Autore Topic: Delusione mondiale  (Letto 16495 volte)

Offline Marco Tullio

  • Utente
  • *****
  • Post: 3130
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
  • La continuità nella discontinuità
Re:Delusione mondiale
« Risposta #105 il: 04 Luglio 2014, 10:26:13 pm »
Casorezzo (MI), 4 Luglio 2014
Cari miei,
certo che Prandelli non è rimasto disoccupato per molto: a pensar male... A presto,
Marco Tullio
Nuovo Catania, nuovo nome

Offline bonfanti58

  • Utente
  • ****
  • Post: 813
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Delusione mondiale
« Risposta #106 il: 09 Luglio 2014, 10:59:29 am »
Già fotografato con tanto di sciarpa del Galatasaray e basilica di Santa Sofia sullo sfondo.
Non dico darci il tempo di elaborare il "lutto", ma almeno quello di far terminare il mondiale.. 8-)
Il rosso come il fuoco dell'Etna L'azzurro come il cielo e il mare

Offline marcopa

  • Utente
  • ****
  • Post: 803
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Delusione mondiale
« Risposta #107 il: 09 Luglio 2014, 11:33:33 am »
Non credo che il fallimento mondiale sia dovuto ad un suo accordo precedente con il galatasaray, anche perchè aveva il contratto in scadenza, con la federazione c'era un accordo sulla parola per il rinnovo ma niente di firmato e comunque si sarebbe potuto dimettere anche da campione del mondo.
Invece bisogna dire che alla fine per loro una sconfitta è solo un passaggio che dimenticano presto, tanto alla fine una sistemazione la trovano sempre ed anche ben retribuita...

Offline bua

  • Utente
  • *****
  • Post: 5543
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
    • http://cccatania46.altervista.org/
Re:Delusione mondiale
« Risposta #108 il: 09 Luglio 2014, 12:50:50 pm »
Vergognoso che ancora I nostri eroi  azzurri,  ct incluso, si buttino fango addosso a vicenda. Evidentemente non c'era proprio il concetto di squadra.

Offline katane64

  • Utente
  • ***
  • Post: 388
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Delusione mondiale
« Risposta #109 il: 09 Luglio 2014, 03:29:45 pm »
Mah
un accordo con una società estera 10 giorni dopo dalla eliminazione dal mondiale, senza neanche conoscere bene il progetto e aver visto preventivamente le strutture dove avrebbe lavorare?
Mah

Offline bua

  • Utente
  • *****
  • Post: 5543
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
    • http://cccatania46.altervista.org/
Re:Delusione mondiale
« Risposta #110 il: 09 Luglio 2014, 03:35:54 pm »
Mah
un accordo con una società estera 10 giorni dopo dalla eliminazione dal mondiale, senza neanche conoscere bene il progetto e aver visto preventivamente le strutture dove avrebbe lavorare?
Mah


Beh, il Galatasaray non è proprio una società di cui non si sa nulla, poi ha parlato con Mancini!
Ad ogni modo, non è stato molto professionale attaccare i suoi ex giocatori (coem se non fosse stato lui a creare il gruppo e a gestirlo), per di più a freddo.
non che gli attacchi di Buffon e De Rossi a caldo siano stati meglio, per non parlare di Rossi, un altro che ancora deve dimostrare tutto e già parra assai.
Comunque tanti decenni di malgoverno è strano che diano i loro frutit solo adesso, probabilmente si sarebbe dovuto intervenire molto prima.
I modelli da seguire non mancano: Germania, Spagna, ma anche Turchia, dove al massimo si possono tesserare 8 stranieri e possono giocare solo 5 contemporanemaente (forse si potrebbe imporre un limite minimo di italiani da schierare).
Certo prima bisogna trovare le persone giuste da mettere nei posti di comando, ma non so se si voglia fare. Poi se deve decidere Agnelli la vedo dura.
Io penserei a Velasco o qualcuno del genere, di quelli che non cercano alibi né scorciatoie.

Offline vasco

  • Utente
  • *****
  • Post: 2460
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Delusione mondiale
« Risposta #111 il: 09 Luglio 2014, 07:12:18 pm »
Mi stanno bene i ragionamenti che fate. Però c'è una cosa che mi fa "addannare": ma è mai possibile che non si riesca mai a trovare una "via" italiana ai nostri problemi?
E' così difficile mettersi di fronte alle debolezze del sistema calcio e trovere i correttivi ai punti di debolezza che da anni ormai si evidenziano?
L'eccessivo numero di stranieri in campo, i settori giovanili, la crisi degli incassi, gli stadi vecchi, le strutture sportive, le frange violente del tifo....ecc. ecc. Si tratta di problematiche che devono trovare una soluzione originale, "italiana" (anche prendendo spunto da ciò che hanno fatto all'estero).
Invece qui si continua a fare "politica dello / nello sport", contrapponendo fazioni ed interessi di gruppo. Come se la nave che affonda non fosse un interesse di tutti i passeggeri. Comunque....andrà come al solito,forse peggio.



Offline bonfanti58

  • Utente
  • ****
  • Post: 813
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Delusione mondiale
« Risposta #112 il: 14 Luglio 2014, 12:26:37 pm »
Come cittadino UE, una voce misteriosa (quella di Barroso, ..Schulz, ..Van Ronpuy..? 8-)) mi chiedeva di tifare Germania.
Ma proprio non ci riuscivo! Il cuore sbandava costantemente lato Messi.
Alla fine hanno vinto "loro", con bravura, condizione atletica e il solito impegno. Meritatamente.
Il rosso come il fuoco dell'Etna L'azzurro come il cielo e il mare

Offline Giovanni (Roma)

  • Utente
  • *****
  • Post: 1960
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Delusione mondiale
« Risposta #113 il: 14 Luglio 2014, 12:58:35 pm »
Come cittadino UE, una voce misteriosa (quella di Barroso, ..Schulz, ..Van Ronpuy..? 8-)) mi chiedeva di tifare Germania.
Ma proprio non ci riuscivo! Il cuore sbandava costantemente lato Messi.
Alla fine hanno vinto "loro", con bravura, condizione atletica e il solito impegno. Meritatamente.

...io so che se domani dovessimo partecipare ad un mondiale come UE...non avremmo un italiano nei 23.

Offline Aldo

  • Utente
  • *****
  • Post: 3910
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Delusione mondiale
« Risposta #114 il: 14 Luglio 2014, 04:08:12 pm »
Risultato giusto, hanno vinto i migliori, quelli che in tutto il torneo hanno sempre, a volte riuscendovi altre volte meno, provato a fare la partita.
Melior de cinere surgo! ❤️💙❤️💙