, ma irruento... per il resto.... io direi di goderci un altro anno di fila in serie A... quando mai eravamo abituati a tanta grazia di Dio?
Con stima a tutti
=D>
Non ho la più pallida idea di quale sarà il futuro di Zenga, ma concordo con te: godiamocela finché dura, ma anche dopo, perché questi momenti non sarebebro stati così esaltanti senza gli anni bui!
 :-P

Offline Caprarupens

  • Utente
  • *****
  • Post: 2016
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Ma Zenga rimane o no?
« Risposta #27 il: 24 Maggio 2009, 11:00:22 pm »
Adesso è sicuro Zenga va via! Solo per scelte personali in contrasto con la società! Chapeau a chi lo aveva previsto da tempo!

Offline Michelangelo

  • Utente
  • ***
  • Post: 492
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Ma Zenga rimane o no?
« Risposta #28 il: 25 Maggio 2009, 12:26:57 am »

Tanto tuonò che piovve...  ::)

...poteva essere diversamente? Già ieri al Tg di Antenna S. delle 14 si dava ormai per certo... ;-)




Offline bua

  • Utente
  • *****
  • Post: 5453
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
    • http://cccatania46.altervista.org/
Re: Ma Zenga rimane o no?
« Risposta #29 il: 25 Maggio 2009, 09:28:07 am »

Tanto tuonò che piovve...  ::)

...poteva essere diversamente? Già ieri al Tg di Antenna S. delle 14 si dava ormai per certo... ;-)





E si aggiunge alla lista di coloro che il Catania ha lanciato nelle alte sfere. Speriamo che il prossimo allenatore voglia aprire un ciclo, anche se in Italia certe cose sono difficili.