Autore Topic: [Primavera Catania][2013/14] Thread unico  (Letto 1636 volte)

Offline Pap Satn

  • Utente
  • *****
  • Post: 1203
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
[Primavera Catania][2013/14] Thread unico
« il: 29 Agosto 2013, 10:04:14 am »
Il Calcio Catania, per sviluppare ulteriormente l'attivit e la crescita del Settore Giovanile, ha introdotto due nuove figure professionali nella struttura di Dario Scozzari: Maurizio Pellegrino, ex calciatore ed allenatore rossazzurro, il Coordinatore dei Tecnici del Settore Giovanile, il professor Giovanni Petralia il Coordinatore dei Preparatori Atletici del Settore Giovanile.

La rosa degli atleti a diposizione di mister Pulvirenti composta da 24 giocatori, di cui 3 fuori-quota 94 (tutti provenienti dalla formazione della precedente stagione), Brugaletta, Caruso e Zekovic, 11 1995, di cui 10 confermati dalla precedente stagione, ovvero Ficara (che anche il terzo portiere della prima squadra con l maglia 34), Cannone, de Matteis, Mozzicato, Palumbo (rientrato da Vercelli), Addamo, Gallo, Garufi, Floridia, oltre il nuovo arrivato Livaja, infine 10 1996, di cui 9 promossi dagli Allievi Nazionali, e cio Costanzo, Saitta, Capuano, Provini, Sessa, Vaccaro, Compagno, Di Grazia e Rossetti, oltre Katsetis gi in organico nella Primavera della scorsa stagione.

Eccoli di seguito, suddivisi per ruolo, ordinati alfabeticamente, e con accanto la data di nascita.

PORTIERI
- Costanzo Giorgio, 14/06/1996
- Ficara Giuseppe, 24/08/1995
- Saitta Salvatore, 20/01/1996

DIFENSORI
- Bonaventura Mario, 27/02/1995
- Brugaletta Simone, 19/01/1994
- Cannone Francesco, 11/05/1995
- Capuano Alfredo, 27/06/1996
- De Matteis Michele, 21/01/1995
- Mozzicato Salvatore, 22/01/1995
- Palumbo Ludovico, 22/07/1995
- Provini Riccardo, 06/03/1996

CENTROCAMPISTI
- Addamo Sem, 25/02/1995
- Gallo Agostino, 05/03/1995
- Garufi Agatino, 16/09/1995
- Katsetis Apostolos, 19/01/1996
- Livaja Mirko, 01/11/1995
- Sessa Alfonso, 13/04/1996
- Vaccaro Raoul, 27/06/1996

ATTACCANTI
- Caruso Simone, 09/09/1994
- Compagno Andrea, 22/04/1996
- Di Grazia Francesco, 08/05/1996
- Floridia Davide, 12/12/1995
- Rossetti Mattia, 16/06/1996
- Zekovic Sadmir, 29/04/1994

Offline Pap Satn

  • Utente
  • *****
  • Post: 1203
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Primavera Catania, al via stagione 2013/14
« Risposta #1 il: 29 Agosto 2013, 10:06:35 am »
I giovani rossazzurri hanno sconfitto i biancorossi di Francesco Passiatore per 0-1, grazie ad un bel gol in semi-rovesciata di Di Grazia realizzato in apertura di ripresa. Non poteva iniziare meglio l'ennesima avventura di mister Giovanni Pulvirenti, alla sua terza stagione consecutiva (5 in totale, 9 complessivamente fra le giovanili del Catania).

In campo, oltre ai 1995, 1996 e fuori-quota 1994, anche Donnarumma (90) per gli etnei e Fedato (92) per i baresi. Pulvirenti, ad inizio di ripresa, lancia in campo il catanese Di Grazia (96, capocannoniere della passata stagione negli Allievi con 19 reti) al posto di Zekovic. Non passano che pochi istanti dal suo ingresso in campo, che l'esterno rossazzurro sigla la rete che decide l'incontro, battendo Vicino con un euro-gol in semirovesciata, su una palombella pennellata alla perfezione da Addamo.

BARI-CATANIA 0-1
Marcatore: 4' st Di Grazia

Bari (4-3-3): Vicino; Zinetti, Chiochia, D'Andria, Mercadante; Amoruso (11' st Gjonaj), Tamborrino (41' st Marasciulo), De Crescenzo; Fedato, Curci, Mastrangelo (16' st Del Bene). A disposizione: Ventrella, Lateano, Lenoci, Roccotelli, De Mitri. Allenatore: Passiatore.

Catania (4-3-3): Ficara; De Matteis, Bonaventura, Brugaletta, Palumbo; Gallo, Addamo, Garufi (46' st Livaja); Zekovic (3' st Di Grazia), Donnarumma, Caruso (29' st Rossetti). A disposizione: Costanzo, Capuano, Mozzicato, Vaccaro, Sessa, Compagno, Floridia. Allenatore: Pulvirenti.

Arbitro: Di Roberto Assistenti: Di Stefano-Urselli.
Ammoniti: Mastrangelo, Fedato (B), Brugaletta (C).
Recuperi: 2' pt, 6' st

Offline Pap Satn

  • Utente
  • *****
  • Post: 1203
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:[Primavera Catania][2013/14] Thread unico
« Risposta #2 il: 11 Settembre 2013, 01:15:04 am »
La Primavera vince 4-2 contro i pontini del Latina e, per la prima volta nella gestione Pulvirenti in testa nella classifica della seconda giornata a punteggio pieno.
La squadra ha schierato anche due vecchie conoscenze, oggi fuori-quota, Petkovic e Cabalceta. Ma anche i cosiddetti nuovi non deludono le attese, grazie alle convincenti prestazioni di Mirko Livaja e Andrea Di Grazia, inclusa quella di Mattia Rossetti, questi ultimi prodotti del nostro vivaio.
Simone caruso in gol gi al 4, mentre al 16' gi 2-0 grazie a Garufi che vede Petkovic, il quale superando almeno quattro avversari beffa il portiere. Sulla fascia sinistra anche il terzino Palumbo (in prestito al Vercelli da gennaio, adesso rientrato) fa vedere forza spinta e buone idee.
Al 20' per il Catania si addormenta lasciando Mazzoleni libero di servire Addessi che accorcia le distanze superando Ficara con un tiro in diagonale. Le cose peggiorano sul finire del tempo quando Fedeli si libera di Cabalceta e segna il gol del 2-2.
Nella ripresa scocca il momento di Mattia Rossetti che appena entrato segna di testa di il suo primo gol con la maglia della Primavera. Al 62' Caruso viene atterrato, Garufi batte la punizione per Pektovic cui Scarsella respinge il primo tiro, ma nulla pu sulla successiva zampata del croato: 4-2 per il Catania e doppietta per il centravanti rossazzurro.
Al 71' Ficara commette fallo su Addessi, che esegue il penalty, sprecando l'occasione con un tiro  debole, facilmente intercettato dal nostro portiere bravo a non buttarsi in anticipo. L'arbitro caccia fuori De Matteis per fallo di reazione verso un avversario. Triplice fischio, la partita termina 4-2. Il campionato si ferma per una giornata, ritorno in campo sabato 14 settembre con Lazio-Catania.

Tabellino
Catania-Latina 4-2 (2-2)

Marcatori: pt 4 Caruso, 17 Petkovic, 20 Addessi, 46 Fedeli; st 7 Rossetti, 13 Petkovic.

Catania 4-2-3-1: Ficara; De Matteis, Cabalceta, Brugaletta, Palumbo; Garufi, Addamo; Caruso (dal 73 Floridia), Livaja (dal 53 Gallo), Di Grazia (dal 47 Rossetti); Petkovic. Allenatore: Pulvirenti.

Latina 4-3-1-2: Scarsella; Anastasio, Bianchi, Celli, Tomei; Blandino, Lucatelli (dal 59 Torri), Catania (dal 47 Berti); Mazzoleni; Addessi, Fedeli. Allenatore: Ghirotto.

Arbitro: Tardino di Milano.
Assistenti: Allegra di Messina e Argento di Palermo.
Ammoniti: Brugaletta (CT), Tomei (LT), Mazzoleni (LT).
Espulsi: De Matteis (CT) al 36' st.