Autore Topic: Catania Lazio  (Letto 14652 volte)

Offline Caprarupens

  • Utente
  • *****
  • Post: 2016
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Catania Lazio
« Risposta #90 il: 06 Novembre 2012, 08:13:03 pm »
GARRECCIIOOOO!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Esco dal letargo per farti tanti, ma tanti, AUGURISSIMI!!!!!!!!! :-)) =D> =D> =D> =D>

Evviva! è il giorno delle sorprese! Bentornato Fanta!  =D>

Offline fabrux

  • Utente
  • ***
  • Post: 135
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Catania Lazio
« Risposta #91 il: 06 Novembre 2012, 11:04:09 pm »
Tanti auguri anche da parte mia!
Complimenti sei due volte babbo.... non in quel senso  ::) (io grazie a Dio lo sono tre volte...  8|
Ciao

Fabrizio

Offline cantarutti72

  • Utente
  • *****
  • Post: 1365
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Catania Lazio
« Risposta #92 il: 21 Maggio 2013, 10:24:18 pm »
Cominciamo col dire che se prima la partita la formazione annunciata si poteva prestare a qualche critica, a risultato acquisito, e per tutto quello che si visto durante i 90 pprimi, ha smentito clamorosamente tutti i detrattori piu'accaniti di Maran... anche Cantarutti  :-D

Un abbraccio e  FOZZA CATANIA
[/size]   
il 02 Ottobre 2012, 08:17:43 pm scrivevo:

."..le "proiezioni" di Maran, già negative per i motivi che ho illustrato nel mio studio statistico, lo sono ancor di più con questo 4-0 subito da una squadra di terza fascia.

Le soluzioni per invertire questo trend sfavorevole sono due:

- sostituzione del tecnico con un allenatore ex rossazzurro (escluso Mutti, in quanto retrocesso col Catania, oltre che plurie-sonerato) o dal grande passato da calciatore (Sensini?) o vincente nei campionati minori

- ottenimento di risultati positivi di grande rilievo statistico (ossia record rossazzurri in serie A eguagliati o superati) il cui peso specifico superi quello del 4-0 di Bologna (secondo la regola "chiodo schiaccia chiodo").

Basterebbe UNO di questi eventi:
- vittoria per 5-1 (cinque reti le ha segnate solo nel 1954-55 e 1963-64) o 5-0 o comunque con almeno 4 reti di scarto
- vittoria fuori casa dopo un momentaneo svantaggio (solo nel 1960)
- vittoria fuori dalla Sicilia con almeno tre reti di scarto
- quattro vittorie consecutive
- due vittorie esterne consecutive
- nove risultati utili consecutivi
- vittoria in casa di Inter o Milan
...e la posizione di Maran otterrebbe una repentina inversione nelle proiezioni future."
[/size]

oggi questo "chiodo" dovrebbe essere stato schiacciato, vittorie così larghe nella storia rossazzurra sono capitate solo in sei occasioni, con squadre di alta classifica solo negli anni sessanta (Bologna e Roma); quei "quasi gol" di Castro e Lodi avrebbero significato un 5-0 (possibilissimo, dato il k.o. tecnico dei laziali) che non avveniva dal 3 ottobre 1954 (contro l'Udinese, prima partita casalinga assoluta in A della storia rossazzurra) !! Se ciò fosse avvenuto mi sarei "sdirubbato", rotolato dalle gradinate per la commozione e la gioia di un tale record. E per il pensiero di come un uomo venuto dalla più umile gavetta si sia definitivamente riabilitato. Ma questo 4-0 è comunque di assoluto rilievo. Intanto nessuno degli allenatori "equipollenti" (Materazzi, Arrigoni, Ficcadenti, Mutti, Ballardini etc) ha mai vinto così e per di più con una squadra di I-II fascia. Da quando siamo tornati in A, inoltre, mai, neanche nelle annate più felici, abbiamo vinto così nel girone di andata. In questo senso Maran, stacca alla distanza Atzori, Baldini e Giampaolo, quei tecnici di cui il sottoscritto ha avuto lo spauracchio che Maran potesse somigliare sotto il profilo dei risultati in campo.
Il vento sta cambiando, fratelli rossazzurri. Maran da oggi vede schiarirsi gli orizzonti, folti di nubi sino a qualche domenica fa..
Mai così contento di aver (forse) sbagliato previsioni !!!

Abbracci



Eccolo...eravamo ancora all' XI giornata. Ed ora non voglio più rotti i "cabbasisi"!!!  8D
« Ultima modifica: 21 Maggio 2013, 10:32:23 pm da cantarutti72 »
"più tifi strisciato, più sei un siciliano rinnegato !! fuckinmiju "