Autore Topic: Juventus-Catania  (Letto 24047 volte)

Offline vasco

  • Utente
  • *****
  • Post: 2456
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Juventus-Catania
« Risposta #30 il: 29 Ottobre 2013, 07:26:56 pm »

Su Lopez ho solo un commento da fare: namu a luari sta iaddina do puddaru! Punto e basta. Mini Lopez (perché di Maxi questo personaggio non ha più niente, come uomo e come calciatore) andrà via a gennaio. Quindi inutile perdere tempo cercando di recuperarlo per il progetto tecnico del Catania. Gallina ossigenata non fa buon brodo. Meglio iniziare a puntare su Petkovic. Se poi la dirigenza forza l'allenatore del Catania, prima Maran, ora De Canio, a mettere in vetrina la gallina per i possibili acquirenti, perché sono ancora convinti di poterlo vendere a peso d'oro, fossi l'allenatore non mi siederei neanche in panchina visto che alla fine è sempre l'allenatore che paga quando la squadra va male. ...............................

Sempre e comunque
FOZZA CATANIA

Davide, concordo con il giudizio complessivo su Maxi (Mini) Lopez. Però giocatori come quelli, demotivati, sca...ati, pargheggiati in attesa di andar via, in partite "da vetrina" come quella di Torino, trovano tutte le motivazioni del mondo per fare bene, per dimostrare il proprio valore.
De Canio non è un pivello e certamente non è influenzabile sulle scelte tecniche dalla dirigenza in ossequio ad esigenze "di mercato" (e poi credo che tutti abbiano ben chiaro che il vero "valore" è il Catania tutto in serie A). Se darà un'opportunità a Lopez lo farà perchè lo ha visto fisicamente bene in allenamento e perché sa come ragiona un tipo di giocatore come quello.

« Ultima modifica: 29 Ottobre 2013, 07:29:07 pm da vasco »

Offline GPalermo1954

  • Utente
  • *****
  • Post: 4187
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Juventus-Catania
« Risposta #31 il: 29 Ottobre 2013, 08:00:44 pm »
 :-)) ...troppo sbilanciati...un vero e proprio attacco alla diligenza bianconera...  8D  :-D
Parti bene parlando del 3-5-2 e concludi con un abbottonatissimo 5-3-2...un vero  harakiri all'italiana...tanto vale starcene a casa..
Secondo questa formazione come dovremmo controbbattere alle offensive dei centrocampisti e degli attaccanti rubentini?Keko?Bergessio? o forse Guarente o Alvarez?
Con cinque difensori in linea é come regalare almeno 40 m di campo all'avversario, un invito a nozze per gli esterni rubentini di centrocampo,un presidio costante della loro trequarti...cosi' ci attaccano a pieno regime senza lasciarci scampo....vorrebbe dire un abbassamento del nostro centrocampo ,difesa ad oltranza e isolamento delle punte...
Il punto di forza del catania degli ultimi due anni é stato l'aver saputo interpretare le due fasi,l'impiego a pieno organico quando si attaccava e anche quando si ci difendeva..la squadra si muoveva compatta accorciando le distanze privilegiando la coralità e la manovra, raramente si usava l'arma del contropiede..i gol non erano figli del caso ma nascevano e si sviluppavano in campo attraverso degli schemi....Davide,rimmi a virità é u schema do Miami Beach soccer ?  :-D
Un abbraccio
CATANIA USQUE AD FINEM

Offline Davide da Miami

  • Utente
  • *****
  • Post: 1174
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Juventus-Catania
« Risposta #32 il: 29 Ottobre 2013, 08:13:24 pm »

Davide, concordo con il giudizio complessivo su Maxi (Mini) Lopez. Però giocatori come quelli, demotivati, sca...ati, pargheggiati in attesa di andar via, in partite "da vetrina" come quella di Torino, trovano tutte le motivazioni del mondo per fare bene, per dimostrare il proprio valore.
De Canio non è un pivello e certamente non è influenzabile sulle scelte tecniche dalla dirigenza in ossequio ad esigenze "di mercato" (e poi credo che tutti abbiano ben chiaro che il vero "valore" è il Catania tutto in serie A). Se darà un'opportunità a Lopez lo farà perchè lo ha visto fisicamente bene in allenamento e perché sa come ragiona un tipo di giocatore come quello.

Scusami Vasco, ma contro il Sassuolo (cioè appena due giorni fa), hai visto un giocatore "fisicamente bene"? Iu u scanciai pa utti ri me zu Turi. O forse lo hai visto entrare in campo con la determinazione di spaccare il mondo?
Ha fatto un tiro decente e almeno 20 falli sui difensori avversari. Dopo di che ha fatto la bella statuina per tutti i 35 minuti che è rimasto in campo. E De Canio ha fatto uscire l'utilissimo Keko per fare entrare a stu palu dell'Enel?
Poi se gioca a Torino e segna e ci fa vincere con i ladri d'Italia sarò il primo ad esultare e a porgere le mie scuse, ma ho i miei dubbi riguardo al partitore di Lopez al Rubentus Stadium.
Al contrario di molta gente che si da già per spacciata, io a Torino me la voglio giocare. Questa atmosfera di condanna e sentenza già consumata riguardo alla partita di domani sera io non l'accetto. A Torino si va per vincere, non per fare vetrina.
Sia ben chiaro poi che io a Torino non voglio vincere, bensì voglio rubare, o meglio vincere rubando. Dopo la grande rapina al Massimino dell'anno scorso, io voglio rubare a casa dei ladri. Sogno un gol decisivo con tocco di mano, in fuorigioco, a tempo scaduto. Di Bergessio ovviamente! E che giustizia sia fatta!

Sempri
FOZZA CATANIA

Offline Davide da Miami

  • Utente
  • *****
  • Post: 1174
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Juventus-Catania
« Risposta #33 il: 29 Ottobre 2013, 08:42:18 pm »
:-)) ...troppo sbilanciati...un vero e proprio attacco alla diligenza bianconera...  8D  :-D
Parti bene parlando del 3-5-2 e concludi con un abbottonatissimo 5-3-2...un vero  harakiri all'italiana...tanto vale starcene a casa..
Secondo questa formazione come dovremmo controbbattere alle offensive dei centrocampisti e degli attaccanti rubentini?Keko?Bergessio? o forse Guarente o Alvarez?
Con cinque difensori in linea é come regalare almeno 40 m di campo all'avversario, un invito a nozze per gli esterni rubentini di centrocampo,un presidio costante della loro trequarti...cosi' ci attaccano a pieno regime senza lasciarci scampo....vorrebbe dire un abbassamento del nostro centrocampo ,difesa ad oltranza e isolamento delle punte...
Il punto di forza del catania degli ultimi due anni é stato l'aver saputo interpretare le due fasi,l'impiego a pieno organico quando si attaccava e anche quando si ci difendeva..la squadra si muoveva compatta accorciando le distanze privilegiando la coralità e la manovra, raramente si usava l'arma del contropiede..i gol non erano figli del caso ma nascevano e si sviluppavano in campo attraverso degli schemi....Davide,rimmi a virità é u schema do Miami Beach soccer ?  :-D
Un abbraccio

GP non è u schema do Miami Beach soccer, ma la soluzione logica con gli uomini a disposizione, acciaccati inclusi, l'avversario da affrontare, e stadio dove si gioca la partita.
Il Catania al quale fai riferimento tu non esiste più. La compattezza, la coralità di manovra, i gol frutto del gioco ragionato, sono cose del passato che non fanno parte del Catania del presente. Tu dici che il Catania raramente usava l'arma del contropiede e impiegava il pieno organico quando attaccava. Infatti, impiegava, all'imperfetto, è il verbo giusto. Domani l'unica arma a disposizione del Catania è il contropiede, effettuato con lancio lungo di Tachtsidis per lo scatto di Keko. La qualità migliore del Greco, come si è visto con il Sassuolo, è il lancio lungo in verticale, mentre quella migliore di Keko, è proprio la velocità e l'agilità che potrebbe andare a nozze con i difensori longammatuli della Rubentus.
Abbiamo un Izco a mezzo servizio e non ci saranno Plasil e Barrientos. Non abbiamo le armi per giocarcela a centrocampo con i gobbi. Per cui la manovra ragionata di cui parli tu, è da scartare.
Sono d'accordo con te che i nostri terzini sono troppo difensivi, ma chisti avemu. Avrei messo Izco e Monzon come esterni di centrocampo, ma il primo ci serve in mezzo, il secondo non è disponibile.
Poi come tu ben sai in Italia, e anche noi Italiani all'estero siamo tutti allenatori, io, tu, e tanti altri, anche in questo forum.
Comunque che si giochi con il tuo schema, che si giochi con il mio schema, o con quello di De Canio, l'importante e che si vinca.

Sempri
FOZZA CATANIA

Offline Catanisazzu

  • Utente
  • *****
  • Post: 1243
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Juventus-Catania
« Risposta #34 il: 29 Ottobre 2013, 10:21:44 pm »
Au... a belli amici ca siti!!!  ::) ::) ::)

E' che predico che con questo organico, emergenza o non, non possiamo giocare più con il 4-3-3, ma con il 3-5-2 e ora il 3-5-2 va bene, perchè siamo in emergenza e contro i ladri è meglio giocare così....
Non è vero. Il catania degli anni passati non c' è più, ma non vuol dire che non possiamo giocarcela lo stesso e bene.
Io giocherei con la difesa a 3 sposterei alvarez e Monzon sulle fasce, pronti a rientrare e farei giocare 2 punte, individuate con Lopez e Bergessio.... non escludendo Leto dalla formazione iniziale.
Perchè, sia Leto che Lopez, contro le blasonate, dimostreranno il loro valore sputando sangue, perchè loro si collocano ad un altezza societaria maggiore di quella catanese e la miglior occasione  per mettersi in vetrina sarà quella di cercare di fare partitoni contro le blasonate.
Quindi, secondo la mia incompetentissima e personale opinione. 3-5-2 e giocarcela.
#STAMUAVVULANNU!

Offline Davide da Miami

  • Utente
  • *****
  • Post: 1174
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Juventus-Catania
« Risposta #35 il: 29 Ottobre 2013, 10:24:57 pm »
Au... a belli amici ca siti!!!  ::) ::) ::)

E' che predico che con questo organico, emergenza o non, non possiamo giocare più con il 4-3-3, ma con il 3-5-2 e ora il 3-5-2 va bene, perchè siamo in emergenza e contro i ladri è meglio giocare così....
Non è vero. Il catania degli anni passati non c' è più, ma non vuol dire che non possiamo giocarcela lo stesso e bene.
Io giocherei con la difesa a 3 sposterei alvarez e Monzon sulle fasce, pronti a rientrare e farei giocare 2 punte, individuate con Lopez e Bergessio.... non escludendo Leto dalla formazione iniziale.
Perchè, sia Leto che Lopez, contro le blasonate, dimostreranno il loro valore sputando sangue, perchè loro si collocano ad un altezza societaria maggiore di quella catanese e la miglior occasione  per mettersi in vetrina sarà quella di cercare di fare partitoni contro le blasonate.
Quindi, secondo la mia incompetentissima e personale opinione. 3-5-2 e giocarcela.

Monzon è astruppiatu!
Buon divertimento con Mini Lopez.

Offline katane64

  • Utente
  • ***
  • Post: 388
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Juventus-Catania
« Risposta #36 il: 29 Ottobre 2013, 11:04:14 pm »
Au, vuoi vedere che con tutti questi insulti ioca megghiu a Torino che al Massimino?  Comunque questa di Mini Lopez è carina, la racconto a mio papà domani sera davanti alla TV

Offline ivan

  • Utente
  • *****
  • Post: 1365
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Juventus-Catania
« Risposta #37 il: 29 Ottobre 2013, 11:37:23 pm »
Una volta tanto voglio essere io a non essere molto ottimista, è  vero che questa situazione ricorda molto quella dell'era Mihajlovic, ma quella era un'altra juventus, ed era anche un altro Catania, che tra le sue file annoverava in attacco campioni come Plasmati e a centrocampo registi dai piedi buoni come Carboni, capace di fare lanci millimetrici come pochi altri.  ::)

A proposito, mi chiedevo, ma come ha fatto quella squadra a salvarsi, e a fare un grande girone di ritorno, senza Lodi, Gomez e addirittura senza il grande Giovanni Marchese (che in tutto gioco un paio di partite), con Capuano titolare a terzino sinistro  ::)

Già perchè pare che senza questi tre non si possa allestire neanche una discreta squadra.

Mah! misteri del calcio.

Offline vasco

  • Utente
  • *****
  • Post: 2456
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Juventus-Catania
« Risposta #38 il: 30 Ottobre 2013, 12:18:16 am »
Una volta tanto voglio essere io a non essere molto ottimista, è  vero che questa situazione ricorda molto quella dell'era Mihajlovic, ma quella era un'altra juventus, ed era anche un altro Catania, che tra le sue file annoverava in attacco campioni come Plasmati e a centrocampo registi dai piedi buoni come Carboni, capace di fare lanci millimetrici come pochi altri.  ::)

A proposito, mi chiedevo, ma come ha fatto quella squadra a salvarsi, e a fare un grande girone di ritorno, senza Lodi, Gomez e addirittura senza il grande Giovanni Marchese (che in tutto gioco un paio di partite), con Capuano titolare a terzino sinistro  ::)

Già perchè pare che senza questi tre non si possa allestire neanche una discreta squadra.

Mah! misteri del calcio.

Voglio essere "non ottimista" come te.  :-))

Offline Aldo

  • Utente
  • *****
  • Post: 3910
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Juventus-Catania
« Risposta #39 il: 30 Ottobre 2013, 01:19:06 am »
La mia formazione rivista all'infortunio di Plasil è il seguente 5-3-2:

                                                     Andujar
                   
                    Alvarez   Gyomber   Legrottaglie   Rolin   Biraghi
                           
                             Izco                Tachtsidis          Guarente
                                         
                                           Keko           Bergessio

Sempre e comunque
FOZZA CATANIA

Questa formazione mi piace molto di più.  ;-)
Melior de cinere surgo! ❤️💙❤️💙

Offline Davide da Miami

  • Utente
  • *****
  • Post: 1174
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Juventus-Catania
« Risposta #40 il: 30 Ottobre 2013, 01:59:11 am »
La mia formazione rivista all'infortunio di Plasil è il seguente 5-3-2:

                                                     Andujar
                   
                    Alvarez   Gyomber   Legrottaglie   Rolin   Biraghi
                           
                             Izco                Tachtsidis          Guarente
                                         
                                           Keko           Bergessio

Sempre e comunque
FOZZA CATANIA

Questa formazione mi piace molto di più.  ;-)

Grazie Aldo.

GP se pensavi che il mio 5-3-2 fosse troppo difensivista, allora che mi dici del 5-3-1-1 che, secondo diverse fonti, compreso il sito del giornale in cui stiamo scrivendo, De Canio schiererà domani in campo? Che cani motti Almiron e Castro rispettivamente a interno sinistro e trequartista?

http://sport.lasiciliaweb.it/index.php?id=107304/catania/catania&template=sport
« Ultima modifica: 30 Ottobre 2013, 02:01:20 am da Davide da Miami »

umastru

  • Visitatore
Re:Juventus-Catania
« Risposta #41 il: 30 Ottobre 2013, 08:39:19 am »
Per me oggi come oggi, qualsiasi formazione va bene, l'importante è trovare un posto per Kulovic, è parecchio che non scende in campo. ::) ::) ::)
"U Mastru"

Offline THOR

  • Utente
  • *****
  • Post: 1331
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Juventus-Catania
« Risposta #42 il: 30 Ottobre 2013, 10:34:19 am »
..pugno di cucche..sono tornato!!!!! =D> =D> =D>

a Torino presente!!!!     ::)

Offline GPalermo1954

  • Utente
  • *****
  • Post: 4187
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Juventus-Catania
« Risposta #43 il: 30 Ottobre 2013, 11:30:47 am »
La mia formazione rivista all'infortunio di Plasil è il seguente 5-3-2:

                                                     Andujar
                   
                    Alvarez   Gyomber   Legrottaglie   Rolin   Biraghi
                           
                             Izco                Tachtsidis          Guarente
                                         
                                           Keko           Bergessio

Sempre e comunque
FOZZA CATANIA

Questa formazione mi piace molto di più.  ;-)

Grazie Aldo.

GP se pensavi che il mio 5-3-2 fosse troppo difensivista, allora che mi dici del 5-3-1-1 che, secondo diverse fonti, compreso il sito del giornale in cui stiamo scrivendo, De Canio schiererà domani in campo? Che cani motti Almiron e Castro rispettivamente a interno sinistro e trequartista?

http://sport.lasiciliaweb.it/index.php?id=107304/catania/catania&template=sport
.....dico che é un 3-5-2 e non un  5-3-2 ,ugualmente troppo difensivista ma con la differenza che i due esterni hanno un posizionamento diverso,sulla linea del centrocampo,anche se poi nella pratica resteranno bassi a difendere.
E' uno schieramento desueto e che privilegia il vecchio gioco all'italiana.Quel tipo di schieramento poteva essere attuato solo se avessimo avuto due esterni capaci di fare le due fasi,e Alvarez e Biraghi non sono cosa per la quale, sul tipo Benarrivo e Di Chiara nel 3-5-2 del Parma di Nevio Scala che molti,anche giornalisti etichettavano come 5-3-2.
http://www.stadiotardini.it/2012/03/nevio-scala-si-riprende-il-suo-3-5-2.html
Come vedi non devi fare riferimento ai giornalisti e alle loro masturbazioni tecniche calcistiche....rivolgiti a me  :-D  8D
Ciao
CATANIA USQUE AD FINEM

Offline GASPARE

  • Utente
  • *****
  • Post: 4455
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Juventus-Catania
« Risposta #44 il: 30 Ottobre 2013, 11:35:02 am »
..pugno di cucche..sono tornato!!!!! =D> =D> =D>

a Torino presente!!!!     ::)

 ::)  =D> =D> =D>
Noli offendere patriam Agathae, quia ultrix iniuriarum est