Autore Topic: Bari-Palermo  (Letto 2665 volte)

Offline Templare

  • Utente
  • *****
  • Post: 8785
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Bari-Palermo
« il: 28 Gennaio 2010, 11:10:07 am »
Si ritorna al San Nicola di Bari dopo sette anni e con una categoria di differenza. Ricordo a malapena quella partita, mi pare fu una sconfitta di misura, l'inizio della parabola discendente di Baldini, la cervellotica decisione di schierare Terlizzi infortunato allungando così di qualche mese il suo recupero, insomma, una brutta domenica. Stavolta si gioca di sabato, é già qualcosa...

Il Bari di Ventura é la sorpresa in positivo del campionato, una banda di ragazzini senza esperienza cui anche i più benevoli avevano pronosticato la retrocessione e che invece stanno stupendo per compattezza, grinta, a tratti anche bel gioco e soprattutto risultati. All'andata la sconfitta fu evitata soltanto grazie ad una prodezza di Budan in pieno recupero, ma ricordo anche un Bari chiuso a riccio capace di segnare nell'unica palla gol della partita.

Oggi si arriva a questa sfida di ritorno con situazioni totalmente diverse, almeno per quel che riguarda il Palermo. Siamo quinti in classifica a 3 punti dal quarto posto, la squadra sembra avere assunto una fisionomia ben precisa e sembra anche non risentire delle contemporanee assenze di due o più titolari. Una settimana manca Liverani, un'altra Cavani e Simplicio, praticamente da un mese bisogna rinunciare a Bresciano, eppure gioco e risultati sono sempre lì. Buon segno.

Il Palermo ha fatto benissimo in trasferta contro Milan, Sampdoria e Napoli, adesso la riprova é contro il Bari, squadra che sulla carta potrebbe non dare gli stimoli adatti e portare quindi ad una condizione mentale errata. Da questo punto di vista fondamentale sarà ancora una volta il lavoro psicologico di Delio Rossi, ma anche la predisposizione al sacrificio e all'attenzione della truppa.

Formazione tipo: 4-3-1-2 Sirigu; Cassani, Kjaer, Bovo, Balzaretti; Migliaccio, Liverani, Nocerino; Simplicio; Miccoli, Cavani. Non credo ci siano dubbi in proposito a meno che Rossi non voglia stupirci tutti riproponendo ancora Pastore e/o Hernandez, ma ritengo che almeno nel caso del trequartista sia più importante far fare il lavoro sporco a Simplicio e poi inserire in corso d'opera il campioncino argentino, almeno in trasferta, dove si rischia di non entrare in partita con più facilità che in una gara alla Favorita. Per Hernandez vedo meno questo rischio, ma lì comandano ancora le gerarchie ed é impensabile che a meno di problemi fisici Miccoli e Cavani cedano il loro posto all'eroe di domenica scorsa. In ogni caso situazioni da gestire con saggezza, dote che mi sembra non mancare a Delio Rossi.

Vedremo...
Esistono tre modi di approcciare l'antifascismo. Il primo è accettarne il disagio che emana e compatirlo. Il secondo è prenderlo inesorabilmente per il culo. Il terzo modo é quello cosiddetto "geometrico", perché prevede l'utilizzo della squadra.

Offline tano 49

  • Utente
  • ***
  • Post: 256
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Bari-Palermo
« Risposta #1 il: 29 Gennaio 2010, 01:04:15 am »
Scusami Templare tu penzi che la decisione del sindaco diBari di proibire l'accesso dei tifosi Palermitani allo stadio sia giusto? Io trovo questa decisione anti sportiva perche non mi risulta che in precedenza vi siano stati poblemi.Dmmi cosa ne penzi

Offline Templare

  • Utente
  • *****
  • Post: 8785
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Bari-Palermo
« Risposta #2 il: 29 Gennaio 2010, 12:45:03 pm »
Scusami Templare tu penzi che la decisione del sindaco diBari di proibire l'accesso dei tifosi Palermitani allo stadio sia giusto? Io trovo questa decisione anti sportiva perche non mi risulta che in precedenza vi siano stati poblemi.Dmmi cosa ne penzi

Problemi in passato ce ne sono stati, inoltre Palermo e Lecce hanno uno dei gemellaggi più forti che ci siano in Italia e notoriamente Bari e Lecce vivono in totale contrapposizione. Ormai la situazione é questa, se può servire ad evitare incidenti e lutti, ben venga.
Esistono tre modi di approcciare l'antifascismo. Il primo è accettarne il disagio che emana e compatirlo. Il secondo è prenderlo inesorabilmente per il culo. Il terzo modo é quello cosiddetto "geometrico", perché prevede l'utilizzo della squadra.

Offline ENZO

  • Utente
  • *****
  • Post: 2408
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Bari-Palermo
« Risposta #3 il: 29 Gennaio 2010, 07:22:12 pm »
Cosa mi preoccupa di questa partita????

1) L'entusiasmo del bari
2) il nostro entusiasmo
3) la bruciante sconfitta barese nei confronti del bologna
4) Barreto
5) Ventura
6) Simplicio o Pastore???

Per quanto riguarda il primo ed il secondo punto la situazione un pò si equivale, mentre il terzo punto pende dalla bilancia pugliese che cercherà una vittoria per non mollare un piazzamento Uefa.
Barreto poi mi preoccupa in quanto è un calciatore che fà la differenza, mentre Ventura perchè essendo un allenatore esperto cercherà di imbrigliare il PALERMO anche a costo di chiudersi e ripartire.

Il sesto punto invece è parecchio enigmatico, infatti anch'io non saprei come giocarmela, perchè se è vero che Pastore è il nostro futuro, mettere fuori Simplicio vorrebbe dire a quest'ultimo che non ci serve più e quindi rinunciarci fino alla fine. Essendo Simplicio un calciatore di buon livello ma psicologicamente fragile anche in caso di sostituzioni per infortuni e/o squalifiche entrerebbe in campo sco.glionato e quindi inutile.
Altro punto interrogativo è che Simplicio in trasferta ha fatto sempre brutte partite allora schiereri Pastore, che comunque potrebbe risentire del peso di sentirsi titolare a tutti gli effetti e non giocare bene.
Insomma io non sò che pesci pigliare, ma spero che Rossi invece abbia le idee chiare e "C'AZZECCA"!!!!

In definitiva quoto la formazione di Templare col solo punto interrogativo Simplicio-Pastore.

Comunque "COMU ARRINIESCI SI CUNTA"!!!!!!!!!!!!!
 8-) 8-) 8-)

FORZA PALERMOOOOo

Saluti
Enzo


Ciao a Tutti e................. FORZA PALERMOOOOOOO
LA  CAPITALE DEL CALCIO SICILIANO

Offline Sergio

  • Utente
  • *****
  • Post: 4898
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Bari-Palermo
« Risposta #4 il: 30 Gennaio 2010, 09:06:49 pm »
Mah, se ripenso mentalmente ai primi 3 gol del Bari…. Ma come si fa a trovare per strada 3 regalini così? Praticamente sono 3 reti che gli abbiamo servito noi su un vassoio d’argento. L’espulsione di Liverani poi è inconcepibile!  Manco un se fosse un diciannovenne alle prime armi. Ammonito, col secondo gol sulla coscienza, lascia volutamente la squadra in 10. Una squadra che vorrebbe andare in champions non può commettere leggerezze del genere. Bisogna correggere qualcosa nell’11 titolare perché oggi tra un Miccoli evanescente e poco portato al gioco di squadra e Liverani che addosso sembrava avesse la maglia del Bari per quanto gli è stato utile, abbiamo giocato in 9 contro 12. Ma sono certo che ci riprenderemo, purchè non si perda di vista la nostra reale dimensione che è quella di un posticino in uefa. Se si riuscirà ad andarci sarà già un successo.
Visto Pastore?
8 MARZO 415 d. C. IPAZIA DI ALESSANDRIA, MARTIRE LAICA DEL PENSIERO SCIENTIFICO

Offline Templare

  • Utente
  • *****
  • Post: 8785
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Bari-Palermo
« Risposta #5 il: 30 Gennaio 2010, 09:17:40 pm »
Velocemente, a caldo, possibilmente senza isterismi: tre punti regalati al Bari, che gioca bene, ma é assolutamente una squadra battibile. Palermo che é mancato nel solito inesistente Miccoli e in un Liverani che oltre a giocare i primi dieci minuti (almeno) da incubo, ha trovato il modo per farsi espellere nel momento migliore del Palermo, quello in cui dopo il pareggio dovevamo mettere definitivamente sotto il Bari.

Adesso la palla a Sabatini, senza possibilità di equivoci: mi auguro che abbia già chiuso la trattativa per il terzino sinistro di riserva a Balzaretti e si aspetti lunedì soltanto per ragioni burocratiche, se così non dovesse essere lui e Zamparini ci spieghino questo nuovo gioco del calcio in cui, al di là di Liverani primo colpevole, il Palermo deve schierare Melinte per marcare Maicon o Alvarez.

In estrema sintesi e riepilogando: di positivo il benservito dato da Pastore a quello che si crede Pelè soltanto perchè scuro di carnagione, grande partita la sua come quella di Cavani ed in più la reazione della squadra dopo i primi 10 minuti di gioco. Di negativo le paurose incertezze di una difesa che ha preso in una sola partita un gol in più di quanti ne aveva preso nelle precedenti otto. Va bene l'infortunio di Balzaretti, va bene l'inadeguatezza a terzino di Melinte, (che per me al massimo può fare il centrale di difesa), ma Kjaer e Bovo sono stati presi d'infilata quasi ad ogni accelerazione di Alvarez e Barreto, il centrocampo dov'era? Aggiungiamoci il nervosismo di Liverani e l'ennesimo NP di capitan Miccoli ed il quadro é completo...

Stop. Ne riparliamo a fine mercato e sempre forza Palermo.
Esistono tre modi di approcciare l'antifascismo. Il primo è accettarne il disagio che emana e compatirlo. Il secondo è prenderlo inesorabilmente per il culo. Il terzo modo é quello cosiddetto "geometrico", perché prevede l'utilizzo della squadra.

Offline Templare

  • Utente
  • *****
  • Post: 8785
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Bari-Palermo
« Risposta #6 il: 30 Gennaio 2010, 09:23:40 pm »
Mah, se ripenso mentalmente ai primi 3 gol del Bari…. Ma come si fa a trovare per strada 3 regalini così? Praticamente sono 3 reti che gli abbiamo servito noi su un vassoio d’argento. L’espulsione di Liverani poi è inconcepibile!  Manco un se fosse un diciannovenne alle prime armi. Ammonito, col secondo gol sulla coscienza, lascia volutamente la squadra in 10. Una squadra che vorrebbe andare in champions non può commettere leggerezze del genere. Bisogna correggere qualcosa nell’11 titolare perché oggi tra un Miccoli evanescente e poco portato al gioco di squadra e Liverani che addosso sembrava avesse la maglia del Bari per quanto gli è stato utile, abbiamo giocato in 9 contro 12. Ma sono certo che ci riprenderemo, purchè non si perda di vista la nostra reale dimensione che è quella di un posticino in uefa. Se si riuscirà ad andarci sarà già un successo.
Visto Pastore?


Evita a Liverani lo scippo di quella fascia di capitano e probabilmente hai risolto metà dei problemi nervosi del giocatore. Almeno poi Miccoli fosse utile a questa squadra, per ora é assolutamente un uomo in meno, avulso dal gioco, mi ricorda il giocatore ritornato dal Portogallo il primo anno a Palermo. Una involuzione inconcepibile dal punto di vista tecnico, chissà se anche per lui questo discorso della fascia non si sia rivelato un arma a doppio taglio...

Concordo sul futuro visto in chiave positiva, ma certi segnali non vanno sottovalutati nè in chiave tecnica (leggi mercato almeno per il sostituto di Balzaretti), nè di armonia all'interno dello spogliatoio. Sabatini faccia il suo in entrambi i settori. Se é in grado di farlo.
Esistono tre modi di approcciare l'antifascismo. Il primo è accettarne il disagio che emana e compatirlo. Il secondo è prenderlo inesorabilmente per il culo. Il terzo modo é quello cosiddetto "geometrico", perché prevede l'utilizzo della squadra.

Offline turiddu

  • Utente
  • *****
  • Post: 2329
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Bari-Palermo
« Risposta #7 il: 30 Gennaio 2010, 09:34:29 pm »
Mah, se ripenso mentalmente ai primi 3 gol del Bari…. Ma come si fa a trovare per strada 3 regalini così? Praticamente sono 3 reti che gli abbiamo servito noi su un vassoio d’argento. L’espulsione di Liverani poi è inconcepibile!  Manco un se fosse un diciannovenne alle prime armi. Ammonito, col secondo gol sulla coscienza, lascia volutamente la squadra in 10. Una squadra che vorrebbe andare in champions non può commettere leggerezze del genere. Bisogna correggere qualcosa nell’11 titolare perché oggi tra un Miccoli evanescente e poco portato al gioco di squadra e Liverani che addosso sembrava avesse la maglia del Bari per quanto gli è stato utile, abbiamo giocato in 9 contro 12. Ma sono certo che ci riprenderemo, purchè non si perda di vista la nostra reale dimensione che è quella di un posticino in uefa. Se si riuscirà ad andarci sarà già un successo.
Visto Pastore?

Concordo praticamente su tutto Sergio, unica considerazione su Miccoli, su cui se è vero che non gioca come potrebbe, è altrettanto vero che su quella punizione è stato un pò sfortunato, ma certamente non può bastare questo per uno come lui.
Cosa altro aggiungere? speriamo che si sia tratato di un passo falso e che si possa riprendere la corsa già dalla prossima settimana; attendiamo notizie di mercato , come ha detto Templare, da Sabatini e Zamparini.
salutamu.

Offline ENZO

  • Utente
  • *****
  • Post: 2408
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Bari-Palermo
« Risposta #8 il: 30 Gennaio 2010, 10:50:38 pm »
Concordo coi Vostri post, rincarando la dose su Miccoli:
gli và detto chiaro e tondo che dalla prossima partita si stà in panchina, aspettando di vedere cosa fanno gli altri e nel caso subentrare, sennò si pigghia i valigi e si nni và affanculu!!!!!!

Le colpe di Melinte sono solo societarie e di Sabatini in primis!!! Il giocatore è questo e poveretto non si può chiedere di più!!!!

Comunque il PALERMO ha dimostrato ancora una volta di essere una buona squadra, prova ne è la rimonta con il "MAGNIFICO" gol di Pastore che ha completamente ammutolito il San Nicola, che secondo me sportivamente il pubblico doveva applaudire.

Forse col senno del poi, subito dopo il pareggio, io avrei sostituito Miccoli con Simplicio, ma purtroppo è andata così!!!

Sempre FORZA PALERMO

Saluti
Enzo





Ciao a Tutti e................. FORZA PALERMOOOOOOO
LA  CAPITALE DEL CALCIO SICILIANO

Offline Templare

  • Utente
  • *****
  • Post: 8785
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Bari-Palermo
« Risposta #9 il: 30 Gennaio 2010, 11:22:46 pm »
Intanto Zamparini l'ha fatta fuori dal rinale alla grande. Ha detto che Melinte é improponibile e deve andare a giocare in serie B. Poteva farlo, ma doveva dirlo al suo direttore sportivo (non in pubblico mortificando il ragazzo) e contestualmente LICENZIARLO!

Ma forse Zamparini non può licenziare Sabatini perchè Melinte é una precisa richiesta di Zenga e Zenga lo ha voluto lui, non il suo DS. Siccome Zamparini non si può autolicenziare, il silenzio e l'azione dovrebbero essere la sua unica arma in questo momento. Silenzio su come si é gestito il dopo-Ballardini, azione perchè ha solo 48 ore di tempo per portare a Palermo almeno un terzino in grado di fare la serie A.

Continuo a scrivere dell'argomento sul topic, adesso veramente d'attualità, dedicato al calciomercato.
Esistono tre modi di approcciare l'antifascismo. Il primo è accettarne il disagio che emana e compatirlo. Il secondo è prenderlo inesorabilmente per il culo. Il terzo modo é quello cosiddetto "geometrico", perché prevede l'utilizzo della squadra.

Offline turiddu

  • Utente
  • *****
  • Post: 2329
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Bari-Palermo
« Risposta #10 il: 31 Gennaio 2010, 12:19:51 am »
Intanto Zamparini l'ha fatta fuori dal rinale alla grande. Ha detto che Melinte é improponibile e deve andare a giocare in serie B. Poteva farlo, ma doveva dirlo al suo direttore sportivo (non in pubblico mortificando il ragazzo) e contestualmente LICENZIARLO!

Ma forse Zamparini non può licenziare Sabatini perchè Melinte é una precisa richiesta di Zenga e Zenga lo ha voluto lui, non il suo DS. Siccome Zamparini non si può autolicenziare, il silenzio e l'azione dovrebbero essere la sua unica arma in questo momento. Silenzio su come si é gestito il dopo-Ballardini, azione perchè ha solo 48 ore di tempo per portare a Palermo almeno un terzino in grado di fare la serie A.

Continuo a scrivere dell'argomento sul topic, adesso veramente d'attualità, dedicato al calciomercato.
Templare, Melinte è improponibile almeno quanto lo sono le sparate di Zamparini: ricordi il mio post a proposito della disciplina?
Zamparini questa la disattende spessissimo purtroppo.
Chista è a zita...
ciao.

Offline tano 49

  • Utente
  • ***
  • Post: 256
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Bari-Palermo
« Risposta #11 il: 31 Gennaio 2010, 06:48:06 am »
Partita che si perde errori che si commettono e chi non ha peccato scagli la prima pietra . Comincio  dai primi 10 minuti quando gia si e' sotto di due gol comincia il nervosismo, perlomeno qualcuno ha reagito . Si arriva alpari e qui cominciano i veri errori , cominciamo da Rossi perche secondo me apeccato un po di presunzione penzando che forse poteva vincere,si riaccendono gli animi e si cerca di andare allo sbaraglio e li arriva la caz.... di liverani commettendo un fallo da giocatore di terza categoria facendosi espellere e lasciare in 9 la squadra (perche noi gioghiamo in 10 perche Miccoli a parte punizioni e angoli non esiste ) a quel punto senza presunzione tiro fuori panza i canigha e non faccio entrare Hernandez sperando nei miracoli m a rinforzo il centrocampo che in molte occasioni aveva dato l'idea di ballare tra l'altro aveva Bartolo pronto da un pezzo prima Melinte commettesse il rigore. A quel punto gia hai perso la partita a cosa ti serve mandare in campo Simplicio quando tieni Budan in panchina . Comunque la partita e' andata cosi la cosa che e' deprimente la dichiazione di Zamparini su Melinte io credo che questo gli costera caro perche non penzo che tutto lo spogliatoio sara contento perche sia quel che sia e' sempre un compagno di squadra e per solidarieta si dovra difendere se no non e' una squadra ma un ammasso di pellegrini. Con tutto questo non voglio dire che Rossi e' un pessimo allenatore ma secondo me oggi anche lui a commesso qualche pecca , pero la vita continua non e' la fine del mondo questo e' il gioco del calcio ci rifaremo alla prossima        Forza Palermo oggi e sempre

Offline occasionale rosanero

  • Utente
  • *****
  • Post: 3596
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Bari-Palermo
« Risposta #12 il: 01 Febbraio 2010, 10:32:43 am »
Parlo della partita e anche di Mercato a limite mi ripeterò nel topic di Mercato.

Inutile dirvi che mi sono sforzato per scrivere a Freddo.

Liquidiamo subito le cose positive:

- Pastore cresce ed incomincia ad essere pesante
- Ammirevole la voglia di alcuni giocatori di riprendere la partita.

Cose negative:

Bovo voto 0.....mi sembrava strano che si era ripreso in occasione del primo goal dormiva.
Voto Balzaretti e Liverani 4 il primo e 0 nel secondo goal sono riusciti a fare contemporaneamente due s t r o n z a t e incredibili.
Voto Liverani sottozero.....peggiore prestazione da quando è a Palermo sia sotto il profilo tecnico che sotto quello mentale..........follia pura.

Rossi: voto 3: I giocatori hanno sulla coscienza i primi due goal.....lui tutto il resto ed in particolare:
Sbaglia a non schierarsi almeno a secondo tempo con il 4 4 2 per raddoppiare su Alvarez.
Sbaglia a non fare uscire Liverani a primo tempo che aveva scritto sulla testa oggi vi lascio in 10.
Sbaglia ad immolare Melinte contro Alvarez (scambaire la fascia tra Melinte e Cassani no eh? visto che Melinte è tutto destro!!! >:()
Sbaglia a non fare entrare SImplicio dopo l'espulsione di Liverani e soprattutto a mettere un punta in più consegnado il centro campo al Bari.

Voto 9 a Melinte: A prescindere dal suo reale valore è ammirevole che non faccia causa prima a Zenga (che lo fa esordire contro Maicon) poi a Rossi (che lo da in pasto ad Alvarez)

Questa partita non può non dare spunto per discutere di mercato e di cose affini. Ricordando che il Presidente è l'unico criticabile ma non sostituibile .....

Credo che ormai non serva neanche l'ok di Templare per affermare che Sabatini sia il peggiore DS da quando il Palermo è in mano a Sensi/Zamparini. Infatti tu puoi avere anche un budget limitato ma non tale da non capire che un terzino medio di serei B vale 100 melinte ........su Sabatini non aggiungo altro perchè ripeto non vi è bisogno di descrivere la c a c ca quannu u fetu si siente fino a Bari.....

Sulla Società (Presidente e Dirigenti)..beh che dire nuddu si pigghia si nun si rassumigghia....evidentemente Sabatini è giusto per il Palermo ed il Palermo è giusto per Sabatini.............la viola stava per prendere Cassano noi non siamo stati in grado di capire in 7 mesi che eravamo senza sostituto di Balza e Cassani.............

Io..ricordando il sibillino Guidolin...quando nel forum dilagava l'entusiamso, rischiando di essere tacciato di pessimismo mi sono sbilanciato dicendo che non andremo neanche in Europa..............perchè in Europa si va tutti ed onestamente la società è da decimo posto.

p.s Caro Maurizio .....Melinte lo avevate in ritiro non lo avete preso ieri...pertanto taci che i tifosi palermitani sono un poco più competenti dei gondolieri veneti.

p.s2 se avete dignità prendete Berhami che può giocare dietro le punte e sostituire i terzini.....diversamente tacete.......