Autore Topic: VIOLENZA DENTRO E FUORI GLI STADI  (Letto 4224 volte)

Offline ZANCLE

  • Utente
  • ***
  • Post: 162
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
VIOLENZA DENTRO E FUORI GLI STADI
« il: 01 Ottobre 2007, 12:55:39 pm »
DOPO DERBY E PARTITISSIME VIOLENZE E INCIDENTI, IUVE E TORO DEVONO GIOCARE A PORTE CHIUSE LE PROSSIME PARTITE IN CASA? A MIO PARERE SI SE COSI' NON FOSSE SAREBBE SCANDALOSO

Offline masterbox

  • Utente
  • ***
  • Post: 108
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: VIOLENZA DENTRO E FUORI GLI STADI
« Risposta #1 il: 01 Ottobre 2007, 01:24:01 pm »
"Purtroppo" non ci è scappato il morto (solo ferito, l'operatore SKY). Quindi si continua come prima.
E poi, ce la vedi la Juve (non dico il Toro, poverino, in tutti i sensi) a porte chiuse per tifosi troppo esagitati?
A quanto pare è bastato denunciare un tifoso troppo facinoroso qualche settimana fa per essere tutti buoni tifosi.
Mentre basta essere delinquenti e assassini (ma non tifosi) per condannare l'intera categoria (tifosi) e società (Catania).
E' vero che la legge è uguale per tutti... ma per qualcuno "è più uguale".
"Guardando sempre in alto, solo tu penserai di non aver raggiunto la cima." (Seneca)

Offline GASPARE

  • Utente
  • *****
  • Post: 4455
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: VIOLENZA DENTRO E FUORI GLI STADI
« Risposta #2 il: 01 Ottobre 2007, 01:53:44 pm »
 8-)...e ci tornano con queste "porte chiuse"!!...Aho ma siti duri come il cu.lo di Matarrese attaccato alla poltrona :-D :-D

Vorrei sapere, caro Zanclè, se un giorno ti prende un raptus di follia, senza che nessuno sappia che sei un tifoso di calcio, e inizi a sfasciare le vetrine e devastare i negozi del viale S.Martino, a bruciare le auto in sosta, a picchiare i passanti, ti arrestano o chiudono l'intero viale applicando la Responsabilità Oggettiva agli altri passanti e al Comune di Messina che non ha vigilato!?.... 8-)

Perchè non è possibile applicare la legge anche nel calcio, o il calcio è un mondo parallelo al nostro!? 8|

Non credi che cambiando finalmente un sistema che non solo non ha risolto nulla, ma ha anche aumentato i teppisti, e arrestando finalmente i soli colpevoli si potrebbe risolvere la questione violenza negli stadi!? 
Noli offendere patriam Agathae, quia ultrix iniuriarum est

Offline marco-69

  • Utente
  • *****
  • Post: 2541
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: VIOLENZA DENTRO E FUORI GLI STADI
« Risposta #3 il: 01 Ottobre 2007, 02:55:19 pm »
Zancle potrei fare dell'ironia grassa su quanto e' successo a Genova prima e a Torino dopo.

Potrei buttare giu' trattati interi di sociologia a buon mercato.

Magari fare un po' di discreto sciacallume, come fa qualcuno.
Qualcuno che i maestrini del politically correct ignorano...

Preferisco augurarmi che altrove, come a Catania, Questura e tifosi onesti reagiscano alla marea nera che sta affogando il nostro calcio.

Tutto il nostro calcio!

Offline bua

  • Utente
  • *****
  • Post: 5433
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
    • http://cccatania46.altervista.org/
Re: VIOLENZA DENTRO E FUORI GLI STADI
« Risposta #4 il: 01 Ottobre 2007, 02:58:13 pm »
Torniamo al discorso della responsabilità oggettiva. Purtroppo esiste e al momento è l'unico strumento "sportivo" disponibile.
Ma se gli incidenti avvengono nell'area di pre-filtraggio è una cosa, se avvengono a qualche km dall'impianto non vedo come
si possano punire le società, che non hanno modo di intervenire in quelle aree.
Mettendo da parte il giudizio sul regolamento, ritengo che ci debba essere uniformità di giudizio, quindi finché il regolamento
non cambia, qualche sanzione si deve dare. Nei casi di Roma e Torino non saprei però se ci sono gli estremi. Fatto sta che a Roma
gli accoltellamenti sono ormai da un paio d'anni un corollario obbligato delle partite, il che, nonostante la faccia di bronzo
del prefetto della Capitale, che sostiene che certi episodi non vanno enfatizzati, è gravissimo.
Io proporrei invece di enfatizzarli tutti per porre il problema dei babbei che fanno macelli in occasione di eventi sportivi in tutta la sua gravità

Offline Diegos

  • Utente
  • *****
  • Post: 1395
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: VIOLENZA DENTRO E FUORI GLI STADI
« Risposta #5 il: 01 Ottobre 2007, 03:34:20 pm »
io credo che Juventus e Torino cosi` come la Samp e il Genoa vadano puniti, non puoi penalizzare il Napoli e far finta di niente per i fatti di Torino e Genova.

Offline marco-69

  • Utente
  • *****
  • Post: 2541
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: VIOLENZA DENTRO E FUORI GLI STADI
« Risposta #6 il: 01 Ottobre 2007, 03:58:20 pm »
Solo una informazione per avere chiaro il quadro:

a Napoli lo striscione offensivo era dentro l'impianto.

A Genova e Torino i tafferugli sono accaduti fuori degli impianti.

Fino a dove si deve considerare oggettiva la colpa di una societa' di calcio?
Entro un raggio di 200mt dall'impianto?
2km?

La cinta comunale?
La provincia?

Cosi' per sapere e regolarsi.
Perche' secondo i criteri finora adottati Juve e Torino meritano la squalifica del campo..
Ma forse non tutti i circondari sono valutati alla stessa maniera.

Offline GASPARE

  • Utente
  • *****
  • Post: 4455
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: VIOLENZA DENTRO E FUORI GLI STADI
« Risposta #7 il: 01 Ottobre 2007, 06:46:43 pm »
Appunto Marco!! =D>

Allora visto che non è ben chiaro una beata mazza....una classe dirigente formata da persone anche non tanto intelligenti, anche poco dotate, ma oneste, inizierebbe a mandare in galera le 100...200...e pure 1000 persone che delinquono dentro o fuori lo stadio, in zona prefiltraggio o meno, con il filtro o senza filtro, al centro o in periferia, al mare o in montagna, in cielo, in terra e in ogni luogo....è basta!
Lasciando stare in pace le Società e la gente onesta che ha diritto di andare allo stadio....

Un classe dirigente di persone oneste, appunto.... 8-)
Noli offendere patriam Agathae, quia ultrix iniuriarum est

Offline sampey

  • Newbie
  • Post: 1
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: VIOLENZA DENTRO E FUORI GLI STADI
« Risposta #8 il: 02 Ottobre 2007, 02:24:05 pm »
DOPO DERBY E PARTITISSIME VIOLENZE E INCIDENTI, IUVE E TORO DEVONO GIOCARE A PORTE CHIUSE LE PROSSIME PARTITE IN CASA? A MIO PARERE SI SE COSI' NON FOSSE SAREBBE SCANDALOSO
NON SI CAPISCE? MA CERTO CHE SI CAPISCE...
CATANIA E' CATANIA, NAPOLI E' NAPOLI...
TORINO, MILANO E ROMA ( SI RICORDI QUELLO CHE E' SUCCESSO L'ANNO PASSATO CON NOI )... SONO ALTRO!
AMATO IPOCRITA LUI E LA SUA CRICCHIA!

Offline THOR

  • Utente
  • *****
  • Post: 1331
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: VIOLENZA DENTRO E FUORI GLI STADI
« Risposta #9 il: 02 Ottobre 2007, 03:40:57 pm »
Sara' una mia speranza ma stavolta non la passeranno liscia; i psudotifosi juventini sono gia' al terzo "episodio" dall'inizio del campionato, e questo non depone certo a loro favore; domenica si giochera' Fiorentina- Juve dove la rivalita' tra le tifoserie e' storica, secondo me dovrebbero restare a casa!

In merito alla responsabilita' oggettiva, al momento c'e' questa legge, giusta o sbagliata che sia e' questa!! Di conseguenza se i fatti avvengono in zona stadio, bisogna fare rispettare la legge!

Non la condivido, perche' non e' giusto che la societa' ci vada di mezzo, ma se questo e' un deterrente o puo' in qualche modo fermare gli stupidi, ben venga!

p.s. ho la netta sensazione che quest'anno di fatti "gravi" ne accadranno parecchi....

Offline THOR

  • Utente
  • *****
  • Post: 1331
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: VIOLENZA DENTRO E FUORI GLI STADI
« Risposta #10 il: 02 Ottobre 2007, 05:23:23 pm »
Sicurezza: chiuse le curve ospiti per Fiorentina-Juve e Toro-Samp
02.10.2007 15.33 di Fabrizio Di Clemente articolo letto 431 volte
Fonte: Repubblica.it
Chiusa la curva della Juve domenica a Firenze, in casa di una squadra rivale storica. Torino-Sampdoria riservata solo agli abbonati, non saranno messi in vendita i biglietti. Queste le decisioni prese dall'Osservatorio del Viminale dopo gli incidenti di domenica a Torino. Il ministero dell'Interno riafferma quindi la linea dura, inaugurata con il divieto di trasferta per i tifosi del Napoli sabato a San Siro.


Non mi sono sbagliato!!

Offline Diegos

  • Utente
  • *****
  • Post: 1395
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: VIOLENZA DENTRO E FUORI GLI STADI
« Risposta #11 il: 02 Ottobre 2007, 06:06:00 pm »
Tifosi Juve: niente Firenze
   
L'Osservatorio del Viminale ha assegnato alla gara di domenica il rischio 4 e ha invitato il prefetto a "valutare attentamente l'eventuale sussistenza di presupposti per l'adozione di adeguate misure". Indice massimo di rischio anche per Torino-Sampdoria

 =D>

Bene sono contento, pagheranno anche i tifosi genuini purtroppo! Ma non credo ci siano altre soluzione se non la repressione contro questi deficienti!

Offline bua

  • Utente
  • *****
  • Post: 5433
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
    • http://cccatania46.altervista.org/
Re: VIOLENZA DENTRO E FUORI GLI STADI
« Risposta #12 il: 02 Ottobre 2007, 06:13:54 pm »
Rischio 4 per Palermo-Reggina, Catania-Livorno e Genoa-Cagliari. I prefetti delle tre città nelle quali si svolgeranno le partite potranno "prescrivere il divieto di vendita cumulativa dei biglietti, con conseguente identificazione di ogni singolo acquirente" e il "divieto di cessione del biglietto da parte dell'acquirente ad altro tifoso".
Da LaSicili.it
Non ho capito: ma potranno venire i tifosi del Livorno o no?

Offline Diegos

  • Utente
  • *****
  • Post: 1395
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: VIOLENZA DENTRO E FUORI GLI STADI
« Risposta #13 il: 02 Ottobre 2007, 07:00:42 pm »
Rischio 4 per Palermo-Reggina, Catania-Livorno e Genoa-Cagliari. I prefetti delle tre città nelle quali si svolgeranno le partite potranno "prescrivere il divieto di vendita cumulativa dei biglietti, con conseguente identificazione di ogni singolo acquirente" e il "divieto di cessione del biglietto da parte dell'acquirente ad altro tifoso".
Da LaSicili.it
Non ho capito: ma potranno venire i tifosi del Livorno o no?

Ciao Bua,

Ad oggi quando le partite sono state classificate come rischio 4 ad entrambe le tifoserie viene vietato l`accesso allo stadio , altre volte, danno accesso solo alla tifoseria di casa e non fanno entrare la tifoseria ospite coem Messina-Catania dell`anno scorso se non ricordo male.  Dipende da una serie di fattori, non so pero` che metro di giudizio adottino!

Offline zako

  • Utente
  • **
  • Post: 50
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: VIOLENZA DENTRO E FUORI GLI STADI
« Risposta #14 il: 03 Ottobre 2007, 12:42:50 pm »
A me la cosa che mi lascia perplesso è che quando accadono questi fatti nelle "civili" città del bel nord, se ne parla il meno possibile nelle trasmissioni sportive varie delle tv nazionali. Solo pochi accenni, solo poche parole, perché? Vi immaginate se tali scontri fossero accaduti prima del derby con il Palermo? Tutti che si ergevano a ruoli di giudici, tutti a parlare, ecco ci risiamo, etc...Io dico solo che la madre dei delinquenti non conosceve limiti geografici e di questo bisogna che i sommi giudici del mondo del calcio e della politica associata se ne accorgano, una volta per tutte. Noi abbiamo già giustamente pagato, gli altri sono figli di altri Dei?