Autore Topic: calciomercato di gennaio  (Letto 61591 volte)

Offline GPalermo1954

  • Utente
  • *****
  • Post: 4187
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:calciomercato di gennaio
« Risposta #450 il: 31 Gennaio 2012, 11:38:49 pm »
Prima di giudicare, guardati il curriculum dei vari Carrizo, Motta, Seymour e soprattutto i filmati su youtube di  "Giulio" Ebagua.

 
Detto da te mi suona proprio malissimo.Mio caro amico,se le formazioni delle squadre di serie A si dovessero allestire oppure migliorare con i curriculum e/o con quanto riferiscono i filmati di youtube credo che si smetterebbe di andare al cinema per andare agli stadi e farsi quattro risate.Piu' che a partite di calcio assisteremmo a delle comiche.
Certo i giudizi a caldo,dettati piu' dall'emozione che dalla ragione,spesse volte non trovano conferme con i dati reali.Nello specifico trattandosi di fatti che nel passato hanno dato ragione alla societa' sarebbe forse il caso di non calcare troppo la mano e aspettare che gli eventi si verifichino e si realizzino nella loro interezza prima di essere giudicati.
Io personalmente mi sarei aspettato anche un minimo...sindacale o quantomeno piu' coerenza con le dichiarazione dei vertici societari.Non mi va di essere gabbato con le sceneggiate a cui abbiamo assistito ultimamente.Mi si dica con chiarezza che si vuole rientrare dalle spese degli ingaggi,che si vogliono far quadrare ancora meglio i conti e non si inscenino quelle pantomime travestite da "necessita'di riduzione di organico" perche' il lavoro di Montella diventa difficile o che quel Tizio o quel Caio ambiscono a piazze migliori perche' allora tutto diventa una farsa.Se si pensa che le sei cessioni operate da l Catania in uscita rappresentano gli ingaggi piu' alti di tutto l'organico rossazzurro viene spontaneo,e' automatico pensare che ci abbiano somministrato la pillola sottoforma di zuccherino che fa bene alla salute.Chiaro che il tutto rientra nella logica aziendale e nessuno puo'obiettare piu' di tanto,ma le squadre certo non si migliorano solo con la salute dei bilanci.Oltre alla sapienza e alla professionalita' dei nostri dirigenti ogni tanto,se c'e' la volonta' di migliorarsi,bisogna impegnarsi economicamente di quel minimo indispensabile,se no si corre il rischio di perdere in credibilita'.
E comunque sia lunga vita e fozza Catania.
CATANIA USQUE AD FINEM

Offline Aldo

  • Utente
  • *****
  • Post: 3910
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:calciomercato di gennaio
« Risposta #451 il: 31 Gennaio 2012, 11:43:07 pm »
Adesso, a parte che alcuni sono con diritto di riscatto, cosa facciamo lo critichiamo al rovescio?

Inesatto, da quanto scritto al sito ufficiale, ed il sito ufficiale NON PUO' scrivere fesserie, anche se l'anno scorso con Schelotto l'ha fatto, sono tutti e quattro prestiti secchi.
Melior de cinere surgo! ❤️💙❤️💙

Offline Aldo

  • Utente
  • *****
  • Post: 3910
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:calciomercato di gennaio
« Risposta #452 il: 31 Gennaio 2012, 11:52:45 pm »
Non vorrei peccare di lesa maestà, ma detta di brutto, questa sessione di calciomercato, per la parte acquisti è stata segnata dall'improvvisazione, che nessuno mi venga a dire che quattrro prestiti secchi, di elementi ai margini delle loro rispettive formazioni, presi nelle ultime due ore di mercato, siano frutto di programmazione, perchè non me la calo nemmeno se mi fate vedere un documento sottoscritto dal Direttore in persona datato 31 dicembre 2011. Le lacune della squadra le conosciamo tutti e non è stato fatto nulla di serio per colmarle. Prendo atto di questo. Tutto il resto su chiacchiri e tabbaccieri ri lignu. E se poi per questo qualche mente illuminata, mi darà del disfattista, francamente ...... me ne infischio. >:( >:( >:( >:(

Melior de cinere surgo! ❤️💙❤️💙

umastru

  • Visitatore
Re:calciomercato di gennaio
« Risposta #453 il: 31 Gennaio 2012, 11:58:18 pm »
Adesso, a parte che alcuni sono con diritto di riscatto, cosa facciamo lo critichiamo al rovescio?

Inesatto, da quanto scritto al sito ufficiale, ed il sito ufficiale NON PUO' scrivere fesserie, anche se l'anno scorso con Schelotto l'ha fatto, sono tutti e quattro prestiti secchi.
Messa cosi, è molto strana la cosa, c'è da dire che ci sono ancora calciatori che rifiutano Catania, vedi Dainelli.
Dai, adesso aspettiamo almeno quattro partite per vedere chi deve pagare la cena. :-D
"U Mastru"

Offline fabrux

  • Utente
  • ***
  • Post: 135
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:calciomercato di gennaio
« Risposta #454 il: 01 Febbraio 2012, 12:00:08 am »
Vorrei dire la mia sulla cessione di Pablo Alvarez.

A quanto mi risulta Pablo era a scadenza di contratto, pertanto in questo modo si è risparmiato l'ingaggio e si è recuperato qualcosina con il prestito. Ma la vera ragione della sua cessione ritengo sia stata il poco feeling tra Pablo e Mr Montella.

Certe cose non vengono fuori ma da quanto ne so Pablo che si era trovato molto bene con Simeone non aveva gradito sin dall'inizio il nuovo allenatore l'aeroplanino Montella. Essendo uno della cricca degli argentini hanno voluto, secondo me, eliminare potenziali problemi e chiacchere dietro le spalle.

Per il resto della campagna acquisti mi fido di Lo Monaco.

Certo avessimo preso Bianchi (erano d'accordo fino a poche ore prima) la nostra campagna acquisti avrebbe assunto altro spessore.
Tra l'altro LoMonaco aveva concluso l'aquisto a titolo definitivo di Bianchi...
Ad ogni modo analizzando uno per uno i nostri acquisti:
- Carrizo, sicuramente un portiere di esperienza nonostante abbia solo 27/28 anni. A parer mio Lo Monaco ne conosce pregi e difetti. Ha provato in mancanza d'altro a dare una chance al giocatore. Giusto il prestito con diritto di riscatto in quanto se non dimostra di valere torna da dove è venuto. Non ritengo abbia il posto da titolare in automatico...
- Marco Motta, ci serviva un difensore, sopratutto alla luce della cessione (poi concretizzatasi) di Pablo Alvarez. Ha un curriculum di tutto rispetto, forse non è da Juve ma da noi potrebbe far bene. Prestito in quanto le cifre per l'acquisto avrebbero reso difficile l'affare.
- Wellington, detto Tom, questo secondo me è il classico affare che piace a Lo Monaco. Terzino molto giovane (1988) di prospettiva. Non so se potrà essere utile quest'anno ma prevedo una plusvalenza o un giocatore di livello per il futuro.
- Seymour, al Genoa con Jorquera e Veloso aveva poco spazio. Anch'egli giovane (1987) mi sembra un centrocampista di quelli che servirebbero in ogni squadra. Possibile acquisto futuro partirà probabilmente dalla panca ma non escludo un utilizzo frequente data la mancanza di questo tipo di giocatore nel nostro organico.
- Ebagua, certo Bianchi era un altra cosa, ma questo giocatore è interessante e ha la giovane età dalla propria parte. Se LM lo ha preso un motivo ci sarà.

Non ritengo che siano giocatori che ci faranno fare un salto di qualità ma meglio averli che non averli.

Vedremo ancora una volta se il nostro AD Pietro Lo Monaco ci ha visto giusto, fermo restando che il gran colpo (Bianchi) gli è rimasto in canna...

Ciao

Fabrizio

Offline GPalermo1954

  • Utente
  • *****
  • Post: 4187
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:calciomercato di gennaio
« Risposta #455 il: 01 Febbraio 2012, 12:06:35 am »
..U Mastru,spesse volte succede che a scegliere siano le mogli e non i calciatori:la signora di Dainelli e' in gestazione e percio' il marito non si vuole allontare troppo...appoi si e' maggiomente convinto a rifiutare Catania quannu sappi ca Puvvirenti si vinnivu a Wind Jet.. ;-)
...cosi' e' stato anche per la signora Lopez,la bella Nara che ha raggiunto a Milano la sorella,moglie di Forlan...a presto il derby dei cognati..insomma sa jocunu in famigghia...
CATANIA USQUE AD FINEM

Offline cantarutti72

  • Utente
  • *****
  • Post: 1365
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:calciomercato di gennaio
« Risposta #456 il: 01 Febbraio 2012, 12:17:07 am »
Prima di giudicare, guardati il curriculum dei vari Carrizo, Motta, Seymour e soprattutto i filmati su youtube di  "Giulio" Ebagua.

 
Detto da te mi suona proprio malissimo.Mio caro amico,se le formazioni delle squadre di serie A si dovessero allestire oppure migliorare con i curriculum e/o con quanto riferiscono i filmati di youtube credo che si smetterebbe di andare al cinema per andare agli stadi e farsi quattro risate.Piu' che a partite di calcio assisteremmo a delle comiche.

G.P. ma che dici?? Hai totalmente invertito il senso delle mie parole !! Se i filmati o il curriculum di un giocatore non danno sicurezza in senso positivo come possono certe persone essere sicure che un elemento sia un bidone solo per sentito dire?   Magari me lo dirai su, su quali elementi "razionali" ed "oggettivi" si basano questi giudizi catastrofisti sui giocatori neo-acquisiti... 8-) 8-) Forse tra i forumisti si nascondono degli osservatori che, guarda caso, hanno seguito sinora, tutte le partite (ammesso che ne capiscano qualcosa)  disputate da Carrizo, Ebagua, Seymour, Motta, che conoscono i giudizi medi nelle pagelle delle principali testate sportive nazionali etc.... ::)
Ma di chi m.... stamu parrannu, amico ???????
Buona notte e concentriamoci alla partita del Franchi.
P.S. : minks, ma quando viene debellata questa epidemia di negatività  >:( >:( >:( ???
« Ultima modifica: 01 Febbraio 2012, 12:29:02 am da cantarutti72 »
"più tifi strisciato, più sei un siciliano rinnegato !! fuckinmiju "

Offline GPalermo1954

  • Utente
  • *****
  • Post: 4187
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:calciomercato di gennaio
« Risposta #457 il: 01 Febbraio 2012, 12:25:22 am »
Cantarutti,ma chi dici tu? Da parte mia nessuna negativita'..figurati che sinanco il mio gruppo sanguigno e' Rh positivo  ;-)
CATANIA USQUE AD FINEM

Offline bua

  • Utente
  • *****
  • Post: 5531
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
    • http://cccatania46.altervista.org/
Re:calciomercato di gennaio
« Risposta #458 il: 01 Febbraio 2012, 01:18:29 am »
Condividoquanto sdetto da Aldo, anche se non voglio passare per uccello del malaugurio.
Resto fiducioso che gli acquisti portati a casa ci bastino per conquistare la salvezza, ma resta il fatto che a giugno resteremo abbastanza scoperti, specie in avanti. Poi il giovane brasiliano pare sia un terzino, quindi niente centrale, il che mi lascia perplesso.
Mi pare poi che Potenza va in scadenza e anche tornando Alvarez saremo messi peggio di adesso, e mi limito a valutare l'aspetto numerico.Comunque non è il caso di proiettars troppo in là.

Sicuramente qualche problema c'è stato, qualche obiettivo è saltato e, come dico nel mio articolo su DR (http://diariossazzurro.altervista.org/modules.php?name=News&file=article&sid=757), queste scelte della società nelle ultime due sessioni di mercato possono voler dire che non si è seminato bene ultimamente o che si ha necessità impellente di liquidità.

Mi appello ai giornalisti professionisti perché ci facciano spiegare dai dirigenti cosa è cambiato rispetto al passato.
Lo so che Lo Monaco s'inkaz.a ogni volta che si prendono questi argomenti, ma vivaddio, potrà spiegare perché ha contraddetto sè stesso (da sempre si vanta,a ragione, del vasto patrimonio di giocatori di proprietà che ha costruito), e poi se fai il giornalista devi pur saperti fare rispettare !

Offline Catanisazzu

  • Utente
  • *****
  • Post: 1243
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:calciomercato di gennaio
« Risposta #459 il: 01 Febbraio 2012, 09:46:40 am »
Noi la sappiamo sempre più lunga! ::) ::) ::) ::) ::)
Cioè... Lo Monaco ha preso, per il capriccio di farci dannare, calciatori che non servono a nulla... per coprire le falle di un prossimo fallimento del Catania Calcio SpA, perchè o si è sbagliato prima o servono soldi; se questo non fosse stato vero, avremmo preso Van der Sar, Buffon, Valdes, Abbiati  o, al limite Marchetti (per simpatia personale avrei preferito  Petr Cech), ma abbiamo preso Carrizo... uno che butta la palla dentro la propria porta!
Stessa cosa per il difensore... non dovevamo popolare la difesa, doveva prendere... chi?
Uno fra Thiago Silva, Ranocchia, Terry, Ferdinand, Samuel, Puyol, Sergio Ramos, Nesta (no, è ruttu) Chiellini (no, è scassu)?
Andando via Lopez, perchè non abbiamo preso Cristiano Ronaldo, che fisicamente si avvicina di più alle caratteristiche di Maxi?
Lo Monaco non lo capisco! Davvero!
Ci aveva promesso lo scudetto, la CL, la EL... e ci tratta così?
Lo Monaco non ci merita.... davvero! ::) ::) ::) ::) ::)
« Ultima modifica: 01 Febbraio 2012, 09:49:34 am da Catanisazzu »
#STAMUAVVULANNU!

Offline GASPARE

  • Utente
  • *****
  • Post: 4455
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:calciomercato di gennaio
« Risposta #460 il: 01 Febbraio 2012, 10:05:05 am »
Fermo restando che la bontà o meno di una campagna acquisti io la giudico solo ed esclusivamente dai risultati del campo...e non intendendo recedere assolutamente da quasta mia filosofia d'approccio al calcio...questa sessione invernale lascia molto perplesso pure me...
Fermo restando, pure, che notoriamente sarei molto in sintonia con Cantarutti...stavolta non riesco a non dare torto nè ad Aldo e nè a Bua... 8-)

Dei partiti per altri lidi...l'unico che rimpiango di più è Pablo Alvarez, vista pure l'ultima prestazione fornita col Parma (ennesimo schiaffo morale a certi presunti campioni che si nascondono negli alberghi invece di giocare fino alla fine!)..per il resto, vorrei ricordare anche io, che sono tutti giocatori che non hanno contribuito per nulla alla causa...compreso Andujar e il "topo d'albergo", quest'ultimo addirittura dannoso!

Ci sarebbero altri argomenti ben più seri per criticare l'operato di Lo Monaco...come appunto il ricorso ai prestiti secchi per questa campagna acquisti invernale che fa pensare pure a me che si è dovuto correre ai ripari visto che gli "sbandierati" brasiliani che dovevano arrivare già due settimane fa a Fontanarossa sono svaniti... 8-)

Ilsinho e Gilberto Silva detto Gil....uno esterno di centrocampo/difesa, l'altro centrale di difesa...

Qui, mi duole dirlo, il buon Pulvirenti si è comportato da populista come mai nella sua storia aveva fatto...con la collaborazione del Direttore che poi, capendo l'epilogo, tentò di tirarsi fuori con i suoi noti contorsionismi dialettici..."ma chi l'ha detto" ..."noi stiamo bene così come siamo" etc etc...
Mai il Duo, da quando è al timone del Catania Calcio, aveva proferito promesse che non si sarebbero mantenute...mai... 8-) ...Mai sbandierato mirabolanti operazioni di mercato...e, la cosa che mi è sempre piaciuta di più, mai parlato alla pancia del tifoso, ma alla testa...questa volta no...questa volta mi è sembrato di sentire parlare un politico del PDL...e la cosa non mi piace...non mi piace per nulla!

Come mai!?...che succede?

Vorrei fortemente anche io che i nostri dirigenti...i cui meriti restano e resteranno sempre immensamente maggiori dei demeriti...spiegassero in conferenza stampa come mai queste scelte...cosa è successo...come si è potuto recedere dalla nota politica societaria, che mi riempiva d'orgoglio e credo pure la gran parte del tifo rossazzurro serio, del rifuto dei presti secchi in quanto il Catania non doveva più essere il maneggio degli altri....

In attesa di saperlo...se mai si potrà...pieno sostegno ai nuovi arrivi, ricordando che comunque la squadra è già competitiva così com'era per il traguardo di una salvezza tranquilla...
Il campo come solo ed unico giudice...
Noli offendere patriam Agathae, quia ultrix iniuriarum est

Filippo MI

  • Visitatore
Re:calciomercato di gennaio
« Risposta #461 il: 01 Febbraio 2012, 10:20:33 am »
Poco da aggiungere a quanto detto da Aldo, Bua e Gaspare che quoto, ma provo lo stesso a dire la mia  :-))

Gli obiettivi oscuri di questa sessione di mercato sono forse meno misteriosi di quanto sembri ...

1. Diminuire il monte ingaggi -> solo così giustifico le cessioni "aggratisse" di Maxi Lopez (che ad onor del vero tra minor costi ed entrate porterà un milione di euro nelle casse sociali) e di Andujar che avevano gli stipendi più alti della rosa
2. Fare cassa dai contratti in scadenza che per un motivo o per un altro non sarebbero stati rinnovati -> Ledesma (solo risparmio ingaggio), Del Vecchio (ma qui vedo una certa minusvalenza), Alvarez (non conosco i dettagli ma mi pare allineato agli altri due)
3. Far giocare i più giovani che avevano poco spazio -> Sciacca e Keko.

Lato acquisti, inutile nasconderlo, tutti i presunti obiettivi sono falliti. Non entro nel merito dei giocatori che preferisco vedere all'opera, ma le modalità (prestito secco), confermano quello che dal "sen è sfuggito" al buon Lo Monaco ... sono scarti di altre squadre arrivati a Catania a far numero e si spera .. fortuna.

Mi auguro che anche questa volta i dirigenti abbiano visto giusto, ma più che crescita, quest'anno mi sa che sarà di transizione. Dopo gli investimenti del centro sportivo, vista la mediocrità dell'attuale campionato, provare ad investire il meno possibile dal punto di vista tecnico, per consolidare i bilanci della nostra società.

Offline Catanisazzu

  • Utente
  • *****
  • Post: 1243
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:calciomercato di gennaio
« Risposta #462 il: 01 Febbraio 2012, 10:26:39 am »
Scherzi a parte, ragazzi, ma perchè la vedete così nera?
Io penso una cosa, forse sarò troppo ottimista, ma questo è stato il mercato riparatore, dove i prezzi sono più alti per tutti. Ora, se i colpi che voleva assestare Lo Monaco si sono rivelati più cari di quanto previsto o per altri problemi non sono stati portati a termine, credo che sia logico optare per i prestiti secchi con calciatori che magari non rientravano per la maggiore nelle scelte, ma che servono a rimpolpare i reparti sguarniti, potendo, a fine campionato, ringraziare e rispedire al mittente, senza aver speso più di quello che è stato necessario per completare il campionato. Cosa c' è di strano?
Perchè necessariamente c' è qualcosa che non va?
E se  così fosse, cosa pensate, che siamo davvero sull' orlo del baratro?
Se si, perchè?
#STAMUAVVULANNU!

Offline Catanisazzu

  • Utente
  • *****
  • Post: 1243
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:calciomercato di gennaio
« Risposta #463 il: 01 Febbraio 2012, 10:28:49 am »
Poco da aggiungere a quanto detto da Aldo, Bua e Gaspare che quoto, ma provo lo stesso a dire la mia  :-))

Gli obiettivi oscuri di questa sessione di mercato sono forse meno misteriosi di quanto sembri ...

1. Diminuire il monte ingaggi -> solo così giustifico le cessioni "aggratisse" di Maxi Lopez (che ad onor del vero tra minor costi ed entrate porterà un milione di euro nelle casse sociali) e di Andujar che avevano gli stipendi più alti della rosa
2. Fare cassa dai contratti in scadenza che per un motivo o per un altro non sarebbero stati rinnovati -> Ledesma (solo risparmio ingaggio), Del Vecchio (ma qui vedo una certa minusvalenza), Alvarez (non conosco i dettagli ma mi pare allineato agli altri due)
3. Far giocare i più giovani che avevano poco spazio -> Sciacca e Keko.

Lato acquisti, inutile nasconderlo, tutti i presunti obiettivi sono falliti. Non entro nel merito dei giocatori che preferisco vedere all'opera, ma le modalità (prestito secco), confermano quello che dal "sen è sfuggito" al buon Lo Monaco ... sono scarti di altre squadre arrivati a Catania a far numero e si spera .. fortuna.

Mi auguro che anche questa volta i dirigenti abbiano visto giusto, ma più che crescita, quest'anno mi sa che sarà di transizione. Dopo gli investimenti del centro sportivo, vista la mediocrità dell'attuale campionato, provare ad investire il meno possibile dal punto di vista tecnico, per consolidare i bilanci della nostra società.

Ti quoto in toto! =D>
#STAMUAVVULANNU!

Offline Fantadrum

  • Utente
  • *****
  • Post: 2457
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:calciomercato di gennaio
« Risposta #464 il: 01 Febbraio 2012, 11:20:20 am »
Signori miei rassegnatevi, la politica del Catania calcio non è ancora cambiata; scommesse e giocatori da recuperare con cui creare plusvalenze che ci permettono di stare in serie A e di investire in strutture.
"Mastru"
P

Mastru non sono d'accordo...prima vatino si faceva il giro del sudamerica, prendendo giocatori sconosciuti ai più (spesso della loro serie A... ma non sempre) che rendevano bene a Catania.

Oggi la tendenza mi sembra diversa...li cerca in Italia, di età mediamente non giovanissima (come sono lontani i tempi dell'acquisto "faraonico" di Bellusci), magari ex-infortunati (che costano niente o pochissimo).

Prima era una campagna acquisti "all'arrembaggio"...alla scoperta...con un pò di sano rischio (poco, molto meno di Udinese e Sabatini)...ora mi sembra che si tenda a galleggiare e sfruttare l'ambiente di Catania.

Ripeto...preferivo rischiare...ma potere anche sognare rpestigiose posizioni grazie a dei crack, piuttosto che questo galleggiamento di ora. Spero solo che da giugno si cambi strada... 8-)

Ps Io mi sarei accontentato di avere due punti in meno, di arrivare ultimo dei non retrocessi, ma di avere gente giovane su cui rischiare...gente proveniente anche dalla Papuasia.