Autore Topic: Pareggio  (Letto 1938 volte)

Offline Marco Tullio

  • Utente
  • *****
  • Post: 3130
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
  • La continuità nella discontinuità
Pareggio
« il: 30 Aprile 2006, 12:07:56 pm »
Casorezzo (MI), 30 Aprile 2006
Cari forensi,
 il pareggio con il Verona certo non è stato un buon affare, visto che è il terzo pareggio negli ultimi quattro incontri interni: fortunatamente il Mantova ha pareggiato, ma il Torino, che ha roso due punti e si è portato a-5, mi inquieta, dato che ha vinto spesso ultimamente, il che non si può dire affatto per il Catania, e ha su di noi il vantaggio della classifica avulsa. Il pareggio conquistato dal Verona è giusto, se osserviamo l’intero arco della partita, ma resta l’amaro perché nel nostro momento migliore, quando l’avversario era completamente in nostra balia, non si è stati capaci di colpire:si pensi allo sciagurato tiro di Spinesi. Adesso la partita con il Modena diventa essenziale e bisognerà portare via punti ad ogni costo. Sarebbe una vera iattura mandare tutto alle ortiche nelle ultime partite: non voglio nemmeno immaginare un’eventualità del genere. A presto,
Marco Tullio
Nuovo Catania, nuovo nome

Offline Elephant Catania

  • Utente
  • ***
  • Post: 300
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Pareggio
« Risposta #1 il: 03 Maggio 2006, 11:56:08 am »
Citazione da: "Marco Tullio"
Casorezzo (MI), 30 Aprile 2006
Cari forensi,
 il pareggio con il Verona certo non è stato un buon affare, visto che è il terzo pareggio negli ultimi quattro incontri interni: fortunatamente il Mantova ha pareggiato, ma il Torino, che ha roso due punti e si è portato a-5, mi inquieta, dato che ha vinto spesso ultimamente, il che non si può dire affatto per il Catania, e ha su di noi il vantaggio della classifica avulsa. Il pareggio conquistato dal Verona è giusto, se osserviamo l’intero arco della partita, ma resta l’amaro perché nel nostro momento migliore, quando l’avversario era completamente in nostra balia, non si è stati capaci di colpire:si pensi allo sciagurato tiro di Spinesi. Adesso la partita con il Modena diventa essenziale e bisognerà portare via punti ad ogni costo. Sarebbe una vera iattura mandare tutto alle ortiche nelle ultime partite: non voglio nemmeno immaginare un’eventualità del genere. A presto,
Marco Tullio

Caro Marco Tullio,
le tue preoccupazioni sono, immagino, quelle di tutti noi tifosi del liotro.
Sono perplesso con chi, in casa nostra, afferma la vittoria con troppa spavalderia soprattutto quei personaggi davanti ad un microfono e ad una telecamera!
A noi "bastano" 8 punti x la certezza, gli altri devono "sperare" in noi...incrociamo le dita, tocchiamoci le sfere ed evochiamo gli Dei tramite riti voodoo!
Ciao - Tony BS