Autore Topic: Catania calcio,mercato 2014-2015  (Letto 143348 volte)

Offline Davide da Miami

  • Utente
  • *****
  • Post: 1174
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Catania calcio,mercato 2014-2015
« Risposta #840 il: 24 Novembre 2014, 09:49:44 pm »
Riparlo di Terzi

Visto che qualche utente si e' lamentato :-D

Francamente non lo ricordo particolarmente.

Da quel poco che so dovrebbe essere un buon mestierante per la categoria.

Non e' un rinforzo in termini qualitativi ma numerici.

se Sannino continua a tenere in naftalina Carillo e Lovric e' ancora lontano dal rientro con Gyomber recuperato ad aprile abbiamo bisogno di qualcuno di esperienza anche se non particolarmente forte

Non mi sono lamentato del tuo parere e nemmeno mi lamento del giocatore, che sicuramente per la serie B potrebbe essere molto utile.

Tuttavia, aggigghiai perché Terzi dovrebbe avere un contratto fino al 2017 (se sono informato male, qualcuno mi smentisca), ergo c'è da pensare che si sposti solo per un contratto analogo. Cioè dovrebbero fare un triennale a un 30enne discreto per la B, ma scarsissimo per la A.

Sai com'è, Santo, il fatto che sia un pupillo di Sannino, a me non va. Anche perché, in prospettiva, preferisco tenermi Spolli, Rolin, Sauro (non è detto che sia inferiore a Terzi), il buon Ciro Capuano  e aspettare il recupero di Gyomber (ca a Terzi mancu u viri) e il giovane e promettente Lovric.

Insomma, tra Lega Pro, serie B, vivai e panchinari di serie A, non ci n'è scecchi a fera?

O dovremo fare un triennale a Terzi per accontentare Sannino, col rischio – nel prossimo futuro - di sfoltire la rosa e dover vendere – pescando dal mazzo - uno più bravo e più giovane (Rolin o Gyomber)?

Brrrrrr...

Anche io sono contrario all'ingaggio di Terzi. Innanzi tutto per fargli posto dovremmo privarci di uno degli Over 21 già in rosa, e non vedo chi dovrebbe fargli posto. Poi stiamo recuperando Rolin, e si prevede che a febbraio tornerà anche Gyomber, giocatori che secondo me sono tutti di gran lunga superiori a Terzi. Alla fine del campionato Terzi si ritroverebbe con un totale di tre quattro spezzoni di partita per un totale di una ottantina di minuti in campo. Non si putissi fari Carillo sti 80 minuti tantu ppa 'ntuppari i puttusa nda difesa all'occorrenza?

Offline santopesaro

  • Utente
  • *****
  • Post: 4052
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Catania calcio,mercato 2014-2015
« Risposta #841 il: 24 Novembre 2014, 10:00:50 pm »
Nelson credo che al massimo possano prenderlo in prestito

I due centrali della Primavera mi sembrano molto bravi.E' la Risorsa stravede per Lovric.Credo che investiranno sul ragazzo.

Il problema e' a livello numerico

Rimane Sauro e Peruzzi da smaltire le diffide.Poi per un po' dovremmo essere a posto .Vediamo.

Io ho posto la questione ascoltando la conferenza Sannino.


Offline Davide da Miami

  • Utente
  • *****
  • Post: 1174
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Catania calcio,mercato 2014-2015
« Risposta #842 il: 24 Novembre 2014, 10:48:51 pm »
Nelson credo che al massimo possano prenderlo in prestito

I due centrali della Primavera mi sembrano molto bravi.E' la Risorsa stravede per Lovric.Credo che investiranno sul ragazzo.

Il problema e' a livello numerico

Rimane Sauro e Peruzzi da smaltire le diffide.Poi per un po' dovremmo essere a posto .Vediamo.

Io ho posto la questione ascoltando la conferenza Sannino.

Ma il problema a livello numerico semmai si pone per il ruolo di terzino sinistro. Con CiroPapà che oramai fa il difensore centrale a tempo pieno, ci ritroviamo con un solo terzino sinistro, Monzon, che tra l'altro Sannino vorrebbe schierare come esterno di centrocampo nel suo fantomatico 4-4-2. A gennaio bisognerà ingaggiare un altro terzino sinistro, picchì su aspittamu ca Sannino fa iucari a Ramos ni facemu tutti pari vecchi.

Offline Nelson

  • Utente
  • *****
  • Post: 1579
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Catania calcio,mercato 2014-2015
« Risposta #843 il: 24 Novembre 2014, 11:28:53 pm »
Nelson credo che al massimo possano prenderlo in prestito

I due centrali della Primavera mi sembrano molto bravi.E' la Risorsa stravede per Lovric.Credo che investiranno sul ragazzo.

Il problema e' a livello numerico

Rimane Sauro e Peruzzi da smaltire le diffide.Poi per un po' dovremmo essere a posto .Vediamo.

Io ho posto la questione ascoltando la conferenza Sannino.

Ma il problema a livello numerico semmai si pone per il ruolo di terzino sinistro. Con CiroPapà che oramai fa il difensore centrale a tempo pieno, ci ritroviamo con un solo terzino sinistro, Monzon, che tra l'altro Sannino vorrebbe schierare come esterno di centrocampo nel suo fantomatico 4-4-2. A gennaio bisognerà ingaggiare un altro terzino sinistro, picchì su aspittamu ca Sannino fa iucari a Ramos ni facemu tutti pari vecchi.

L'ipotesi di prenderlo in prestito, risolverebbe la questione contratto, ma il giocatore, a mio parere, è sostanzialmente scarso. Tuttavia, essendo in serie B, c'è poco da storcere il naso.

Santo, il tema che hai posto è valido e, conoscendo Sannino, l'idea è credibile. Probabilmente si affida ad alcuni calciatori che conosce molto bene e che – al di là dei limiti tecnici - gli garantiscono quell'insieme di caratteristiche che considera importanti (professionalità, leadership nel gruppo,  umiltà e rigore tattico). A Varese aveva un giocatore che con lui giocava benissimo, Emanuele Pesoli. Se lo portò a Siena, in serie A (per  poi ritornare mestamente nella categoria che gli compete, la serie B). Quest'anno è al Pescara e ha fatto delle prestazioni penose.

Mettiamola così, bisogna vedere come saremo messi a gennaio per capire meglio le esigenze della squadra. Ma non bisogna dimenticare che abbiamo bisogno di terzini e considerando anche le restrizioni dovute al regolamento, se proprio ci sarà bisogno di un centrale, sarebbe preferibile un Under 21.

« Ultima modifica: 24 Novembre 2014, 11:31:36 pm da Nelson »
He was like a cock who thought the sun had risen to hear him crow  (G. Eliot)

Offline GPalermo1954

  • Utente
  • *****
  • Post: 4187
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Catania calcio,mercato 2014-2015
« Risposta #844 il: 26 Novembre 2014, 01:47:23 pm »
Mettiamola così, bisogna vedere come saremo messi a gennaio per capire meglio le esigenze della squadra. Ma non bisogna dimenticare che abbiamo bisogno di terzini e considerando anche le restrizioni dovute al regolamento, se proprio ci sarà bisogno di un centrale, sarebbe preferibile un Under 21.

Condivido e aggiungo che bisogna rimpolpare l'organico soprattutto per una questione di numero, anche in considerazione che i difensori sono piu' soggetti a prendere squalifiche, senza contare dei continui malanni muscolari di cui sono affetti dall'inizio del campionato ... all'uopo due terzini e un centrocampista...
CATANIA USQUE AD FINEM

Offline santopesaro

  • Utente
  • *****
  • Post: 4052
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Catania calcio,mercato 2014-2015
« Risposta #845 il: 26 Novembre 2014, 03:03:05 pm »
Non lo so.

Ramos impressiono' addirittura il selezionatore dell'under19 Italiana


Parisi mi sembra che ci stia alla grande in serie B

Il problema e' Sannino.

Nel senso che non butta nella mischia i ragazzi senza pensarci ma aspetta.....aspetta....all'Italiana insomma

Vediamo che succede da qua alla fine

Lo stesso discorso vale per Garufi.

Ora e' rientrato Piermarteri che ha subito fatto vedere di essere un ottimo calciatore.

Indicativamente per me manca solo un esterno puro,un ala che possa giocare su entrambe le fasce e un difensore a livello numerico.

E' valutare bene Cani e Almiron


Offline santopesaro

  • Utente
  • *****
  • Post: 4052
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Catania calcio,mercato 2014-2015
« Risposta #846 il: 26 Novembre 2014, 03:04:46 pm »
Mi ero scordato

Moses Odjer 1996.

Vediamo se esordisce a breve.Credo gia' con la Ternana

Offline Aldo

  • Utente
  • *****
  • Post: 3910
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Catania calcio,mercato 2014-2015
« Risposta #847 il: 26 Novembre 2014, 04:09:19 pm »
Nonostante abbiamo il sesto attacco del campionato io la questione attaccante non la sottovaluterei, un Pavoletti, mu 'cullassi, sacrificando chi ha più mercato tra Leto e Cani.
Con il sacrificio di Marcellinho, prenderei anche un altro centrocampista forte in interdizione, in grado di sostituire, sia Almiron che Rinaudo.
In difesa, visto che, a poco a poco, stanno rientrando tutti gli infortunati, potrebbe bastare un terzino sinistro, visto che a destra, tra Peruzzi, Sauro, Rolin e Parisi, qualcosa si rimedia.
Melior de cinere surgo! ❤️💙❤️💙

Offline Davide da Miami

  • Utente
  • *****
  • Post: 1174
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Catania calcio,mercato 2014-2015
« Risposta #848 il: 26 Novembre 2014, 07:50:52 pm »
Nonostante abbiamo il sesto attacco del campionato io la questione attaccante non la sottovaluterei, un Pavoletti, mu 'cullassi, sacrificando chi ha più mercato tra Leto e Cani.
Con il sacrificio di Marcellinho, prenderei anche un altro centrocampista forte in interdizione, in grado di sostituire, sia Almiron che Rinaudo.
In difesa, visto che, a poco a poco, stanno rientrando tutti gli infortunati, potrebbe bastare un terzino sinistro, visto che a destra, tra Peruzzi, Sauro, Rolin e Parisi, qualcosa si rimedia.

Aldo ho appena finito di ascoltare la conferenza stampa di Calello il quale ironicamente si lamentava della troppa concorrenza nella zona mediana del campo e ca non ioca quasi mai, e tu rici ca n'aggiuva n'autru centrucampista?
Io Marcelinho non lo cederei mai primo perché mi sembra un buon giocatore che può risultare utile alla squadra, e poi perché i nostri altri due esterni sinistri offensivi, Castro e Martinho, sono uno reduce da un intervento chirurgico e ancora non ha neanche recuperato, e l'altro infortunato a tempo ancora indeterminato a causa della testardaggine di Sannino ca l'ha fari iucari macari cu na iamma sula.
Io credo che al Catania manchi solo un esterno destro di centrocampo (Lazarevic?) su propriu Sannino ha iucari co 4-4-2. Semmai io cederei qualcuno dei centrocampisti offensivi, come Chrapek per esempio, che non credo avranno spazio nel 4-4-2 di Sannino o nel 4-3-3 storico del Catania.
« Ultima modifica: 26 Novembre 2014, 07:55:19 pm da Davide da Miami »

Offline Aldo

  • Utente
  • *****
  • Post: 3910
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Catania calcio,mercato 2014-2015
« Risposta #849 il: 27 Novembre 2014, 01:38:56 am »
Nonostante abbiamo il sesto attacco del campionato io la questione attaccante non la sottovaluterei, un Pavoletti, mu 'cullassi, sacrificando chi ha più mercato tra Leto e Cani.
Con il sacrificio di Marcellinho, prenderei anche un altro centrocampista forte in interdizione, in grado di sostituire, sia Almiron che Rinaudo.
In difesa, visto che, a poco a poco, stanno rientrando tutti gli infortunati, potrebbe bastare un terzino sinistro, visto che a destra, tra Peruzzi, Sauro, Rolin e Parisi, qualcosa si rimedia.

Aldo ho appena finito di ascoltare la conferenza stampa di Calello il quale ironicamente si lamentava della troppa concorrenza nella zona mediana del campo e ca non ioca quasi mai, e tu rici ca n'aggiuva n'autru centrucampista?
Io Marcelinho non lo cederei mai primo perché mi sembra un buon giocatore che può risultare utile alla squadra, e poi perché i nostri altri due esterni sinistri offensivi, Castro e Martinho, sono uno reduce da un intervento chirurgico e ancora non ha neanche recuperato, e l'altro infortunato a tempo ancora indeterminato a causa della testardaggine di Sannino ca l'ha fari iucari macari cu na iamma sula.
Io credo che al Catania manchi solo un esterno destro di centrocampo (Lazarevic?) su propriu Sannino ha iucari co 4-4-2. Semmai io cederei qualcuno dei centrocampisti offensivi, come Chrapek per esempio, che non credo avranno spazio nel 4-4-2 di Sannino o nel 4-3-3 storico del Catania.
Davide dei nostri centrocampisti, che se togli gli esterni come Jankovic, Castro e Martinho, poi non sono così tanti, quelli che hanno la caratteristica di mordere le caviglie avversarie, per fare un operazione di filtro, sono solo due Almiron e Rinaudo, di cui il primo sappiamo avere notevoli limiti fisici. Siccome io reputo, che per una buona fase difensiva, siano indispensabili giocatori con queste caratteristiche in modo che gli avversari non siano liberi di impostare il gioco, ecco spiegato la mia idea di rinforzarci in questo ruolo in modo da poter attutire gli effetti delle probabili defaillances fisiche di Almiron. Ad avvalorare la mia tesi, ti porto un dato, che pur essendo di breve periodo e quindi casuale, mi radica ancor più nel mio convincimento. Da quando è rientrato Almiron, nel suo ruolo naturale, a Trapani dopo l'infortunio di Martinho, gli avversari non hanno più fatto il bello ed il cattivo tempo nella nostra metà campo e noi non abbiamo preso più gol. Sottolineo, dato l'arco di tempo limitato, 1 partita e 3/4, l'assenza di gol subiti, può anche essere casuale. Può anche essere, ma, altrettanto casualmente, dopo la partita casalinga contro il Modena, sono le uniche che chiudiamo senza incassare reti.
Quanto poi alla scelta di Marcellinho, come elemento da cedere, se abbiamo abbondanza di giocatori è proprio in quel ruolo con Castro e Martinho, senza contare il ventilato avanzamento nel ruolo di Monzon, non credo che ci sia spazio per lui. A questo proposito devi anche considerare un altro elemento, per le particolari regole di tesseramento della serie B, ad ogni acquisto over, deve corrispondere un taglio over, ecco il fondamento della mia scelta, lo ritengo il meno importante tra gli over.
Ciao
Melior de cinere surgo! ❤️💙❤️💙

Offline Davide da Miami

  • Utente
  • *****
  • Post: 1174
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Catania calcio,mercato 2014-2015
« Risposta #850 il: 27 Novembre 2014, 04:46:31 am »
Nonostante abbiamo il sesto attacco del campionato io la questione attaccante non la sottovaluterei, un Pavoletti, mu 'cullassi, sacrificando chi ha più mercato tra Leto e Cani.
Con il sacrificio di Marcellinho, prenderei anche un altro centrocampista forte in interdizione, in grado di sostituire, sia Almiron che Rinaudo.
In difesa, visto che, a poco a poco, stanno rientrando tutti gli infortunati, potrebbe bastare un terzino sinistro, visto che a destra, tra Peruzzi, Sauro, Rolin e Parisi, qualcosa si rimedia.

Aldo ho appena finito di ascoltare la conferenza stampa di Calello il quale ironicamente si lamentava della troppa concorrenza nella zona mediana del campo e ca non ioca quasi mai, e tu rici ca n'aggiuva n'autru centrucampista?
Io Marcelinho non lo cederei mai primo perché mi sembra un buon giocatore che può risultare utile alla squadra, e poi perché i nostri altri due esterni sinistri offensivi, Castro e Martinho, sono uno reduce da un intervento chirurgico e ancora non ha neanche recuperato, e l'altro infortunato a tempo ancora indeterminato a causa della testardaggine di Sannino ca l'ha fari iucari macari cu na iamma sula.
Io credo che al Catania manchi solo un esterno destro di centrocampo (Lazarevic?) su propriu Sannino ha iucari co 4-4-2. Semmai io cederei qualcuno dei centrocampisti offensivi, come Chrapek per esempio, che non credo avranno spazio nel 4-4-2 di Sannino o nel 4-3-3 storico del Catania.
Davide dei nostri centrocampisti, che se togli gli esterni come Jankovic, Castro e Martinho, poi non sono così tanti, quelli che hanno la caratteristica di mordere le caviglie avversarie, per fare un operazione di filtro, sono solo due Almiron e Rinaudo, di cui il primo sappiamo avere notevoli limiti fisici. Siccome io reputo, che per una buona fase difensiva, siano indispensabili giocatori con queste caratteristiche in modo che gli avversari non siano liberi di impostare il gioco, ecco spiegato la mia idea di rinforzarci in questo ruolo in modo da poter attutire gli effetti delle probabili defaillances fisiche di Almiron. Ad avvalorare la mia tesi, ti porto un dato, che pur essendo di breve periodo e quindi casuale, mi radica ancor più nel mio convincimento. Da quando è rientrato Almiron, nel suo ruolo naturale, a Trapani dopo l'infortunio di Martinho, gli avversari non hanno più fatto il bello ed il cattivo tempo nella nostra metà campo e noi non abbiamo preso più gol. Sottolineo, dato l'arco di tempo limitato, 1 partita e 3/4, l'assenza di gol subiti, può anche essere casuale. Può anche essere, ma, altrettanto casualmente, dopo la partita casalinga contro il Modena, sono le uniche che chiudiamo senza incassare reti.
Quanto poi alla scelta di Marcellinho, come elemento da cedere, se abbiamo abbondanza di giocatori è proprio in quel ruolo con Castro e Martinho, senza contare il ventilato avanzamento nel ruolo di Monzon, non credo che ci sia spazio per lui. A questo proposito devi anche considerare un altro elemento, per le particolari regole di tesseramento della serie B, ad ogni acquisto over, deve corrispondere un taglio over, ecco il fondamento della mia scelta, lo ritengo il meno importante tra gli over.
Ciao

Aldo oltre a Rinaudo e Almiron, hai dimenticato di menzionare Calello ed Escalante che non sono secondi a nessuno per quanto riguarda il mordere le caviglie (basta guardare il numero di cartellini gialli accumulati finora per credere. Auttru ca Peruzzi e Monzon ca ni lamintamu ca su sempri ammunuti!). A questi aggiungerei anche Garufi e Odjer se solo Sannino si decidesse di utilizzare finalmente anche i giovani. I giocatori che mi sembrano fuori dagli schemi, e forse anche dalle considerazioni, di Sannino sono Chrapek, Jankovic e forse anche Piermateri che mi sembrano tutti dei trequartisti dei quali il tecnico di Ottaviano non ha come poterli utilizzare e non sa che farsene. Di questi giocatori l'unico over 21 è il centrocampista polacco che è proprio quello che taglierei in caso si debba necessariamente fare spazio ad un altro "maggiorenne".
Poi ovviamente ognuno ha la sua opinione, ma io Marcelinho, per le ragioni che ho spiegato prima, me lo terrei ben stretto.
Ciao anche a te
e
Sempri
FOZZA CATANIA

Offline Aldo

  • Utente
  • *****
  • Post: 3910
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Catania calcio,mercato 2014-2015
« Risposta #851 il: 27 Novembre 2014, 04:58:22 pm »
Nonostante abbiamo il sesto attacco del campionato io la questione attaccante non la sottovaluterei, un Pavoletti, mu 'cullassi, sacrificando chi ha più mercato tra Leto e Cani.
Con il sacrificio di Marcellinho, prenderei anche un altro centrocampista forte in interdizione, in grado di sostituire, sia Almiron che Rinaudo.
In difesa, visto che, a poco a poco, stanno rientrando tutti gli infortunati, potrebbe bastare un terzino sinistro, visto che a destra, tra Peruzzi, Sauro, Rolin e Parisi, qualcosa si rimedia.

Aldo ho appena finito di ascoltare la conferenza stampa di Calello il quale ironicamente si lamentava della troppa concorrenza nella zona mediana del campo e ca non ioca quasi mai, e tu rici ca n'aggiuva n'autru centrucampista?
Io Marcelinho non lo cederei mai primo perché mi sembra un buon giocatore che può risultare utile alla squadra, e poi perché i nostri altri due esterni sinistri offensivi, Castro e Martinho, sono uno reduce da un intervento chirurgico e ancora non ha neanche recuperato, e l'altro infortunato a tempo ancora indeterminato a causa della testardaggine di Sannino ca l'ha fari iucari macari cu na iamma sula.
Io credo che al Catania manchi solo un esterno destro di centrocampo (Lazarevic?) su propriu Sannino ha iucari co 4-4-2. Semmai io cederei qualcuno dei centrocampisti offensivi, come Chrapek per esempio, che non credo avranno spazio nel 4-4-2 di Sannino o nel 4-3-3 storico del Catania.
Davide dei nostri centrocampisti, che se togli gli esterni come Jankovic, Castro e Martinho, poi non sono così tanti, quelli che hanno la caratteristica di mordere le caviglie avversarie, per fare un operazione di filtro, sono solo due Almiron e Rinaudo, di cui il primo sappiamo avere notevoli limiti fisici. Siccome io reputo, che per una buona fase difensiva, siano indispensabili giocatori con queste caratteristiche in modo che gli avversari non siano liberi di impostare il gioco, ecco spiegato la mia idea di rinforzarci in questo ruolo in modo da poter attutire gli effetti delle probabili defaillances fisiche di Almiron. Ad avvalorare la mia tesi, ti porto un dato, che pur essendo di breve periodo e quindi casuale, mi radica ancor più nel mio convincimento. Da quando è rientrato Almiron, nel suo ruolo naturale, a Trapani dopo l'infortunio di Martinho, gli avversari non hanno più fatto il bello ed il cattivo tempo nella nostra metà campo e noi non abbiamo preso più gol. Sottolineo, dato l'arco di tempo limitato, 1 partita e 3/4, l'assenza di gol subiti, può anche essere casuale. Può anche essere, ma, altrettanto casualmente, dopo la partita casalinga contro il Modena, sono le uniche che chiudiamo senza incassare reti.
Quanto poi alla scelta di Marcellinho, come elemento da cedere, se abbiamo abbondanza di giocatori è proprio in quel ruolo con Castro e Martinho, senza contare il ventilato avanzamento nel ruolo di Monzon, non credo che ci sia spazio per lui. A questo proposito devi anche considerare un altro elemento, per le particolari regole di tesseramento della serie B, ad ogni acquisto over, deve corrispondere un taglio over, ecco il fondamento della mia scelta, lo ritengo il meno importante tra gli over.
Ciao

Aldo oltre a Rinaudo e Almiron, hai dimenticato di menzionare Calello ed Escalante che non sono secondi a nessuno per quanto riguarda il mordere le caviglie (basta guardare il numero di cartellini gialli accumulati finora per credere. Auttru ca Peruzzi e Monzon ca ni lamintamu ca su sempri ammunuti!). A questi aggiungerei anche Garufi e Odjer se solo Sannino si decidesse di utilizzare finalmente anche i giovani. I giocatori che mi sembrano fuori dagli schemi, e forse anche dalle considerazioni, di Sannino sono Chrapek, Jankovic e forse anche Piermateri che mi sembrano tutti dei trequartisti dei quali il tecnico di Ottaviano non ha come poterli utilizzare e non sa che farsene. Di questi giocatori l'unico over 21 è il centrocampista polacco che è proprio quello che taglierei in caso si debba necessariamente fare spazio ad un altro "maggiorenne".
Poi ovviamente ognuno ha la sua opinione, ma io Marcelinho, per le ragioni che ho spiegato prima, me lo terrei ben stretto.
Ciao anche a te
e
Sempri
FOZZA CATANIA
Davide non ho dimenticato Calello ed Escalante, non li ho citati volutamente perchè ritengo abbiano caratteristiche diverse da Almiron e Rinaudo,  tutto qui.  ;-)
Melior de cinere surgo! ❤️💙❤️💙

Offline GPalermo1954

  • Utente
  • *****
  • Post: 4187
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Catania calcio,mercato 2014-2015
« Risposta #852 il: 27 Novembre 2014, 05:18:30 pm »
..da quello che mi risulta...de visu in due occasioni, l'unico che mi ha impressionato per personalità, se si considera la giovanissima età, e per capacità tecniche è il giovane Odjer...chissà, vedremo a Terni il "sogno" di Santo diventare realtà ?  ;-)
CATANIA USQUE AD FINEM

Offline Giovanni (Roma)

  • Utente
  • *****
  • Post: 1959
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Catania calcio,mercato 2014-2015
« Risposta #853 il: 27 Novembre 2014, 05:37:00 pm »
Nonostante abbiamo il sesto attacco del campionato io la questione attaccante non la sottovaluterei, un Pavoletti, mu 'cullassi, sacrificando chi ha più mercato tra Leto e Cani.
Con il sacrificio di Marcellinho, prenderei anche un altro centrocampista forte in interdizione, in grado di sostituire, sia Almiron che Rinaudo.
In difesa, visto che, a poco a poco, stanno rientrando tutti gli infortunati, potrebbe bastare un terzino sinistro, visto che a destra, tra Peruzzi, Sauro, Rolin e Parisi, qualcosa si rimedia.

Aldo ho appena finito di ascoltare la conferenza stampa di Calello il quale ironicamente si lamentava della troppa concorrenza nella zona mediana del campo e ca non ioca quasi mai, e tu rici ca n'aggiuva n'autru centrucampista?
Io Marcelinho non lo cederei mai primo perché mi sembra un buon giocatore che può risultare utile alla squadra, e poi perché i nostri altri due esterni sinistri offensivi, Castro e Martinho, sono uno reduce da un intervento chirurgico e ancora non ha neanche recuperato, e l'altro infortunato a tempo ancora indeterminato a causa della testardaggine di Sannino ca l'ha fari iucari macari cu na iamma sula.
Io credo che al Catania manchi solo un esterno destro di centrocampo (Lazarevic?) su propriu Sannino ha iucari co 4-4-2. Semmai io cederei qualcuno dei centrocampisti offensivi, come Chrapek per esempio, che non credo avranno spazio nel 4-4-2 di Sannino o nel 4-3-3 storico del Catania.
Davide dei nostri centrocampisti, che se togli gli esterni come Jankovic, Castro e Martinho, poi non sono così tanti, quelli che hanno la caratteristica di mordere le caviglie avversarie, per fare un operazione di filtro, sono solo due Almiron e Rinaudo, di cui il primo sappiamo avere notevoli limiti fisici. Siccome io reputo, che per una buona fase difensiva, siano indispensabili giocatori con queste caratteristiche in modo che gli avversari non siano liberi di impostare il gioco, ecco spiegato la mia idea di rinforzarci in questo ruolo in modo da poter attutire gli effetti delle probabili defaillances fisiche di Almiron. Ad avvalorare la mia tesi, ti porto un dato, che pur essendo di breve periodo e quindi casuale, mi radica ancor più nel mio convincimento. Da quando è rientrato Almiron, nel suo ruolo naturale, a Trapani dopo l'infortunio di Martinho, gli avversari non hanno più fatto il bello ed il cattivo tempo nella nostra metà campo e noi non abbiamo preso più gol. Sottolineo, dato l'arco di tempo limitato, 1 partita e 3/4, l'assenza di gol subiti, può anche essere casuale. Può anche essere, ma, altrettanto casualmente, dopo la partita casalinga contro il Modena, sono le uniche che chiudiamo senza incassare reti.
Quanto poi alla scelta di Marcellinho, come elemento da cedere, se abbiamo abbondanza di giocatori è proprio in quel ruolo con Castro e Martinho, senza contare il ventilato avanzamento nel ruolo di Monzon, non credo che ci sia spazio per lui. A questo proposito devi anche considerare un altro elemento, per le particolari regole di tesseramento della serie B, ad ogni acquisto over, deve corrispondere un taglio over, ecco il fondamento della mia scelta, lo ritengo il meno importante tra gli over.
Ciao

Aldo oltre a Rinaudo e Almiron, hai dimenticato di menzionare Calello ed Escalante che non sono secondi a nessuno per quanto riguarda il mordere le caviglie (basta guardare il numero di cartellini gialli accumulati finora per credere. Auttru ca Peruzzi e Monzon ca ni lamintamu ca su sempri ammunuti!). A questi aggiungerei anche Garufi e Odjer se solo Sannino si decidesse di utilizzare finalmente anche i giovani. I giocatori che mi sembrano fuori dagli schemi, e forse anche dalle considerazioni, di Sannino sono Chrapek, Jankovic e forse anche Piermateri che mi sembrano tutti dei trequartisti dei quali il tecnico di Ottaviano non ha come poterli utilizzare e non sa che farsene. Di questi giocatori l'unico over 21 è il centrocampista polacco che è proprio quello che taglierei in caso si debba necessariamente fare spazio ad un altro "maggiorenne".
Poi ovviamente ognuno ha la sua opinione, ma io Marcelinho, per le ragioni che ho spiegato prima, me lo terrei ben stretto.
Ciao anche a te
e
Sempri
FOZZA CATANIA
Davide non ho dimenticato Calello ed Escalante, non li ho citati volutamente perchè ritengo abbiano caratteristiche diverse da Almiron e Rinaudo,  tutto qui.  ;-)

Se dovessi fare il gioco delle coppie...con le relative proporzioni...direi che quelli simili sono Rinaudo e Calello da una parte e Almiron ed Escalante dall'altra...quest'ultimo migliora di giorno in giorno nelle sue capacita' di inserimento in zona gol.

Fozza Catania

Offline santopesaro

  • Utente
  • *****
  • Post: 4052
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Catania calcio,mercato 2014-2015
« Risposta #854 il: 27 Novembre 2014, 07:24:48 pm »
Allora Aldo

Fermo restando che ancora non li abbiamo visti tutti all'opera per i noti problemi.

Calello e Rinaudo sono  simili
Sullo stesso piano tattico il giovane Odjer

Almiron,Garufi e Escalante idem

quindi 3 e 3 sui due centrali nel 4-4-2

Poi ci sono Chrapek(io stravedo per questo ragazzo)e Jancovic....che sono delle mezzali o trequartisti

Aggiungi a questi Piermarteri che occupa la parte avanzata del centrocampo

Ed io ne metto uno che in Argentina faceva l'interno di centrocampo

Castro


Per me siamo a posto

Il problema resta sempre Almiron.Dipende tutto da lui