Post recenti

Pagine: [1] 2 3 ... 10
1
Calcio siciliano / Re:Catania 2024/2025
« Ultimo post da bua il Oggi alle 04:26:13 pm »


Conseguenza della scellerata gestione Grella-Lucarelli.

Personalmente alleggerirei la responsabilità di Lucarelli che in tutte le salse aveva pubblicamente detto di non aspettarsi rivoluzioni per gennaio, solo 4/5 elementi non di più. Gliene hanno portato 13! Non credo ne sia rimasto contento, ma non ha detto niente in quanto aziendalista. Cosa che in genere è un merito, ma a volte è un limite.

Non so, dalle dichiarazioni che ho sentito, ma potrebbero non essere tutte, nessuno dei due ha chiarito di chi è stata la responsabilità delle scelte.
Ricordo che all'inizio si era detto che si puntava sulle capacità manageriali di Lucarelli e lui stesso ha detto di avere ricevuto molti rifiuti.
Ad ogni modo cambia poco perché è Grella che sceglie i collaboratori, pertanto gli errori di questi ultimi sono riconducibili a lui, per come la vedo io.
Infatti non mi è piaciuto nemmeno quando ha detto che avrebbe potuto puntare  il dito verso qualcuno (chiaro riferimento a laneri) ma non lo ha fatto. Dicendolo è come se lo avesse fatto.
Ad ogni modo, guardiamo al futuro, sono certo che Faggiano non sia venuto per fare brutta figura e saprà gestire la situazione, che non è semplice.
In generale, anche se forse Pelligra può permetterselo, la gestione economica non può che essere definita pessima, relativamente alle ultime due stagioni.
Vedo che si parte malissimo anche sul piano del marketing, dopo alcunisegnali positivi, ma per quello mi sto rassegnando.
2
Calcio siciliano / Re:Catania 2024/2025
« Ultimo post da Aldo il 23 Luglio 2024, 02:20:46 pm »


Conseguenza della scellerata gestione Grella-Lucarelli.

Personalmente alleggerirei la responsabilità di Lucarelli che in tutte le salse aveva pubblicamente detto di non aspettarsi rivoluzioni per gennaio, solo 4/5 elementi non di più. Gliene hanno portato 13! Non credo ne sia rimasto contento, ma non ha detto niente in quanto aziendalista. Cosa che in genere è un merito, ma a volte è un limite.
3
Calcio siciliano / Re:Catania 2024/2025
« Ultimo post da Aldo il 22 Luglio 2024, 08:56:30 pm »
Ben trovati a tutti, dopo un lungo silenzio voglio riproporvi la mia riflessione sulla composizione della lista per la prossima stagione.

In base alle convocazioni per l’allenamento con l’Assisi si possono trarre alcune ipotesi, non scrivo logiche perché il calcio è una materia che sfugge alla logica, sulla ipotetica lista dei 23 calciatori per le partite di campionato. Parto dal presupposto che, in base ai dettami di gioco che so essere di Toscano, difesa a tre ed esterni a tutto campo, la composizione numerica della lista dovrebbe essere grosso modo questa: 2 portieri, 6 difensori centrali, 10 centrocampisti (fra cui quattro esterni), 4 attaccanti. Resta posto per un’altra unità dal ruolo di per sé non definibile da me a priori.

Per l’allenamento sono  stati convocati 14 giocatori, tra cui 3 portieri e Popovic, sicuro partente. Di altri 7 giocatori, tra cui un altro portiere, è stata giustificata l’assenza dalle convocazioni. Tutti gli altri sono stati mandati ad allenarsi in palestra, per cui, visto il limitatissimo numero di atleti convocati, ritengo che la loro permanenza non venga giudicata indispensabile, almeno per il momento.

In base a queste premesse una bozza coerente di lista dei 23 potrebbe essere la seguente: 2 portieri di cui non faccio i nomi vista la loro assoluta intercambiabilità in lista; 6 difensori centrali: Castellini, Di Gennaro, Ierardi, Quaini, Silvestri o X, Celli o X (Metto la X per Celli e Silvestri perché non do per scontato che la giustificazione della loro assenza sia, di per se, una riconferma); Centrocampisti Bouah, X (l’alternativa a Bouah), Di Tacchio, Sturaro, Verna, Luperini, Carpani, X, Anastasio, X (l’alternativa ad Anastasio); Attaccanti: Cianci, D’Andrea, X, X. A questi 22 bisogna aggiungere un’altra unità dal ruolo e dalle caratteristiche da me indeterminabili per completare la lista.

Le incognite sarebbero ben otto ed io non credo che verranno tutte da fuori perché, cosi facendo si perderebbero molti dei benefici del ritiro, per cui credo che potrebbero essere solo quattro i nuovi tesseramenti, in quei ruoli in cui non c’è proprio alternativa tra i presenti al ritiro e cioè i due attaccanti ed i sostituti di Bouah e Anastasio, che ritengo ancor più indispensabili, quasi quanto i titolari, dopo aver visto il video dell’allenamento con l’Assisi, visto il gran lavoro che Toscano chiede loro. Per i rimanenti 4 si farà la cernita tra quelli già presenti in ritiro che riusciranno a convincere definitivamente Toscano.
4
Calcio siciliano / Re:Catania 2024/2025
« Ultimo post da bua il 22 Luglio 2024, 09:22:36 am »
Presi anche D'Andrea e Luperini, almeno sulla carta due ottimi elementi. Ieri Faggiano ha dichiarato che il vero problema, in questa fase di mercato, sono le cessioni...34 elementi sono un'enormità che - secondo me - va anche a discapito dell'efficacia delle sessioni di allenamento in quel di Assisi (dove conto di andare uno di questi pomeriggi...)

Conseguenza della scellerata gestione Grella-Lucarelli.
5
Calcio siciliano / Re:Catania 2024/2025
« Ultimo post da garreccio il 19 Luglio 2024, 11:27:28 am »
Presi anche D'Andrea e Luperini, almeno sulla carta due ottimi elementi. Ieri Faggiano ha dichiarato che il vero problema, in questa fase di mercato, sono le cessioni...34 elementi sono un'enormità che - secondo me - va anche a discapito dell'efficacia delle sessioni di allenamento in quel di Assisi (dove conto di andare uno di questi pomeriggi...)
6
Calcio siciliano / Re:Palermo, serie B 2024/25
« Ultimo post da turiddu il 18 Luglio 2024, 10:12:06 am »
Si, il 433 sarebbe quello che rispetterebbe la logica, ma non si sa mai coi tempi che corrono.
Concordo che mancano 3 titolari, io ho messo dentro quelli a disposizione ( pierozzi a parte).
Se Dionisi darà la giusta carica o meno lo scopriremo presto, sarà questo aspetto a cambiare le cose o meno. In caso contrario il CFG dovrà mettere in discussione la sua filosofia di fare calcio, almeno in Italia.
7
Calcio siciliano / Re:Palermo, serie B 2024/25
« Ultimo post da Templare il 18 Luglio 2024, 12:53:10 am »
4-3-3 tutta la vita, sarebbe veramente paradossale fare un ritiro con questo modulo, non prendere trequartisti e poi cambiare. Do per ufficiali nomi che non lo sono, con tutte le riserve del caso.

Gomis; Pierozzi, Ceccherini, Nikolaou, X; Segre, X, Ranocchia; X, Henry, Di Francesco.

Per me mancano almeno tre titolari, Gomis difficilmente lascera' la porta a Desplanches, Henry e' il titolare. Poi magari sbaglio tutto.
8
Calcio siciliano / Re:Palermo, serie B 2024/25
« Ultimo post da turiddu il 17 Luglio 2024, 02:37:36 pm »
Buona la campagna acquisti sin qui, ma quante lungaggini per prendere un giocatore!
Sulle fasce siamo messi maluccio , pierozzi non è ancora arrivato e a sx c'è una voragine. Sarebbe opportuno colmare i vuoti prima che inizi il campionato, cosa che ritengo alquanto improbabile.
Templare azzarda una possibile formazione, ci provo io:
Deplances
Pierozzi diakite nikolau lund
Segre   ranocchia   di mariano
              Vasic
    Henry.        Brunori

Oppure, se Brunori verrà ceduto, come penso, vedremo henry unica punta con ai lati di francesco e di mariano
9
Calcio siciliano / Re:Palermo, serie B 2024/25
« Ultimo post da Templare il 14 Luglio 2024, 09:53:23 pm »
Nikolaou ufficiale 4 anni. Henry manca solo l'annuncio, ma e' gia' a Livigno. Un paio di considerazioni o forse qualcuna di piu'.

Henry, che dai filmati sembra un altro Luca Toni, non credo sia venuto a sostituire Soleri e fare 10 minuti a partita. Classico centravanti da 4-3-3, un inno a quella fisicita' dichiarata come scelta ompellente dal DS, sembra adattissimo al modulo con ali e terzini che crossano dal fondo a ripetizione. Potrebbe essere perfetto per la serie B, anche se nel pomeriggio una mia amica camerata di Verona, curvaiola anziche' no, mi ha detto, testuali parole, che per lei e' una pippa colossale e che non sa chi fra lui, Lasagna e Duric ha maledetto di piu' negli ultimi anni. Alla fine ha confessato che il piu' maledetto e' stato Lasagna, ma la cosa non mi lascia tranquillo.

Altra cosa. Fermo restando che su 10 nomi che circolano 9 sono messi in giro dai procuratori (vedi Mendes che sta andando al Modena, lo avesse voluto veramente il Palermo sarebbe arrivato a piedi e cantando pezzi di Gigi D'Alessio), il giovane nigeriano della Salernitana, che sarebbe nel cuore e nel taccuino di De Sanctis, ha segnato un solo gol in 20 partite e meno di 10 in tutta la carriera. Veramente a Palermo preferirebbero prendere costui e fare andare via in prestito, ancora un anno, Corona? Attenzione, Corona in prestito ha un senso, ma se devi prendere questo cristone di quasi due metri in nome della gioventu', il senso di prima va a farsi benedire.

La lentezza burocratica del City sta migliorando. Nel senso che se essere lenti e' un pregio, quest'anno sono ancora piu' lenti. Nikolau e' dato del Palermo da una decina di giorni, Pierozzi piu' di una settimana, Henry un po' meno. Capisco tutto, ma c'e' un ritiro in corso e sarebbe stato meglio farlo con una rosa leggermente piu' simile a quella che poi ci troveremo il Primo Settembre. Invece abbiamo visto Buttaro giocare adattato a sinistra, cioe' un ragazzo dato per sicuro partente e di piede destro. Lo scorso anno almeno Ceccaroni era un nuovo acquisto e col piede utile analogo alla fascia su cui suppliva l'assenza di un elemento di ruolo. A meno che non arrivi il Roberto Carlos della B, per cui aspettare avrebbe un senso, forse partire dall'acquisto di un esterno sinistro non sarebbe stata cosa tanto illogica.

Ma ci dicono che questo e' il nuovo calcio, che sei uno sfigato se non hai un paio di diversamente caucasici per ruolo e se non ti metti il rossetto rosso sulla guancia una partita all'anno contro il femminicidio, per cui alla fine dieci giorni di ritiro fatti con una quindicina di giocatori che giocheranno poi con altre squadre non sono il male peggiore.

Stacco, sta per iniziare Quasi Spagna vs Giamaica del Nord. Poteva andare peggio. Poteva arbitrarla Orsato.
10
Calcio siciliano / Re:Catania 2024/2025
« Ultimo post da vasco il 11 Luglio 2024, 10:01:27 pm »
Oggi inizia ufficialmente la stagione 2024-25.
Come ogni anno questo è il tempo in cui le aspettative del tifoso si incontrano con i fatti ossia con le prime operazioni di mercato compiute dalla società, trovando ragioni più o meno forti per ben sperare. Vediamo come si è mossa la società fino ad ora.

Mi sembra innegabile che dalla verifica dell'operato della scorsa stagione si sia salvato ben poco. Per cui si è puntato su un Direttore sportivo di grande esperienza e soprattutto si sono abbandonati i voli pindarici alla ricerca di un nuovo profeta del calcio (alla Tabbiani) per puntare su un allenatore solido (alla Ferraro) con un curriculum fatto di numerose promozioni dalla C alla B di cui l'ultima lo scorso anno. Questa la base su cui sarà costruita la prossima stagione sportiva.

C'è poi il capitolo acquisti cessioni. E qui c'è ancora molto da fare, specie nei reparti che lo scorso anno sono stati più deboli: centrocampo e, soprattutto, attacco.
Gli acquisti ufficializzati ad ora sono:
- Marius Adamonis (Portiere) 27 anni
- Luca Verna (Centrocampista centrale) 31 anni
- Gianluca Carpani (Centrocampista centrale) 30 anni
- Armando Anastasio (Difensore di fascia) 27 anni

Certamente siamo all'inizio della campagna trasferimenti e non è possibile esprimere alcun giudizio in quanto la società farà ancora tanto. Da questi primi acquisti si evince che il Catania sta intervenendo sul centrocampo e sta puntando su giocatori con notevole esperienza alle spalle. La storia però ci dice che quasi sempre è il giusto mix di esperienza e di entusiasmo giovanile a fare grandi campionati. Vedremo.

Una nota positiva, a mio parere, è la volontà di sfuggire alle "aste" come quella messa su per un buon elemento come Capomaggio, il quale non rappresenta certo un giocatore che merita un esborso spropositato: giocatori di quel livello, anche più giovani, è possibile trovarne e sono certo che Faggiano saprà il fatto suo.

Pagine: [1] 2 3 ... 10