Autore Topic: Un' ultima cosina...  (Letto 2503 volte)

Offline Templare

  • Utente
  • *****
  • Post: 8881
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Un' ultima cosina...
« il: 04 Maggio 2006, 05:08:45 pm »
[Toni mode on]

Ho letto con gusto la news su Mediavideo dove a precisa domanda se il suo futuro sarà ancora a Firenze il bomber più amato dai Palermitani ha dichiarato più o meno: "Non so, vediamo dopo i mondiali". A chiosa della news la conferma che Toni ha chiesto un sostanzioso ritocco sull'ingaggio attuale, che la Fiorentina non vuole riconoscergli, e che l'Inter é pronta a sferrare l'attacco.

Si impongono un paio di riflessioni, anche se l'argomento ormai é superinflazionato, ma aspettavo questo momento da quasi un anno.

1) Toni é giocatore che vuole un contratto più ricco ogni anno.

2) Toni é un giocatore che non guarda in faccia niente o nessuno.

3) Zamparini ha conosciuto l'individuo ed ha dipinto in passato alla perfezione il passolone con la frase "Toni é affezionato al portafogli, non alla maglia".

Devo dire che mi ha fatto poi piacere leggere cosa ha dichiarato ad una radio Zamparini in settimana: "Toni é andato via male. Doveva ringraziare i Palermitani e dichiararsi dispiaciuto per l'abbandono, ricordando però che da professionista doveva fare la scelta migliore per la carriera. Non lo ha fatto. Del resto il buon Dio difficilmente da piedi buoni e cervello fino contemporaneamente...".

Sembra quasi che Zamparini abbia parlato con me...  :lol:

[Toni mode off]



"Non nobis Domine, sed nomini Tuo da gloriam"
Esistono tre modi di approcciare l'antifascismo. Il primo è accettarne il disagio che emana e compatirlo. Il secondo è prenderlo inesorabilmente per il culo. Il terzo modo é quello cosiddetto "geometrico", perché prevede l'utilizzo della squadra.