Autore Topic: Si e' spento Luigi Prestinenza  (Letto 1618 volte)

Offline GPalermo1954

  • Utente
  • *****
  • Post: 4187
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Si e' spento Luigi Prestinenza
« il: 04 Settembre 2012, 07:03:59 pm »
Con lui se ne va la voce che raccontava le vicende calcistiche del Catania nella pagina del lunedi sulla Sicilia degli anni '60-'70-'80.
L'ho apprezzato piu' come astrofilo che come cronista del nostro Catania per via dei continui attacchi al compianto presidentissimo Massimino portati in combutta con Candido Cannavo'.
Che Dio lo accolga nella sua infinita' bonta'.
CATANIA USQUE AD FINEM

Offline Giovanni (Roma)

  • Utente
  • *****
  • Post: 1956
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Si e' spento Luigi Prestinenza
« Risposta #1 il: 04 Settembre 2012, 07:33:42 pm »
Pace all'anima sua...e cordoglianze ai familiari.

Detto questo posso dire che non l'ha mai particolarmente amato, sara' che mi fregava la stazza ma mi ricordava troppo la versione "locale" di Gianni Brera...personaggio che non ho mai sopportato.

Fozza Catania

Offline franco-ct al nord

  • Utente
  • ****
  • Post: 688
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Si e' spento Luigi Prestinenza
« Risposta #2 il: 04 Settembre 2012, 08:40:19 pm »
Spesso diceva lecose come stavano, senza peli sulla lingua.
mi era simpatico.
un giornalista onesto.
pace alla sua anima.

Offline LUIS

  • Utente
  • ****
  • Post: 893
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Si e' spento Luigi Prestinenza
« Risposta #3 il: 04 Settembre 2012, 11:03:30 pm »
condoglianze ai familiari.

con Prestinenza va via un pezzo di storia del
Catania del passato.

L'ho apprezzato come giornalista per la pacatezza
con la quale riusciva a commentare l'avvenimento
sportivo ma al tempo stesso per la sua schiettezza
e coerenza.

Offline garreccio

  • Utente
  • *****
  • Post: 1824
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Si e' spento Luigi Prestinenza
« Risposta #4 il: 05 Settembre 2012, 12:35:07 pm »
La sua figura è legata a tanti ricordi della mia "catanesità" calcistica...
Un altro pezzo di giornalismo etneo che se ne va. 
R.I.P.

Offline Marco Tullio

  • Utente
  • *****
  • Post: 3130
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
  • La continuità nella discontinuità
Re:Si e' spento Luigi Prestinenza
« Risposta #5 il: 05 Settembre 2012, 12:56:34 pm »
Casorezzo (MI), 5 Settembre 2012
Cari forensi,
se ne va un amico di Attaguile. Alle pp. 93-94 del libro Dal fondo un traversone, settant'anni di Catania, Bonanno editore, Acireale 2004, scritto in collaborazione con il compianto Carmelo Gennaro, afferma che il valoroso e nobile Attaguile nel 1987, pur "davanti ai problemi creati dalla difficile eredità di Massimino", si rifiutò di portare in tribunale i libri contabili, il che avrebbe fatto radiare la società con sei anni di anticipo. Naturalmente de mortuis nilhil nisi bonum. Cordialmente,
Marco Tullio
Nuovo Catania, nuovo nome

Offline bonfanti58

  • Utente
  • ****
  • Post: 809
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Si e' spento Luigi Prestinenza
« Risposta #6 il: 05 Settembre 2012, 01:53:51 pm »
Le mie estati di ragazzino passate a Catania, il papà o il nonno che rientravano in casa con il pane ancora caldo, i pessiche e "La Sicilia" ancora piegato e fresco di inchiostro, chiedevo il permesso di sfogliarlo, saltavo a piè pari le prime pagine e andavo a bere le cronache e i commenti sul Catania, spesso firmati da Luigi Prestinenza… 
Il rosso come il fuoco dell'Etna L'azzurro come il cielo e il mare

Offline marco-69

  • Utente
  • *****
  • Post: 2541
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Si e' spento Luigi Prestinenza
« Risposta #7 il: 05 Settembre 2012, 03:41:41 pm »
afferma che il valoroso e nobile Attaguile nel 1987, pur "davanti ai problemi creati dalla difficile eredità di Massimino", si rifiutò di portare in tribunale i libri contabili, il che avrebbe fatto radiare la società con sei anni di anticipo


 :-\
Marco Tullio..hai proprio ragione..

Sui morti, solo buone parole.

Offline bua

  • Utente
  • *****
  • Post: 5527
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
    • http://cccatania46.altervista.org/
Re:Si e' spento Luigi Prestinenza
« Risposta #8 il: 05 Settembre 2012, 03:58:49 pm »
afferma che il valoroso e nobile Attaguile nel 1987, pur "davanti ai problemi creati dalla difficile eredità di Massimino", si rifiutò di portare in tribunale i libri contabili, il che avrebbe fatto radiare la società con sei anni di anticipo


 :-\
Marco Tullio..hai proprio ragione..

Sui morti, solo buone parole.

Ha avuto i suoi seri difetti, ricordo l tante campagne contro Massimino, che come ricordate voi ci spinsero in mani meno sicure. Gli rimproverava soprattutto di non aver costruito nulla di duraturo, forse dimenticando il contesto in cui si muoveva, mentre altri facevano incetta di appalti e avevano ben altre disponibilità.
Inoltre in quel libro prende parecchi abbagli, il che è strano considerato che seguiva il Catania fin dal 1947 come inviato. Forse si è fidato troppo della memoria...
I suoi articoli sulle partite però non erano affatto male, di certo una spanna sopra i suoi eredi.

Offline marco-69

  • Utente
  • *****
  • Post: 2541
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Si e' spento Luigi Prestinenza
« Risposta #9 il: 05 Settembre 2012, 04:09:13 pm »
i suoi articoli sulle partite però non erano affatto male, di certo una spanna sopra i suoi eredi.

Scriveva bene e capiva di calcio.
Ma su Massimino... >:(

Lasciamo perdere. :-\
Ormai non e' piu' rilevante. :-|

Offline Aldo

  • Utente
  • *****
  • Post: 3910
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Si e' spento Luigi Prestinenza
« Risposta #10 il: 05 Settembre 2012, 05:28:24 pm »
Io che ormai vivo lontano da Catania da decenni di Luigi Prestinenza ho solo buoni ricordi, che cominciano quando l'inserto sportivo de "La Sicilia del lunedì" era azzurro. Erano i tempi in cui Berta filava e c'era la pubblicità della vecchina del cacao .........

Era un uomo che capiva di calcio ed amava il Catania ed almeno ai miei tempi era un piacere legerlo, poi, come tutti avrà sbagliato e su questo vi credo.

Tra i giornalisti che seguivano il Catania era il migliore. Addio dr. Prestinenza!

Melior de cinere surgo! ❤️💙❤️💙