Autore Topic: Il Palermo 2008/09  (Letto 61306 volte)

Offline Templare

  • Utente
  • *****
  • Post: 8714
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Il Palermo 2008/09
« il: 24 Maggio 2008, 02:46:11 am »
Lancio questo topic per discuterne da qui fino al 1 settembre, data di chiusura del lunghissimo mercato estivo.

Andranno via sicuramente Amauri, Barzagli, Zaccardo e Bresciano. Porteranno un bel pò di milioni a bilancio, denaro che in larga parte verrà reinvestito nel mercato in entrata. Chi non segue il Palermo leggendo questi nomi potrebbe pensare ad una squadra che si impoverisce tecnicamente rispetto allo scorso anno, in realtà a parte Amauri il resto della comitiva nell'ultimo campionato ha reso su livelli da serie B, di una modesta serie B. Si spera che i sostituti ci mettano cuore ed ardore, doti senza le quali anche i piedi più raffinati diventano inutili.

Passiamo oltre. Fino ad ora due acquisti sicuri: De Melo e Kjaer.

Il primo, brasiliano, ha segnato 13 gol nel campionato francese, é giovane, ma bisognerà vedere come si inserirà in un campionato che é dieci volte più forte, duro e bastardo di quello d'oltralpe. Certo, se qualcuno pensa che De Melo possa sostituire Amauri siamo completamente fuori strada, perchè di Amauri (o Toni) in giro per il mondo se ne contano sulla punta delle dita e quelli che ci sono non può prenderli tutti il Palermo.

Di Kjaer, difensore centrale, capitano della nazionale danese under20, ne ho sentito parlare benissimo fino a qualche ora fa. Sa impostare il gioco, ha un gran fisico ed é costato 4 milioni di euro... Vediamo che uso se ne farà, ritengo però che un giocatore pagato tanto non si prenda per fargli fare solo la Primavera.

Dei possibili arrivi un cenno su Nocerino, Lanzafame e Dellafiore, quest'ultimo in realtà un ritorno. Stasera hanno giocato (e vinto) tutti e tre al torneo preolimpico di Tolone, Lanzafame ha pure segnato. Aspettiamo l'ufficialità su queste trattative prima di parlarne più approfonditamente, ma in ogni caso a me sembrano dei buoni giocatori.
...meritare la mia amicizia non e' semplice. Ancora meno semplice e' meritare la mia inimicizia, perche' per essere mio nemico devi avere dei valori che non posso condividere, ma che rispettero'. Ai piu' riservo invece cio' che meritano: indifferenza...

Offline santopesaro

  • Utente
  • *****
  • Post: 4052
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Il Palermo 2008/09
« Risposta #1 il: 24 Maggio 2008, 07:51:12 pm »
Tratto da L'eco di Bergamo.

Il Palermo avrebbe offerto soldi piu' Caserta per avere Floccari.

Povero Fabio.

Offline alex10103

  • Utente
  • *****
  • Post: 2112
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Il Palermo 2008/09
« Risposta #2 il: 24 Maggio 2008, 08:33:11 pm »
Ora come ora, a me sembra troppo presto di parlare di mercato.
Comunque, allo stato attuale delle cose, io dico che la società Palermo sta facendo un pessimo mercato.
Ad esempio, si cede Amauri per avere Nocerino e Lanzafame???
Mah!

Ciao

Offline Diegos

  • Utente
  • *****
  • Post: 1395
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Il Palermo 2008/09
« Risposta #3 il: 24 Maggio 2008, 11:25:10 pm »
Ora come ora, a me sembra troppo presto di parlare di mercato.
Comunque, allo stato attuale delle cose, io dico che la società Palermo sta facendo un pessimo mercato.
Ad esempio, si cede Amauri per avere Nocerino e Lanzafame???
Mah!

Ciao

Alex sono Catanese ma seguo anche il Palermo a cui auguro un gran campionato, non vorrei intromettermi ma secondo te davvero Nocerino e Lanzafame sono due giocatorini?

Io direi aspettate prima di criticare l`operato della vostra societa`...non sempre i grossi giocatori assicurano un gran campionato..guarda Miccoli cosa ha fatto?

A volte e` meglio prendere giocatori non affermati perche` questi hanno la voglia di farsi notare e danno il 100%.

Saluti

Offline alex10103

  • Utente
  • *****
  • Post: 2112
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Il Palermo 2008/09
« Risposta #4 il: 25 Maggio 2008, 12:54:57 am »


Alex sono Catanese ma seguo anche il Palermo a cui auguro un gran campionato, non vorrei intromettermi ma secondo te davvero Nocerino e Lanzafame sono due giocatorini?
Ciao Diegos.
Guarda, ho visto giocare Nocerino e non mi è piaciuto affatto.
Lanzafame è pur sempre un giovane giocatore della serie B che non può stare in una squadra che vuole raggiungere certi traguardi (e qui dovremmo aprire un altro discorso riguardo gli obiettivi).

Io direi aspettate prima di criticare l`operato della vostra societa`...non sempre i grossi giocatori assicurano un gran campionato..guarda Miccoli cosa ha fatto?
Infatti ho premesso che mi sembra presto per parlare di mercato.

A volte e` meglio prendere giocatori non affermati perche` questi hanno la voglia di farsi notare e danno il 100%.
Certo, ma non ti possono assicurare il raggiungimento di certi traguardi.
Altrimenti basterebbe mettere la Primavera e si risparmierebbe pure.
Bisogna mettersi d'accordo: l'obiettivo è una semplice ed anonima slavezza, o qualcosa di più?
Tieni conto che il prossimo sarà un campionato difficile, più di quello di quest'anno.

Ciao

Offline Templare

  • Utente
  • *****
  • Post: 8714
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Il Palermo 2008/09
« Risposta #5 il: 26 Maggio 2008, 10:16:35 am »
Continuo ad andare off topic...allora....

Se colantuono pensa di fare il 4 2 3 1 con Nocerino accanto a Liverani evidentemente o ne ne capisco niente io o lui. Io avevo detto la scorsa estate che Simplicio nel 4 4 2 (molto simile , se vogliamo al 4 2 3 1) avrebbe fatto pena per la scarsa copertura che avrebbe assicurato e così è stato...oggi confrontando Liverani e Simplicio dico che sono giocatori molto simili infatti sono 2 belle statuine. In sostanza o il Palermo mette accanto Liverani Migliaccio e Nocerino o faremo tanti...tanti abili.

Considerato che per è certo che il Palermo giocherà con il 4 3 3 come  al solito siamo verso il solito casino.

Riassumendo davanti accanto a Floccari/De Melo centrali, i titolari dovrebbero essere Miccoli e Jankovic le cui riserve sarebbero Di Matteo e Lanzafame (difficile tenerlo in panchina). Tradotto è obligatorio e così sarà dare in prestito Cavani per farlo giocare titolare ...la squadra ideale, per il tipo di gioco, sarebbe il Siena.

In sostanza per me Liverani è un ottimo giocatore a parametro zero poi.....però andava preso un giocatore all'Aquilani cioè un regista moderno che potesse assicurare corsa e copertura. Ciò per insistere con il 4 2 3 1 modulo più adatto a jankovic, Lanzafame e Miccoli.

Vedremo....certo....alibi non c'e' ne sono Colantuono i suoi li conosce e Liverani non è una giovane promessa da scoprire.

Sarò io allora a sbagliarmi, anche perchè Colantuono giovedì a Sotto l'Erba ha dichiarato che a seconda dei giocatori a disposizione giocherà con il 4-2-3-1 o con il 4-3-3 e che deve essere il tecnico ad adeguarsi alle caratteristiche degli uomini a disposizione. Ecco quindi la prima apertura ad un modulo diverso da quello che Colantuono fino ad una settimana fa ha detto di preferire in assoluto.  8-)

Per quanto riguarda le possibili coppie, oggi il Corriere accenna di uno scambio (di prestiti?) Cavani/Foggia con la Lazio ed in questa maniera si eliminerebbe in partenza un mezzo equivoco, ovvero la difficoltà di Cavani nell'accettare di giocare da esterno e si prenderebbe un ala di grandissima corsa e fantasia da affiancare a Lanzafame ed Jankovic, con Di Matteo al momento a completare il reparto.

Floccari sembra il candidato più serio per il ruolo di centravanti, anche se la quotazione data dall'Atalanta mi sembra fuori dal mondo.

Liverani? Giocava centrale nel 4-4-2 di Barbanti accanto a Lo Nero, ma quello era calcio giovanile. Rimane il fatto che Liverani é uno dei giocatori più lenti della serie A italiana. Leggendo il forum/spazzatura di fiorentina.it (quello che parlava di sommosse a fine campionato contro la società rosa da parte dei tifosi) le opinioni sono divise, ma quasi tutti sottolineano due cose: 1) se viene marcato stretto Liverani sparisce dal campo; 2) perde molti palloni ogni partita.

Sicuri che sia il giocatore adatto al gioco di Colantuono? Nutro fortissimi dubbi, come al solito mi sembra più adatto per il gioco di Zamparini...  ::)  8|  :^(

Speriamo bene.

...meritare la mia amicizia non e' semplice. Ancora meno semplice e' meritare la mia inimicizia, perche' per essere mio nemico devi avere dei valori che non posso condividere, ma che rispettero'. Ai piu' riservo invece cio' che meritano: indifferenza...

Offline Templare

  • Utente
  • *****
  • Post: 8714
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Il Palermo 2008/09
« Risposta #6 il: 26 Maggio 2008, 10:55:34 am »
Anche in considerazione del prossimo futuro mi sembra fondamentale questi due estratti dall'intervista rilasciata oggi da Colantuono al GdS e riportata da Stadionews:

"Questa volta si riparte da zero, la chiamerei rifondazione - ha sottolineato il tecnico di Anzio - Per questo dico al pubblico di avere pazienza, il Palermo che nascerà sarà una squadra tutta nuova. Purtroppo non ho avuto la fortuna di potere lavorare per due anni di fila sullo stesso gruppo però sono convinto che nascerà un bel Palermo. I punti di partenza? Entusiasmo, voglia di vincere e orgoglio di vestire la maglia - ha aggiunto Colantuono - Ho apprezzato molto le dichiarazioni rilasciate in questi giorni da Nocerino, un giocatore che mi è sempre piaciuto. Vorrei che tutti ragionassero in questo modo".

Il tecnico rosanero traccia poi un breve bilancio della sua esperienza sulla panchina rosanero: "Qualcosa che non rifarei? Qualche errore l'ho commesso. Non cercherei di convincere giocatori che volevano andare via. Per esempio stimavo molto Bresciano e pensavo che sarebbe potuto essere importante, evidentemente però aveva altri obiettivi. Erano in molti che avevano fatto il loro tempo a Palermo, purtroppo l’ho scoperto dopo".

Esatto. Qualcuno, tipo il sottoscritto, a questa conclusione era arrivato già dopo un paio di mesi, mentre in tanti, dalla società alla stampa, passando per i tifosi, se le prendevano esclusivamente con Colantuono. Che per inteso non è che sia stato infallibile nella sua esperienza a Palermo, per carità, ma che il male maggiore di questo gruppo fosse nella mancanza di motivazioni era lampante, altro che allenatore!

Dichiarazioni quindi fondamentali, lo scorso anno i rami secchi potati furono pochi in confronto a quello che serviva, si è data l'ultima occasione a certi giocatori (Barzagli, Zaccardo, Bresciano, forse Simplicio), oggi sembra ci siano intenzioni più radicali.

Vedremo...
« Ultima modifica: 26 Maggio 2008, 12:47:31 pm da Redazione »
...meritare la mia amicizia non e' semplice. Ancora meno semplice e' meritare la mia inimicizia, perche' per essere mio nemico devi avere dei valori che non posso condividere, ma che rispettero'. Ai piu' riservo invece cio' che meritano: indifferenza...

Offline occasionale rosanero

  • Utente
  • *****
  • Post: 3596
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Il Palermo 2008/09
« Risposta #7 il: 26 Maggio 2008, 03:03:29 pm »
Templare forse diciamo la stessa cosa.....se....siamo concordi sul fatto che il 4 2 3 1 con Liverani non si può fare. In sostanza se Liverani è squalificato, infortunato, ammalato...fai il 4 2 3 1 con Nocerino e Migliaccio diversamente fai il 4 3 3.

Detto questa le considerazioni sono 2.

Se avessimo preso un regista moderno qualità corsa e copertura avremmo potuto giocare con il 4 2 3 1 come modulo base ed alternare a questo fantomatico giocatore o Nocerino o Migliaccio. Nel nostro caso invece il modulo base sarà il 4 3 3 con un centrocampo composto da Nocerino Migliaccio e Liverani perchè se giocochiamo il 4 2 3 1 con Liverani prendiamo una caterva di Goal (vedi Simplicio).

Altro aspetto è secondo me, i vari Jankovic, Lanzafame Di matteo e soprattutto Miccoli rendono molto di più con 4 2 3 1.

Conclusione Liverani è un ottimo giocatore ma finirà per condizionare il modulo.

Saluti

Offline Sergio

  • Utente
  • *****
  • Post: 4870
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Il Palermo 2008/09
« Risposta #8 il: 26 Maggio 2008, 04:41:52 pm »
Ad esempio, si cede Amauri per avere Nocerino e Lanzafame???
Mah!
Secondo quanto scritto in altro sito da un mio amico che legge il tutto-sport di Torino, Lanzafame viene a Palermo con la nuova coniata formula del prestito da valorizzare, al termine del quale la Juve verserà al Palermo 8 mln per il servizio.
Casiraghi, che stravede per Nocerino considerandolo punto fermo della sua nazionale (otre che appioppargli la fascia di capitano), descrive Lanzapitittu come il nuovo Ronaldo.
Dico solo una cosa prima di lanciarci in considerazioni avventate: aspettiamo!
« Ultima modifica: 27 Maggio 2008, 07:35:52 pm da Redazione »
8 MARZO 415 d. C. IPAZIA DI ALESSANDRIA, MARTIRE LAICA DEL PENSIERO SCIENTIFICO

Offline occasionale rosanero

  • Utente
  • *****
  • Post: 3596
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Il Palermo 2008/09
« Risposta #9 il: 26 Maggio 2008, 06:29:07 pm »
Alex il Palermo per essere perfetto doveva includere Giovinco..ma pazienza....su Nocerino e soprattutto Lanzafame nulla da dire.

La cose che invece mi fa storcere il muso è di parecchio è la formula....si tratta di una comproprietà secca con la promessa di discuterne fra due anni. In sostanza non vi è alcun diritto di riscatto a favore del Palermo.

In sostanza se Lanzafame esplode fra due anni si va alle buste........e volete che il Palermo abbia la potenza economica di mettere in busta un offerta più alta di quella della Juve? Certo dal punto di vista contabile si tratterebbe di una sicura plus valenza ma dal punto di vista del progetto tecnico potrebbe essere una sconfitta.

In sostanza io avrei fatto il diavolo a quattro per ottenere il diritto di riscatto.

Saluti
 
« Ultima modifica: 27 Maggio 2008, 07:38:25 pm da Redazione »

Offline occasionale rosanero

  • Utente
  • *****
  • Post: 3596
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Il Palermo 2008/09
« Risposta #10 il: 26 Maggio 2008, 06:50:00 pm »
svista " e di parecchio" e non e' di parecchio

Offline Templare

  • Utente
  • *****
  • Post: 8714
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Il Palermo 2008/09
« Risposta #11 il: 26 Maggio 2008, 10:02:23 pm »
Templare forse diciamo la stessa cosa.....se....siamo concordi sul fatto che il 4 2 3 1 con Liverani non si può fare. In sostanza se Liverani è squalificato, infortunato, ammalato...fai il 4 2 3 1 con Nocerino e Migliaccio diversamente fai il 4 3 3.

Detto questa le considerazioni sono 2.

Se avessimo preso un regista moderno qualità corsa e copertura avremmo potuto giocare con il 4 2 3 1 come modulo base ed alternare a questo fantomatico giocatore o Nocerino o Migliaccio. Nel nostro caso invece il modulo base sarà il 4 3 3 con un centrocampo composto da Nocerino Migliaccio e Liverani perchè se giocochiamo il 4 2 3 1 con Liverani prendiamo una caterva di Goal (vedi Simplicio).


A me importa che Colantuono sia convinto del modulo da adottare fin dal primo momento. Nel senso che a meno di catastrofi come quelle di inizio dello scorso anno (Guana e Migliaccio infortunati, un solo terzino di ruolo disponibile, Miccoli solo per due partite, etc.) si parte in una maniera ed in quella si conclude.

Mi parli di regista moderno, ma nel calcio di oggi esiste ancora la figura del regista? Quantità e qualità assieme? Si contano sulla punta delle dita, per cui se vogliono Liverani per fare il 4-3-3 ben venga, altrimenti bastano Nocerino e Migliaccio.

Citazione
Altro aspetto è secondo me, i vari Jankovic, Lanzafame Di matteo e soprattutto Miccoli rendono molto di più con 4 2 3 1.

Conclusione Liverani è un ottimo giocatore ma finirà per condizionare il modulo.

Saluti


Miccoli sicuramente, gli altri non credo proprio. Colantuono ha un anno di esperienza in poi, toccherà a lui, una volta accettato il progetto tecnico, trovare le giuste soluzioni.
...meritare la mia amicizia non e' semplice. Ancora meno semplice e' meritare la mia inimicizia, perche' per essere mio nemico devi avere dei valori che non posso condividere, ma che rispettero'. Ai piu' riservo invece cio' che meritano: indifferenza...

Offline Sergio

  • Utente
  • *****
  • Post: 4870
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Il Palermo 2008/09
« Risposta #12 il: 27 Maggio 2008, 03:21:16 am »
Ci stiamo occupando di questo nuovo Palermo tralasciando il reparto che maggiori rivoluzioni avrà bisogno (la difesa), visto quanto accaduto lo scorso anno; caterve di gol presi, una delle peggiori difese del campionato.
Zaccardo e Barzagli, i due giocatori fiore all'occhiello ::) ::) della nostra difesa, sono andati via (e meno male!!). Specie per il centrale, c'è silenzio assoluto: Raggi, se mai verrà a Palermo, gioca più sull'esterno, quindi al limite potrebbe essere il sostituto ideale di Zaccardo. E poi? Si era parlato di Carrozzieri ma non si sente più nulla. Bovo e Della Fiore, così come Rinaudo non mi sembrano nomi "pesanti" da squadra ambiziosa. Biava potrebbe essere una validissima alternativa da tenere in panchina, sia per il centro che per l'esterno. E Kjær? L'abbiamo pagato un patrimonio per fare solo la primavera?
E' chiaro che si dovrà intervenire con un paio di elementi di spessore.
8 MARZO 415 d. C. IPAZIA DI ALESSANDRIA, MARTIRE LAICA DEL PENSIERO SCIENTIFICO

Offline alex10103

  • Utente
  • *****
  • Post: 2112
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Il Palermo 2008/09
« Risposta #13 il: 27 Maggio 2008, 09:43:19 am »
Alex il Palermo per essere perfetto doveva includere Giovinco..ma pasienza....su Nocerino e soprattutto Lanzafame nulla da dire.
Ciao Occasionale.
A parte quello che tu hai giustamente fatto notare riguardo il mancato diritto di riscatto, io ho visto giocare Nocerino e non mi è affatto piaciuto, anche se Casiraghi lo vede titolare inamovibile e capitano a vita.
Lanzafame sarà pure bravo, ma è pur sempre un giocatore di serie B e non di serie A.
Liverani è la mollezza personificata.
Quindi, non è che si possano raggiungere certi traguardi con questi giocatori.
E ritorniamo sempre al solito discorso: qual'è il reale obiettivo?

Ciao

Offline Biagio

  • Utente
  • ***
  • Post: 181
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Il Palermo 2008/09
« Risposta #14 il: 27 Maggio 2008, 01:01:03 pm »
Lanzafame è fortissimo! Se Zamparini vi portasse Guberti...O Cerci...Avreste 2 dei 4 migliori giovani in prospettiva del mercato italiano.

Nocerino randella alla grandissima, alla Juve era tutelato col Palermo lo sarebbe meno. I piedi sono da fabbro ma ci si può lavorare.

Floccari che vi debbo dire? A Messina era un flop totale e non credo che possa sostituire degnamente Amauri (però in tutta onestà ha fatto passi da gigante rispetto alla sua esperienza messinese), hai visto mai che l'aria di Palermo gli possa far bene.