Autore Topic: Catania Siena  (Letto 9833 volte)

Offline Catanisazzu

  • Utente
  • *****
  • Post: 1243
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Catania Siena
« Risposta #60 il: 13 Settembre 2011, 04:09:52 pm »
Troppo presto per trovare indicazioni.
Ricchiuti e Gomez sulla sinistra, perchè lì giocavano, a mio avviso, erano troppo vicini, dò ragione ad UMAstru... li abbiamo visti spesso insieme nello stesso spazio ed erano molto stretti e pasticcioni.
La nostra fascia destra mi è sembrata molto sguarnita ed improduttiva, ecco perchè Gomez e Ricchiuti, a mio avviso, se giocano insieme, dovrebbero giocare distanti. Mancava un piede fino per i lanci.... perchè Lodi non entrava prima?
Non dimentichiamo che 3 chiare palle da gol sono arrivate... e fallite!
In sostanza, se mi rifaccio all' 11 visto in Coppa Italia con il Brescia, dove l' assetto era molto più quadrato e tecnico, la partita contro il Siena posso considerarla una regressione.... colpa del caldo? ... colpa del loro catenaccio? Non so rispondere.
La cosa che mi preoccupa di più, con le esperienze passate, è aver dato un punto in casa ad una diretta rivale.
Penso che i primi aspetti della squadra li vedremo in casa con la Juventus, dove si sarà ancora di più motivati... ma la prossima è davvero importante.
Parlare di uomini mi sembra ancora prematuro, così come dell' allenatore.
Ancora troppo presto per esprimersi.
#STAMUAVVULANNU!

Offline ivan

  • Utente
  • *****
  • Post: 1365
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Catania Siena
« Risposta #61 il: 13 Settembre 2011, 05:57:29 pm »
Mastru, guarda che ricchiuti gioca come centrocampista di sinistra, naturalmente con licenza di attaccare, che poi è il ruolo che ha inventato per lui proprio sinisa, infatti ad inizio partita, io vedrei meglio in quel ruolo lodi, e farei entrare ricchiuti nell'ultima mezz'ora.

umastru

  • Visitatore
Re: Catania Siena
« Risposta #62 il: 13 Settembre 2011, 11:11:18 pm »
Guarda che Gomez lo puoi mettere al limite vicino Lopez, poi io forse ho visto altre partite, Ma ricchiuti ha sempre fatto danni quando gioca dietro due punte tra le linee, di solito bucava al centro, come Gomez, un'altro che tende ad accentrarsi.
Ma perchè ... al limite ?  ::)
Cioè, mi sembra che GOmez sia stato e resti fra i più propositivi, tanto in fase di manovra quanto in quella risolutiva. Il fatto che si accentri gli consente quasi sempre di tentare (fra i pochissimi che lo fanno) il tiro da fuori, ma ha fatto anche gol (se la memoria non mi inganna) spesso sotto porta, la sfortuna ha voluto che non si ripetesse per qualche centimetro di ritardo già in questa prima partita.
Dare del ... dannifico a Ricchiuti poi mi sembra (mia opinione) davvero grossa. QUesto "ragazzino" ha spesso risvegliato gli animi sopiti dei propri compagni in partite che sembravano già compromesse, suonando la carica per rimonte e vittorie, non dimentichiamolo. Piuttosto dato il suo limite di minutaggio nelle gambe è da utilizzare cum granu salis, qui si, son d'accordo.
Citazione
Si vuole giocare con tre punte? Benissimo, metti dentro Lodi al posto di Almiron poi li d'avanti metti chi vuoi tranne Lanzafame, almeno fino a quando non si ricorda come si gioca a pallone.
Si, succederà qualcosa del genere, vedo anche Sciacca in buona posizione.
Mi sono spiegato male, scusa, intendevo che faceva danni a gli avversari con i suoi inserimenti rapidi a cercare l'uno due con le punte.
Come esterno di centrocampo non è cosa.
"U Mastru"

Offline Marco Tullio

  • Utente
  • *****
  • Post: 3130
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
  • La continuità nella discontinuità
Re: Catania Siena
« Risposta #63 il: 13 Settembre 2011, 11:33:50 pm »
Casorezzo (MI), 13 Settembre 2011
Cari forensi,
 a mente fredda, dopo avere meditato a lungo, posso dire che, l'intera settimana prima della partita, avevo brutte sensazioni e, a conti fatti, un punticino, seppure interno e poco entusiasmante, è meglio di niente, visto che presagivo una sconfitta. Non sono pessimista sul prosieguo, ma non capisco neppure coloro che non vedono che al momento c'è qualche problemino nel gioco. Ad esempio, non ho condiviso l'articolo di Licari sul .com, laddove si storce il naso sul catenaccio del Siena: a me è parso che il nostro avversario se la sia giocata con ordine, evitando di aprirsi incautamente. Credo che toccasse al Catania fare un po' di più in attacco. Cordialmente,
Marco Tullio
Nuovo Catania, nuovo nome

umastru

  • Visitatore
Re: Catania Siena
« Risposta #64 il: 13 Settembre 2011, 11:46:15 pm »
Casorezzo (MI), 13 Settembre 2011
Cari forensi,
 a mente fredda, dopo avere meditato a lungo, posso dire che, l'intera settimana prima della partita, avevo brutte sensazioni e, a conti fatti, un punticino, seppure interno e poco entusiasmante, è meglio di niente, visto che presagivo una sconfitta. Non sono pessimista sul prosieguo, ma non capisco neppure coloro che non vedono che al momento c'è qualche problemino nel gioco. Ad esempio, non ho condiviso l'articolo di Licari sul .com, laddove si storce il naso sul catenaccio del Siena: a me è parso che il nostro avversario se la sia giocata con ordine, evitando di aprirsi incautamente. Credo che toccasse al Catania fare un po' di più in attacco. Cordialmente,
Marco Tullio
Invece quei cattivoni si difendevano,  ::) ::) ::) ::)
Senza essere neanche eccessivamente fallosi oltrettutto, mentre il nostro caro Lanzafame è stato graziato dall'arbitro.
Non ho compreso neppure le dichiarazioni di Pulvirenti, giocatori non a posto fisicamente, e con una rosa di 28/29 giocatori non ce n'erano di più decenti, non dico in difesa dove sono contati, ma alla fine se la sono cavata, ma non mi dica che quelli rimasti fuori erano più scarsi, due lanci decenti li abbiamo visti con Lodi in campo e un pò di aggressività sulla fascia con Sciacca. L'ultraleggero ha sbagliato formazione e io penso pure modulo. Capita, pazienza, ma che impari dai suoi errorri e veda di non ripeterli troppo spesso.
Sono onestamente stufo di gente fissata con un modulo solo come quello, o di chi sbaglia sempre i primi undici per poi correggersi in corsa come il Cholo. Mi accontento di un modesto, onesto allenatore che faccia rendere al massimo il materiale umano messogli a disposizione dalla società.
"U Mastru" 

Offline Papè Satàn

  • Utente
  • *****
  • Post: 1203
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Catania Siena
« Risposta #65 il: 14 Settembre 2011, 01:31:04 am »
Citato da: umastru su 13 settembre 2011
Mi sono spiegato male, scusa, intendevo che faceva danni a gli avversari con i suoi inserimenti rapidi a cercare l'uno due con le punte.

Ok, giusto.
Infatti da una sua bellissima verticalizzazione era nata l'azione fallita da Biagianti.