Autore Topic: Incredibile attacco del Financial Times alla Sicilia  (Letto 1164 volte)

Offline Testa Dura

  • Utente
  • ****
  • Post: 705
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Incredibile attacco del Financial Times alla Sicilia
« il: 29 Ottobre 2006, 10:38:55 am »
Leggo che il Financial Times avrebbe in un articolo dichiarato che se la Sicilia può competere vuol dire che il sistema calcistico italiano è collassato. Il giornale britannico si è più volte segnalato per i suoi interventi sopra le righe, ma questa volta credo che abbia proprio esagerato (anche se il ct di pulvirenti, ovviamente, avvalora i più triti luoghi comuni sulla Sicilia).
Spero che il Palermo, a questo punto abbia la giusta rabbia per poter vincere a Firenze e poi proseguire il campionato fino a un non impossibile scudetto (se non altro perché gli avversari non sono superabili).
Forza Sicilia e forza Acireale.

Offline Pit Bull

  • Utente
  • *
  • Post: 42
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Incredibile attacco del Financial Times alla Sicilia
« Risposta #1 il: 29 Ottobre 2006, 01:03:34 pm »
Ma lasciali parlare, cosa vuoi chen ne sappiano quelli della Sicilia, sta di fatto che ci dicono mafiosi ma poi ogni anno vengono da noi a farsi la vacanze !!!

W LA SICILIA !!

Offline katane81

  • Utente
  • *
  • Post: 38
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
uhm
« Risposta #2 il: 29 Ottobre 2006, 03:20:48 pm »
strano che tutti questi attacchi anglosassoni al calcio italiano vengano fuori proprio adesso, dopo i mondiali vinti per la quarta volta dagli azzurri... che ci sia un pizzico di invidia da parte di una nazione che, al di là della vittoria casalinga negli anni '60, la coppa del mondo non riesce più nemmeno a sfiorarla? Non è che piacerebbe a loro essere secondi solo al Brasile e dunque, non potendo mettersi in mostra con i meriti calcistici, si consolano screditando quelli (indiscutibili) altrui?
Beh, io in Inghilterra c'ho vissuto e francamente tra cibo pessimo, clima deprimente, indifferenza totale, noia e stile di vita assai poco godibile sto molto meglio nella mia Catania. Avà,  ve lo dico io ca ci piacissi a st'inglisi avere la nostra cucina, il nostro sole, la nostra voglia di vivere e soprattutto le nostre squadre!

Forza Sicilia, e futtatinni!

 :lol:

ps naturalmente sulle uscite di Blatter, no comment. E' semplicemente ridicolo...

Offline turiddu

  • Utente
  • *****
  • Post: 2392
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Incredibile attacco del Financial Times alla Sicilia
« Risposta #3 il: 30 Ottobre 2006, 09:47:06 am »
Gli inglesi e Blatter, che se ne vadano a fare in cul...
I giornalisti italiani cercano sempre di sdrammatizzare, ma qualche volta sarebbe meglio fare una bella prima pagina con il titolo "TIFOSI INGLESI UBRIACONI E INCIVILI" e poi vediamo come rispondono questi pagliacci.
Ad ogni modo se pensano di avere vita facile a Palermo si sbagliano, dovranno sudarsela tutta.
FORZA PALERMO!

Offline cataniapiu'

  • Utente
  • ***
  • Post: 207
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Incredibile attacco del Financial Times alla Sicilia
« Risposta #4 il: 30 Ottobre 2006, 10:59:42 am »
Citazione da: "Testa Dura"
Leggo che il Financial Times avrebbe in un articolo dichiarato che se la Sicilia può competere vuol dire che il sistema calcistico italiano è collassato. Il giornale britannico si è più volte segnalato per i suoi interventi sopra le righe, ma questa volta credo che abbia proprio esagerato
Citazione
(anche se il ct di pulvirenti, ovviamente, avvalora i più triti luoghi comuni sulla Sicilia).
SEMPRE PIU' DEMENTE.
Spero che il Palermo, a questo punto abbia la giusta rabbia per poter vincere a Firenze e poi proseguire il campionato fino a un non impossibile scudetto (se non altro perché gli avversari non sono superabili).
Forza Sicilia e forza Acireale.