Autore Topic: Siena Catania - 1 1  (Letto 5406 volte)

Offline marco-69

  • Utente
  • *****
  • Post: 2541
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Siena Catania - 1 1
« Risposta #15 il: 26 Ottobre 2008, 05:46:55 pm »
No Santo, tu mi conosci. Io giudizi cosi' tranchant non ne ho mai espressi.

Bizzarri mi dava perplessita'.
Anche Paolucci.

Perplessita' fugate.

Per il resto, ognuno fa quello che crede, con i suoi soldi.

Offline santopesaro

  • Utente
  • *****
  • Post: 4052
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Siena Catania - 1 1
« Risposta #16 il: 26 Ottobre 2008, 06:34:36 pm »
Ecco bravo Marco,qui ti volevo.Avevi perplessita'(come io su Paolucci)te le hanno fugate.Quindi questa storia di Stovini IN QUESTO momento mi sembra veramente inutile.Se piu' avanti sara' dannifica ne parleremo.Ora come ora mi sembra una di quelle polemiche alla Catanese di cui noi abbiamo sempre disperato bisogno ;-)

Offline marco-69

  • Utente
  • *****
  • Post: 2541
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Siena Catania - 1 1
« Risposta #17 il: 26 Ottobre 2008, 06:55:58 pm »
Tut, tut Santo.

Prevenire e' meglio che reprimere ;-)

umastru

  • Visitatore
Re: Siena Catania - 1 1
« Risposta #18 il: 26 Ottobre 2008, 08:28:38 pm »
Ciao a tutti, premesso che non ho visto la partita, ho letto un paio di giornali e visto quel poco che ha trasmesso mamma RAI.
Ricapitoliamo, Zenga ci ha provato con il 4-3-3, mi sembra che se non c'è Ledesma in mezzo al campo non è cosa, cosi vanno in crisi sia Biagianti che Izco, che fino adesso avevano avuto un rendimento più elevato. Meglio allora un 4-3-2-1
Davanti, chi c'è c'è, si è visto che un golletto lo facciamo sempre.
Parliamo invece un pò del reparto arretrato, vero Fanta? com'era quella storia, quando è che torna Alvarez, quanto mi manca Alvarez, finalmente riusciamo a prendere gol da azioni nate sulla destra. ::) ::) ::)
"Peri i chiummu" non sarà bello da vedere, ma a quanto efficacia anche in fase difensiva mi sembra che non abbia molti rivali almeno a Catania, Certo se poi impara che non esiste solo lo stop a seguire, e fà ancora quei maledetti 5/10 metri prima di crossare li saremmo tutti grati, non solo Plasmati.
Un discorso a parte merita Bizzarri, io ero piccolino quando un'altro portiere con la faccia un pò cosi, da ragazzo educato, più da impiegato del catasto che da giocatore nel ruolo più folle è pericoloso del calcio difendeva la porta del Catania, si Chiamava Rino Rado.Poi sono passati i Petrovic, i Sorrentino, e qualcun'altro ancora, ma sempre un pò personaggi, un pò sopra le righe, come lo stesso Zenga ai suoi tempi. Lui no, è molto più vicino a uno Zoff, (come carattere, per il resto non vorrei bestemmiare) è bravo quando è impegnato spesso, ma anche, cosa più difficile quando viene chiamato in azione raramente. Dà finalmente sicurezza al reparto, davanti a lui giocano più sereni sapendo che all'occorrenza dietro c'è chi può metterci una pezza.
E soprattutto, HA UNA MAGLIA CHE RICORDA LE BELLISSIME MAGLIE NERE DI UNA VOLTA :-D :-D :-D ( sia ben chiaro, è l'unica volta in cui preferisco il nero ::))
Ariciao
"U Mastru"

sonar

  • Visitatore
Re: Siena Catania - 1 1
« Risposta #19 il: 26 Ottobre 2008, 08:36:22 pm »
Mi aspettavo che Zenga alla fine della gara recitasse il mea culpa, invece ho ascoltato un'intervista in cui con aria risentita faceva intendere che solo i giocatori erano i responsabili della ridicola e mortificante figura che abbiamo fatto a Siena. A me è parso che ci abbia messo molto del suo,e che sia tempo di smetterla di stravolgere sistematicamente formazione e ruoli.
A questo punto dalle due una: o non ha ancora capito chi e dove vanno impiegati i suoi atleti, o vuol fare il fenomeno a qualsiasi costo.

Offline THOR

  • Utente
  • *****
  • Post: 1331
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Siena Catania - 1 1
« Risposta #20 il: 26 Ottobre 2008, 08:58:23 pm »
...Turnover si turnover no...non vorrei che il continuo mescolarele "carte" portasse a quanche problema!! Fin qui tutto e' andato bene ed i complimenti vanno a tutti, ma ora che il campionato entra nella fase centrale e calda forse sarebbe meglio trovare un "telaio" fisso sul quale modellare due tre ruoli al max a seconda dell'avversario o dello stato di forma dei singoli rossoazzurri!
Ieri il primo tempo inguardabile (senza un tiro in porta) mi ha riportato a partite di Baldiniana memoria...speriamo che un bagno di umilta' faccia bene a tutti.

Vorrei ricordare a chi dice che di Stovini non gli interessa nulla (SANTUZZU) che il buon Lorenzo e' il miglior centrale che il Catania abbia avuto negli ultimi anni, e che bene farebbe la societa' a trovare una soluzione, nell'interesse della stessa e della squadra tutta!! ;-)

Offline Fantadrum

  • Utente
  • *****
  • Post: 2457
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Siena Catania - 1 1
« Risposta #21 il: 26 Ottobre 2008, 09:22:34 pm »
Ricapitoliamo, Zenga ci ha provato con il 4-3-3, mi sembra che se non c'è Ledesma in mezzo al campo non è cosa, cosi vanno in crisi sia Biagianti che Izco, che fino adesso avevano avuto un rendimento più elevato. Meglio allora un 4-3-2-1
Davanti, chi c'è c'è, si è visto che un golletto lo facciamo sempre.
Parliamo invece un pò del reparto arretrato, vero Fanta? com'era quella storia, quando è che torna Alvarez, quanto mi manca Alvarez, finalmente riusciamo a prendere gol da azioni nate sulla destra. ::) ::) ::)
"Peri i chiummu" non sarà bello da vedere, ma a quanto efficacia anche in fase difensiva mi sembra che non abbia molti rivali almeno a Catania, Certo se poi impara che non esiste solo lo stop a seguire, e fà ancora quei maledetti 5/10 metri prima di crossare li saremmo tutti grati, non solo Plasmati.

Ciao U'Mastru,

a me sembra che il Catania giochi sempre con il 4321, anche se sarebbe meglio definirlo 41221.

Su Alvarez ti sbagli, io non ho mai detto che fosse un campione, io sono per la teoria "gioca un pò di partite e forse ti dirò chi sei ;-) giocane tante e sicuramente ti dirò chi sei". Alvarez, Carboni e Llama hanno giocato troppo poco per poterli valutare...però, dato che iil valore del tuo caro  ;-) Sardo lo conosciamo molto bene dopo 2 anni e mezzo di serie A, si dovebbero provare altre alternative che potranno essere anche peggio del tuo eroe, o, magari, molto meglio. Ma, dato che gennarino non credo sia indispensabile, bisogna provare, provare, provare!

Su Bizzarri a me non piace fare il giochino del "in estate io l'avevo detto ;-)", perchè lo si potrebbe fare anche con Paolucci ;-), anche con Sardo :^(, anche col terzino sinistro :^(, lasciamo stare questi giochini estivi (ma li riprenderemo con forza a gennaio)... io sono contentissimo del lavoro di Bizzarri, spero solo che a un certo punto non finisca fuori squadra perché non vuole rinnovare. Perché, a questo punto, potrebbe anche accadere.

Offline Fantadrum

  • Utente
  • *****
  • Post: 2457
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Siena Catania - 1 1
« Risposta #22 il: 26 Ottobre 2008, 09:26:53 pm »
Mi aspettavo che Zenga alla fine della gara recitasse il mea culpa, invece ho ascoltato un'intervista in cui con aria risentita faceva intendere che solo i giocatori erano i responsabili della ridicola e mortificante figura che abbiamo fatto a Siena. A me è parso che ci abbia messo molto del suo,e che sia tempo di smetterla di stravolgere sistematicamente formazione e ruoli.
A questo punto dalle due una: o non ha ancora capito chi e dove vanno impiegati i suoi atleti, o vuol fare il fenomeno a qualsiasi costo.

Sonar,

la mia opinione é invece che questo tipo di turn-over va bene al Catania, soprattutto ad una squadra che si trasforma "sulle altre" e dato che non abbiamo i campioni di Inter o Manchester, l'allenatore che "gioca a scacchi" mi va bene.
L'importante é avere tutte le pedine a disposizione (vero vatino?), l'importante é capire alcune cose (a centrocampo non si può giocare con 3 mediani, specialmente se abbiamo i terzini che non spingono e che non sono "bravissimi")...e poi ci sta sbagliare la formazione (nessuno é perfetto) se l'inzetti 5 e la sbagli una volta andrà molto bene per noi.

Offline santopesaro

  • Utente
  • *****
  • Post: 4052
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Siena Catania - 1 1
« Risposta #23 il: 26 Ottobre 2008, 10:27:27 pm »
Ricordiamoci che stiamo parlando di una squadra 5 in classifica,2 ieri sera.Un po' stucchevoli queste prese di posizione .

Thor,ma che spaks manteressa.Bianco e' stato il migliore centrale nella stagione della promozione.Su vinnenu.

Stovini iavi 32 anni.L'anno scorso e' stata la migliore stagione della sua carriera.Non e' mica detto che si ripeta.Se vuole rimanere alle condizioni della societa' ok,altrimenti gli auguro tutto il bene del mondo e lo ringrazio con il cuore in mano per quello che ha fatto per noi.

p.s.il Direttore vi ha portato un altro fenomeno in difesa,Silvestre.Non vi serve mai da lezione,vero? ;-)

Thor,chi fini fici mani di burro?astutiti ca i megghio :-D

Offline santopesaro

  • Utente
  • *****
  • Post: 4052
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Siena Catania - 1 1
« Risposta #24 il: 26 Ottobre 2008, 10:29:56 pm »
Fra parentesi,Zenga ha ammesso che il primo colpevole e' lui.


sonar

  • Visitatore
Re: Siena Catania - 1 1
« Risposta #25 il: 27 Ottobre 2008, 03:01:08 am »
E ci mancherebbe Fanta, tutti abbiamo il diritto di sbagliare, importante però poi non addebitare ad altri le proprie mancanze se pur fatte in buona fede. Aver detto che il primo colpevole era lui con quel tono, caro Santo, era solo un modo per edulcorare la pillola.
Cmq a scanso di equivoci, tengo a precisare che apprezzo molto l'operato fin qui fatto sia di Zenga che del nostro Vate, e proprio per questo mi preoccupo che per un eccesso di zelo o per questioni di lana caprina si rompa il giocattolino che tante soddisfazioni ci sta dando.
Avvolte basta non saper valutare certe situazioni apparentemente marginali per andare incontro a gravi problemi poi non più arginabili, stiamo vivendo attualmente qualcosa del genere in economia, ove prima per aver sottovalutato il pericolo dell'insolvenza dei subprime e poi per non saper o voler scegliere il male minore salvando Lehman braders, hanno permesso che si verificasse l'effetto domino che sta distrugendo l'economia mondiale.
Chi vuol intendere intenda.
Alè Catania! 

Martino Liotrino

  • Visitatore
Re: Siena Catania - 1 1
« Risposta #26 il: 27 Ottobre 2008, 12:31:23 pm »
A mente fredda, posso dire che nella partita di sabato ho visto cose positive e altre un po' meno.

La cosa più importante è aver preso il punticino contro una diretta concorrente nella lotta per la permanenza (a proposito: chi voli dire "salvezza"? Misteri del calcio!).

Eccessive mi sembrano le critiche nei confronti della scelta dei due esterni di difesa: i due terzini marcatori erano indispensabili se solo ci ricordassimo che gli attaccanti del Siena preferiscono partire molto larghi e che i Toscani possono contare su uomini che sono velocissimi e capaci di saltare facilmente l'avversario. Senza dimenticare che nel Siena gioca un Attaccane (con la A rigorosamente maiuscola) che è davvero un campione (non per niente in Inghilterra lo chiamavano BIG MAC), velocissimo, con ottima tecnica, gran tiro da lontano e un innato senso della posizione e del goal.

Sulla scelta di lasciare Stovini in panca... Il Direttore conosce la situazione meglio di noi e, probabilmente, certe cose non possono (ancora) essere spiegate chiaramente in pubblico. Certo, chiunque faccia una scelta tiene sempre conto sia dei "pro" che dei "contro" e se ne assume serenamente ogni reponsabilità. Vedendo giocare la Roma ieri ed osservando la prestazione davvero scandalosa di tal Loria, non mi stupirei se già da Gennaio, in pendenza di contratto, "qualcuno" possa prendere la strada "di fuori" di fronte a qualche proposta "che non si può rifiutare".  8D
A quel punto, si spiegherebbero tante cose... In ogni caso, in prospettiva futura, mi sembra logico che, il Mister continui a far giocare la coppia "del futuro" per migliorare il famoso AMALGAMA che noi Catanesi tanto bene conosciamo.

Visto che il Catanese non può rinunciare a fare il "criticone" (altrimenti quale sarebbe "l'utilità sociale" del calcio di oggi?  ::)), l'unico "sbaglio", a mio modestissimo avviso, sempre se così si può chiamare, è stata l'impostazione dell'assetto del centrocampo e dell'attacco.

Quello che ho visto, è che Carboni ha lo stesso tipo di gioco e le medesime caratteristiche di Biagianti, con la differenza che, in questo momento, quest'ultimo è molto più in forma dell'Argentino. Se ancora non si fosse capito, Biagianti, pur essendo un ottimo incontrista, non ha ancora nel suo repertorio la capacità di salire in cabina di regia, prendere per mano la squadra e far ripartire l'azione. Quando acquisterà una migliore visione di gioco e, soprattutto, riuscirà a perfezionare gli appoggi, allora sì che sarà davvero "da nazionale" come pretenderebbe già adesso qualcuno di noi. Per adesso mi sembra più corretto tenercelo come ottimo frangiflutti davanti alla difesa, poi si vedrà!  ;-)
Tornando al discorso di prima, se Zenga ha scelto Siena per buttare nella mischia Carboni, avrebbe dovuto rinunciare a Biagianti, concedendogli un meritato turno di riposo e schierare Tedesco al solito posto sulla sinistra lasciando magari Izco largo a destra (posizione dove finora ha meglio figurato).

Infine, Martinez non è ancora al top e si vede... Ovviamente rende meglio quando è schierato da seconda punta (ruolo in cui finora ha sempre reso meglio, anche a fianco di Spinesi) e, soprattutto non deve giocare spalle alla porta; altrimenti, se deve giocare basso, è un uomo regalato agli avversari perché non sa coprire (non ce l'ha proprio nel DNA) e, partendo da lontano, perde in lucidità e non riesce a innescare adeguatamente l'unica punta avanzata in un ipotetico tridente (in realtà fuori casa gli esterni d'attacco diventano centrocampisti esterni e il 4-3-3 in pratica diventa un 4-1-4-1 fisso).

Continuando la fortunata serie "Siamo tutti allenatori nel pallone"  ::) ::) ::) vi svelo la formazione che avrei schierato io a Siena:  ;-)
modulo 4-4-2
Portiere: ovviamente, Bizzarri.
difensori: Silvestri, Silvestre, Terlizzi e Alvarez.
Centrocampo: Izco, Carboni (o Biagianti), Dica (o Tedesco), Llama;
Attacco: Martinez e Paolucci (più vicini tra loro).

Ma, per fortuna, il Mister è (e resta!)  il grande ZENGA!!! altrimenti, molto probabilmente, ne avremmo preso almeno 3!!  :-D :-D :-D :-D :-D

Ciao a tutti.
 

Offline GASPARE

  • Utente
  • *****
  • Post: 4455
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Siena Catania - 1 1
« Risposta #27 il: 27 Ottobre 2008, 01:57:23 pm »
 8D

Direi...che se fossi un ingegniere genetico creerei SARDALVAREZ   ::)...ossia il terzino che abbia la fase difensiva dell'argentino e la fase offensiva del campano  ::)

Perchè questa secondo me è la differenza essenziale tra i due terzini destri...cosa che ha anche ammesso lo stesso Sardo!
Poi, se devo dar un giudizio tecnico, sui fondamentali...direi senza ombra di dubbio che un Alvarez al top della condizione non avrebbe rivali nel suo ruolo all'interno della rosa del Catania... 8D

Su Stovini...la penso press' a poco come Santo...soprattutto quando si riferisce a Silvestre...questo giocatore si, considero un mio pupillo! ;-) ::)
Quello che invece non riesco a far capire a FANTA "The Man a Because" ::)...e che quello che succede a Catania sui rinnovi dei contratti...anche per i giocatori di maggior "peso"...succede in tutti i club calcistici del mondo...e non vedo questa necessità di creare sempre un caso per far montare polemiche...visto e considerato che comunque il Catania sta ottenendo ottimi risultati anche con uno Stovini part time...

Come cantano i catanesissimi Mario Venuti e Carmen Consoli (tifosi rossazzurri anche loro e dunque conoscitori dell'umore della piazza!): "Perchè essere felici per una vita intera sarebbe quasi insopportabile..."  ::) ::)

Sulla partita di sabato...oltre al commento che lascio su Diario Rossazzurro...dico che le scelte di Zenga questa volta più che sbagliate si sono rivelate azzardate...e la causa, secondo il mio modesto parere, è stato quel centrocampo con un Biagianti fuori ruolo e un Carboni non al top...che hanno non hanno aiutato il trio di attaccanti ed esposto la difesa a seri pericoli e molto probabilmente Terlizzi, più che il glaciale Silvestre, ne ha risentito...   

Infine...per quanto riguarda la perplessità del fratello Sonar circa le dichiarazioni di Zenga....ma secondo te chi va in campo, lui o i giocatori!?...Se il tecnico da delle direttive e i giocatori non sono in grado di tradurle in fatti di chi è la colpa!?

Ciao a tutti...e occhio vivo mercoledì contro l'unico vero "Special One" del calcio italiano: Pasquale Marino da Marsala... 8D
Noli offendere patriam Agathae, quia ultrix iniuriarum est

sonar

  • Visitatore
Re: Siena Catania - 1 1
« Risposta #28 il: 27 Ottobre 2008, 08:27:14 pm »
Mitico Gaspare, per quanto riguarda Silvestre  =D> già batto le mani a prescindere, credo che il nostro Vate possa  già pregiarsi e fregiarsi di averci portato il futuro centrale della Nazionale Argentina, un ragazzo così duttile eclettico attento freddo diligente ed instancabile che sarà la nostra fortuna e di quanti in avvenire se lo accaparreranno, ma questo non deve essere motivo per escludere Il Magnifico, ma come! abbiamo due centrali  invidiabili che se li avessero avuto  i cuginastri (ieri costretti a schierare -Donsuso e Calafiore- :-)) ) malgrado la rete di mano subita non avrebbero sicuramente lasciato tutta la posta in palio.

Citazione
Se il tecnico da delle direttive e i giocatori non sono in grado di tradurle in fatti di chi è la colpa!?

Ecco l'hai detto: i giocatori non sono in grado. converrai che altra cosa è disattendere le direttive del tecnico, ma lui ha lasciato in panca (indubiamente per turnover) Beppe Mascara, ovvero l'Alfredo Distefano del nuovo secolo, e Giacomo Tedesco, ovvero il nostro guerriero che oltre di sciabola sa tirar di fioretto, e non ci sono motivi che tengano per schierare un " immobile se pur di prestigio e anche con vista panoramica, vista l'altezza" al posto del Ministro della difesa. ::)
Digiaaamolo! ( non mi riferivo a Gnaziu ovviamente )  non si può pretendere a utti china e a mogghi mbriaca.
Come vedi mi è tornato il buon umore, non che avessi tanto da recriminare, ma credo sia utile far sapere a società e tecnici cosa pensa la tifoseria del loro operato,compatibilmente con ciò che ci è dato a sapere, poi sta a loro tenerne conto o meno per il bene comune.
Ciao fratello!
Alè Catania!