Autore Topic: La degna conclusione  (Letto 4504 volte)

Offline Biagio

  • Utente
  • ***
  • Post: 181
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
La degna conclusione
« il: 02 Maggio 2006, 11:51:34 am »
Si retrocede, nulla di più logico, di più giusto, di più corretto. Il verdetto del campo è insindacabile, la stagione si presentava sotto i peggiori auspici dopo un'estate allucinante. La società ha preferito curare tutti gli aspetti commerciali dimenticando che il calcio è soprattutto uno sport. Troppo scadente l'organico, sinistri i segnali di un girone d'andata avaro di soddisfazioni, effimero e deleterio il successo di Empoli, la squadra è retrocessa il 31 gennaio 2006 alle 19.01, quando alla chiusura del mercato si è addirittura indebolita. Se Innocenti era riserva in B, in A cosa doveva fare? Pietà. Se Nanni era la quinta punta della quartultima, nella terzultima cosa poteva fare? Pietà. Se Iliev era inconcludente un'alternativa da serie C che poteva fare? Pietà. Domenica ero la Granillo, ho bevuto l'amaro calcie, lo rifarei. Perché? Perché sono un tifoso vero, non uno a cui piace alzare le braccia al cielo.

Ora e sempre Forza Messina

Offline Elephant Catania

  • Utente
  • ***
  • Post: 300
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: La degna conclusione
« Risposta #1 il: 02 Maggio 2006, 12:10:13 pm »
Citazione da: "Biagio"
Si retrocede, nulla di più logico, di più giusto, di più corretto. Il verdetto del campo è insindacabile, la stagione si presentava sotto i peggiori auspici dopo un'estate allucinante. La società ha preferito curare tutti gli aspetti commerciali dimenticando che il calcio è soprattutto uno sport. Troppo scadente l'organico, sinistri i segnali di un girone d'andata avaro di soddisfazioni, effimero e deleterio il successo di Empoli, la squadra è retrocessa il 31 gennaio 2006 alle 19.01, quando alla chiusura del mercato si è addirittura indebolita. Se Innocenti era riserva in B, in A cosa doveva fare? Pietà. Se Nanni era la quinta punta della quartultima, nella terzultima cosa poteva fare? Pietà. Se Iliev era inconcludente un'alternativa da serie C che poteva fare? Pietà. Domenica ero la Granillo, ho bevuto l'amaro calcie, lo rifarei. Perchè? Perchè sono un tifoso vero, non uno a cui piace alzare le braccia al cielo.

Ora e sempre Forza Messina


Approvo in toto la tua analisi e aggiungo solo che se un presidente, vendendo un po' di fumo (non quello vero!), ha, pure, sul groppone delle rate di qualche milione di €uro, legate alle tasse non pagate negli anni scorsi, cosa vuoi che prometta? Amicizia con Berlusconi o Galliani per avere in prestito qualche elemento del Milan?
Come disse il papà di un mio amico tentando di parlare in italiota: "Ma è ora di finiamola!"  

Una siciliana che retrocede, aldilà di tutti gli sfottò, è sempre una sconfitta!
Ciao

Offline ENZO

  • Utente
  • *****
  • Post: 2433
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: La degna conclusione
« Risposta #2 il: 02 Maggio 2006, 03:23:19 pm »
Citazione da: "Biagio"
Si retrocede, nulla di più logico, di più giusto, di più corretto. Il verdetto del campo è insindacabile, la stagione si presentava sotto i peggiori auspici dopo un'estate allucinante. La società ha preferito curare tutti gli aspetti commerciali dimenticando che il calcio è soprattutto uno sport. Troppo scadente l'organico, sinistri i segnali di un girone d'andata avaro di soddisfazioni, effimero e deleterio il successo di Empoli, la squadra è retrocessa il 31 gennaio 2006 alle 19.01, quando alla chiusura del mercato si è addirittura indebolita. Se Innocenti era riserva in B, in A cosa doveva fare? Pietà. Se Nanni era la quinta punta della quartultima, nella terzultima cosa poteva fare? Pietà. Se Iliev era inconcludente un'alternativa da serie C che poteva fare? Pietà. Domenica ero la Granillo, ho bevuto l'amaro calcie, lo rifarei. Perchè? Perchè sono un tifoso vero, non uno a cui piace alzare le braccia al cielo.

Ora e sempre Forza Messina


Purtroppo l'analisi che hai fatto è ottima, e sono parecchio dispiaciuto di questa retrocessione, speravo fino all'ultimo di vedere 3 squadre siciliane in A, mi mancheranno i tuoi "TRI DARRIERI E DDU RIESTU MI NNI FUTTU"

Un grosso in bocca al lupo per un immediato ritorno, con la speranza di vederti scrivere per il prossimo anno: "20 DARRIERI E DDU RIESTU MI NNI FUTTU"

CIAO E A PRESTO[/img]
Ciao a Tutti e................. FORZA PALERMOOOOOOO
LA  CAPITALE DEL CALCIO SICILIANO

Offline GASPARE

  • Utente
  • *****
  • Post: 4455
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Al mio Amico Biagio!
« Risposta #3 il: 02 Maggio 2006, 03:24:30 pm »
Caro Biagio,

Sarebbe inutile scriverti che da parte mia hai tutta la vicinanza, l'affetto e  solidarietà possibile, solo solo per quell'espressione nel finale di post, che tanto sento anche mia, ma te lo voglio scrivere lo stesso.

Primo umanamente, come colui che si onora di esserti amico e compagno di convivio di quelle simpatiche cenette estive (che spero, nonostante tutto, non cessino :) ).

Secondo, anche sul piano sportivo. Perchè tuttosommato mi sento di condividere quello che il mio contifoso Elephant Catania  ti ha scritto in chiusura di post.
Scrivo "tuttosommato", caro Biagio, perchè sarei stato tremendamente ipocrita se non ti scrivessi che per la stragrande maggioranza della tua gente, di questa retrocessione ne sono contento...e tu sai perchè.

Dico solo che Tu, in quella tremenda estate del 2003, fosti l'unico che con grande coraggio e onestà intellettuale scrivesti che nei confronti del Catania si stava consumando una carognata, mentre dalla tua sponda arrivavano a noi i peggiori insulti e si preparava quasi una festa per la nostra "dipartita".

Anche qui, Biagio, sarei tremendamente ipocrita e oltremodo disonesto se non ti scrivessi che io al tuo posto non avrei avuto mai il coraggio di sposre quelle tue posizioni. In qualche maniera, Biagio non esagero, mi hai dato una lezione.

E' per questo che sento di scriverti queste parole, non per un vuoto e squallido "ricambio di favore". Per questo ti porgo i miei più sentiti auguri di un pronto riscatto, per una dirigenza migliore che non mortifichi quelli come Te....per questo continuerò ad essere onorato di esserti amico.

Un abbraccio Biagio! :wink:
Noli offendere patriam Agathae, quia ultrix iniuriarum est

Offline Fein

  • Utente
  • ***
  • Post: 144
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
La degna conclusione
« Risposta #4 il: 02 Maggio 2006, 04:51:20 pm »
Ciao Biagio.
Mi associo al pensiero di Gaspare.
Ti ho letto sempre con piacere e so riconoscere uno che ha contratto lo stesso maledetto virus,anche se di altra colorazione.Per quelli come te,mi spiace per questa retrocessione amara...
Arrivata,secondo me,nell'annata in cui bastava davvero poco per evitarla.
Comunque sia,credo che che quelli come me o te non guardino più di tanto alla categoria.E se consideriamo che qualche anno fa il nostro derby Catania-Messina era inframezzato da vari Catania-Albanova o Messina-S.Anastasia,la serie B non è una cosa affatto disprezzabile e disonorevole.
Adesso più che mai è necessario chiedere alla vostra dirigenza la necessaria chiarezza per il futuro e non lasciarsi prendere dallo scoramento.
Salutamu.

Offline Sergio

  • Utente
  • *****
  • Post: 4923
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
La degna conclusione
« Risposta #5 il: 02 Maggio 2006, 05:04:06 pm »
Ciao Biagio, in bocca al lupo per una pronta risalita. Mi chiedo però con quale dirigenza possa ritentarsi questa spendida parentesi di serie A, dato che,a quanto pare, Franza non gode più del sostegno e dell'approvazione della folla biancoscudata. Data la penuria di imprenditori in Sicilia, chi potrebbe seriamente prendere le redini della società e tentare la pronta risalita?

P.S. 20 dietro il prossimo anno e du riestu futtitinni!!!
(http://img483.imageshack.us/img483/4964/barberainternojpg0te.th.jpg)
8 MARZO 415 d. C. IPAZIA DI ALESSANDRIA, MARTIRE LAICA DEL PENSIERO SCIENTIFICO

Offline occasionale rosanero

  • Utente
  • *****
  • Post: 3596
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
solo due darreri!!!
« Risposta #6 il: 02 Maggio 2006, 05:23:35 pm »
Ebbene tri darreri ??No solo due...mi dispiace moltissimo per Messina...e per la Sicilia....avere 3 squadre in serie A....sarebbe stato molto bello....che dire... credo che non si può sempre scotennare un presidente ad ogni boccata amara.....ma credo che in questo caso la frattura con Franza si sia completata. In molti rimanemmo perplessi per la manfrina estiva e in tanti sentenziammo che il Caronte del calcio si era attirato qualche antipatia....se a questo aggiungiamo che il Presidente ha utilizzato il calciomercato di Gennaio per indebbolirsi...i guochi sono fatti.
Vi auguro un pronto ritorno!!!

Offline Templare

  • Utente
  • *****
  • Post: 8880
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
La degna conclusione
« Risposta #7 il: 02 Maggio 2006, 05:46:00 pm »
Mi dispiace per te e per i tanti ragazzi appassionati ed entusiasti in giallorosso. L'errore principale forse é stato quello di non dare il giusto peso al settimo posto dello scorso campionato.

Cosa era il Messina dopo agosto lo abbiamo visto tutti, non parliamo dopo gennaio. L'unica consolazione é che forse la gara all'ultima giornata sarà  un pò più vera di quanto avrebbe potuto essere se ad una delle due squadre fossero serviti punti.

In bocca al lupo per il futuro.



"Non nobis Domine, sed nomini Tuo da gloriam"
Esistono tre modi di approcciare l'antifascismo. Il primo è accettarne il disagio che emana e compatirlo. Il secondo è prenderlo inesorabilmente per il culo. Il terzo modo é quello cosiddetto "geometrico", perché prevede l'utilizzo della squadra.

Offline Biagio

  • Utente
  • ***
  • Post: 181
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Al mio Amico Biagio!
« Risposta #8 il: 02 Maggio 2006, 05:55:04 pm »
Citazione da: "GASPARE"
Primo umanamente, come colui che si onora di esserti amico e compagno di convivio di quelle simpatiche cenette estive (che spero, nonostante tutto, non cessino :) ).



Ma figurarsi.... 8)

Offline Marco Tullio

  • Utente
  • *****
  • Post: 3130
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
  • La continuità nella discontinuità
Derby rimandato?
« Risposta #9 il: 03 Maggio 2006, 08:15:01 am »
Casorezzo (MI), 3 Maggio 2006
Caro Biagio,
 ci tenevo davvero a un derby in A, perché i tre goal dell'ultimo scontro mi sono rimasti in gola perfino più dei cinque subiti a Palermo e speravo in una rivincita per l'anno prossimo. Naturalmente al momento ho altri progetti per il 2006/2007 e quindi preferirei rimandare la vendetta sportiva. Un abbraccio,
Marco Tullio
P.S. L'amaro calice a cui accenni nel finale è un'allusione diretta al Vangelo o ad un mio vecchio messaggio nel quale esprimevo la mia malinconia per aver dovuto rinunciare ad una serie superiore proprio dopo un derby?
Nuovo Catania, nuovo nome

Offline Testa Dura

  • Utente
  • ****
  • Post: 705
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
La degna conclusione
« Risposta #10 il: 03 Maggio 2006, 09:35:05 am »
A tutti i veri tifosi siciliani dispiace davvero per il Messina. Bellissima la frase di Biagio alla fine del suo triste post. E' proprio così: i veri tifosi sono quelli che seguono la loro squadra anche nella cattiva sorte, non quelli cui piace alzare le braccia al cielo.
I tifosi granata, specie in questo momento, stanno dimostrando di appartenere alla prima categoria e guardano con distacco agli ex atletisti - seconda categoria :!:  -  che festeggiano in anticipo (troppo anticipo! :roll: )  la serie A e che ora, dopo un'estate in cui hanno pregato per l'esclusione del Messina (come ora pregano perché fallisca l'Acireale), si lasciano andare a gesti di riconciliazione, che oggi sono facili e poco credibili.
Sono sinceri, invece, questi auguri acitani, come sincera è la nostra gente.

Offline Biagio

  • Utente
  • ***
  • Post: 181
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Derby rimandato?
« Risposta #11 il: 03 Maggio 2006, 10:48:53 am »
Citazione da: "Marco Tullio"
Casorezzo (MI), 3 Maggio 2006
P.S. L'amaro calice a cui accenni nel finale è un'allusione diretta al Vangelo o ad un mio vecchio messaggio nel quale esprimevo la mia malinconia per aver dovuto rinunciare ad una serie superiore proprio dopo un derby?


Vangelo compare, Vangelo... :(

Offline Elephant Catania

  • Utente
  • ***
  • Post: 300
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
La degna conclusione
« Risposta #12 il: 03 Maggio 2006, 10:55:35 am »
Citazione da: "Testa Dura"
A tutti i veri tifosi siciliani dispiace davvero per il Messina. Bellissima la frase di Biagio alla fine del suo triste post. E' proprio così: i veri tifosi sono quelli che seguono la loro squadra anche nella cattiva sorte, non quelli cui piace alzare le braccia al cielo.
I tifosi granata, specie in questo momento, stanno dimostrando di appartenere alla prima categoria e guardano con distacco agli ex atletisti - seconda categoria :!:  -  che festeggiano in anticipo (troppo anticipo! :roll: )  la serie A e che ora, dopo un'estate in cui hanno pregato per l'esclusione del Messina (come ora pregano perché fallisca l'Acireale), si lasciano andare a gesti di riconciliazione, che oggi sono facili e poco credibili.
Sono sinceri, invece, questi auguri acitani, come sincera è la nostra gente
.


Noto che, per te, fare del qualunquismo ergo sparare a vanvera è lo sport dove riesci meglio!
Continua così che sei ad un passo per vincere la "coppa del nonno"!

Offline cataniapiu'

  • Utente
  • ***
  • Post: 207
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
TESTA DURA???????
« Risposta #13 il: 03 Maggio 2006, 11:47:02 am »
Citazione da: "Elephant Catania"
Citazione da: "Testa Dura"
A tutti i veri tifosi siciliani dispiace davvero per il Messina. Bellissima la frase di Biagio alla fine del suo triste post. E' proprio così: i veri tifosi sono quelli che seguono la loro squadra anche nella cattiva sorte, non quelli cui piace alzare le braccia al cielo.
I tifosi granata, specie in questo momento, stanno dimostrando di appartenere alla prima categoria e guardano con distacco agli ex atletisti - seconda categoria :!:  -  che festeggiano in anticipo (troppo anticipo! :roll: )  la serie A e che ora, dopo un'estate in cui hanno pregato per l'esclusione del Messina (come ora pregano perché fallisca l'Acireale), si lasciano andare a gesti di riconciliazione, che oggi sono facili e poco credibili.
Sono sinceri, invece, questi auguri acitani, come sincera è la nostra gente
.


Noto che, per te, fare del qualunquismo ergo sparare a vanvera è lo sport dove riesci meglio!
Continua così che sei ad un passo per vincere la "coppa del nonno"!


Sicuro che sei solamente TESTA DURA?.................

Offline marco-69

  • Utente
  • *****
  • Post: 2541
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: La degna conclusione
« Risposta #14 il: 03 Maggio 2006, 02:42:21 pm »
Citazione da: "Biagio"
....Domenica ero la Granillo, ho bevuto l'amaro calcie, lo rifarei. Perchè? Perchè sono un tifoso vero, non uno a cui piace alzare le braccia al cielo.

Ora e sempre Forza Messina


Biagio e' l'esempio di cosa intendo io per tifoso.

Non importa di quale fede esso sia. Nulla a che vedere con gobbi, catanierossoapallinipois etc. etc.

Fratello nessuna notte e' cosi' lunga da impedire al sole di risorgere :wink:
In bocca al lupo a tutti i tifosi messinesi.