Autore Topic: Fiorentina-Catania  (Letto 11874 volte)

Offline Aldo

  • Utente
  • *****
  • Post: 3910
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Fiorentina-Catania
« il: 05 Settembre 2012, 10:00:16 pm »
L'ACF FIORENTINA ha comunicato che per la gara ACF Fiorentina vs Catania, che si disputerà Domenica 16 Settembre alle ore 15:00, la vendita dei biglietti sarà attiva da Martedì 04 Settembre 2012 ore 14:30 su tutto il circuito TicketOne.

Per la partita valgono le direttive generali imposte dall’Osservatorio per cui:
 
•         La vendita del settore ospiti è possibile solo ai possessori della Tessera del Tifoso emessa secondo le direttive di legge.
•         I residenti  nella Regione Sicilia potranno acquistare i biglietti per la partita in oggetto solo se possessori di una  tessera del Tifoso emessa secondo le direttive di legge.

•        Iin riferimento alla determinazione N.  12 dell’ Osservatorio Nazionale sulle Manifestazioni Sportive, si comunica che la vendita sul canale internet sarà disponibile anche per i non possessori di Fidelity Card purchè non siano residenti nella Regione Sicilia presso il sito www.ticketone.it/ 

Sono esclusi da tali i limitazioni i Turisti Stranieri.
 
La vendita del settore OspitiI inizierà Martedì 04 Settembre 2012 alle ore 14:30 e  terminerà come da termini di legge alle ore 19:00 di Sabato 15 Settembre 2012.
 ---------
Altre informazioni utili.

Il prezzo del biglietto del settore ospiti è di 12,00 euro, esclusi gli eventuali diritti di prevendita.

L'elenco delle agenzie del circuito TicketOne la trovate al link  http://www.ticketone.it/biglietti.html?affiliate=ITT&doc=search/ticketAgency . Consiglio personale, se il punto vendita non è sottocasa, prima di andare accertatevi, telefonando, che abbia i biglietti della partita, almeno eviterete di fare un viaggio a vuoto. ;-)

I non residenti in Sicilia potranno fare i biglietti direttamente alla biglieteria ufficiale dello stadio "Franchi", via Duprè  28r, anche il giorno della partita per tutti i settori con esclusione di quello ospite, la stessa cosa possono fare i residenti in Sicilia, ma loro devono, per forza , essere in possesso della tessera del tifoso.

FORZA CATANIA! SEMPRE.

P.S. Caprarupens avanguardie del tifo rossazzurro dovrebbero essere in loco, se non addirittura venerdì sera, sicuramente sabato sera. Tali avanguardie sono diponibili a filosofeggiare sulle condizioni di forma degli intrepidi atleti rossazzurri, ovviamente, come ogni filosofeggiamento che si rispetti, seduti intorno ad un tavolo e davanti ad una bella bottiglia di Chianti.  ;-)


Melior de cinere surgo! ❤️💙❤️💙

Offline Caprarupens

  • Utente
  • *****
  • Post: 2016
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Fiorentina-Catania
« Risposta #1 il: 05 Settembre 2012, 11:38:33 pm »
Non avendo la TDF sarò costretto a vedere la partita lontano dal settore ospiti ma se qualche avanguardia sarà a Firenze il Sabato "filosofeggerò" volentieri davanti ad un calice di chianti che annaffia qualche boccone di succulenta bistecca.  ::)

Offline Aldo

  • Utente
  • *****
  • Post: 3910
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Fiorentina-Catania
« Risposta #2 il: 05 Settembre 2012, 11:41:24 pm »
Non avendo la TDF sarò costretto a vedere la partita lontano dal settore ospiti ma se qualche avanguardia sarà a Firenze il Sabato "filosofeggerò" volentieri davanti ad un calice di chianti che annaffia qualche boccone di succulenta bistecca.  ::)
Ti potresti spacciare per un turista straniero!  :-D :-D :-D :-D :-D
Melior de cinere surgo! ❤️💙❤️💙

Offline Caprarupens

  • Utente
  • *****
  • Post: 2016
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Fiorentina-Catania
« Risposta #3 il: 06 Settembre 2012, 08:05:19 am »
Non avendo la TDF sarò costretto a vedere la partita lontano dal settore ospiti ma se qualche avanguardia sarà a Firenze il Sabato "filosofeggerò" volentieri davanti ad un calice di chianti che annaffia qualche boccone di succulenta bistecca.  ::)
Ti potresti spacciare per un turista straniero!  :-D :-D :-D :-D :-D

 :-D Già pensato! ma visto l'incarnato credo che mi chiedano il permesso di soggiorno ed al mio diniego mi imbarchino sul primo aereo per l'Algeria   :-D :-D :-D

Offline garreccio

  • Utente
  • *****
  • Post: 1829
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Fiorentina-Catania
« Risposta #4 il: 06 Settembre 2012, 12:26:32 pm »
Caro Aldo, dunque hai osato sfidare gli dei della scaramanzia pallonara, aprendo il topic sulla partita settimanale, nonostante io avessi aperto i primi due, e con quali risultati poi... 8D ::)

Ciò posto, e sperando bene (GRAT, GRAT... 8D), dico la mia sulla formazione; semplice: a stissa di quella che ha battuto il Genoa, con la variabile Izco per Biagianti e, eventualmente, Rolin per Legrottaglie/Bellusci...
E vediamo di tarpare le ali all'aeroplanino...

Offline GPalermo1954

  • Utente
  • *****
  • Post: 4187
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Fiorentina-Catania
« Risposta #5 il: 06 Settembre 2012, 02:53:29 pm »
Caro Aldo, dunque hai osato sfidare gli dei della scaramanzia pallonara, aprendo il topic sulla partita settimanale, nonostante io avessi aperto i primi due, e con quali risultati poi... 8D ::)

Ciò posto, e sperando bene (GRAT, GRAT... 8D), dico la mia sulla formazione; semplice: a stissa di quella che ha battuto il Genoa, con la variabile Izco per Biagianti e, eventualmente, Rolin per Legrottaglie/Bellusci...
E vediamo di tarpare le ali all'aeroplanino...
...un vero atto di terrorismo mediatico  :-D
Ti quoto,confermiamo la formazione vittoriosa di domenica scorsa con la sola variante di Rolin(qualora fosse giudicato idoneo e pronto atleticamente) al posto di Bellusci,non tanto per la prestazione quanto per la posizione di adattato a sinistra...e Izco nel mezzo..a frenare Jovetic.
Occhio che in due giornate e' riuscito ad andare a segno per ben tre volte,sempre alla stessa maniera e dalla stessa distanza.Sinora nella Fiorentina ha supplito egregiamente alla carenza di un attaccante che sappia finalizzare la gran mole di gioco prodotta dalla squadra viola.Bisogna contenerlo efficacemente quando e' nei pressi dell'area di rigore non consentendogli di mirare la porta.Gia' l'anno scorso il Catania,reduce dalla splendita vittoria sull'Inter e motivato a proseguire la striscia positiva di risultati anche al Franchi,fu uccellato per ben due volte dal montenegrino con due tiri piazzati uno sul palo lungo di Andujar e un altro,ancora piu' bello,quasi all'incrocio dei pali.Due classici del repertorio dello slavo.
Percio' oltre a tarpare le ali all'aeroplanino dovremmo preoccuparci di disinnescare le bombe di Jovetic.  >:(
« Ultima modifica: 06 Settembre 2012, 03:24:43 pm da GPalermo1954 »
CATANIA USQUE AD FINEM

Offline Aldo

  • Utente
  • *****
  • Post: 3910
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Fiorentina-Catania
« Risposta #6 il: 06 Settembre 2012, 04:42:24 pm »
Caro Aldo, dunque hai osato sfidare gli dei della scaramanzia pallonara, aprendo il topic sulla partita settimanale, nonostante io avessi aperto i primi due, e con quali risultati poi... 8D ::)

Il primo topic stagionale sulle partite ufficiali e' il mio, Catania-Sassuolo, e non e' che poi sia finia tanto male.  ;-)

In ogni caso possiamo accordarci dicendo che la mia apertura e' solo di servizio, mentre solo con il tuo post, si apre il topic di discussione. :-D

A tale proposito, avendo assistito, l'anno scorso, a Jovetic-Catania 2-2, concordo con l'opportunità di rinforzare, con l'innesto di Izco, più difensivo, al posto di Biagianti per supportare il lavoro di Alvarez e non lasciarlo da solo a vedersela con il montenegrino e chi lo supporterà su quella fascia.
Quanto al resto della difesa, l'impiego di Spolli o Rolin al posto di Bellusci, lascerebbe più tranquillo anche me.
Melior de cinere surgo! ❤️💙❤️💙

Offline santopesaro

  • Utente
  • *****
  • Post: 4052
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Fiorentina-Catania
« Risposta #7 il: 06 Settembre 2012, 10:02:27 pm »
Come al solito non me ne frega nulla degli avversari. :-D

Offline GPalermo1954

  • Utente
  • *****
  • Post: 4187
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Fiorentina-Catania
« Risposta #8 il: 14 Settembre 2012, 12:03:02 am »
 Ore 22 e 50,meno di un giorno e mezzo alla sfida con il rifaldo...si proprio lui..quello che deve andare a prendere a scuola il figlioletto  ::)  ::).. quello che dai media viene indicato,a torto, il creatore del "gioco" Catania..la creatura che ha forgiato lo scorso anno nel laboratorio di TdG.
Non credete cari amici che stiamo dando troppo credito all'allenatore tralasciando la parte che lo riguarda come uomo?
Mi domando anche se, come allenatore, fu vera gloria oppure e' stato l'aver beneficiato  di un contesto che favorisce comunque l'applicazione e la riuscita di un progetto tecnico.
O forse l'uno e l'altro si sono "sposati" creando una relazione simbiotica e le condizioni per poter raggiungere quel livello ottimale di gioco che tanto entusiasmo' stampa e tifosi  amplificandone oltre i meriti le capacita' ?
Si perche' solo i miopi non riescono a vedere la differenza e la mano diversa dei due allenatori :il campano piu'compassato nella ricerca della costruzione del gioco,piu' veloce e aggressivo il veneto e con un occhio attento nella fase a protezione della difesa.
Domenica alle 15 al Franchi di Firenze il 4-3-3 del Catania si opporra' al vituperato, ma solo da qualcuno, 3-5-2 della Fiorentina.
I due schemi in apparenza differenti sono molto simili e quasi speculari.Cambia l'interpretazione dei protagonisti,ma i loro compiti sono uguali : difesa a cinque in fase di ripiego e attaccchi a pieno organico.
Noi possiamo colpirli grazie al lavoro sporco di Bergessio, abile a creare gli spazi che di volta in volta possono essere aggrediti dai nostri centrocampisti con gli inserimenti al centro e gli attacchi che verranno portati a turno dai due esterni Gomez e Barrientos..Altra opzione per i nostri saranno i calci da fermo,confidiamo percio' in una replica dello scorso anno di Lodi.
Loro possono contare su un centrocampo molto fisico e con due esterni (Cuadrado e Pasqual ) che spingono molto, con il primo che tende ad accentrarsi e il secondo a cercare la linea di fondo per crossare.Credo che punteranno molto ad attaccare sulla parte di Alvarez con il duo Pasqual-Jovetic percio' occhio a quella fascia presidiata anche da Biagianti e piu' indietro da Legrottaglie perche' gia'l'anno scorso ci hanno bucato.
Per la formazione confermo quella della scorsa giornata in quanto vedo un posto del centrocampo occupato da Biagianti perche' fiorentino di nascita e non gli si puo'negare di giocare, e poi perche'....squadra che vince non si cambia:
                                              Andujar
        Alvarez        Legrottaglie             Bellusci            Marchese

                      Biagianti          Lodi                 Almiron

              Barrientos                                              Gomez
                                         Bergessio
Sogno un gol di Almiron con inserimento al centro e tiro piazzato alla sinistra del portiere...propiu comu a chiddu co Genua ca scifiddiau u palu


         FOZZA CATANIA       
« Ultima modifica: 14 Settembre 2012, 12:06:44 am da GPalermo1954 »
CATANIA USQUE AD FINEM

Offline Nelson

  • Utente
  • *****
  • Post: 1579
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Fiorentina-Catania
« Risposta #9 il: 14 Settembre 2012, 03:26:00 am »
Ore 22 e 50,meno di un giorno e mezzo alla sfida con il rifaldo...si proprio lui..quello che deve andare a prendere a scuola il figlioletto  ::)  ::).. quello che dai media viene indicato,a torto, il creatore del "gioco" Catania..la creatura che ha forgiato lo scorso anno nel laboratorio di TdG.
Non credete cari amici che stiamo dando troppo credito all'allenatore tralasciando la parte che lo riguarda come uomo?
Mi domando anche se, come allenatore, fu vera gloria oppure e' stato l'aver beneficiato  di un contesto che favorisce comunque l'applicazione e la riuscita di un progetto tecnico.
O forse l'uno e l'altro si sono "sposati" creando una relazione simbiotica e le condizioni per poter raggiungere quel livello ottimale di gioco che tanto entusiasmo' stampa e tifosi  amplificandone oltre i meriti le capacita' ?

Sono tra quelli che ha tralasciato la parte che lo riguarda come uomo e ha dato importanza all'allenatore. Ma semplicemente perché ho preferito guardare avanti. Nessun'altra motivazione. Adesso penso al presente. Del resto, anche altri allenatori sono andati via dopo una stagione positiva, traendone esperienze deludenti. Ed è proprio per questo che il contesto in cui hanno lavorato Montella e gli altri ha un'importanza determinante. Lo abbiamo detto in tanti e io ne sono convinto. Così come sono convinto che, comunque, Montella abbia fatto molto bene.
Quest'anno avremo risposte importanti anche da questo punto di vista, perché vedremo se Montella riuscirà a lavorare con la fiducia che aveva a Catania e vedremo quale sarà il risultato della nuova dirigenza dopo l'avvicendamento degli AD.


Si perche' solo i miopi non riescono a vedere la differenza e la mano diversa dei due allenatori :il campano piu'compassato nella ricerca della costruzione del gioco,piu' veloce e aggressivo il veneto e con un occhio attento nella fase a protezione della difesa.

Credo sia una miopia voluta, per non trarre conclusioni affrettate. Ci può stare.
Ma alcune considerazioni positive sono inevitabili, perché Maran contro il Genoa ha letto bene la partita, azzeccando i cambi. L'ingresso in campo di Castro, libero di svariare sulla Trequarti, è stato determinante.
A proposito di Castro, già abbiamo una risposta importante, perché la dirigenza ha potenziato la rosa con un giocatore di talento, che si è fatto trovare pronto alla prima occasione. Di solito ai giocatori si chiede un po' di tempo per ambientarsi, Castro è subentrato contro il Genoa, facendo molto bene, e all'esordio per poco non beffava la Roma con quel pallonetto...

Domenica alle 15 al Franchi di Firenze il 4-3-3 del Catania si opporra' al vituperato, ma solo da qualcuno, 3-5-2 della Fiorentina.
I due schemi in apparenza differenti sono molto simili e quasi speculari.Cambia l'interpretazione dei protagonisti,ma i loro compiti sono uguali : difesa a cinque in fase di ripiego e attaccchi a pieno organico.
Noi possiamo colpirli grazie al lavoro sporco di Bergessio, abile a creare gli spazi che di volta in volta possono essere aggrediti dai nostri centrocampisti con gli inserimenti al centro e gli attacchi che verranno portati a turno dai due esterni Gomez e Barrientos..Altra opzione per i nostri saranno i calci da fermo,confidiamo percio' in una replica dello scorso anno di Lodi.
Loro possono contare su un centrocampo molto fisico e con due esterni (Cuadrado e Pasqual ) che spingono molto, con il primo che tende ad accentrarsi e il secondo a cercare la linea di fondo per crossare.Credo che punteranno molto ad attaccare sulla parte di Alvarez con il duo Pasqual-Jovetic percio' occhio a quella fascia presidiata anche da Biagianti e piu' indietro da Legrottaglie perche' gia'l'anno scorso ci hanno bucato.
Per la formazione confermo quella della scorsa giornata in quanto vedo un posto del centrocampo occupato da Biagianti perche' fiorentino di nascita e non gli si puo'negare di giocare, e poi perche'....squadra che vince non si cambia:
                                              Andujar
        Alvarez        Legrottaglie             Bellusci            Marchese

                      Biagianti          Lodi                 Almiron

              Barrientos                                              Gomez
                                         Bergessio
Sogno un gol di Almiron con inserimento al centro e tiro piazzato alla sinistra del portiere...propiu comu a chiddu co Genua ca scifiddiau u palu


         FOZZA CATANIA     

Quoto  ;-)
« Ultima modifica: 14 Settembre 2012, 03:31:26 am da Nelson »
He was like a cock who thought the sun had risen to hear him crow  (G. Eliot)

Offline Catanisazzu

  • Utente
  • *****
  • Post: 1243
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Fiorentina-Catania
« Risposta #10 il: 14 Settembre 2012, 07:24:14 am »
Domenica alle 15 al Franchi di Firenze il 4-3-3 del Catania si opporra' al vituperato, ma solo da qualcuno, 3-5-2 della Fiorentina.   

Eccomi! ::) ::) ::)
..ricordandoti che mi riferisco, sempre, alle qualità degli uomini impiegati, non all' impostazione di gioco. ;-)

I due schemi in apparenza differenti sono molto simili e quasi speculari.Cambia l'interpretazione dei protagonisti,ma i loro compiti sono uguali : difesa a cinque in fase di ripiego e attaccchi a pieno organico.
Noi possiamo colpirli grazie al lavoro sporco di Bergessio, abile a creare gli spazi che di volta in volta possono essere aggrediti dai nostri centrocampisti con gli inserimenti al centro e gli attacchi che verranno portati a turno dai due esterni Gomez e Barrientos..Altra opzione per i nostri saranno i calci da fermo,confidiamo percio' in una replica dello scorso anno di Lodi.
Loro possono contare su un centrocampo molto fisico e con due esterni (Cuadrado e Pasqual ) che spingono molto, con il primo che tende ad accentrarsi e il secondo a cercare la linea di fondo per crossare.Credo che punteranno molto ad attaccare sulla parte di Alvarez con il duo Pasqual-Jovetic percio' occhio a quella fascia presidiata anche da Biagianti e piu' indietro da Legrottaglie perche' gia'l'anno scorso ci hanno bucato.     

E proprio nella loro fase di ripiego, credo, possiamo colpirli... in velocità.
Dovremo provare a scavalcare il loro centrocampo in velocità. Cuadrado è molto veloce, ma lo vedo più a spingere, che in ripiego, e, se il "facciolo"  schiera il suo "classico" 3-5-2, su quella fascia potremo creare la superiorità numerica in affondo. Non conosco il gioco di Pasqual.
Un dubbio mi rode: meglio la classe e la genialità di Barrientos o, meglio,la tecnica un po' più rude, la fisicità e la velocità di Castro, sin dall' inizio?
In più, il "facciolo" non conosce bene Castro...
Ma Spolli, ancora infortunato?
#STAMUAVVULANNU!

Offline GPalermo1954

  • Utente
  • *****
  • Post: 4187
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Fiorentina-Catania
« Risposta #11 il: 14 Settembre 2012, 12:52:51 pm »

Sono tra quelli che ha tralasciato la parte che lo riguarda come uomo e ha dato importanza all'allenatore. Ma semplicemente perché ho preferito guardare avanti. Nessun'altra motivazione. Adesso penso al presente. Del resto, anche altri allenatori sono andati via dopo una stagione positiva, traendone esperienze deludenti. Ed è proprio per questo che il contesto in cui hanno lavorato Montella e gli altri ha un'importanza determinante. Lo abbiamo detto in tanti e io ne sono convinto. Così come sono convinto che, comunque, Montella abbia fatto molto bene.
Quest'anno avremo risposte importanti anche da questo punto di vista, perché vedremo se Montella riuscirà a lavorare con la fiducia che aveva a Catania e vedremo quale sarà il risultato della nuova dirigenza dopo l'avvicendamento degli AD.

Sai,caro Nelson,il problema credo non ci riguardi tanto quanto una certa stampa che fa passare in sottordine il lavoro di Maran, e ne esalta invece, forse oltre i reali meriti, quello dell''allenatore campano. Nessuno ha mai negato i meriti di Montella che, oltre a trovare il bandolo della matassa sulla questione tecnico-tattica e ad aver esaltato le capacita' dei singoli,e'riuscito nel compito di fare prendere coscienza e consapevolezza nelle proprie capacita' all' intero organico cosi' come nessun altro allenatore aveva fatto prima di lui.
Certo i consuntivi per Montella si possono fare ma e'bene anche dare atto al nuovo allenatore di aver avuto il buon senso di accostarsi alla squadra con intelligenza e umilta'. L'aver cambiato poco non ne minimizza i meriti ma,invece, ne esalta sicuramente le doti di uomo e di allenatore.Per un giudizio tecnico definitivo aspettiamo un po' e dopo se ne potranno trarre conclusioni e comparazioni suffragati pero' da dati certi e non basati su impressioni o suggestioni del momento.
Ciao. 

 

« Ultima modifica: 14 Settembre 2012, 01:03:12 pm da GPalermo1954 »
CATANIA USQUE AD FINEM

Offline GPalermo1954

  • Utente
  • *****
  • Post: 4187
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Fiorentina-Catania
« Risposta #12 il: 14 Settembre 2012, 02:03:01 pm »

Un dubbio mi rode: meglio la classe e la genialità di Barrientos o, meglio,la tecnica un po' più rude, la fisicità e la velocità di Castro, sin dall' inizio?
In più, il "facciolo" non conosce bene Castro...
Ma Spolli, ancora infortunato?

Spolli e' vivo, vegeto, ristabilito, arruolabile e pronto all'uso ma,come detto sopra..squadra che vince non si sposta di un millimetro...per vederlo,il piu' tardi possibile, aspettiamo la prima sconfitta del Catania. Intanto iu mi toccu.....
Il tuo dubbio ? mal comune mezzo gaudio ! ma per certo e' una domanda che non puo' avere risposta a meno di doti taumaturgiche che credo in questo forum nessuno ha.
Se poi vuoi un mio parere sono ben felice di dartelo.
Vero, il "facciolo"non conosce Castro,come ancora non lo conosce nessuno, ma affidarsi dapprincipio al nuovo arrivato mi pare un po' risicabile, a meno di defallance di qualcuno la' davanti.
Il Pitu,rispetto a Castro,anche se mi offre meno dal punto di vista fisico, mi garantisce pero' genialita', inventiva e imprevedibilita'che certo non mi da' il suo connazionale,anche se gia'ha lasciato intravedere buone doti di palleggio e di estro.Credo che abbia bisogno di imbrigliare e gestire meglio le sue energie per distribuirle piu' saggiamente in campo.Deve inoltre capire meccaninismi e movimenti senza palla,se no diventa dispersivo come ha fatto nei primi dieci minuti col Genoa.Per tutto questo meglio Barrientos  ;-)
Amico mio,ma ci pensi che domenica le motivazioni sono piu' dalla nostra parte che quelle della sponda dell'Arno? I nostri tutti, chi per un motivo chi per un altro, hanno qualcosa da dimostrare al loro mentore. Montella ha gia' dimostrato la sua valenza e in panchina non potra' influire emotivamente cosi' come potranno influire i vari Lodi,Barrientos,Gomez,Almiron e Marchese i quali avranno certo la giusta carica per dimostrare quel che valgono.
Domani giochiamo anche contro la tradizione delle trasferte in riva all'Arno.In quindici incontri a Firenze, dieci volte siamo usciti con le pive nel sacco, mentre i risultati utili sono la miseria di cinque pareggi. Ultimo quello dello scorso anno.Un' altra tradizione invece ci favorisce con pronostico positivo: il primo incontro con l'ex allenatore di turno si e' risolto sempre con un risultato utile a favore della formazione rossazzurra.
Ciao.     
CATANIA USQUE AD FINEM

Offline Papè Satàn

  • Utente
  • *****
  • Post: 1203
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Fiorentina-Catania
« Risposta #13 il: 14 Settembre 2012, 02:53:44 pm »
Spolli e' vivo, vegeto, ristabilito, arruolabile e pronto all'uso ma,come detto sopra..squadra che vince non si sposta di un millimetro...

Sai qual'è il problema? che nessuno dei due attuali è in grado di compiere quei recuperi eccezionali in scivolata vero pezzo forte di Spolli.
E poi, ma si vede benissimo, i due attuali sono entrambi "destri", con Fratel Nicola adattato a sinistra.
Quel ruolo, tralasciando il buon Augustyn, è di Spolli e/o Rolin.

Citazione
...meglio Barrientos  ;-)
 
=D>

Offline LUIS

  • Utente
  • ****
  • Post: 893
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Fiorentina-Catania
« Risposta #14 il: 14 Settembre 2012, 04:18:06 pm »
partita difficile.
la fiorentina vuole vincere a tutti i costi per
cancellare la sconfitta di napoli.
tutte le agenzie di scommesse la danno favorita
nei nostri confronti.
montella farà di tutto per batterci.
per un pareggio metto subito la firma.
in formazione toglierei senza esitare alvarez e biagianti
ed inserirei spolli o rolin al centro spostando bellusci a destra
ed izco a cenrocampo.
comunque ce la dobbiamo giocare e come finisce
si cunta.