Autore Topic: Catania 3 Parma 0  (Letto 3046 volte)

Offline Fantadrum

  • Utente
  • *****
  • Post: 2457
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Catania 3 Parma 0
« Risposta #15 il: 25 Gennaio 2010, 10:31:44 am »
......

Izco, vorrei sapere cosa gli ha fatto Sinisa, l'impegno è sempre lo stesso, massimo, ma adesso tenta delle giocate difficilissime che gli riescono!
.....

Mi è sembrato che anche qui non si aspettasse altro per dare addosso al Vatino. Non parlo di altri siti o muri vari dove si è arrivati a dei livelli vergognosi.
Iniziata la campagna di riparazione tutti li dal primo giorno a urlare nesci i soddi pirucchiusu, per dei nomi assurdi, come un certo Foggia che solo uno sul forum ha ricordato per quello che è, un gran distruttore di spogliatoi, di sicuro l'ultima cosa che serve al Catania. Invece tomo tomo cacchio cacchio il Vatino ha piazzato un bel carico da undici. e i tifosi? oggi 13.000 persone. va bene che la crisi picchia duro ma qui c'è qualcosa che non và.
....

Sono d'accordissimo con tutti voi, il Catania ha fatto una grandissima prestazione  =D> =D> =D>

Un solo inciso: Izco ha giocato bene, però il passaggio a Martinez é stato deviato da un giocatore del Parma, si é visto chiaramente in TV  ;-), ma va bene lo stesso.

Un grande BRAVO a Mihailovic, io ero uno di quelli che hanno sponsorizzato il suo arrivo  :$ anche perché é riuscito a getsire bene le avanzate di Ricchiuti e i mancati ripiegamenti di Mascara.

Sul preparatore atletico..beh...nuovamente...alle ultime partite di Atzori avevo auspicato un cambio di preparatore atletico, ragazzi, si vedeva lontano un miglio che quello che avevamo prima (ma chi era Bartali?) non valeva granché...i nostri nel secondo tempo non ce la facevano più, fisicamente e moralmente (oltre all'assoluta incapacità da parte del nostro mister di leggere le partite). C'é una differenza abissale. Quindi quoto Aldo  ;-)

PS sarà interessante vedere la formazuione di domenica prox: chi resta fuori là davanti? Mascara? Perché Martinez e Llama sono assolutamente inammovibili.

Offline Diegos

  • Utente
  • *****
  • Post: 1396
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Catania 3 Parma 0
« Risposta #16 il: 25 Gennaio 2010, 11:40:01 am »
Grandissimo Catania, non vorrei sminuire la nostra vittoria, cmq al Parma mancavano diversi titolari per cui bisogna rimanere umili.

Sinisa ha cambiato sicuramente l'approccio mentale dei giocatori e reinventato Ricchiuti centrocampista  8| ......incredibile da possibile partente a pedina importante per il centrocampo....pazzo calcio, Atzori era un signore ma Sinisa sta mettendo le cose apposto sono curioso cosa succedera' la prossima settimana quando ci sara' Lopez, mi piacerebbe vedere Martinez, Lopez con Mascara appena dietro...vedremo...intanto CREDIAMOCI

SAluti

Offline vasco

  • Utente
  • *****
  • Post: 2438
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Catania 3 Parma 0
« Risposta #17 il: 25 Gennaio 2010, 03:05:31 pm »
Grandissimo Catania, non vorrei sminuire la nostra vittoria, cmq al Parma mancavano diversi titolari per cui bisogna rimanere umili.
Sinisa ha cambiato sicuramente l'approccio mentale dei giocatori e reinventato Ricchiuti centrocampista  8| ......incredibile da possibile partente a pedina importante per il centrocampo....pazzo calcio, Atzori era un signore ma Sinisa sta mettendo le cose apposto

Condivido pienamente queste considerazioni. Aggiungo che in questo momento non si possono fare calcoli: stiamo intravedendo una luce, ma basta un passo falso e si ritorna all'inferno. Bisogna tenera alta la tensione e per tutto il girone di ritorno. Dopo i risultati di ieri, la partita con l'Udinese diventa il vero punto di svolta della stagione.

Sulla preparazione atletica della squadra credo vada fatta una considerazione. Vi è la preparazione estiva, quella di fondo che serve per tutto il campionato che fino ad ora pare che sia stata fatta bene. Vi è anche la gestione atletica settimanale della squadra in funzione dello stato fisico di ciascun giocatore: e quella sembrava carente. Dico sembrava perchè non escludo che incidesse troppo il fattore mentale, le paure, l'incapacità che sopravveniva sempre durante la partita nel fronteggiare gli avversari che nei secondi tempi sfruttavano i punti deboli del Catania dopo averli studiati nei primi tempi; mentre adesso accade il contrario.
E' evidente come la personalità della squadra sia stata "rivoluzionata" da Mihajlovic. Io ero fra quelli scettici (e molto), ma ho dovuto ricredermi subito.