Autore Topic: altro che riscossa della Sicilia, lasciamo perdere  (Letto 1229 volte)

Offline totò2000

  • Utente
  • *
  • Post: 34
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
altro che riscossa della Sicilia, lasciamo perdere
« il: 02 Febbraio 2007, 11:44:35 pm »
La riscossa della Sicilia è finita come è finita, con un poliziotto morto, spero che il presidente lasci la squadra e venda tutto perchè finchè ci sono questi tifosi e inutile che parliamo di sport. Tanti sforzi per andare in A e poi ci scappa il morto. Meglio lasciare perdere.

Offline masterbox

  • Utente
  • ***
  • Post: 108
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Abbiamo perso tutti...
« Risposta #1 il: 02 Febbraio 2007, 11:50:17 pm »
E vero, abbiamo perso tutti...
Questo è quello che abbiamo fatto vedere dell'"isola felice", come eravamo visti.
Spero ormai che la società chiuda qua. Si riprenda quando sarà fatta giustizia e quando torneremo in serie C, dove ai facinorosi non frega di venire allo stadio ed io possa tornare allo stadio (come nel 2001), anche con mia moglie.
"Guardando sempre in alto, solo tu penserai di non aver raggiunto la cima." (Seneca)

Offline MASCALESE

  • Utente
  • *
  • Post: 45
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Abbiamo perso tutti...
« Risposta #2 il: 03 Febbraio 2007, 12:11:03 am »
Citazione da: "masterbox"
....e quando torneremo in serie C, dove ai facinorosi non frega di venire allo stadio ed io possa tornare allo stadio (come nel 2001), anche con mia moglie.

Nel 2001 in occasione di catania palermo di C1 ero in tribuna b, e ti posso assicurare che dalla gabbia dove erano "rinchiusi" i tifosi del Pa, arrivava di tutto sulle nostre teste. E' inutile, le bestie ci sono sempre state, di qualsiasi fede e in qualsiasi categoria.  E' uno schifo.

Offline masterbox

  • Utente
  • ***
  • Post: 108
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
altro che riscossa della Sicilia, lasciamo perdere
« Risposta #3 il: 03 Febbraio 2007, 12:17:31 am »
Puoi anche avere ragione, ma almeno in partite più "tranquille" posso portare la mia famiglia a condividere la passione, oggi mortificata, per questo Catania.
"Guardando sempre in alto, solo tu penserai di non aver raggiunto la cima." (Seneca)