Autore Topic: Italia - Irlanda  (Letto 2014 volte)

Offline alex10103

  • Utente
  • *****
  • Post: 2112
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Italia - Irlanda
« il: 02 Aprile 2009, 11:41:10 am »
Ciao a tutti.
Anche se in questo forum si parla di calcio siciliano, concedetemi di aprire un post sulla Nazionale.
Cosa ne pensate sia di lei che della partita di ieri?

Ciao

Offline Diegos

  • Utente
  • *****
  • Post: 1396
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Italia - Irlanda
« Risposta #1 il: 02 Aprile 2009, 02:29:39 pm »
Ciao a tutti.
Anche se in questo forum si parla di calcio siciliano, concedetemi di aprire un post sulla Nazionale.
Cosa ne pensate sia di lei che della partita di ieri?

Ciao

Ciao Alex dopo tutti siamo Italiani  ;-) e giusto che si parli anche di Nazionale.

Personalmente sono positivo non ci si puo' lamentare sempre....Siamo primi. Giochiamoci le altre partite come sappiamo fare. L'Argentina ha perso 6-1 con la Bolivia, non stiamo parlando di Malta (con tutto il rispetto per Malta)  ma dell' ARGENTINA, la Francia a stento 1-0 sulla Lituania. 4 Punti in 2 partite e l'Irlanda staccata di 2 punti quando eravamo a pari punti, prima di queste due partite.  Guardate gli altri gironi mondiali e vi accorgerete che siamo solo autolesionisti spesso.

Addirittura, c'e' gente che parla di disfatta mondiale in Sud Africa, ma come si fa! Manca ancora un'anno e mezzo a quella data, dire adesso quello che succedera' in Sud Africa e' impossibile e sbagliato i valori tecnici cambiano da un'anno all'altro; per esempio giocatori chiave di qualunque Nazionale potrebbero infortunarsi e quindi lo scenario cambierebbe completamente. FORZA AZZURRI.....SEMPRE E COMUNQUE!

Saluti

Offline GASPARE

  • Utente
  • *****
  • Post: 4455
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Italia - Irlanda
« Risposta #2 il: 02 Aprile 2009, 04:30:58 pm »
Mah...ALEX...

A me i cavalli di ritorno non è che mi entusiasmino molto... Lippi dopo la vittoria di quel Mondiale avrebbe dovuto o continuare fino all'Europeo...o altrimenti, visto che si era dimesso...finirla per sempre e se proprio non riusciva a fare a meno dei campi da gioco...tentare l'avventura in un club...

Alcune convocazioni mi lasciano parecchio perplesso...e lasciano il sospetto che nonostante la lezione di Moggiopoli in cui è stato coinvolto propio il figlio...non la si smette di convocare giocatori perchè appartengono al giro di procuratori giusti...

Attenzione però...non m'interessa lagnarmi sulla mancata convocazione di giocatori del mio Catania... non è attegiamento che mi appartiene e, tralaltro, m'infastidisce parecchio che certi miei concittadini si lascino andare a queste forme di penoso vittimismo...

Anche perchè...poi...sono gli stessi che non appena il Catania perde due  partite di file...da "mostri", Mascara, Biagianti e company, diventano "inadatti per la A"...

Però...vorrei capire il senso di convocazioni che riguardano atleti come Palombo...o Pepe... Perchè Amelia vice Buffon e non un ragazzo interessantissimo come Marchetti!?.... per citare qualche nome!

Questo ostracismo nei confronti di Cassano, poi...perchè!?...Cos'ha fatto Di Natale meglio dell'ex prodigio di Bari Vecchia!?

Misteri...


Invece...se devo inkaz.zarmi per giocatori del mio Catania ingiustamente non convocati in Nazionale...m'inkaz,zo per Bizzarri!!
El Pibe de Oro l'ha scafazzata fracida contro la Bolivia...sebbene capisco che quando si perde 6 a 1 non è solo colpa del portiere...

Ma kaiser!! Carizzo alla Lazio è in panchina...soppiantato da un appena maggiorenne come Muslera...ci sarà una M I N C H I A di motivo o no!?


Pure qui....misteri!


Ciao!

Noli offendere patriam Agathae, quia ultrix iniuriarum est

Offline Diegos

  • Utente
  • *****
  • Post: 1396
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Italia - Irlanda
« Risposta #3 il: 02 Aprile 2009, 05:14:45 pm »



Questo ostracismo nei confronti di Cassano, poi...perchè!?...Cos'ha fatto Di Natale meglio dell'ex prodigio di Bari Vecchia!?





Secondo me Gaspare e questione di personalita' Cassano si e' giocato quelle possibilita', certo io lo perdono e se fossi stato Lippi lo avrei chiamato, ma non sono Lippi  ::)

A parte lo scherzo un giocatore deve essere anche un' uomo serio e Cassano spesso in questo ha fallito e potrebbe spaccare lo spogliatoio.....e l'ambiaente

Saluti

Offline marco-69

  • Utente
  • *****
  • Post: 2541
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Italia - Irlanda
« Risposta #4 il: 02 Aprile 2009, 09:26:16 pm »
Italia Irlanda, ovvero quello che poteva essere e non e' stato.
La partita doveva essere la consacrazione di Pazzini, che invece ha mostrato fragilita' nervosa reagendo con una gomitata ad una entrata dura presa anzitempo. Peccato. 11 contro 10 e' diventata una gara ad Handicap, fino a quando il fiato ha retto (tutto il I tempo) la Nazionale non ha sofferto il gioco lento e farraginoso dell'Irlanda.
Nel II tempo il campo pesante e la scelta di contenere ha fatto il resto.
Gli ultimi 20' sono stati un assedio. Alla fine il pareggio e' stato raggiunto con un'azione classica della disperazione: lancio lungo del portiere, spizzata in area, tiro a volo e gol. Giusto cosi'. Per me il migliore in campo e' stato Iaquinta, assieme a Grosso e a Pirlo, fino a quando e' rimasto in campo. I cambi: giusto quello di Pirlo per Palombo, il problema e' che Palombo e' limitato. Ma Lippi non aveva alternative. Convocazioni. Pazzini era una scelta obbligata. Cassano? E perche? C'erano gia' Di Natale e in seconda battuta Rossi. Il primo e' titolare  da anni in Nazionale, il secondo e' apprezzato nella Liga ed e' approdato ai quarti di Champion, da titolare. Nessuno dei due si copre la bocca quando parla.  Nessuno dei due ha insultato i propri compagni in campo Nessuno dei due ha minacciato arbitri e segnalinee beccandosi corpose e MERITATE squalifiche. Cassano ha fatto un anno di buona condotta? Benissimo. Continui cosi' e magari nel 2010 il suo talento ci aiutera' in Sud Africa.. Ma Lippi (ed io sono d'accordo con lui) vuole solo il talento di Cassano...Niente altro. Quanto ai cavalli di ritorno..E rimasto Trap dopo il disastro Coreano..E non ci riprendiamo l'uomo che ha creato il gruppo che ci ha fatto vincere i Mondiali? Lippi va bene dov'e'. Lascio agli alri il piacere di bearsi delle comparsate per poi floppare alle fasi finali. E gia' qualche prodromo lo sto notando :-D


Offline alex10103

  • Utente
  • *****
  • Post: 2112
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Italia - Irlanda
« Risposta #5 il: 03 Aprile 2009, 09:39:35 am »
Mah ragazzi,
a me personalmente non piacciono molto le convocazioni di Lippi.
Non si può certo sempre giocare con gli stessi giocatori che hanno vinto il mondiale (e certo non è che al mondiale abbiano fatto chissà che cosa).
Ad esempio, ricordate Bearzot e quello che fece dopo aver vinto il mondiale dell' 82?
Ha riconvocato gli stessi giocatori ed uscì mestamente.
Io penso, quindi, che è un errore riconvocare sempre gli stessi.
Inoltre, non mi vanno a genio i cavalli di ritorno (ad esempio, qui, a Palermo, vedete cosa combinò Guidolin al suo ritorno).

Ciao

Offline Diegos

  • Utente
  • *****
  • Post: 1396
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Italia - Irlanda
« Risposta #6 il: 03 Aprile 2009, 10:56:34 am »
Ciao Alex,

Lippi sta provando a non fare gli stessi sbagli di Bearzot (che diede PIENA fiducia ai vecchi dell' 82) se noti bene infatti non si sta afidando solo agli 11 che hanno vinto la Coppa Del Mondo per riconoscenza, Lippi piano piano sta ricostruendo il mosaico inserendo poco alla vlta volti nuovi non e' cosi' semplice come pensiamo noi il ricambio generazionale lo devi fare gradualmente, il mix di Lippi e' giusto giovani e insieme i Campioni del Mondo sono certo che trovera' i giusti equilibri.

La Nazionale non la si fa' con i giocatori che vanno alla moda, altrimenti Lippi dovrebbe convocare , Acquafresca, Di Vaio ecc....la Nazionale va costruito con criteri ben precisi e senza guardare in faccia a nessuno, Lippi la formazione non se la fa fare da nessuno e uomo di GRANDE personalita'.

In conclusione la Nazionale va' AMATA e non fischiata come hanno fatto a Bari sebbene criticare e' un diritto sacrosanto, abbia fiducia in Lippi e' una persona seria, i giornali e i tifosi non sono mai contenti pazienza!

Saluti


Offline GASPARE

  • Utente
  • *****
  • Post: 4455
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Italia - Irlanda
« Risposta #7 il: 03 Aprile 2009, 12:05:01 pm »
Ciao Alex,

La Nazionale non la si fa' con i giocatori che vanno alla moda, altrimenti Lippi dovrebbe convocare , Acquafresca, Di Vaio ecc....la Nazionale va costruito con criteri ben precisi e senza guardare in faccia a nessuno, Lippi la formazione non se la fa fare da nessuno e uomo di GRANDE personalita'.

In conclusione la Nazionale va' AMATA e non fischiata come hanno fatto a Bari sebbene criticare e' un diritto sacrosanto, abbia fiducia in Lippi e' una persona seria, i giornali e i tifosi non sono mai contenti pazienza!

Saluti





Sulla serietà di Lippi ho qualche perplessità, Diegos ....inchiesta GEA docet!

In Nazionale...almeno in tutto il resto del mondo....vengono convocati i migliori... Di Vaio è il capocannoniere del campionato...nonostante l'organico del Bologna è quello che è...

Merita più lui che Pepe...che non è manco titolare nella sua squadra...

Mio Fratello Marco...scrive che a Palombo non ci sono alternative...non sono d'accordo....piuttosto bisognerebbe sapere chi è il suo procuratore...

La Nazionale, Diegos, va amata senza dubbio...ma l'amore va meritato e soprattutto coltivato....

A Bari l'hanno fischiata per la vicenda Cassano...ma altrove viene invisa perchè i tifosi italiani sono meno scemi di quello che la FGCI pensa....
La Nazionale Azzurra non rappresenta il "merito"...ma il sistema Italia!

Ciao!
Noli offendere patriam Agathae, quia ultrix iniuriarum est

Offline Diegos

  • Utente
  • *****
  • Post: 1396
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Italia - Irlanda
« Risposta #8 il: 03 Aprile 2009, 11:53:15 pm »
Ciao Alex,

La Nazionale non la si fa' con i giocatori che vanno alla moda, altrimenti Lippi dovrebbe convocare , Acquafresca, Di Vaio ecc....la Nazionale va costruito con criteri ben precisi e senza guardare in faccia a nessuno, Lippi la formazione non se la fa fare da nessuno e uomo di GRANDE personalita'.

In conclusione la Nazionale va' AMATA e non fischiata come hanno fatto a Bari sebbene criticare e' un diritto sacrosanto, abbia fiducia in Lippi e' una persona seria, i giornali e i tifosi non sono mai contenti pazienza!

Saluti





Sulla serietà di Lippi ho qualche perplessità, Diegos ....inchiesta GEA docet!

In Nazionale...almeno in tutto il resto del mondo....vengono convocati i migliori... Di Vaio è il capocannoniere del campionato...nonostante l'organico del Bologna è quello che è...

Merita più lui che Pepe...che non è manco titolare nella sua squadra...

Mio Fratello Marco...scrive che a Palombo non ci sono alternative...non sono d'accordo....piuttosto bisognerebbe sapere chi è il suo procuratore...

La Nazionale, Diegos, va amata senza dubbio...ma l'amore va meritato e soprattutto coltivato....

A Bari l'hanno fischiata per la vicenda Cassano...ma altrove viene invisa perchè i tifosi italiani sono meno scemi di quello che la FGCI pensa....
La Nazionale Azzurra non rappresenta il "merito"...ma il sistema Italia!

Ciao!

Ciao Gaspare,

La trasparenza e l'integrita' di Lippi sono discutibili, su quello potrei anche essere d'accordo, pero', capello accusato nello stesso filone d'indagini oggi e' CT degli anglosassoni; gli inglesi appena hanno saputo dell'accaduto non hanno battuto ciglio, loro che sono moralisti e pieni di se stessi; noi italiani invece dobbiamo sempre tirarci la zappa nei piedi, non lo ho mai capito il perche'. Prova a trarne le tue conclusioni.

Sul fatto dei procuratori non sono completamente d'accordo perche' se fosse vero cio' che sostieni, Lippi non avrebbe vinto un Mondiale; non mi vorrai fare credere che Lippi in Germania porto' tutti i giocatori che gli agenti gli mandavano? Na! non ci credo, Lippi e' un motivatore GRANDIOSO e sa il fatto suo in termini tecnici e tattici.

La mia passione per la Nazionale e' sempre stato grandissima, non sai quanto ho tribolato e gioito con la Nazionale, la mia smania era vedro' MAI l'Italia che vince la Coppa del Mondo prima che muoia? Tocco le palline anche se la morte non mi fa paura  ::) ....si ci sono riuscito ho visto la Nazionale Campione del Mondo e' una soddisfazioni che solo POCHI eletti possono permettersi, renditi conto Gaspare appartieni al PAESE che ha vinto 4 COPPE DEL MONDO dopo il Brasile ci siamo noi sfigati che ci ammazziamo continuamente a vincenda  ::)....l'82 non lo ricordo completamente ero troppo piccolo...ricordo solo CASINO ma non capivo perche'  ::)

mi sono ripromesso di non mischiare piu' politca e calcio percio' non sono d'accordo sul fatto che la Nazionale Italiana rappresenta il sistema Italiano altrimenti, nuovamente NON AVREMMO vinto la Coppa del Mondo.

Saluti

Offline marco-69

  • Utente
  • *****
  • Post: 2541
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Italia - Irlanda
« Risposta #9 il: 04 Aprile 2009, 12:54:22 am »
Alex Lippi deve ricostruire una squadra che gli si e' sgretolata strada facendo.

Di questa Nazionale non fa piu' parte Del Piero. Si e' autoescluso Totti.
Resta a buon diritto Buffon che rappresenta il top mondiale del ruolo secondo me.
In difesa ha ottimamente sostituito Materazzi con Chiellini. Arduo e' trovare il sostituto di Cannavaro e di Camoranesi. Ma un centrocampo con Pirlo, De Rossi, Gattuso e Pepe in fase di raccordo non mi dispiace.

Per il resto occorrera' vedere cosa succedera' al rientro di Toni e Gilardino. Cassano la sua convocazione dovra' meritarsela non questo, ma il prossimo anno.
Io non vedo squadre stellari. Spagna esclusa vedo molti album di figurine, ma non squadre di calcio. E la Spagna ci ha battuto solo ai rigori.
Arriviamoci in Sud Africa. Poi vedremo. Io ho paura di una sola Nazionale....

Quella di Sua Maesta' Britannica. E sai perche'? Perche' il manico e' Italiano! ;-)