Autore Topic: III turno Coppa Italia: Palermo-Modena  (Letto 2923 volte)

Offline Templare

  • Utente
  • *****
  • Post: 8881
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
III turno Coppa Italia: Palermo-Modena
« il: 18 Agosto 2014, 01:42:30 pm »
Si riparte. Modena allenato dall'ostico Novellino, ma con almeno un Babacar in meno rispetto lo scorso anno, Palermo con qualcosa in più e qualcosa in meno e con Zamparini che ha iniziato la consueta opera demolitrice.

Si parte dal 3-5-2, ho pochi dubbi in proposito e si riparte da nove undicesimi dello scorso anno.

(3-5-2): Ujkani; Munoz, Milanovic, Feddal; Pisano, Bolzoni, Rigoni, Barreto, Lazaar; Vazquez, Hernandez.
Esistono tre modi di approcciare l'antifascismo. Il primo è accettarne il disagio che emana e compatirlo. Il secondo è prenderlo inesorabilmente per il culo. Il terzo modo é quello cosiddetto "geometrico", perché prevede l'utilizzo della squadra.

Offline occasionale rosanero

  • Utente
  • *****
  • Post: 3596
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:III turno Coppa Italia: Palermo-Modena
« Risposta #1 il: 18 Agosto 2014, 06:48:55 pm »
Forse Bolzoni non recupera....probabile occasione per quaison...per il resto la formazione e' quella..

Offline Templare

  • Utente
  • *****
  • Post: 8881
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:III turno Coppa Italia: Palermo-Modena
« Risposta #2 il: 19 Agosto 2014, 02:30:41 pm »
Forse Bolzoni non recupera....probabile occasione per quaison...per il resto la formazione e' quella..

Bolzoni in gruppo, se col Modena giochiamo con sette difensori, non oso immaginare quando andremo a Torino o a Roma...
Esistono tre modi di approcciare l'antifascismo. Il primo è accettarne il disagio che emana e compatirlo. Il secondo è prenderlo inesorabilmente per il culo. Il terzo modo é quello cosiddetto "geometrico", perché prevede l'utilizzo della squadra.

Offline Templare

  • Utente
  • *****
  • Post: 8881
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:III turno Coppa Italia: Palermo-Modena
« Risposta #3 il: 23 Agosto 2014, 11:46:28 pm »
Sconfitta ignominiosa, ma che mi sentivo. La squadra impostata da ZAMPARINI (a parte Bolzoni, era scontata per chi conosce le cose rosanero), è risultata, dati alla mano, fragilissima in difesa e inconsistente in attacco. In pratica si è ripetuto quanto già visto in precampionato.

Immagino che dopo Lomonaco, Gattuso e Perinetti, il prossimo della lista Zamparini sia proprio Iachini. Scontatissimo.

p.s. domenica la Samp viene a passeggiare.
Esistono tre modi di approcciare l'antifascismo. Il primo è accettarne il disagio che emana e compatirlo. Il secondo è prenderlo inesorabilmente per il culo. Il terzo modo é quello cosiddetto "geometrico", perché prevede l'utilizzo della squadra.